RENDERING CON PROE ARX

Professione: elettronico
Software: proe wf4
Regione: lombardia
#1
Salve a tutti. Ho cercato nel forum ma non ho trovato una risposta completa a questo quesito.
Ho licenza WF3 e WF4 con paachetto aggiuntico ARX per il rendering fotorealistico.
Volevo chiedervi se qualcuno sa se proe con questa estensione realizza rendering piu' o meno simili a quelli fatti da hypershot, maxwell ecc, ovvero dai piu' diffusi cad del settore.
Questa informazione mi servirebbe per decidere se investire su proe ed approfondire l'utilizzo di questo pacchetto aggiuntivo oppure se prendere direttamente un programma di rendering esterno.
La prima soluzione mi piacerebbe di piu' perche' poi le caratteristiche (materiali, luci ecc) rimarrebbero scritte nell' assieme e quindi riutilizzabili.
Se pero' i riusltati non fossero decenti dovrei passare alla seconda.
Gli oggetti che mi interesserebbe visualizzare sono nel campo dell' illuminotecnica (quindi faretti a led, lenti ecc)

grazie per i consigli
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#2
Si con l'ARX si ottengono ottimi risultati senza il problema della conversione dei file.
Io ti consiglio di studiartelo.
Se poi ne hai la possibilità passa alla Wildfire 5.0, il suo motore di rendering e Mental Ray.
Ciao.
 

zpaolo

Utente Junior
Professione: Progettista ottico meccanico
Software: Pro|ENGINEER
Regione: Lombardia
#3
Ciao Fabrizio, il motore di rendering di WF4 non è niente male, anche se WF5 con Mental Ray è decisamente superiore, a mio parere. Per quanto riguarda il tuo caso specifico, il vantaggio di software come Hypershot è la facilità e velocità con cui si ottengono ottimi risultati, secondo me il limite più grosso di Pro|E in questo caso è la pessima gestione della camera virtuale, rende l'ARX quasi inutilizzabile in modalità "prospettica". Del resto per illuminotecnica e simili Hypershot è pesantemente limitato dalla mancanza di sorgenti luminose, meglio quindi Maxwell o Fry Render...

Concludendo, vista anche la bagarre sui motori di rendering Luxion/Bunkspeed e la futuribile implementazione di iRay in Pro|E, ti consiglierei di puntare sull'ARX in previsione di un upgrade alla WF5.0

Paolo
 
Professione: elettronico
Software: proe wf4
Regione: lombardia
#4
Si con l'ARX si ottengono ottimi risultati senza il problema della conversione dei file.
Io ti consiglio di studiartelo.
Se poi ne hai la possibilità passa alla Wildfire 5.0, il suo motore di rendering e Mental Ray.
Ciao.
Grazie a tutti, ho valutato il passaggio alla WF5 so che il rendering e' migliore, ma solo per l'upgrade di WF4 sono circa 4000 euro + l'upgrade di ARX che al momento non mi hanno quotato.

Quindi per i lavori che sto facendo (al momento uso PROE per modellare schede elettroniche con ECAD) e' abbastanza oneroso passare alla WF5

Mi studiero' l' ARX lavorando un po' sull' help e sugli esempi che trovero' in internet.
Fare un corso adesso sarebbe sprecato perche' non capirei neanche correttamente i termini, magari piu' avanti.
L' importante (spero di trovare anche qualche testo scritto o videocorso) e' capire inizialmente i concetti di base e sapersi muovere fra le personalizzazioni delle luci, stanze, scenari, materiali ecc, quindi prima dovro' ben capire come settare le varie opzioni.
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#5
Per usare bene l'ARX aiuta molto installarsi le librerie grafiche. Controlla di averle ma soprattutto di averle configurate bene. Ciao.