relazioni per accoppiare una vite madre

pollicino

Utente poco attivo
Professione: fresatore
Software: selca
Regione: veneto
#1
Salve a tutti, mi stò cimentando con l'accoppiamento di una vite madre, qualcuno mi potrebbe indicare che relazione posso usare per far scorrere la sfera nella canala? grazie


Pollicino
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#2
Salve a tutti, mi stò cimentando con l'accoppiamento di una vite madre, qualcuno mi potrebbe indicare che relazione posso usare per far scorrere la sfera nella canala? grazie


Pollicino
Io lo risolvo così, ma non è detto che sia il metodo migliore.
 

Allegati

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#3
A parte la sfera, la vite l'hai resa troppo complicata.
Sfrutta la spirale per l'accoppiamento, la puoi rendere visibile in ambiente assieme.
Ti allego un file di esempio...io ho usato un'altra strategia.
 

Allegati

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#4
A parte la sfera, la vite l'hai resa troppo complicata.
Sfrutta la spirale per l'accoppiamento, la puoi rendere visibile in ambiente assieme.
Ti allego un file di esempio...io ho usato un'altra strategia.
Si, infatti ho scritto che non era il metodo migliore, era la prima volta che
tentavo un accoppiamento del genere, non mi è mai capitato di averne bisogno.
Guarderò il tuo assieme, imparerò sicuramente qualcosa di nuovo ! :smile:
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#5
A parte la sfera, la vite l'hai resa troppo complicata.
Sfrutta la spirale per l'accoppiamento, la puoi rendere visibile in ambiente assieme.
Ti allego un file di esempio...io ho usato un'altra strategia.
Verificato:
nella mia soluzione la sfera resta all' interno della cava, nella tua
la sfera resta agganciata allo spigolo della cava ma non resta all'interno
della stessa, se provi a trascinarla esce dalla gola.
Quella soluzione (la tua) è stata la prima che provai, ma vedendo quell' anomalia la scartai subito.
Prova bene il mio assieme, se imposti su fisso la sfera, spingendo
la vite essa ruoterà avvitandosi al contatto con la sfera.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#6
Verificato:
nella mia soluzione la sfera resta all' interno della cava, nella tua
la sfera resta agganciata allo spigolo della cava ma non resta all'interno
della stessa, se provi a trascinarla esce dalla gola.
Quella soluzione (la tua) è stata la prima che provai, ma vedendo quell' anomalia la scartai subito.
Prova bene il mio assieme, se imposti su fisso la sfera, spingendo
la vite essa ruoterà avvitandosi al contatto con la sfera.
La tua soluzione è sbagliata e complicata.
La sfera l'hai resa complicata aggiungendo schizzi inutili, la vite è complicata inutilmente.
Potresti accoppiare con percorso utilizzando l'origine della sfera (se metti il centro del semicerchio sull'origine) con la spirale utilizzata per scavare.
Io l'ho fatta minimalista e provata su metà vite...e non usciva dalla sede.
Forse è la tua macchina come con il problema della lamiera che dava un appiattito errato.
Verificherò a tempo debito.
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#7
Si, infatti ho scritto che non era il metodo migliore, era la prima volta che
tentavo un accoppiamento del genere, non mi è mai capitato di averne bisogno.
Guarderò il tuo assieme, imparerò sicuramente qualcosa di nuovo ! :smile:
Cosa ti è sfuggito da questo mio post ?
E' già noto a tutti che il mio assieme fà cagare (però funziona), lo hai già detto, devi ribadirlo ancora ?
Fai pure, se vuoi l' ultima parola ti accontenti veramente di poco.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#8
Cosa ti è sfuggito da questo mio post ?
E' già noto a tutti che il mio assieme fà cagare (però funziona), lo hai già detto, devi ribadirlo ancora ?
Fai pure, se vuoi l' ultima parola ti accontenti veramente di poco.
Stiamo discutendo sulla strategia, non è una questione personale.
Chi ci legge, deve avere la soluzione migliore e non una tanto per.
Forse, per chi fa lamiera, sente meno il problema della modellazione...al massimo si fanno una decina di pieghe e niente più e per il resto sono fori, asole e lacerazioni.
Gli assiemi hanno accoppiamenti classici.

Quando però si fanno parti modellate e se si inizia ad usare comandi pesanti, la strategia di modellazione è fondamentale, come pure gli accoppiamenti.
Se poi si vanno su grandi assiemi, il tutto si moltiplica senza rendersene conto.

Per me è fondamentale modellare ed accoppiare con le strategie migliori.
Solo in questo modo si cresce.
Se uno si ferma al primo approccio...te lo porti fino alla fine, senza poi sperimentare e testare soluzioni migliori.
Vedila da questo punto di vista....
La mia è tirata all'osso.
La sfera ha solo una funzione.
La vite ne ha due.
L'assieme ha solo un accoppiamento.
Io l'ho testata e funzionava...
Verificherò dove fuori esce dalla sede e se avverrà, utilizzerò la spirale come percorso, ma sicuramente...non divido la cava con una superficie per avere un percorso che è già quello della spirale.
Vedi tu.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#10
Ho dato un'occhiata al tuo file e ti dico che hai appesantito il file ulteriormente.
Se tu guardi con le statistiche di funzione, noterai che la tua estrusione che genera la dentatura, supera il 60% del tempo di ricalcolo e pensa che hai modellato un pezzo con 3 funzioni in croce.
Se usi questi procedimenti anche per modellare plastiche e fusioni, allora ti troverai un file pesantissimo.

Gli schizzi generano facce e le entità di schizzo hanno dei gradi di libertà che devono essere calcolati.
Questo comporta che ogni volta che entri in modifica schizzo, alla sua uscita, il CAD deve ricalcolare lo schizzo e ricrea TUTTE le facce generate dallo schizzo.
Questo ricalcolo non sfrutta il multi core e il multi-thread.
Hanno migliorato con Instant3D, ma non devi entrare in modifica schizzo.
Per migliorare le prestazioni, ti do la sequenza ideale :
1) Scavo della V
2) Ripetizione circolare geometrica delle facce della V

In questo caso il ricalcolo è nettamente più veloce.
Chiaramente per aggiornare le statistiche ci vuole un CTRL+Q.

Nel caso del perno....consiglio di seguire il processo produttivo.
Quando è un pezzo tornito...cerca di farlo con la funzione di rivoluzione e che lo schizzo sia semplice, evita smussi e raggi.
Ti allego la mia versione...senza testa, perchè la discussione era nata sul fatto di come accoppiare la sfera.
Nel tab dell'animazione, basta che clicchi sul tasto 'Play'.
Essendo una madre-vite, non è la sfera fissa che sposta la vite, ma il contrario.
 

Allegati

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#11
Quando mai si è vista una madrevite il cui filetto è profondo come il raggio
della sfera ?
Hai ancora accoppiato la sfera con quel sistema, ma la sfera non "giace" sul
fondo della gola, è agganciata allo spigolo che nei pezzi reali non esiste.
Infatti se provi a mettere in tavola e sezioni ti accorgi che la sfera non ha
un movimento volvente ma solo tangente allo spigolo che non dovrebbe
nemmeno esistere.
Comunque lascio, sennò andiamo avanti per l' eternità.
Ciao.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#12
Quando mai si è vista una madrevite il cui filetto è profondo come il raggio
della sfera ?
Hai ancora accoppiato la sfera con quel sistema, ma la sfera non "giace" sul
fondo della gola, è agganciata allo spigolo che nei pezzi reali non esiste.
Infatti se provi a mettere in tavola e sezioni ti accorgi che la sfera non ha
un movimento volvente ma solo tangente allo spigolo che non dovrebbe
nemmeno esistere.
Comunque lascio, sennò andiamo avanti per l' eternità.
Ciao.
Io non ho modellato niente...il file l'ho scaricato dall'inizio.
Poi ho fatto alcune considerazioni su come hai modellato e consigliato di accoppiare.
Il titolo dell'argomento è:'relazioni per accoppiare una vite madre'.
Io ti ho fatto notare che esiste un comando apposito che si chiama percorso, che ha lo scopo di far muovere un oggetto lungo un percorso di qualunque tipo.
Tu l'hai presa sul personale...
Io ti dico che il tuo metodo di modellare è complicato, ti spiego il perché e il per come, inoltre aggiungo con eventuali soluzioni.
Fai come credi...so comunque che chi ci legge, ne troverà beneficio dai miei suggerimenti...