• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Reverse engineering

carta85

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico progettista
Software: ProEngineer WF4 M120 - ProMechanica - Strauss7 - SolidWorks - Unigraphix NX2
Regione: Veneto
#1
Salve a tutti!

Ieri pomeriggio mi è stato assegnato il disgraziato compito di dover ottenere da un file .stl, riferito ad una estrapolazione fotografica di una maquette, una ben definita geometria (un fanale)...Diciamo che utilizzando la funzione restyle son riuscito ad ottenere un qualcosa di molto approssimativo della geometria ed ora il mio problema è capire se c'è qualche altro metodo per ottenere delle superfici più pulite (cioè con meno disturbi) in modo da poterle sistemare per inviarle al fresatore.
Diciamo che questa mattina ho tentato di ricostruire le varie superfici ottenute con il restyle con delle singole superfici generate da curve a loro volta generate come spline passante per alcuni punti di riferimento, ma il lavoro che devo far poi per adattarle alla geometria effettiva è troppo lungo (ho utilizzato la funzione avanzata "modifica superficie libera").

Se qualche anima pia ha qualche consiglio in merito lo ringrazio già in anticipo :tongue:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Io faccio questo di mestiere, fra le altre cose ...
Posso darti un consiglio solo valutando l'STL, riesci a postarlo ?
Se hai problemi di pensantezza contattami con un messaggio privato.
 

carta85

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico progettista
Software: ProEngineer WF4 M120 - ProMechanica - Strauss7 - SolidWorks - Unigraphix NX2
Regione: Veneto
#3
Ciao Maxopus e scusami per il ritardo ma tra una cosa e l'altra non son più riuscito a tornare nel forum...intanto ti ringrazio per la disponibilità però...purtroppo non posso postare il file perchè è un pò "delicato" (penso tu mi capisca)...però alla fine parlando anche con qualche mio amico dell'università mi ha consigliato di lasciar completamente perder ProE per far una reverse (vista la difficoltà incotrata con le feature al momento da me disponibili) e di tentare con Rapidform della Insus...però a questo punto non so se valga la pena tentare di usare un programma che non conosco minimamente o se continuare ad insistere con ProE magari continuando ad andare per tentativi (però più della funzione Restyle non vedo cos'altro potrei utilizzare)...
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#4
Ciao Maxopus e scusami per il ritardo ma tra una cosa e l'altra non son più riuscito a tornare nel forum...intanto ti ringrazio per la disponibilità però...purtroppo non posso postare il file perchè è un pò "delicato" (penso tu mi capisca)...però alla fine parlando anche con qualche mio amico dell'università mi ha consigliato di lasciar completamente perder ProE per far una reverse (vista la difficoltà incotrata con le feature al momento da me disponibili) e di tentare con Rapidform della Insus...però a questo punto non so se valga la pena tentare di usare un programma che non conosco minimamente o se continuare ad insistere con ProE magari continuando ad andare per tentativi (però più della funzione Restyle non vedo cos'altro potrei utilizzare)...
Scusa se te lo dico con estrema franchezza... ma è tipico di chi non sa, pensare che sia colpa dello strumento e che uno strumento diverso possa fare per te quello che non sei in grado di fare.
Pro/E va benissimo a fare R.E. ... se solo tu lo sapessi utilizzare, s'intende
 

beppino

Utente Standard
Professione: ... faccio cose ... troppe per farle bene ...
Software: NX12
Regione: Piemonte, nèè...
#5
Scusa se te lo dico con estrema franchezza... ma è tipico di chi non sa, pensare che sia colpa dello strumento e che uno strumento diverso possa fare per te quello che non sei in grado di fare.
Pro/E va benissimo a fare R.E. ... se solo tu lo sapessi utilizzare, s'intende
Lapalissiano....
Il RE, (quello richiesto, con superfici senza "disturbi", quello "fatto bene"), è uno dei mestieri più complessi del caddista. Uno dei mestieri in cui il "manico" conta di più.
Lo strumento è si, fondamentale, ma (al contrario di quello che afferma qualche venditore), non ne esiste uno che ti faccia il lavoro in "automatico" o quasi.
 

carta85

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico progettista
Software: ProEngineer WF4 M120 - ProMechanica - Strauss7 - SolidWorks - Unigraphix NX2
Regione: Veneto
#6
E' immagino ragazzi però...mettetevi anche nei miei panni...utilizzo ProE da poco più di 5 mesi e non ho nessuno su cui poter far affidamento...tutto quello che so è solo frutto di innumerevoli tentativi e ricerche (tra guida in italiano, guida in inglese e questo meraviglioso forum)...purtroppo mi son trovato con le spalle al muro perchè qui in azienda mi era stato chiesto di far sta roba qua e non riuscendo a farcela con le mie forze ho tentato di cercar consiglio con un mio ex compagno dell'università (e ho preso le sue indicazioni in buona fede) ...la mia fortuna (o sfortuna) è stata che son riuscito a far capire al mio capo che non sono in grado di affrontare questo genere di lavoro e quindi è stato affidato ad una persona esterna...
Diciamo che adesso che mi avete dato conferma dovrò tirarmi su le maniche e cercare di imparare ad effetturare un RE nel caso mi ricapiti in futuro:wink:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#7
Ora sono in Germania per lavoro e rientro venerdì sera.
Ci risentiamo all'inizio della prossima settimana e vedo di darti una mano.
REX è un modulo estremamente funzionale e chi dice di lasciar perdere, evidentemente non lo conosce.
Chiedi alla persona che ti ha detto questa cosa, se è in grado di modellare con Rapidform delle carene moticiclistiche e fornirle a una qualsiasi delle case costruttrici per il modello definitivo, se gli va bene ... lo salutano cordialmente.
Fare reverse su geometrie complesse richiede capacità, conoscenza del mestiere, pazienza e tanta buona volontà.
Fare reverse su piastre rettangolari con 4 fori in croce, si insegna in 2 ore con qualsiasi programma, compreso Pro/E.
Ma se devo fare il reverse di una geometria semplice non sto neanche a scansionarla .... prendo il calibro misuro e la modello.
 

carta85

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico progettista
Software: ProEngineer WF4 M120 - ProMechanica - Strauss7 - SolidWorks - Unigraphix NX2
Regione: Veneto
#8
Ora sono in Germania per lavoro e rientro venerdì sera.
Ci risentiamo all'inizio della prossima settimana e vedo di darti una mano.
REX è un modulo estremamente funzionale e chi dice di lasciar perdere, evidentemente non lo conosce.
Chiedi alla persona che ti ha detto questa cosa, se è in grado di modellare con Rapidform delle carene moticiclistiche e fornirle a una qualsiasi delle case costruttrici per il modello definitivo, se gli va bene ... lo salutano cordialmente.
Fare reverse su geometrie complesse richiede capacità, conoscenza del mestiere, pazienza e tanta buona volontà.
Fare reverse su piastre rettangolari con 4 fori in croce, si insegna in 2 ore con qualsiasi programma, compreso Pro/E.
Ma se devo fare il reverse di una geometria semplice non sto neanche a scansionarla .... prendo il calibro misuro e la modello.
A ma quindi esiste un modulo aggiuntivo per far le reverse con proE?...vabbè dai intanto io me ne vado qualche giorno in ferie :biggrin: vediamo cosa si riesce a combinare quando ritorno...Salutiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii