[Recuperato] Solidworks Su Mac

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#1
-Discussione recuperata dalla cache di Google.
-I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
Grazie per la collaborazione.
Oldwarper.



20-03-2007, 14.26.28
ilgioma

Buongiorno a tutti,
vorrei sottoporvi un "semplice quesito" magari utile a più persone....
Nessuno degli utenti ha mai provato SW su MAC utilizzando boot camp o parallel desktop?

Io personalmente sono un utente PC, ma vorrei fare il grande passo e ad oggi non ho molte certezze in merito.

Ringrazio tutti
Buona giornata



20-03-2007, 14.54.46
OldWarper

Curiosita'...
Citazione:Originalmente inviato da ilgioma
Buongiorno a tutti,
vorrei sottoporvi un "semplice quesito" magari utile a più persone....
Nessuno degli utenti ha mai provato SW su MAC utilizzando boot camp o parallel desktop?
Scusa l'ignoranza...
1) esiste una versione di SW per MAC che non conosco??
2) Boot Campo e Parallel Desktop sono macchine virtuali (stile VMWare, che esiste anche si MAC) sulle quali installare Windows XP e poi SW?
3) Se si' alla seconda, le macchine virtuali sono molto meno prestanti degli host. Inoltre, mooolto difficilmente avrai i requisiiti HW richiesti per avere buone prestazioni.
E' invece un'ottima soluzione se lo si usa solo saltuariamente e si hanno problemi di HW inadatto o non si vuole fare il multiboot (potresti avere una partizione con MacOS X e XP e fare il boot alternativamente).
Non una buona soluzione per un uso intensivo (ho un HP Core2 2.4GHz 2Gb RAM, XP64, nVidia Quadro FX 128Mb e con 2 CAD aperti arrivo al limite della memoria e talvolta mostra la corda...)



20-03-2007, 15.13.45
ilgioma

ciao,
no non esiste una versione per mac, ma mi è stato riferito che c'è già qualcuno che lo usa, ma non so con quali risultati.

Quel qualcuno lo sta usando con parallel desktop.

quello che volevo sapere nello specifico è proprio se a livello prestazionale il tutto rimane tranquillamente fruibile oppure devi starlo a guardare ogni qualvolta ricostruisci una funzione!!!



20-03-2007, 15.18.14
ilgioma

scusa stefano,
ho letto di fretta il tuo messaggio....
comunque sì, sia parallel desktop che boot camp servono a creare macchine virtuali:
il primo gestisce xp come se fosse un file e lo puoi avere sempre a disposizione senza effettuare riavvii di sistema, il secondo invece crea una partizione secondaria, che fa funzionare il mac o con OSX o con XP
grazie ancora



20-03-2007, 16.53.07
OldWarper

Citazione:Originalmente inviato da ilgioma
ciao,
no non esiste una versione per mac, ma mi è stato riferito che c'è già qualcuno che lo usa, ma non so con quali risultati.
Quel qualcuno lo sta usando con parallel desktop.
quello che volevo sapere nello specifico è proprio se a livello prestazionale il tutto rimane tranquillamente fruibile oppure devi starlo a guardare ogni qualvolta ricostruisci una funzione!!!
allora, caso parallel desktop: devi farti dire da chi lo usa le reali prestazioni, non c'e' nulla di meglio.
A mio avviso, pero', conoscendo le VM, lo sta a guardare. Solitamente si emulano macchinette, non workstation grafiche. Ma, ripeto, devi fartelo dire da chi relamente lo usa. A meno di usare programmi di livello server con VM su AS/400 esaprocessore e client stupidi ma con una rete a 1000Gbps (esagero ).
In questo momento ho 2 files aperti (grossini...) e 300Mb di RAM liberi. Fa un po' tu...
caso Bootcamp: basta un qualsiasi bootmanaget (Powerquest, Air-boot, GRUB, Acronis...) e hai una macchina con 2 S.O. indipendenti e poco visibili tra loro. Le prestazioni a questo punto dipendono dall'HW su cui gira OSx e XP.
Domanda: perche' devi prendere un Mac per farci girare XP??????
Come prendere un carro armato per metterci i pattini per usarlo per strada...
Ripeto, se SW ti serve giusto per convertire qualche file, ok anche le VM, ma se lo devi realmente usare, lascia perdere il mac e prendi una workstation. Al limite, fai un dualboot e carica anche OSx.



20-03-2007, 16.58.13
enri

BootCamp non crea una macchina virtuale, installa Windows xp dal s.p 2 in poi compreso Vista in dual boot. E' come avere un pc normale, e win va una scheggia, compreso l'Opengl ec.
Parallels invece è un sw di virtualizzazione, e tranne che l'Opengl ( la scheda è emulata) , va praticamente a velocità nativa, con ram adeguata; nelle prossime feature è prevista anche la virtualizzazione della scheda grafica, quindi sarà veloce anche il 3d; BootCamp resta la scelta migliore per ora.



20-03-2007, 17.03.41
enri

Citazione:Originalmente inviato da OldWarper
Al limite, fai un dualboot e carica anche OSx.
Scusa è, ma è proprio quello che cerca di fare.
Mettere OS X su pc è un casino, per il cracc complicato non per tutti, perchè poi non si può aggiornare quasi niente, se no bisogna ricominciare da capo, e se si lavora come professionista...per la legalità..
Fra non molto, con le meorie flash e pram riavviare da win sarà una questione di secondi, per non parlare dei prossimi aggiornamenti dei virtualizzatori per le prestazioni native della scheda.



20-03-2007, 17.28.10
ilgioma

esattamente enri!
mi sto rendendo conto che per per xp significa solamente solidworks, tutto il resto posso (e vorrei!) farlo con mac....
non sono un professionista di grafica ma il pc che si impalla e il dannato "l'applicazione non risponde" davvero non lo sopporto più!!
Comunque ringrazio a bomba tutti e due (enri, OldWarper), mi siete stati molto utili!
Alla prossima e se avete bisogno di qualsiasi cosa non esitate a chiedere!!

ilgioma[COLOR="Red"]at[/COLOR]virgilio.it

buon lavoro
 
Ultima modifica da un moderatore:

roger

Utente Junior
Professione: progettista
Software: SW, inventor, cimatron13, cimitE,proE
Regione: emiliaromagna
#2
Prima cosa, saluto tutti, sono appena registrato.
Ho letto i vari commenti su come installare Win..XP su MAC.
Anch'io sono stanco di files di registro e di "piantate" del mio PC.
Sarebbe bello ( visto le prestazioni) avere anche su Mac SW.
In alternativa windows con ripartizione.
Sono orientato su:
MAC 20" con processore dual core da 2,66 con scheda video ATI Radeon HD 2600 da 256Mb.
Sapete se con W-HP PRO si può lavorare bene.
Ho pensato al MAC perchè mi diletto anche di foto e video digitali e su questo penso sia il meglio
Grazie
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#3
Prima cosa, saluto tutti, sono appena registrato.
Ho letto i vari commenti su come installare Win..XP su MAC.
Lascia aperdere. Le schede ATI sono delle chiaviche. le uniche per usare dei cad3d sono le Nvidia Quadro ma la Apple fa solo un modello di workstation con la FX 5600 che ti viene a costare, al minimo della configurazione 3800 euro più iva (2500 servono solo per la scheda...)
Sono fuori di melone e fanno delle politiche commerciali, al solito, demenziali.
Prova a configurarti una workstation dell precision e vedi che differenza di prezzo. Per inciso se sul Dell aggiunde la FX 5600 il prezzo aumenta di 1500 euro iva compresa!
Se vuoi un mac ci fai girare leopard, se vuoi XP usa un PC.
Tutto questo IMHO.

ciao
 

roger

Utente Junior
Professione: progettista
Software: SW, inventor, cimatron13, cimitE,proE
Regione: emiliaromagna
#4
Grazie del consigli,
considera che ora ottengo di buoni, anzi ottimi risultati,
anche sul PC attualmente in uso,
AMD Athlon 64x2 dual core 4200+
con una scheda Nvidia GeForce 7600GS.
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#5
Lascia aperdere. Le schede ATI sono delle chiaviche. le uniche per usare dei cad3d sono le Nvidia Quadro ma la Apple fa solo un modello di workstation con la FX 5600 che ti viene a costare, al minimo della configurazione 3800 euro più iva (2500 servono solo per la scheda...)
Sono fuori di melone e fanno delle politiche commerciali, al solito, demenziali.
Prova a configurarti una workstation dell precision e vedi che differenza di prezzo. Per inciso se sul Dell aggiunde la FX 5600 il prezzo aumenta di 1500 euro iva compresa!
Se vuoi un mac ci fai girare leopard, se vuoi XP usa un PC.
Tutto questo IMHO.

ciao
La differenza è proprio che sui Dell ci trovi windows :hahahah:
Comunque sono d'accordo con te sulle Quadro vs Apple, non gli entra proprio la questione.
E' anche vero che chi usa mac non torna indietro e ci sono delle ottime motivazioni, ma è anche vero che deve usare SW...
Comunque esageri un pò, le schede di ultima generazione diciamo gamer, non sono proprio delle ciofeche, io con una X1950 pro su win vado ancora che è una meraviglia, almeno con rhino, ho una scena con 60 alberi 3d più un progetto con un migliaio di oggetti e se la cava bene tutto sommato.
Per la cronaca sulll'iMac 24 3.06 ghz trovi la Nvidia 8800 GS con 512 Vram, che va bene.

PS- Sulla configurazione di Dell online toppi completamente, una workstation con la Quadro 5600 e otto core, ram a parte che sull'Apple store costa troppo, a parità di tutto costa mille euro in meno del MacPro, l'ho già fatto notare altre volte
 
Ultima modifica:

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#6
La differenza è proprio che sui Dell ci trovi windows :hahahah:
Il fatto è che se, come il nostro "roger" vuoi usare Solidworks, inventor, Pro-e, cam, fem, ecc e una marea di altre cose purtroppo ti serve win.
Io un computer senza una scheda video certificata per lavorarci non lo prenderei.
Prendere una workstaion mac e farmi rapinare di 2500 euro per una scheda video che ne costa 1200 per poi farci girare windows mi pare francamente ridicolo.
Nel campo dei software di cui si sta parlando in questo thread col mac ci fai la birra. Punto

E' anche vero che chi usa mac non torna indietro e ci sono delle ottime motivazioni, ma è anche vero che deve usare SW...
appunto, non è che scegli un SO per fede (io non di sicuro) ma perchè ti serve. Per CAD-CAM-FEM-FEA ecc il mac non serve perchè non ci sono programmi (non mi tirare fuori le eccezioni che sono appunto tali)

Comunque esageri un pò, le schede di ultima generazione diciamo gamer, non sono proprio delle ciofeche, io con una X1950 pro su win vado ancora che è una meraviglia, almeno con rhino, ho una scena con 60 alberi 3d più un progetto con un migliaio di oggetti e se la cava bene tutto sommato.
Per la cronaca sulll'iMac 24 3.06 ghz trovi la Nvidia 8800 GS con 512 Vram, che va bene.
io esperimenti a colpi di 2-3000 euro (miei) di macchina alla volta non ne faccio, che poi quando hai dei problemi di visaulizzazione su un assembly mentre fai la sezione in tempo reale o se mi spariscono le linee dello sketch ecc perchè non ci sono i driver certificati per lavorare in OpeGL, il fatto di avere il computer dal design strafigo e con un SO spettacolare che però non sta girando mi consola poco.

PS- Sulla configurazione di Dell online toppi completamente, una workstation con la Quadro 5600 e otto core, ram a parte che sull'Apple store costa troppo, a parità di tutto costa mille euro in meno del MacPro, l'ho già fatto notare altre volte[/QUOTE]

Non sono abbastanza smanettone, ma credo che otto core per SWX e confratelli serva poi fino a mezzogiorno. Felice di smentite s'intende.
Detto questo cacciali via tu 1000 euro (che alla fine son poi di più)... :)
Comuque con 2500 ti fai una macchina che va come un razzo e con quello che ti avanza... te ne fai un'altra col resto di 500 euro! :smile:
Rispetto a quello che vone fuori dal sito quando poi contatti il commerciale telefonicamente se ci sai fare ti fanno ulteriori sconti.
Ripeto, IMHO se non ti servono programmi che girano su MAC comprare un mac per farci girare XP, alle condizioni commerciali di Apple attuali è solo un atto di "fede"! :biggrin:

ciao
 

roger

Utente Junior
Professione: progettista
Software: SW, inventor, cimatron13, cimitE,proE
Regione: emiliaromagna
#7
appunto, non è che scegli un SO per fede (io non di sicuro) ma perchè ti serve. Per CAD-CAM-FEM-FEA ecc il mac non serve perchè non ci sono programmi (non mi tirare fuori le eccezioni che sono appunto tali)

Da quello che leggo si capisce che è meglio restare sul PC con WXP
e basta.
Certo che 1500-2000 euro sono tanti per rischiare.
Ma è anche vero che se vuoi "staccare la spina" e dedicarti alle elaborazioni digitali
di foto e video non c'è PC che tenga (voce di popolo)
A questo punto spendi 5000 euro per avere le due cose????
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#8
Da quello che leggo si capisce che è meglio restare sul PC con WXP
e basta.
Certo che 1500-2000 euro sono tanti per rischiare.
Ma è anche vero che se vuoi "staccare la spina" e dedicarti alle elaborazioni digitali
di foto e video non c'è PC che tenga (voce di popolo)
A questo punto spendi 5000 euro per avere le due cose????
Ma scusa, parliamo di macchine da usare al lavoro per portare a casa la pagnotta o di una da tenere a casa per fare qualche lavoretto alla sera, nel finesettimana oltre che per dilettarsi con fotoritocco, montaggio video dei filmini delle vacanze ecc?
Se è par lavoro ti ripeto che col mac ci puoi fare la birra, se è a casa allora non hai bisogno di una quadro (a meno che non lavori 8 ore in ufficio e 8 ore a casa tutti i giorni :redface: ) e allora puoi toglierti la voglia del mac e del suo fantastico SO :smile:

ciao
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#9
Ovvio, che se ci lavori non è il caso, su questo siamo d'accordo, anche se sarei tentato a nominare le eccezoni, di fem ce ne sono tre quattro di alto livello, come Femlab, Tecplot, senza parlare, di NX aspettando che arrivi..ma non è questo il caso.
La questione del prezzo MacPro vs Dell, forse non mi sono spiegato, è il MacPro che costa mille euro in meno, fatta la configurazione online svariate volte, e non dirmi che i core non servono perchè il multicore non è supportato, lo sarà senza dubbio, e la potenza del processore non è mai abbastanza.
Detto questo se di lavoro si tratta cosiglio anch'io un pc, magari assemblato, con una bella Quadro 1700 o giù di li.

PS- avevo aperto una discussione recentemente, perchè c'erano voci sull'esistenza di una versione in sviluppo di SWX per OS X, è possibile che ci siano buone probabilità.
 

Dreaming#11

Guest
#10
E' anche vero che chi usa mac non torna indietro

Io ho iniziato a usare mac a partire dal 1988; il mio primo mac è stato un Mac512 con l'OS su floppy da 1.44. sono passato dal mac FX, Quadra 700 e 950, powerPC 8100, G3 yosemite, fino al G4. Sono passato a lavorare su Win nel '99 e non tornerei indietro nemmeno sotto tortura...:3559:
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#11
Dipende da che usi, e da che s.o provieni se os 9 o X, comunque sei più unico che raro..:)
 

roger

Utente Junior
Professione: progettista
Software: SW, inventor, cimatron13, cimitE,proE
Regione: emiliaromagna
#13
Ma scusa, parliamo di macchine da usare al lavoro per portare a casa la pagnotta o di una da tenere a casa per fare qualche lavoretto alla sera, nel finesettimana oltre che per dilettarsi con fotoritocco, montaggio video dei filmini delle vacanze ecc?
ciao
Probabilmente non sono stato abbastanza chiaro nell'esporre il mio "dubbio"
In ufficio non ci sono scuse ne dubbi su cosa usare,
ma a volte capita di "portare il lavoro a casa" come si suol dire,
e in questo caso il computer che uso l'ho descritto in una mail precedente, e mi soddisfa.
Ora però è giunto alla fine e per prenderne uno nuovo vorrei unire l'utile a dilettevole,
ma ( visto i prezzi ) non vorrei che fosse utile solo per la grafica digitale.
Allore al posto "dell'utile e dilettevole" mi resta solo "arrabbievole" ( licenza poetica)
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#14
Dai che con un iMac base, non spendi tanto, e ci lavori tranquillamente, e ti assicuro che è un gioiello, tra dieci anni te lo ritrovi, altro che pc.

Dreaming ma che system è, l'uno?:eek:
Certo Leopard è "leggermente diverso"..
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#15
Dreaming ma che system è, l'uno?:eek:
Certo Leopard è "leggermente diverso"..
Il primo computer che ho usato e' stato per la tesi, nel 96/97 ed era un mac con system 7, ma questo mi pare ancora piu' vecchio....

Attenti con i mac! Hanno l'obsolescenza programmata: provate ad installare un programma attuale su una macchina con 10.3, vedrete che al 99% bisognera' aggiornare a 10.4, se invece installate un programma per WinXp, non ci saranno problemi.
Stesso discorso per il supporto: winxp sara' supportato fino al 2014, cioe' 2002-2014, invece 10.3 e' gia' stato dismesso da un pezzo, e fra poco fara' la stessa fine il 10.4 (cioe' appena uscira' il 10.6).
La Apple forza agli aggiornamenti i propi utenti molto piu' di quanto faccia la MS, secondo me ovviamente.
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#16
Vero, anche se per una parte dei sw, ma aggiornare OS X non è un trauma, non senti niente, e lo puoi fare benissimo dopo due anni, il costo poi è molto ridotto rispetto a win, poi il supporto...a che serve? :)
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#17
Dai che con un iMac base, non spendi tanto, e ci lavori tranquillamente, e ti assicuro che è un gioiello, tra dieci anni te lo ritrovi, altro che pc.
Dai enri, basta leggere su it.comp.macintosh per rendersi conto della differenza tra il marketing e la realtà. Il lo reggo da quando c'era os 9.0.
I casini stanno aumentando in maniera esponenziale.
Portatili che danno un sacco di problemi di costruzione airport che muoiono a iosa ecc.
Il fatto poi che con versioni appena precedenti del SO non girino più i software "vecchi" è una vera truffa degna di M$.
Su XP installi Photoshop 4 e gira benissimo. Prova a fare una cosa del gene su un SO della mela.

Ripeto, io non vivo di SO e non mi faccio incantare dalle "potenzialità" e da caramellose interfacce.
Si sta andando sempre di più verso l'apparenza, che è poi "la sostanza" della nostra società :(

ciao, francamente non so neanche quale processore ho montato sul portatile e a che frequenza gira, perchè non ho bisogno di saperlo.

ciao
 

enri

Utente Senior
Professione: Architetto
Software: Rhino-VectorWorks e altri
Regione: Italia
#18
Si sa che nei forum nessuno scrive " ma quanto mi va bene il computer" ma vengono riportati i problemi, che sono un ventesimo di quelli dei pc. Al contrario il livello l'usabilità e la stabilita del s.o aumenta sempre di più, l'unico che aumenta in velocità ad ogni ulteriore sviluppo, provato personalmente sullo stesso mac. Forse sono miglioramenti che non favoriscono la retrocompatibilità, che manca fino ad un certo punto però.
Non faccio pubblicità alla Apple, ci mancherebbe mica sono azionista, ma è un dato di fatto la qualità dell'uso e dell'hardware, lo dice chi lo usa, ed anche per lavoro, mica un omino della reclame ;)
 

Dreaming#11

Guest
#19
Si sa che nei forum nessuno scrive " ma quanto mi va bene il computer" ma vengono riportati i problemi, che sono un ventesimo di quelli dei pc. Al contrario il livello l'usabilità e la stabilita del s.o aumenta sempre di più, l'unico che aumenta in velocità ad ogni ulteriore sviluppo, provato personalmente sullo stesso mac. Forse sono miglioramenti che non favoriscono la retrocompatibilità, che manca fino ad un certo punto però.
Non faccio pubblicità alla Apple, ci mancherebbe mica sono azionista, ma è un dato di fatto la qualità dell'uso e dell'hardware, lo dice chi lo usa, ed anche per lavoro, mica un omino della reclame ;)
Relativamente al sistema operativo posso anche credere che ci siano dei vantaggi ma francamente, ora più che mai, apple si comporta, per quanto riguarda l'hardware, da assemblatore quindi non vedo proprio nessun vantaggio tra un Mac G5 ed una workstation Dell. Nei Mac, di componenti originali Apple c'è molto poco e probabilmente nemmeno il tanto elegante case in alluminio è realizzato a Cupertino...
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#20
Relativamente al sistema operativo posso anche credere che ci siano dei vantaggi ma francamente, ora più che mai, apple si comporta, per quanto riguarda l'hardware, da assemblatore quindi non vedo proprio nessun vantaggio tra un Mac G5 ed una workstation Dell. Nei Mac, di componenti originali Apple c'è molto poco e probabilmente nemmeno il tanto elegante case in alluminio è realizzato a Cupertino...
Infatti... Un numeroso ramo della mia famiglia ha sempre usato mac per fare un po' di grafica e tanta musica (editing, notazione, mdi ecc) e sono ben al corrente dell'aumento vertiginoso delle rotture si di hardware che, soprattutto, di scatole oltre al pericolo di aggiornare un SO che poi ti costringe a fare altrettanto con tre o quattro licenze di programmi piuttosto costosi.
E poi, tornando alla workstation per grarfica 3d della Apple, vuoi mettere la soddisfazione di pagare una Quadro FX5600 1000 euro in più di quanto ti costi da Dell ?... :smile:

ciao

P.S. erano anni che non mi buttavo in un thread a rischio flame mac-vs-PC :biggrin: