• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

rettangolo per tre vertici: baco?

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#1
Ho notato che il comando "rettangolo dello spigolo a 3 punti" (traduzione orrenda di un rettangolo tracciato per tre vertici) non memorizza il vincolo sul terso punto per cui mi tocca riprenderlo a mano ogni volta e posizionare il vertice.
E' una gran rottura, soprattuto perchè ho 15 rettangoli variamente disposti per ogni sketch. :mad:

Aggiungo che con la variante "parallelogramma" il vincolo resta per tutti e tre i clic, mentre facendo il rettangolo per il centro e due veretici mantiene il vincolo solo per il centro, costringendo a rimetterne due su tre a mano!! :eek:
Vorrei che fosse un bug, o meglio un errore mio, ma ho paura che sia un comando scritto di fretta tanto per aggiungere nuove icone, poi si sono dimenticati di finirlo pur ricordandosi di farsi pagare la nuova release e la subscriprion...
Pochi comandi ma perfetti no eh?

SWX 2010 64bit SP5.0
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#2
Ho notato che il comando "rettangolo dello spigolo a 3 punti" (traduzione orrenda di un rettangolo tracciato per tre vertici) non memorizza il vincolo sul terso punto per cui mi tocca riprenderlo a mano ogni volta e posizionare il vertice.
E' una gran rottura, soprattuto perchè ho 15 rettangoli variamente disposti per ogni sketch. :mad:

Aggiungo che con la variante "parallelogramma" il vincolo resta per tutti e tre i clic, mentre facendo il rettangolo per il centro e due veretici mantiene il vincolo solo per il centro, costringendo a rimetterne due su tre a mano!! :eek:
Vorrei che fosse un bug, o meglio un errore mio, ma ho paura che sia un comando scritto di fretta tanto per aggiungere nuove icone, poi si sono dimenticati di finirlo pur ricordandosi di farsi pagare la nuova release e la subscriprion...
Pochi comandi ma perfetti no eh?

SWX 2010 64bit SP5.0
Non so se è un bug... ma anche con SP4 ho lo stesso tuo comportamento.
Testato anche su 2011 SP3.0... idem... ripeto, non so se è un bug.

Bentornato !!! :finger:


WoW.... ho scritto il mio 1000simo post in tuo onore !!!!
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#3
Ho notato che il comando "rettangolo dello spigolo a 3 punti" (traduzione orrenda di un rettangolo tracciato per tre vertici) non memorizza il vincolo sul terso punto per cui mi tocca riprenderlo a mano ogni volta e posizionare il vertice.
E' una gran rottura, soprattuto perchè ho 15 rettangoli variamente disposti per ogni sketch. :mad:

Aggiungo che con la variante "parallelogramma" il vincolo resta per tutti e tre i clic, mentre facendo il rettangolo per il centro e due veretici mantiene il vincolo solo per il centro, costringendo a rimetterne due su tre a mano!! :eek:
Vorrei che fosse un bug, o meglio un errore mio, ma ho paura che sia un comando scritto di fretta tanto per aggiungere nuove icone, poi si sono dimenticati di finirlo pur ricordandosi di farsi pagare la nuova release e la subscriprion...
Anch'io ho notato questa stranezza, e confermando quello che dice Mike il problema sta sopravvivendo a parecchi sp.

Pochi comandi ma perfetti no eh?
Non si sposa bene con il marketing, comunque a mio parere la 2011 è migliorata moltissimo, la trovo parecchio più stabile delle precedenti e gli errori non sono poi molti.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#4
Non so se è un bug... ma anche con SP4 ho lo stesso tuo comportamento.
Testato anche su 2011 SP3.0... idem... ripeto, non so se è un bug.
Anch'io ho notato questa stranezza, e confermando quello che dice Mike il problema sta sopravvivendo a parecchi sp.
Ok, ho capito... sono le solite bande di programmatori caxxoni, quelli che fanno le pulizie, a tue spese ovviamente, sbattendo il pattume sotto al tappeto, quelli che se chiedi di poter modificare una quota in assieme con un doppio click anche se la parte non è nella configurazione attiva ci mettono 10 anni ad implementarlo :mad:
Questa gente dovrebbe provare un po' di miniera, possibilmente in Cina.


Non si sposa bene con il marketing
c'è un errore di digitazione, si scrive markeTTing, quello fatto in tangenziale con la minigonna, calze a rete, trucco vistoso e borsetta roteante :smile:

comunque a mio parere la 2011 è migliorata moltissimo, la trovo parecchio più stabile delle precedenti e gli errori non sono poi molti.
allora dici che ormai la pasta è cotta e al SP3.0 vale la pena di installarla?
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#5
Ok, ho capito... sono le solite bande di programmatori caxxoni, quelli che fanno le pulizie, a tue spese ovviamente, sbattendo il pattume sotto al tappeto, quelli che se chiedi di poter modificare una quota in assieme con un doppio click anche se la parte non è nella configurazione attiva ci mettono 10 anni ad implementarlo
Questa gente dovrebbe provare un po' di miniera, possibilmente in Cina.
Ho controllato per scurpolo e c'è la richiesta di mettere a posto il bug risalente al 2009 :eek: Quindi restiamo in attesa del difficile parto trigemellare del SPR #390202

In attesa, la soluzione geniale da loro proposta per il mancato inserimento automatico del vincolo è:

"The possible workaround is to manually add the again..."


:hahahah:

Confermo la storia della miniera:cool:: solo dei caxxoni possono implementare un comando così semplice, che si basa appunto sulla realizzazione di un rettangolo per tre punti e non accorgersi che mentre lo usano (l'avranno pur provato almeno trenta secondi...) uno o addirittura due dei punti in questione non catturano il vincolo visualizzato

ciao

P.S. ovviamente la miniera di cui sopra avrà diverse gallerie, una per ciascuna software house dei vari cad in circolazione, perchè sono quasi sicuro che per questo tipo di comportamenti debbano aver fatto un consorzio d'impresa:frown:
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#6
Ho controllato per scurpolo e c'è la richiesta di mettere a posto il bug risalente al 2009 :eek: Quindi restiamo in attesa del difficile parto trigemellare del SPR #390202

In attesa, la soluzione geniale da loro proposta per il mancato inserimento automatico del vincolo è:

"The possible workaround is to manually add the again..."


:hahahah:

Confermo la storia della miniera:cool:: solo dei caxxoni possono implementare un comando così semplice, che si basa appunto sulla realizzazione di un rettangolo per tre punti e non accorgersi che mentre lo usano (l'avranno pur provato almeno trenta secondi...) uno o addirittura due dei punti in questione non catturano il vincolo visualizzato

ciao

P.S. ovviamente la miniera di cui sopra avrà diverse gallerie, una per ciascuna software house dei vari cad in circolazione, perchè sono quasi sicuro che per questo tipo di comportamenti debbano aver fatto un consorzio d'impresa:frown:
Ti scrivo per due cose :
1) Ogni dipendente di un'azienda ha il suo compito e non si può permettere di fare qualcosa che non è richiesto dal planning del suo responsabile.
Faccio l'esempio di quel programmatore che dovrebbe risolvere il tuo bug, ma che è assolutamente in linea con i doveri di dove lavoro io.
Quando inizio a lavorare o quel programmatore inizia a lavorare, io so e lui sa cosa dobbiamo fare nelle 8 ore di lavoro.
A fine giornata compilo o compila attraverso un database o il PDM stesso le ore dedicate ai vari progetti.
Questo perché le scadenze del progetto devono essere mantenute e per sapere quanto è costato quel progetto.
Il motivo è logico e non sto qua a spiegarlo.
Anche tu da artigiano, quando ti commissionano un lavoro, preventivamente dovrai sapere quante ore dedicargli e se sfori, hai lavorato a gratis, giusto ?

2) In base al punto uno, come fa il programmatore a rivedere il codice (che codice poi, fatto da altri per caso), senza rischiare che il tempo dedicato non gli faccia perdere di vista la sua priorità.
La risoluzione del codice deve essere inoltre testato, dal QA che anche lui è sotto planning.

Allora io ti dico questo, come scritto più volte.
Volete far risolvere un bug per voi noioso ?
Unite le vostre forze di utenti di questo forum e chiamate l'assistenza segnalando questo bug.
Maggiori richieste, maggior peso avrà quel bug nell'elenco dei problemi da risolvere.
Una cosa semplice è anche questa che riporto tramite immagine.
 

Allegati

  • 54.8 KB Visualizzazioni: 22

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#7
Ti scrivo per due cose :
1) Ogni dipendente di un'azienda ha il suo compito e non si può permettere di fare qualcosa che non è richiesto dal planning del suo responsabile.
(cut)
2) In base al punto uno, come fa il programmatore a rivedere il codice (che codice poi, fatto da altri per caso), senza rischiare che il tempo dedicato non gli faccia perdere di vista la sua priorità.
La risoluzione del codice deve essere inoltre testato, dal QA che anche lui è sotto planning.
perdonami, ma si sta parlando di un comando elementare, non di una funzione nascosta di un comando di deformazione che ha duemila flag per altrettante varianti di funzionamento.

Uno stupidissimo rettangolo per tre punti che è capace di fare anche Autocad. Il il terzo punto (addirittura il secondo e il terzo nell'altra variante) non cattura il vincolo. E' un baco grosso come una casa, l'hanno nelle segnalazioni da due anni e anora non l'hanno sistemato. No dico, due anni!! Sarebbe come implementare il cerchio per il punto centrale che però disegna un quadrato e sistemare il problema dopo l'uscita ufficiale dei DVD con il SP0.
Se il rettangolo per tre punti l'hanno testato sullo schemo vuoto senza verificare l'acquisizione dei vincoli, i responsabili dell'implementazione di quel comando sono dei dilettanti.

Allora io ti dico questo, come scritto più volte.
Volete far risolvere un bug per voi noioso ?
Unite le vostre forze di utenti di questo forum e chiamate l'assistenza segnalando questo bug.
Maggiori richieste, maggior peso avrà quel bug nell'elenco dei problemi da risolvere.
Una cosa semplice è anche questa che riporto tramite immagine.
Guarda, io lo faccio sempre, ma vorrei che per un momneto provassi a dismettere i panni del difensore d'uffico della SW e valutassi obbiettivamente il comportamento di chi dopo due anni non ha ancora risolto una cazzatella che inficia il funzionamento efficiente di ben due varianti del comando "rettangolo".

Anche tu da artigiano, quando ti commissionano un lavoro, preventivamente dovrai sapere quante ore dedicargli e se sfori, hai lavorato a gratis, giusto ?
Lavoro gratis non solo se sforo con le ore ma anche (e soprattutto) se quello che mi hanno commissionato non funziona esattamente come dovrebbe o non rispetta il capitolato dei lavori, perchè in questo caso non mi pagano. Diciamo che se le software house avessero i criteri di controllo e di collaudo di tanti artigiani non esisterebbe la definizione di "service pack"
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#8
Lavoro gratis non solo se sforo con le ore ma anche (e soprattutto) se quello che mi hanno commissionato non funziona esattamente come dovrebbe o non rispetta il capitolato dei lavori, perchè in questo caso non mi pagano. Diciamo che se le software house avessero i criteri di controllo e di collaudo di tanti artigiani non esisterebbe la definizione di "service pack"
SACROSANTO! Oltre che naturalmente e commercialmente logico. :finger:

Ti scrivo per due cose :
1) Ogni dipendente di un'azienda ha il suo compito e non si può permettere di fare qualcosa che non è richiesto dal planning del suo responsabile.
Faccio l'esempio di quel programmatore che dovrebbe risolvere il tuo bug, ma che è assolutamente in linea con i doveri di dove lavoro io.
Quando inizio a lavorare o quel programmatore inizia a lavorare, io so e lui sa cosa dobbiamo fare nelle 8 ore di lavoro.
A fine giornata compilo o compila attraverso un database o il PDM stesso le ore dedicate ai vari progetti.
Questo perché le scadenze del progetto devono essere mantenute e per sapere quanto è costato quel progetto.
Il motivo è logico e non sto qua a spiegarlo.
Anche tu da artigiano, quando ti commissionano un lavoro, preventivamente dovrai sapere quante ore dedicargli e se sfori, hai lavorato a gratis, giusto ?

2) In base al punto uno, come fa il programmatore a rivedere il codice (che codice poi, fatto da altri per caso), senza rischiare che il tempo dedicato non gli faccia perdere di vista la sua priorità.
La risoluzione del codice deve essere inoltre testato, dal QA che anche lui è sotto planning....
... eccerto.. sarebbe bello e facile poter lavorare tutti così. E con pagamento anticipato, senza fornire garanzia ecc. ecc.

Je lo darebbe io er "planning" (ma come cacchio parlate? :biggrin:).

Saluti
Marco:smile:
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#9
perdonami, ma si sta parlando di un comando elementare, non di una funzione nascosta di un comando di deformazione che ha duemila flag per altrettante varianti di funzionamento.

Uno stupidissimo rettangolo per tre punti che è capace di fare anche Autocad. Il il terzo punto (addirittura il secondo e il terzo nell'altra variante) non cattura il vincolo. E' un baco grosso come una casa, l'hanno nelle segnalazioni da due anni e anora non l'hanno sistemato. No dico, due anni!! Sarebbe come implementare il cerchio per il punto centrale che però disegna un quadrato e sistemare il problema dopo l'uscita ufficiale dei DVD con il SP0.
Se il rettangolo per tre punti l'hanno testato sullo schemo vuoto senza verificare l'acquisizione dei vincoli, i responsabili dell'implementazione di quel comando sono dei dilettanti.



Guarda, io lo faccio sempre, ma vorrei che per un momneto provassi a dismettere i panni del difensore d'uffico della SW e valutassi obbiettivamente il comportamento di chi dopo due anni non ha ancora risolto una cazzatella che inficia il funzionamento efficiente di ben due varianti del comando "rettangolo".



Lavoro gratis non solo se sforo con le ore ma anche (e soprattutto) se quello che mi hanno commissionato non funziona esattamente come dovrebbe o non rispetta il capitolato dei lavori, perchè in questo caso non mi pagano. Diciamo che se le software house avessero i criteri di controllo e di collaudo di tanti artigiani non esisterebbe la definizione di "service pack"
Non sono il difensore d'ufficio di SolidWorks, ma a volte sfugge o non si conosce il perché delle cose.
Se in ben due anni non è stato risolto, vuol dire che in pochi lo hanno segnalato.
Quindi non è ne bloccante ne sentito come problema da molti utenti.
Mi ricordo che hai tempi della mia iscrizione qui, richiesi la segnalazione di alcuni bug e miglioramenti.
In quanti mi hanno risposto ?
Quando re_solidworks chiese lo stesso per i suoi, io risposi e lo feci.
Allora smettete di lamentarvi e fatevi sentire.
Molti di voi sparano a qualunque cosa si muova, ma poi nessuno si vuole prendere la colpa.
Questa è l'impressione che ho di molti di voi.
Tu per esempio hai segnalato i miei ?
Io l'ho fatto del tuo, anche se non l'hai aperto tu.

Io come altri lavorano sotto un responsabile e non mi è permesso fare altro se non contemplato dai lavori assegnatomi.
Stessa cosa vale per loro.
Giudicare l'operato di altri è facile.
Quanti prodotti escono dalle aziende fallati ?
Vuoi mettere la facilità con qui controllare il tuo operato, rispetto a quella di una software house o di un'azienda manifatturiera ?

Per Sampom :
Se il mio responsabile mi parla di planning, io mi interfaccio con lui con lo stesso linguaggio.
Io non so cosa fai o in che azienda lavori, ma in molte aziende si parla così e si lavora così.
Se un giorno dovrai lavorare in un'azienda strutturata e sotto un responsabile che ti pianifica il lavoro, forse non ti sembrerà così strano.

Ti ricordo inoltre, che siamo anche pianificatori di noi stessi e dei nostri figli.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#10
Per Sampom :
Se il mio responsabile mi parla di planning, io mi interfaccio con lui con lo stesso linguaggio.
Io non so cosa fai o in che azienda lavori, ma in molte aziende si parla così e si lavora così.
Se un giorno dovrai lavorare in un'azienda strutturata e sotto un responsabile che ti pianifica il lavoro, forse non ti sembrerà così strano.

Ti ricordo inoltre, che siamo anche pianificatori di noi stessi e dei nostri figli.
... azz...
SU, sempre con le molle bisogna prenderti, sei peggio di un tizzone ardente:biggrin: (e pure questa è una battuta, eh..).
Era una battuta rivolta ai programmatori (che resto sempre convinto che di disegno e progettazione ne sanno niente..) e soprattutto a sti benedetti loro "responsabili". Certamente nulla di personale, ci mancherebbe.

Ovvio che so come si lavora e come si parla (per fortuna ancora non dappertutto), ma tendo preferibilmente a badare alla sostanza piuttosto che agli "inglesismi" o qualunque altra cosa buona solo a riempire gli occhi e/o la bocca.

Io come altri lavorano sotto un responsabile e non mi è permesso fare altro se non contemplato dai lavori assegnatomi..
Pure io, e con la dovuta pianificazione (nei limiti "imponderabili" di una azienda artigiana). Ma non sono una macchinetta programmata per fare solo quello.. se sbatte contro il muro sbatte e risbatte all'infinito.
Se mi accorgo di una caxxata, mia o di altri, lo segnalo immediatamente ed immediatamente cerco di porvi rimedio (al cliente non posso raccontargliela del planning. Altrimenti sai come te li pianifica i pagamenti?).
Se non me ne accorgo (o peggio, manco ci provo perchè non mi è stato pianificato) sono un deficiente e come progettista (o programmatore nel caso e più sopra i responsabili) valgo ben poco... le mie prossime pianificazioni saranno a cura dell'ufficio di collocamento:biggrin:

E il discorso vale anche per una sola installazione tra le innumerevoli che ho per il mondo, di clienti grandi o piccolissimi è uguale.. altro che segnalazioni insufficienti.

Saluti
Marco:smile:
 
Ultima modifica:

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#11
... azz...
SU, sempre con le molle bisogna prenderti, sei peggio di un tizzone ardente:biggrin: (e pure questa è una battuta, eh..).
Era una battuta rivolta ai programmatori (che resto sempre convinto che di disegno e progettazione ne sanno niente..) e soprattutto a sti benedetti loro "responsabili". Certamente nulla di personale, ci mancherebbe.

Ovvio che so come si lavora e come si parla (per fortuna ancora non dappertutto), ma tendo preferibilmente a badare alla sostanza piuttosto che agli "inglesismi" o qualunque altra cosa buona solo a riempire gli occhi e/o la bocca.

Pure io, e con la dovuta pianificazione (nei limiti "imponderabili" di una azienda artigiana). Ma non sono una macchinetta programmata per fare solo quello.. se sbatte contro il muro sbatte e risbatte all'infinito.
Se mi accorgo di una caxxata, mia o di altri, lo segnalo immediatamente ed immediatamente cerco di porvi rimedio (al cliente non posso raccontargliela del planning. Altrimenti sai come te li pianifica i pagamenti?).
Se non me ne accorgo (o peggio, manco ci provo perchè non mi è stato pianificato) sono un deficiente e come progettista (o programmatore nel caso e più sopra i responsabili) valgo ben poco... le mie prossime pianificazioni saranno a cura dell'ufficio di collocamento:biggrin:

E il discorso vale anche per una sola installazione tra le innumerevoli che ho per il mondo, di clienti grandi o piccolissimi è uguale.. altro che segnalazioni insufficienti.

Saluti
Marco:smile:
Quando si assume un programmatore e non solo in aziende che sviluppano software, gli è richiesto di saper programmare, niente più.
Noi produciamo strumentazione per auto e relativo software, ma i nostri programmatori non sanno niente di più di quello che è stato parte del proprio percorso di studi.
Programmare un CAD o una semplice funzione all'interno del CAD, non è cosa da poco.
Non sapete quante righe di codice ci sono solo per piccole funzioni.
L'errore di programmazione ci può essere, niente di più facile.
Nel caso specifico, quello che fa SolidWorks è una implementazione di una funzione delle librerie della D-Cubed.
I due rettangoli di cui Marco lamenta, non prendono il vincolo sull'ultimo punto.
La funzione della D-Cubed costruisce il rettangolo dati 3 input.
E' stata una scelta della SolidWorks di trasformare questi input in relazioni.
Quindi sono implementazioni con righe di codice.
Adesso non so dirti se il terzo punto che non tiene il vincolo è un errore di programmazione o perché la funzione della D-Cubed aspetta un input tipo dimensione che SolidWorks non riesce ad intercettare.
Se fosse un problema della D-Cubed, sapete che è della Siemens PLM e quindi le implementazioni probabilmente seguono le priorità della casa madre.
Se fosse un problema di programmazione, la qualità se n'è accorta e ha chiesto ai propri responsabili :
Cosa facciamo, li mandiamo avanti questi due rettangoli o li blocchiamo ?
Se fossi nei panni dei responsabili avrei detto di mandarli avanti, per il semplice motivo che la funzionalità richiesta è operativa anche in mancanza del terzo vincolo.
Se il problema fosse che l'estrusione è inesatta, allora ti assicuro che l'avrebbero corretta.

Il peso del problema o l'incidenza va valutata prima di intervenire.
Credo che anche voi facciate così.
Noi abbiamo gli assistenti e i rivenditori che fanno assistenza per problemi non bloccanti.
Se la macchina non da risultati corretti, allora interveniamo personalmente.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#12
Io mi pongo nel mezzo (a prendere le sassate di tutti!!). È vero quanto dice soliduser ed è altrettanto sacrosanto aspettarsi test ben fatti e un programma stabile fin da subito.
Sappiamo tutti che le i software hanno bug, li hanno tutti da sempre. Quello che mi aspetterei dalla solidworks è una maggiore reattività nel caso di bachi più o meno pesanti. Il mio baco dei saldati è stato risolto, anche e soprattutto grazie a chi lo ha votato, ma è stato risolto nella 2012 alfa1.
Io l'ho segnanato con la 2010 sp 3.0 e dell'acqua sotto i ponti ne è passata molta. Si trattava di una caso più dispendioso in termini di tempo rispetto a quello di Marcof e che mi è costato un sacco di ore aggiuntiva (quelle gratis per intenderci).
Visto che statisticamente i problemi ci sono e ci vuole da qualche mese a 2 anni per risolverli, forse la swx dovrebbe mettere qualche programmatore in più per la risoluzione dei bug.
Detto ciò sono soddisfatto del lavoro che hanno fatto con la 2011, io ho iniziato con il service pack 2.1 e mi sono trovato subito bene. C'è qualche bachetto, ma sono piccolezze che andrò a segnalare e magari sistemeranno.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#13
Quando si assume un programmatore e non solo in aziende che sviluppano software, gli è richiesto di saper programmare, niente più.
Noi produciamo strumentazione per auto e relativo software, ma i nostri programmatori non sanno niente di più di quello che è stato parte del proprio percorso di studi... cut
oddio questo non è vero, forse in parte, perchè se i programmatori non sono tenuti a sapere niente di più di quello che gli viene chiesto di fare/programmare, almeno ci dovrà essere alla fine un collaudatore delle nuove funzioni e/o correzioni bug che ne verifichi la corretta funzionalità in varie situazioni. Inoltre non è vero che all'interno dello staff di programmatori e collaudatori di software cad non ci sia almeno 1 persona con conoscenze ingegneristiche e di disegno che sappia controllare quello che immettono sul mercato.

Mio fratello più grande che è programmatore ormai da più di 20 anni ste cose le sa benissimo e sia quando ha iniziato sotto un responsabile che adesso che si gestisce lui le cose prima di rilasciare programmi, applicazioni ecc. fanno una miriade di test incrociati per vedere se compaiono altri bug... sai scrivi una riga di codice che fa correttamente una cosa e allo stesso momento ne va incasinare un'altra, cose all'ordine del giorno.

saluti
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#14
Io mi pongo nel mezzo (a prendere le sassate di tutti!!). È vero quanto dice soliduser ed è altrettanto sacrosanto aspettarsi test ben fatti e un programma stabile fin da subito.
Sappiamo tutti che le i software hanno bug, li hanno tutti da sempre. Quello che mi aspetterei dalla solidworks è una maggiore reattività nel caso di bachi più o meno pesanti. Il mio baco dei saldati è stato risolto, anche e soprattutto grazie a chi lo ha votato, ma è stato risolto nella 2012 alfa1.
Io l'ho segnanato con la 2010 sp 3.0 e dell'acqua sotto i ponti ne è passata molta. Si trattava di una caso più dispendioso in termini di tempo rispetto a quello di Marcof e che mi è costato un sacco di ore aggiuntiva (quelle gratis per intenderci).
Visto che statisticamente i problemi ci sono e ci vuole da qualche mese a 2 anni per risolverli, forse la swx dovrebbe mettere qualche programmatore in più per la risoluzione dei bug.
Detto ciò sono soddisfatto del lavoro che hanno fatto con la 2011, io ho iniziato con il service pack 2.1 e mi sono trovato subito bene. C'è qualche bachetto, ma sono piccolezze che andrò a segnalare e magari sistemeranno.
Sapete quante licenze attive ci sono al mondo ?
Sapete quante richieste arrivano alla SolidWorks Corp. da tutti i rivenditori del mondo ?
Ogni richiesta va valuta se è un bug, una richiesta di miglioramento un problema legato alla configurazione HW, un problema legato alla configurazione SW, un non problema, etc.
Sapete quante ore uomo ci vogliono per ogni richiesta ?
Dopo queste migliaia di ore di filtraggio e verifica, vanno raggruppate con degli indici.
Il valore dell'indice è anche legato a quanti lo hanno segnalato.

Aggiungiamo il fatto che la crisi l'hanno sentita molto in America e la SolidWorks Corp. non è rimasta immune.
Ci sono stati dei tagli e se ve lo ricordate, soprattutto in America e nelle aziende produttrici si software si parlava di un grosso numero di tagli.

I bug danno fastidio a tutti, ma occorre capire prima di sparare sentenze.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#15
oddio questo non è vero, forse in parte, perchè se i programmatori non sono tenuti a sapere niente di più di quello che gli viene chiesto di fare/programmare, almeno ci dovrà essere alla fine un collaudatore delle nuove funzioni e/o correzioni bug che ne verifichi la corretta funzionalità in varie situazioni. Inoltre non è vero che all'interno dello staff di programmatori e collaudatori di software cad non ci sia almeno 1 persona con conoscenze ingegneristiche e di disegno che sappia controllare quello che immettono sul mercato.

Mio fratello più grande che è programmatore ormai da più di 20 anni ste cose le sa benissimo e sia quando ha iniziato sotto un responsabile che adesso che si gestisce lui le cose prima di rilasciare programmi, applicazioni ecc. fanno una miriade di test incrociati per vedere se compaiono altri bug... sai scrivi una riga di codice che fa correttamente una cosa e allo stesso momento ne va incasinare un'altra, cose all'ordine del giorno.

saluti
Forse non hai letto bene quanto da me scritto.

In fase di assunzione, si guarda se quello richiesto lo conosce.
Se un'azienda cerca un programmatore C++, che ha lavorato in una software house, ma loro producono schede per mungitrici automatiche, ti assicuro che lo assumono.
L'esperienza si acquisisce, non è richiesta in certe mansioni.

Io ho anche detto che la QA ha trovato sicuramente il bug (sempre se bug è) e hanno valutato cosa fare.
Se fossi stato in loro, avrei scelto di mandare avanti ugualmente quei due comandi.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#16
Forse non hai letto bene quanto da me scritto.

In fase di assunzione, si guarda se quello richiesto lo conosce.
Se un'azienda cerca un programmatore C++, che ha lavorato in una software house, ma loro producono schede per mungitrici automatiche, ti assicuro che lo assumono.
L'esperienza si acquisisce, non è richiesta in certe mansioni.

Io ho anche detto che la QA ha trovato sicuramente il bug (sempre se bug è) e hanno valutato cosa fare.
Se fossi stato in loro, avrei scelto di mandare avanti ugualmente quei due comandi.
guarda io ho letto bene questo che hai scritto :Quando si assume un programmatore e non solo in aziende che sviluppano software, gli è richiesto di saper programmare, niente più. ... e di conseguenza ho commentato.

Concordo che in fase di assunzione un'azienda valuti se sai fare il lavoro per cui ci si presenta per l'assunzione, ma non penso che in dassault come neanche in siemens ed altre softwarehouse, si metta a far programmare uno per modifiche ad un software senza che questo venga istruito su cosa questo software fa e come lo fa, sia esso tutto o anche solo parti di questo. Stessa cosa anche per chi assume un disegnatore o un manovale, pur lavorando in team e sotto un responsabile costui deve essere istruito sul tipo di lavoro, altrimenti anche conoscendo tutti i comandi ed essendo un mago del cad, rimani li a pigiare tasti o portare in bella copia cose senza neanche saperne il funzionamento, oltre anche a non crescere a livello professionale.
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#17
Secondo me qui si tratta dell'introduzione di un nuovo comando, sicuramente aggirabile con la funzione parallelogramma (che a mio avviso lascia anche maggiore libertà non inserendo in automatico i vincoli orizzontale e verticale che a volte impicciano), ma che in sintesi non compie il 33% (su 3 punti prende solo 2 snap) delle cose che dovrebbe fare. Che adesso sia colpa dei tagli, di un programmatore precario o di un supervisore cannabinomane non è importante. Tutti gli anni cercano di farci aggiornare il software per coprire i loro bilanci alcuni di noi lo fanno con la certezza dei vantaggi ed altri perchè un bravo commerciale ha saputo vendergli l'aggiornamento. Qualche bug lo trovano sia gli uni che gli altri. Poi si aprono delle gran polemiche sui bug ma dato che tutto sommato stiamo meglio di quando esisteva solo il tecnigrafo continuiamo questa nostra avanzata verso il futuro.
Un' osservazione ad una persona in particolare mi preme:
"Tu che hai digitato il codice per creare il comando in SW rettangolo per tre punti, non ti è passato neanche per l'anticamera del cervello di verificare che il tuo comando funzionasse al 100% anzichè al 66%?".:mad:
La svista non è grave ma è da pivelli.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#18
....ma non penso che in dassault come neanche in siemens ed altre softwarehouse, si metta a far programmare uno per modifiche ad un software senza che questo venga istruito su cosa questo software fa e come lo fa, sia esso tutto o anche solo parti di questo. Stessa cosa anche per chi assume un disegnatore o un manovale, pur lavorando in team e sotto un responsabile costui deve essere istruito sul tipo di lavoro, altrimenti anche conoscendo tutti i comandi ed essendo un mago del cad, rimani li a pigiare tasti o portare in bella copia cose senza neanche saperne il funzionamento, oltre anche a non crescere a livello professionale.
Se in Dassault o in Siemens hanno bisogno di un programmatore sul cuore del programma e non vogliono spostare risorse da altre aree, stai pur certo che dopo 2 settimane lo mettono a lavorare sul cuore del CAD.

Stessa cosa vale per un disegnatore.
Farà una settimana tra revisioni e corsi, ma a fine della seconda gli danno già un progetto.

Ci sarà un tutor o un responsabile, ma le tempistiche di inserimento sono queste.
La formazione avviene sul campo.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#19
Secondo me qui si tratta dell'introduzione di un nuovo comando, sicuramente aggirabile con la funzione parallelogramma (che a mio avviso lascia anche maggiore libertà non inserendo in automatico i vincoli orizzontale e verticale che a volte impicciano), ma che in sintesi non compie il 33% (su 3 punti prende solo 2 snap) delle cose che dovrebbe fare. Che adesso sia colpa dei tagli, di un programmatore precario o di un supervisore cannabinomane non è importante. Tutti gli anni cercano di farci aggiornare il software per coprire i loro bilanci alcuni di noi lo fanno con la certezza dei vantaggi ed altri perchè un bravo commerciale ha saputo vendergli l'aggiornamento. Qualche bug lo trovano sia gli uni che gli altri. Poi si aprono delle gran polemiche sui bug ma dato che tutto sommato stiamo meglio di quando esisteva solo il tecnigrafo continuiamo questa nostra avanzata verso il futuro.
Un' osservazione ad una persona in particolare mi preme:
"Tu che hai digitato il codice per creare il comando in SW rettangolo per tre punti, non ti è passato neanche per l'anticamera del cervello di verificare che il tuo comando funzionasse al 100% anzichè al 66%?".:mad:
La svista non è grave ma è da pivelli.
La mia opinione è che non sia un bug.
La mia opinione è che la funzione base messa a disposizione dalla D-Cubed sia l'acquisizione di 2 punti con valori di x-y e di un terzo dimensionale.
Quindi SW non riesce a passare in quella fase la posizione del click sul valore dimensionale.
Solo dopo che la linea si è posizionata e si hanno tutti i suoi punti, si riesce ad aggiungere il vincolo.
Questa è la mia opinione del perché.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#20
La mia opinione è che non sia un bug.
La mia opinione è che la funzione base messa a disposizione dalla D-Cubed sia l'acquisizione di 2 punti con valori di x-y e di un terzo dimensionale.
Quindi SW non riesce a passare in quella fase la posizione del click sul valore dimensionale.
Solo dopo che la linea si è posizionata e si hanno tutti i suoi punti, si riesce ad aggiungere il vincolo.
Questa è la mia opinione del perché.
Vado di fretta quindi rispondo brevemente e in parte a queste tue considerazioni, ricordandoti che nella variante con il rettangolo per il centro e due punti non prende il vincolo sui due punti finali. Cioè il comando sbaglia il 66% degli input: due su tre. :cool:
Però poi il parallelogramma cattura tutti e tre i vincoli :cool::cool:
La mia idea è che se si scrive un comando de piffero come quello poi per verificarne la funzionalità di base servono 10 minuti dieci.
Qualche inetto che evidentemente ha validato quei comandi bacati c'è stato. Se non sono inetti è evidente che non si sono presi la briga di provare lo sketch disegnado su della geometria sottostante. Alla fine sempre di inettitudine si tratta.
A stasera il resto delle considerazioni... :wink:
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.