• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

[Recuperato] Trattamenti termici

RUGGIUNO

Guest
#1
M.Furno
05-07-2006, 16.40.06

Ciao sono Marco,
ho un dubbio: come faccio ad indicare correttamente il trattamento termico e la sua durezza superficiale sun un particolare?
In genere lo aggiungo nel cartiglio a finaco della nomenclatura ma effettivamente non so se è corretto.


Gerod
06-07-2006, 09.17.25

Direi che è corretto. Purtroppo non sempre chi realizza il pezzo lo legge, ma questo è un altro paio di maniche. Se vuoi essere sicuro, richiamalo con una nota da qualche parte, nel disegno.
Ciao



limo
06-07-2006, 13.01.23

Ciao sono Marco,
ho un dubbio: come faccio ad indicare correttamente il trattamento termico e la sua durezza superficiale sun un particolare?
In genere lo aggiungo nel cartiglio a finaco della nomenclatura ma effettivamente non so se è corretto.
Ciao Marco, stiamo realizzando un tool specifico ad uso gratuito per le indicazioni a disegno di trattamenti termici, termochimici, superficiali e meccanici. Sarà disponibile tra breve sul sito qua sotto! Intanto, se vuoi, specificami che tipo di trattamento intendi eseguire sul tuo componente e che caratteristiche meccaniche desideri ottenere (ovviamente specificando anche il materiale). Più entri nel dettaglio meglio è.
Ciao Limo



M.Furno
06-07-2006, 19.17.42

il materiale è un 18NiCrMo5 temprato e cementato con profondità 0.5 e un HRC 56 e un'altro particolare con lo stesso processo ma profondità di cementazione di 1mm e HRC 58-60



limo
06-07-2006, 19.58.27

Le indicazioni a disegno per le cementazioni sono ( nel corpo del disegno )
1. Cmt 6 HRC=56-59 HV30=360-440 UNI 5381 : 1999 ( Carbocementazione, tempra diretta e rinvenimento di distensione )
2. Cmt 10 HRC=58-61 HV30=360-440 UNI 5381 : 1999 ( Carbocementazione, tempra diretta e rinvenimento di distensione )

Per definire correttamente le durezza a cuore ( HV30 ) dovresti chiarire la tipologia e dimensioni dei componenti.
Ho usato una classe di indurimento ( Cmt 6; 0,6 mm di spessore di indurimento efficace ) superiore a quella da te indicata ( Cmt 5 ) perchè così hai compatibilità con le HRC ( misurando una HRC su una classe Cmt 5 potresti sfondare lo strato indurito )
58-61 HRC e non 58-60 HRC perchè per questo trattamento la tolleranza è + 3 HRC ( prima era + 4 HRC mi sembra )
Infine ricorda che se parti direttamente da un semilavorato già trattato termicamente ( es. ricotto isotermico ) devi indicare lo stato di trattamento termico nel cartiglio, diversamente nel corpo del disegno va indicata l'intera sequenza di trattamenti da eseguire sul pezzo ( vedila anche come la storia termica del pezzo).
Ciao



M.Furno
11-07-2006, 11.33.27

Grazie della specifica.
Dove lo potrò trovare il tool sui trattamenti termici che hai citato?



limo
11-07-2006, 18.31.55

Grazie della specifica.
Dove lo potrò trovare il tool sui trattamenti termici che hai citato?
Lo potrai trovare a questo indirizzo http://www.graniteng.com/tool.php

per il momento non è ancora visible in quanto ci sono alcune cose da aggiustare, nel frattempo se hai bisogno batti un colpo!!!

Comunque appena sarà disponibile te lo farò sapere tramite questa discussione... comprenderà trattamenti termici massivi, selettivi, termochimici, superficiali e meccanici.
Ciao



limo
07-09-2006, 15.02.47

Grazie della specifica.
Dove lo potrò trovare il tool sui trattamenti termici che hai citato?
Ciao Marco,
il tool di cui ti parlavo è ora on-line.
Si chiama DRAWINGSPECIFICATIONS 1.0 e lo trovi all'indirizzo http://www.graniteng.com/tool.php.
I trattamenti termici per i quali è possibile creare le indicazioni a disegno sono elencati qua sotto...
Nell'area download trovi anche alcune note tecniche di definizione...

E' on-line anche un'altro tool che ti permette di conoscere le durezze superficiali ottenibili attraverso trattamenti termochimici si chiama CASEHARDENING 1.0

spero possano essere utili...
Ciao


Elenco dei trattamenti:

TRATTAMENTI TERMICI MASSIVI
TRATTAMENTI TERMICI MASSIVI PRELIMINARI CONVENZIONALI

RICOTTURE
Ricottura di addolcimento
Ricottura completa
Ricottura globulare
Ricottura globulare subcritica
Ricottura globulare pendolare
Ricottura di distensione

NORMALIZZAZIONI
Normalizzazione
Normalizzazione e rinvenimento di addolcimento

Bonifica di lavorabilità

TRATTAMENTI TERMICI MASSIVI PRELIMINARI ISOTERMICI
Ricottura isotermica
Ricottura isotermica globulare

TRATTAMENTI TERMICI MASSIVI FINALI CONVENZIONALI
Tempra e rinvenimento di distensione
Tempra e rinvenimento
Tempra scalare martensitica e rinvenimento di distensione
Rinvenimento di distensione
Rinvenimento di addolcimento
Bonifica

TRATTAMENTI TERMICI MASSIVI FINALI ISOTERMICI
Tempra isotermica o Tempra bainitica o Austempering o Tempra scalare bainitica o Bonifica isotermica

TRATTAMENTI TERMICI SELETTIVI
TEMPRA SUPERFICIALE
Tempra superficiale ad induzione e rinvenimento di distensione
Tempra superficiale laser e rinvenimento di distensione
Tempra superficiale per fiammatura e rinvenimento di distensione
Tempra superficiale EBM e rinvenimento di distensione

TRATTAMENTI TERMOCHIMICI

CARBOCEMENTAZIONI
Carbocementazione, tempra diretta e rinvenimento di distensione
Carbocementazione, tempra indiretta e rinvenimento di distensione
Carbocementazione, doppia tempra e rinvenimento di distensione
Carbocementazione, tempra dopo mantenimento isotermico e rinvenimento di distensione

CARBONITRURAZIONI
Carbonitrurazione, tempra diretta e rinvenimento di distensione
Nitrurazione

NITROCARBURAZIONI
Nitrocarburazione ferritica
Nitrocarburazione ferritica e ossidazione
Solfonitrocarburazione ferritica
Solfonitrocarburazione ferritica e ossidazione

TRATTAMENTI MECCANICI
Pallinatura

TRATTAMENTI SUPERFICIALI
FOSFATAZIONI
Fosfatazione allo zinco
Fosfatazione al manganese
 
Ultima modifica da un moderatore: