Relazioni Schizzo

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#1
Scusatemi, ma sto cercando invano, riconoscendo la superiorità di Pro_E, la strada più breve per ottenere quello che ho allegato nel filmato. Nel filmato è realizzato con solid works ed è molto simile al manager intento di Pro_E ma riferito agli schizzi. Pro_E purtroppo non ha la faccia come riferimento di schizzo e quindi perde i riferimenti. E' possibile ottenere lo stesso risultato cambiando strada? Se si come?
Se ci riuscite butto Solid Works e mi compro Pro_E.
Gazie a tutti quelli che vorranno aiutarmi.
 

Allegati

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#2
Ti auguro di poterlo fare con Pro-E....
Uno che giudica un prodotto in base a queste cose...è meglio che torni al 2D.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
Tu cubalibre hai idea del perchè sia stata fatta questa domanda ?
Un modo più civile di rispondere lo conosci ?
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#4
Il prodotto, in economia, è un insieme di attributi tangibili e intangibili volti a procurare un beneficio a un utilizzatore.
Ognuno giudica quello che ritiene più o meno opportuno in base agli obiettivi da raggiungere. Sempre e comunque rispettando altri. Non ho chiesto valutazioni sulla mia persona ma sull'utilizzo di uno strumento.
Se non sei in grado di rispondere basta non farlo. Se invece hai problemi repressi, ti consiglio di memorizzare il mio nome utente perchè questa volta hai schiacciato quella sbagliata.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#5
Devo averla vista al corso una cosa simile e mi pare che la selezione effettuata fosse il loop di superfici.
Non so dirti niente di più specifico perchè non ho ancora dimestichezza con Proe, prova a selezionare il loop di facce, fai copia e incolla, offset delle facce e solidifichi...
Una cosa del genere l'ho vista fare dal mio istruttore, ma lui con proe è tosto e qui sul forum lo sanno + o - tutti...

Ora che ti ho dato il mio piccolissimo contributo (era quello che sapevo) mi potresti dire cosa ha swx per essere da buttare?

Solo per curiosità...
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
Ciao Re, alla fine abbiamo risolto.
In Pro/E puoi cancellare le entità di sketch e sostituirle con altre ma, in due passi successivi.
In pratica se devi sostituire un rettangolo non puoi farlo in un colpo solo.
Devi sostituire prima 2 o 3 segmenti esci dallo sketch e rigeneri.
Poi sostituisci i rimanenti segmenti e tutto torna a posto.

Geppetto si riferisce al fatto che sta valutando la sostituzione di SWX con Pro/e
Ovviamente il "buttare" è un termine gergale, sia io che lui conosciamo la validità del prodotto.
Sappiamo però, per esperienza diretta, che in alcune cose Pro/E ha una marcia in più,
così come in altre cose è più "intransigente" di SWX.
Stiamo valutando, in un determinato ambito lavorativo, passo per passo e funzione per funzione quali sono i vantaggi e gli svantaggi e le differenze di approccio nell'uso dei due programmi.
In sostanza, se dovrà cambiare programma lo farà non per una demo fatta da un commerciale (senza vis polemica) ma, per aver valutato, dopo settimane d'uso, quali possano essere i reali benefici di una scelta che è sempre difficile.
Abbandonare un cad dopo molti anni ... non è un operazione che si possa fare a cuor leggero.
 
Ultima modifica:

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#7
Tu cubalibre hai idea del perchè sia stata fatta questa domanda ?
Un modo più civile di rispondere lo conosci ?
Certo che detto da te...mi viene da ridere....
Comunque rileggendo più volte quanto scritto da me...non mi sembra di essere stato duro.
Certo che giudico anche quanto scritto da lui.
Se per lui....dalle 3 righe che ha scritto si sente di giudicare un CAD professionale come SolidWorks, in base ad una funzionalità che porta un leggero beneficio, perché i benefici di SW sono ben altri....allora mi sento anche di dire che di SW non ne conosce niente, forse non per causa lui, seguito male da chi l'ha venduto, ma comunque non in grado da poter sostenere che se Pro-E fa quello da lui richiesto, allora butta via SolidWorks.

Oltre al fatto che Pro-E non lo fa...volevo aggiungere che chi passa da Pro-E a SW non si pente, e ce ne sono tanti...e non nella stessa quantità che passa da SW a Pro-E.

Non per ultimo...quando un Re_SolidWorks (basta vedere il suo nick), che compra una licenza di Pro-E, e dopo sei mesi, si sente ancora in diritto di intervenire per difendere SolidWorks....io se fossi uno che sa fare solo 2+2, mi basterebbe per capire...
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#8
Cosa devo dire.. conosco swx quasi come le mie tasche e con swx ho fatto lavori molto importanti. Dopo 10 anni di utilizzo ne ho imparate molte e lo strumento è configurato in modo eccezionale.

Proe è uno strumento che richiede molto più tempo di apprendimento ed è comprensibile. Non è un problema di interfaccia o di due click in più ma per spingersi ad un livello discreto o buono a volte sembra di dover essere più programmatori che disegnatori a forza di stringhe.

Il punto di forza di proe rispetto a swx sono le superfici e se uno ne fa largo uso gli conviene passare a proe.

Bisogna stare attenti anche ai costi di gestione. Non dimentichiamo che Proe è un major e se anche il prezzo di una foundation è molto appetibile tutti i pacchetti costicchiano parecchio ed hanno una manutenzione indipendente.

Io ho una foundation + aax e di manutenzione costa quasi quanto una standard + una premium di swx...

Non mi dilungo oltre, l'argomento è stato già trattato un sacco di volte.

Per quanto mi riguarda, comunque, nel mio lavoro quotidiano non ambisco nemmeno a fare con proe quello che faccio con swx negli stessi tempi. magari con una maggior esperienza di utilizzo cambierò idea...
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#9
Certo che detto da te...mi viene da ridere....
Comunque rileggendo più volte quanto scritto da me...non mi sembra di essere stato duro.
Certo che giudico anche quanto scritto da lui.
Se per lui....dalle 3 righe che ha scritto si sente di giudicare un CAD professionale come SolidWorks, in base ad una funzionalità che porta un leggero beneficio, perché i benefici di SW sono ben altri....allora mi sento anche di dire che di SW non ne conosce niente, forse non per causa lui, seguito male da chi l'ha venduto, ma comunque non in grado da poter sostenere che se Pro-E fa quello da lui richiesto, allora butta via SolidWorks.

Oltre al fatto che Pro-E non lo fa...volevo aggiungere che chi passa da Pro-E a SW non si pente, e ce ne sono tanti...e non nella stessa quantità che passa da SW a Pro-E.

Non per ultimo...quando un Re_SolidWorks (basta vedere il suo nick), che compra una licenza di Pro-E, e dopo sei mesi, si sente ancora in diritto di intervenire per difendere SolidWorks....io se fossi uno che sa fare solo 2+2, mi basterebbe per capire...
Vedo che insisti ergo rispondo.
E' cosa molto probabile che di SW io ne sappia molto più di quanto tu possa solo lontanamente immaginare.
Il problema è che Pro_E è da tutti dichiaratamente riconosciuto superiore non solo a SW ma a tutti i programmi esistenti sulla faccia della terra.
Perchè si sia diffusa questa voce io non saprei (forse perhè l'unico ad essere veramente scalabile), ma mi dispiacerebbe non vagliare per partito preso soluzioni alternative e quindi sto cercando di verificare tutte le cose che attualmente faccio con SW riportandole in Pro_E.
Relativamente alle delucidazioni sulla funzione richiesta, io la utilizzo non in modo marginale ma tutt'altro.
Pro_E per tua conoscenza lo fa, ma non è possibile dichiarare per costruzione
parte di loop di schizzo (almeno nella WF3).
Buttare via SW significa che avendo già verificato tante cose di Pro_E la presenza di questa funzione potrebbe essere decisiva ai fini del passaggio.
Non pensavo che "buttare" fosse un verbo idoneo a classificarmi come uno che non capisce niente.
La prossima volta cercherò di utilizzare un lessico che desti meno scalpore alla tua persona.
Certo che farai altrettanto anche perchè come ti ho già accennato, hai pestato quella sbagliata quindi mi trovo costretto a marcare stretto le tue esternazioni fuori luogo in modo che tu possa capire che questo dovrebbe essere un forum che bada alla sostanza delle cose e non all'utilizzo più o meno appropriato di un termine.
Ossequi
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#10
Cosa devo dire.. conosco swx quasi come le mie tasche e con swx ho fatto lavori molto importanti. Dopo 10 anni di utilizzo ne ho imparate molte e lo strumento è configurato in modo eccezionale.

Proe è uno strumento che richiede molto più tempo di apprendimento ed è comprensibile. Non è un problema di interfaccia o di due click in più ma per spingersi ad un livello discreto o buono a volte sembra di dover essere più programmatori che disegnatori a forza di stringhe.

Il punto di forza di proe rispetto a swx sono le superfici e se uno ne fa largo uso gli conviene passare a proe.

Bisogna stare attenti anche ai costi di gestione. Non dimentichiamo che Proe è un major e se anche il prezzo di una foundation è molto appetibile tutti i pacchetti costicchiano parecchio ed hanno una manutenzione indipendente.

Io ho una foundation + aax e di manutenzione costa quasi quanto una standard + una premium di swx...

Non mi dilungo oltre, l'argomento è stato già trattato un sacco di volte.

Per quanto mi riguarda, comunque, nel mio lavoro quotidiano non ambisco nemmeno a fare con proe quello che faccio con swx negli stessi tempi. magari con una maggior esperienza di utilizzo cambierò idea...
Capire da quanto tempo utilizzi Pro_E e quanto tempo pensi ti manchi per eguagliare SW potrebbe essere illuminante.
Grazie
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#11
L'esperienza che ho con swx è di gran lunga superiore di quella che ho con Proe, su questo non ci sono dubbi.
Non voglio aggiungere altro, chiedo scusa se il mio intervento ti ha punzecchiato; questa discussione non mi garba, c'è troppa tensione e per me il forum è uno svago, pertanto vado a leggere qualche altra discussione con toni + pacati.
 

geppetto

Utente Standard
Professione: Concretizzare i sogni degli architetti
Software: Basta che raggiunga l'obiettivo
Regione: Una alla volta tutte
#12
L'esperienza che ho con swx è di gran lunga superiore di quella che ho con Proe, su questo non ci sono dubbi.
Non voglio aggiungere altro, chiedo scusa se il mio intervento ti ha punzecchiato; questa discussione non mi garba, c'è troppa tensione e per me il forum è uno svago, pertanto vado a leggere qualche altra discussione con toni + pacati.
Non sei stato tu a punzecchiarmi ma cubalibre.