• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

rotazione con copia delle funzioni

nikkke

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2014 e 2016
Regione: piemonte
#1
ciao a tutti,

l' oggetto che devo realizzare è una cisterna di perimetro ottagonale in lamiera, quindi 8 facce, ogni faccia ha un foro rettangolare e una flangia di piega sulla base inferiore..

questa feature è identica x le 8 facce.

una volta realizzato il foro e la flangia su una faccia è possibile ruotare con copia queste 2 funzioni sulle restanti facce?
o almeno la funzione foro con taglio normale?

non sono riuscito a trovare il modo, allego il file per come l ho realizzato io creando un piano per ogni taglio estruso..
ma speravo ci fosse un metodo più sbrigativo, in questo caso le facce sono 8 ma se fossero 20 o più che si fa?
si può fare anche applicando i fori alla lamiera distesa ma non è quello che cercavo

grazie x l attenzione
 

Allegati

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#2
ciao a tutti,

l' oggetto che devo realizzare è una cisterna di perimetro ottagonale in lamiera, quindi 8 facce, ogni faccia ha un foro rettangolare e una flangia di piega sulla base inferiore..

questa feature è identica x le 8 facce.

una volta realizzato il foro e la flangia su una faccia è possibile ruotare con copia queste 2 funzioni sulle restanti facce?
o almeno la funzione foro con taglio normale?

non sono riuscito a trovare il modo, allego il file per come l ho realizzato io creando un piano per ogni taglio estruso..
ma speravo ci fosse un metodo più sbrigativo, in questo caso le facce sono 8 ma se fossero 20 o più che si fa?
si può fare anche applicando i fori alla lamiera distesa ma non è quello che cercavo

grazie x l attenzione
vedi un po.... Cattura.JPG
 

Allegati

nikkke

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2014 e 2016
Regione: piemonte
#3
ahahahahahahaha.. sembra lei :)

eh oh che ci devo fare non ne avevo mai avuto bisogno finora
grazie mike..
 

nikkke

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2014 e 2016
Regione: piemonte
#4
son gia fermo di nuovo..
per quale cavolo di motivo se copio le funzioni non mi fa il foro passante??
 

Allegati

nikkke

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2014 e 2016
Regione: piemonte
#5
anche in questo caso i fori non ci vengono.. dov'è che sto sbagliando??
 

Allegati

Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#6
son gia fermo di nuovo..
per quale cavolo di motivo se copio le funzioni non mi fa il foro passante??
la butto lì a caso... perché hai disegnato in maniera pessima? con schizzi sottodefiniti, ripetizioni e piegature a caso
infatti l'angolo fra le facce non è 135° ma 135,35 circa mentre la ripetizione circolare è di 45°. mistero risolto
inoltre quei fori fatti con taglio non si possono vedere. usa la funzione guidata che ne gioverai parecchio in tempi e in facilità d'uso
 

nikkke

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2014 e 2016
Regione: piemonte
#7
ho disegnato lo schizzo della lamiera usando la funzione poligono a 8 lati nel secondo esempio.. i lati dovrebbero essere tutti uguali così come gli angoli tra i vari lati.. 360/8 dovrebbe fare 45.. non so perchè quel 0.35° di differenza..

la funzione guidata non l ho mai usata, mi documenterò.. si può usare solo per i fori tondi o anche per fori derivanti da uno schizzo??
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#8
in entrambi i file prova che hai allegato tu hai usato la funzione di piegatura impostando un numero di pieghe, non un angolo o usando uno schizzo come ha fatto Mike (guardare bene i file che vengono allegati). questo da come risultato la geometria con l'angolo leggermente diverso da 45°.

ma permettimi, hai sviscerato in lungo e in largo le lamiere e non hai mai visto i comandi ripetizione circolare e fori guidati? sono perplesso...
comunque in breve i fori guidati ti permettono di fare vari tipi di fori (dal normale alle sedi per viti alle asole) con un semplice schizzo con i punti di posizionamento
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#9
il primo allegato che hai fatto era fatto in maniera diversa, con uno schizzo poligonale, e le facce erano tutte a 45°.
certamente se lavori con schizzi sottodefiniti stai un attimo a perdere riferimenti e avere funzioni che s'imballano o non fanno quello che vorresti facessero.
 

nikkke

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solidworks 2014 e 2016
Regione: piemonte
#10
ma permettimi, hai sviscerato in lungo e in largo le lamiere e non hai mai visto i comandi ripetizione circolare e fori guidati? sono perplesso...
comunque in breve i fori guidati ti permettono di fare vari tipi di fori (dal normale alle sedi per viti alle asole) con un semplice schizzo con i punti di posizionamento
il motivo per cui ho creato questa discussione è perchè è un problema che mè capitato questa settimana.. mi chiedevo come velocizzare il più possibile la ripetizione di tagli in rotazione su più facce.. di solito come vedi utilizzo il taglio estruso normale e mi bastava..

devo aver sbagliato ad allegare il file.. ero sicuro di aver provato in 2 modi diversi.. il primo come loft lamiera (per poter in seguito aumentare o ridurre il diametro della base inferiore rispetto a quella superiore) e il secondo come poligono a 8 lati (dato che nel primo caso non venivano i fori)
comunque mi dedicherò ai fori guidati ora, sembrano utili :)
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#11
discussione legittima, non cososci l'esistenza di un comando quindi non sai che è possibile fare una determinata procedura.
il fatto è che ripetizione circolare e fori guidati sono comandi base,presenti nei tutorial, che si usano in quasi tutti gli ambiti e di cui supponevo si conoscesse l'esistenza di default (avrai visto l'icona della funzione immagino) mentre l'ambiente lamiera è un po' più di nicchia. quindi che tu ti sia specializzato per ovvi motivi lavorativi nella lamiera e non conosca quelle due funzioni mi stupisce. ma intendiamoci non è un'accusa, solo una constatazione. come il dottor Frankestein di Mel Brooks "si... può... fare!"
vedrai la velocità di mettere la bulloneria sfruttando lo schizzo della foratura guidata...