• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Richiamare parti in un assembli mantenendo la posizione

Roxkill

Utente Junior
Professione: Tiro linee, bevo Guinness, tifo Azzurri, le solite cose!!!
Software: Catia V5 (senza esagerare),Inventor 2012 (poco), Autocad 2012(ancora meno)
Regione: U.K.
#1
Salve a tutti,
per cortesia mi serve un aiuto perchè sono passato per un lavoro da Catia v5 ad Inventor 2011 e non ricordo più un passaggio.
Ho un assieme esempio composto da 2 parti separate tra loro ed io creo una parte di connessione tra le 2, dopodichè salvo solo la terza parte da me creata, per poi spedirla a chi di dovere.

Chi la apre nel suo assieme, non la vede posizionata, come faccio a salvare la posizione? (sembra banale ma in Catia è automatico)

Grazie.

Ciao a tutti.
 

diegus

Utente Standard
Professione: cad specialist
Software: Inventor, CatiaV5R18, ShowcasePRO, Autocad Mechanical, Fusion 360, Inventor Publisher
Regione: Campania
#2
a differenza di Catia, Inventor non è stato concepito per lavorare in coordinata ma per utilizzare i vincoli di posizionamento.
per utilizzare Inventor come si fa in Catia ci sono due comandi che riproducono il comportamento di questo:
nella scheda Produttività, "Aggiungi parte". diversamente da quanto fa il "crea parte" questo crea una parte con l'origine coincidente con l'origine dell'assieme. utilizzando il comando crea piano attacchi il primo schizzo sulla faccia di appoggio con la parte già presente nell'assieme e poi continui a modellare normalmente.
sempre nella scheda Produttività, "Fissa e imposta componente radice" serve, quando carichi questa parte nel nuovo assieme, a posizionarla velocemente sull'origine dell'assieme.
un ulteriore comando è "posiziona sull'origine componente" che serve a caricare una parte con la sua origine vincolata ed allineata all'origine di un componente selezionato.
 

Roxkill

Utente Junior
Professione: Tiro linee, bevo Guinness, tifo Azzurri, le solite cose!!!
Software: Catia V5 (senza esagerare),Inventor 2012 (poco), Autocad 2012(ancora meno)
Regione: U.K.
#3
a differenza di Catia, Inventor non è stato concepito per lavorare in coordinata ma per utilizzare i vincoli di posizionamento.
per utilizzare Inventor come si fa in Catia ci sono due comandi che riproducono il comportamento di questo:
nella scheda Produttività, "Aggiungi parte". diversamente da quanto fa il "crea parte" questo crea una parte con l'origine coincidente con l'origine dell'assieme. utilizzando il comando crea piano attacchi il primo schizzo sulla faccia di appoggio con la parte già presente nell'assieme e poi continui a modellare normalmente.
sempre nella scheda Produttività, "Fissa e imposta componente radice" serve, quando carichi questa parte nel nuovo assieme, a posizionarla velocemente sull'origine dell'assieme.
un ulteriore comando è "posiziona sull'origine componente" che serve a caricare una parte con la sua origine vincolata ed allineata all'origine di un componente selezionato.
Ti ringrazio per le informazioni, non mi resta che provare il tutto.
A quanto hai scritto aggiungo una domanda:
è stabile Inventor con questi passaggi?
quanto è stabile Inventor con adattività e proiesioni (dato che ho da costuire la parte finale di un macchinario, avendo già quella iniziale) te lo chiedo per capire se poter usare le stesse procedure di Catia o.... la classica maniera evitando magari tante proprietà non del tutto funzionali.

PS:
Sembrano domande stupide, ma ho utilizzato Pro-E e magari su alcune cose pecca un pò di stabilità.

Buona serata.
 

diegus

Utente Standard
Professione: cad specialist
Software: Inventor, CatiaV5R18, ShowcasePRO, Autocad Mechanical, Fusion 360, Inventor Publisher
Regione: Campania
#4
l'uso delle proiezioni e dell'adattività, così come in Catia, è sempre un'arma a doppio taglio...
a funzionare funziona ma io personalmente non la amo molto. questo perchè se devi fare progettazione, molto spesso, non hai le idee chiare da subito su come impostare la modellazione.
 

Roxkill

Utente Junior
Professione: Tiro linee, bevo Guinness, tifo Azzurri, le solite cose!!!
Software: Catia V5 (senza esagerare),Inventor 2012 (poco), Autocad 2012(ancora meno)
Regione: U.K.
#5
l'uso delle proiezioni e dell'adattività, così come in Catia, è sempre un'arma a doppio taglio...
a funzionare funziona ma io personalmente non la amo molto. questo perchè se devi fare progettazione, molto spesso, non hai le idee chiare da subito su come impostare la modellazione.
Ti ringrazio, sei stato chiaro oltre che gentile.
Accetto i tuoi consigli e e approfitto per augurarti una buona giornata.

Ro.