relazione

freexf

Utente Junior
Professione: CAD-CAM-CAE-CNC-CFD
Software: CreoParametric-CreoSimulate-
Regione: Europa
#1
ciao!!
vorrei inserire una relazione che commanda l'utilizzazione di una feature o no.
si tratta di un componente flessibile.
diciamo che è un tubo, allora in fase di fabbricazione è diritto, pero' nella fase di montaggio devo piegarlo quindi ci sara' un raggio di 0.8 mm.

quindi penso sia possibile questo tramite una relazione una relazione in cui si dara' ordine a proe:
se angolo è uguale a 0 ==>> feature tolta
se angolo è superiore à 0 ==>> raggio = 0.5 mm
ma non so come creare questa relazione.
 
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#2
Ciao freexf, ti consiglio una family table in cui inserire il tubo come unica variante.
Cosi facendo riesci a gestire i due assiemi prima del montaggio e dopo sempre che la piegatura del tubo non modifichi l'assetto dell'assieme.
Mi spiego: la fine del tuo è collegato ad una parte dell'assieme o serve solo da interfaccia con il resto del mondo?
In qusto caso con una FT nel padre aggiungi i due tubi, dritto e piegato, che attiverai e disattivertai nei figli della FT.
 

Ozzy

Guest
#3
meglio farlo con le rappresentazioni semplificate, così non ti crea due file.
Per la soppressione di feature secondo relazioni invece, bisogna farlo con pro/program.

Saluti Ozzy
 

zimmy

Utente Standard
Professione: non l'ho mai capito
Software: icone e menu
Regione: lombardia
#4
io suggerirei una FLESSIBILITA'
Quindi MODIFICA / IMPOSTA / FLESIBILITA ' /
e inserisci nella tabellina delle flessibilità la feature che vuoi attivare in assieme.
Quando monti la parte applichi la flessibilità applicata alla feature (piega con raggio).
Hai un file che in origine è dritto ma in assieme è piegato.
Ciao
 

Ozzy

Guest
#5
io suggerirei una FLESSIBILITA'
Quindi MODIFICA / IMPOSTA / FLESIBILITA ' /
e inserisci nella tabellina delle flessibilità la feature che vuoi attivare in assieme.
Quando monti la parte applichi la flessibilità applicata alla feature (piega con raggio).
Hai un file che in origine è dritto ma in assieme è piegato.
Ciao
Hai ragione anche tu zimmy , la flessibilità è ottima e può andare bene anche in questo contesto, dipende se a freexf serve anche una tavola associata con le due varianti da visualizzare, in quel caso non andrebbe bene perchè funziona sempre a livello di assieme.
Ci sono varie modalità, la flessibilità comunque è super per certe cosette.:D

Salutoni Ozzy
 

freexf

Utente Junior
Professione: CAD-CAM-CAE-CNC-CFD
Software: CreoParametric-CreoSimulate-
Regione: Europa
#6
capisco cosa intendete e mi va bene, pero', forse ho trovato cosa che non andava.
il problema era come usare il raggio nella relazione mentre non c'è l'ho proposto da proE come parametro, percui bisogna crearlo prima.
siccome, la piegatura del tubo è fatta con una feature di svergola, proE indica come parametri della feature:
-angolo di piegatura
-lunghezza piegatura
ed altri parametri fra cui il raggio non esiste.
quindi tocca calcolarlo con:
raggio=lunghezza/angolo
creo un parametro che si chiama raggio e inserisco la relazione:
if angolo==0
raggio=0
else if angolo>0
raggio=0.5
endif
endif