• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Regione di ripetizione

nino67

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Creo 2 + Windchill 10.1
Regione: Abruzzo
#1
Salve a tutti,

i formati che utilizzo in azienda per le tavole di disegno portano gìà la tabella di regione di ripetizione, tale tabella guida le bolle di distinta.

Capita di dover sostituire il formato, file *.frm, nel disegno per aggiornarlo alla versione ultima o per modifcare il formato come dimensione, la tecnica che utilizzo per non perdere la bollatura consiste nel non rimuovere la tabella di regione di ripetizione durante la sostituzione del formato. Questo fa si che le bolle rimangano al posto ma eventuali modifiche della tabella stessa vanno applicate a mano alla tabella presente nel disegno, per esempio larghezza colonne, stile di testo, parametri ecc. ecc.

La mia domanda è la seguente:

esiste una tecnica per sganciare le bollature da una regione di ripetizione e agganciarle ad un altra?

Grazie.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#2
Ciao,

esiste una tecnica per sganciare le bollature da una regione di ripetizione e agganciarle ad un altra?
Io non credo sia possibile.
Però potresti inserire un formato che non contiene la tabella, così facendo potresti cambiare il cartiglio a piacimento senza scombussolare la regione di ripetizione e relative bollature.
Ti consiglio di rendere indipendenti il formato dalle tabelle.
 

nino67

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Creo 2 + Windchill 10.1
Regione: Abruzzo
#4
Grazie per i suggerimenti, temevo che non fosse possibile.

Alla fine il fatto che la regione di ripetizione sia nel formato o meno non è un grosso problema in quanto durante la sostituzione del formato è possibile scegliere quali tabelle mantenere e quali rimuovere. Resta la "scocciatura" di aggiornare a mano la tabella per eventuali modifiche di stile o parametri visualizzati, altrimenti basta accettare la nuova tabella e perdere la bollatura.

Grazie.
 

DANI-3D

Utente Senior
Professione: PROGETTISTA MECCANICO
Software: PRO-E WF5
Regione: TOSCANA
#5
Resta la "scocciatura" di aggiornare a mano la tabella per eventuali modifiche di stile o parametri visualizzati, altrimenti basta accettare la nuova tabella e perdere la bollatura.
Veramente una grossa scocciatura (senza virgolette), mi disturberebbe molto non poter cambiare il formato ad un disegno per il rischio di perdere tutte le bollature di un assieme complesso, magari spostate a mano e disposte con pazienza in un ordine ben preciso.
 

AMinati

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: ProE
Regione: VENETO
#6
Svincola la tabella dal formato ed il problema è risolto, oppure sostituisci il formato mantenendo le tabelle.

AMinati
 

nino67

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Creo 2 + Windchill 10.1
Regione: Abruzzo
#7
Svincola la tabella dal formato ed il problema è risolto, oppure sostituisci il formato mantenendo le tabelle.

AMinati
Grazie a tutti per i consigli, sempre utili e puntuali ma .....

.... le tecniche per evitare questo e quello le conosco, la mia domanda principale era e resta la seguente:

Esiste una maniera per cambiare la regione di ripetizione senza perdere le bollature?

Purtroppo temo che non sia possibile ......, da programmatore dilettante penso che non sia difficile implementare una funzione del genere, comoda quando la regione di ripetizione viene "pesantemete" rivista per sile e parametri visualizzati.

Grazie