• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

[Recuperato] Scavo elicoidale

ilgioma

Utente Standard
Professione: RSP
Software: Solidworks 2010 Cinema4d
Regione: Siena
#61
Io mi ero fermato alla 2005, ricordo che avevo fatto una miriade di prove sia su iges che su step e avevo provato anche come hai fatto tu,esportarlo in step e ri importarlo in step sempre dentro solid,non sempre andava,però meglio lo step era sicuramente meglio che l'iges.:D
Questa era una cosa che mi dava mooolto fastidio.
Sinceramente lo trovo anche io piuttosto fastidioso, perchè spesso dopo aver generato dei modelli corretti devo aspettare che gli stampisti ai quali affido i lavori di produzione aprano il mio file e mi inviino nuovamente il loro per riscontrare le correzioni.
Questo sinceramente mi fa perdere molto tempo e spesso non posso portare avanti 2 lavori concatenti insieme cosa che senza questi problemi sarebbe più che possibile!!

Leo
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#62
ho aperto l'igs che ho postato è ho fatto delle sez radiali,il valore non cambia, posto un video ...... era questa la richiesta? .... altrimenti non ciò capito na mazza

http://www.omnicad.com/cad3d/sez.swf
No oTTo
la sezione non deve essere radiale ma "normale" alla direzione di sweep (perpendicolare all'angolo dell'elica insomma..) e la misura presa tra le due facce perpendicolarmente, non sull'asse longitudinale (o generatrice) del cilindro. Ed in questa sezione le facce dovrebbero risultare delle LINEE RETTE di uguale lunghezza, simmetriche rispetto allasse di rivoluzione, parallele tra loro ed "in quadro".
E' questo che finora non siamo riusciti ad ottenere; la misura in qualche modo si aggiusta, ma le facce risultano sempre delle "superfici avvolte" e non ricavate da un taglio netto di fresa a candela. L'ortogonalità ed il parallelismo si perdono, non sono linee ma curve varie o spline ecc ecc.

Penso che non ne andremo più a capo di sta cosa.. almeno fino al prossimo crash del server :eek:.. sempre se qualcuno recuperi ancora la discussione..:D

Saluti
Marco
 

oTToLeoP

Guest
#63
No oTTo
la sezione non deve essere radiale ma "normale" alla direzione di sweep (perpendicolare all'angolo dell'elica insomma..) e la misura presa tra le due facce perpendicolarmente, non sull'asse longitudinale (o generatrice) del cilindro. Ed in questa sezione le facce dovrebbero risultare delle LINEE RETTE di uguale lunghezza, simmetriche rispetto allasse di rivoluzione, parallele tra loro ed "in quadro".
E' questo che finora non siamo riusciti ad ottenere; la misura in qualche modo si aggiusta, ma le facce risultano sempre delle "superfici avvolte" e non ricavate da un taglio netto di fresa a candela. L'ortogonalità ed il parallelismo si perdono, non sono linee ma curve varie o spline ecc ecc.

Penso che non ne andremo più a capo di sta cosa.. almeno fino al prossimo crash del server .. sempre se qualcuno recuperi ancora la discussione..:D

Saluti
Marco


... scusate sono stato un piciu (sciocco... ) :) .... domattina posto file ... sorry :mad::eek:
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#65
Alex(To)
20-11-2006, 12.06.14

Mi vergogno un po' ma oggi sono in palla! Devo fare una camma su di un clilindro, praticamente una cava che si avvolge per 1/4 di giro e salendo di un tot di mm. Il mio problema è sui due estremi della stessa che devono essere due diametri.
Non so se mi sono spiegato, è più semplice a farsi che a dirsi
La lavorazione di fresa non è nient'altro che un'ingresso con una fresa Ø6, uno spostamento dell'asse fresa lungo l'asse del cilindro e una rotazione di 90°del cilindro stesso e poi l'uscita della fresa.

Fatto sta che non ci riesco.
Help me

Mod1: Il meglio che mi viene in mente è nell'immagine allegata, ma non è giusto perchè le pareti risultano coniche.



siou
20-11-2006, 13.27.01

Ciao,
sono di corsa faccio il turno 14-22 .
Ti mando quello che ho fatto chissà se srvirà.

roberto.
(sono di primo pelo ma mi voglio allargare)



Alex(To)
20-11-2006, 14.16.09

Ciao,
sono di corsa faccio il turno 14-22 .
Ti mando quello che ho fatto chissà se srvirà.
roberto.
(sono di primo pelo ma mi voglio allargare)
Purtroppo no :-(



dador
20-11-2006, 15.08.21

Potresti per favore allegare direttamente il .par zippato ?
Grazie !



Be_On_Edge
20-11-2006, 16.30.26

Che cosa non va bene nel percorso elicoidale ?
C'è un metodo un pò macchinoso passando dal psm, ma magari basta usare bene lo scavo elicoidale.
Ciao



Alex(To)
21-11-2006, 11.22.09

Scusatemi, non mi sono arrivate le notifiche di risposta (perchè?)
Allego il file così come mi sono fermato ora, noterete i fianchi inclinati della fresatura dati dallo scavo normale alla curva.



siou
24-11-2006, 05.46.18

Ciao Alex,
Sei riuscito?
Mi interessa.
La strada maestra è quella consigliata da Be_On_Edge il problema è
"magari basta usare bene lo scavo elicoidale"!
Aiutatemi.
Roberto



Myface
24-11-2006, 10.20.34

Mi vergogno un po' ma oggi sono in palla! Devo fare una camma su di un clilindro, praticamente una cava che si avvolge per 1/4 di giro e salendo di un tot di mm. Il mio problema è sui due estremi della stessa che devono essere due diametri.
Non so se mi sono spiegato, è più semplice a farsi che a dirsi
La lavorazione di fresa non è nient'altro che un'ingresso con una fresa Ø6, uno spostamento dell'asse fresa lungo l'asse del cilindro e una rotazione di 90°del cilindro stesso e poi l'uscita della fresa.
Fatto sta che non ci riesco.
Help me
Mod1: Il meglio che mi viene in mente è nell'immagine allegata, ma non è giusto perchè le pareti risultano coniche.
Consolati abbiamo lo stesso problema anche con l'inventor: le superfici della cava risultano leggermente distorte e nn rispecchiano la realtà di una fresa a candela che lavora l'albero in quel modo. Sto provando strade alternative ma per il momento..



siou
24-11-2006, 12.21.14

Ma!!!!!!!!



Myface
24-11-2006, 13.22.51

Bene ma con che programma lo hai generato?



Marcof
24-11-2006, 13.51.48

Ne approfitto per chiederti alcune cose, che questa dello scavo elicoidale ha girato parecchie volte per i forum...

Ci dici la sequenza e tipo delle feature?
Hai provato a verificare il parallelismo delle facce dello scavo in una sezione con il piano passante per l'asse dell'ipotetica fresa a candela e normale all'intersezione dell'elicoide in quel punto?
Hai provato a fare un assemblaggio vincolando un cilindo del diametro della fresa a candela in modo che questo sia tangente alle facce della cava e abbia l'asse passante per l'asse dell'albero fresato? Dovrebbe potersi muovere come farebbe la fresa a candela durante la lavorazione.
Se hai fatto l'assemblaggio hai fatto una verifica delle interferenze?

Potresti postare il modello in parasolid o step?

Una sola osservazione sull'immagine che hai postato: non mi convincono i bordi visibile sul fondo della cava in corrispondenza dell'entrata e dell'uscita della "fresa"

Dovrei avere finito....per ora :)

ciao e grazie



stefano_ME30
24-11-2006, 14.03.49

So' per certo che OSD lo fa'!
Non so come, ma lo fa'!
:)

P.S.: provate a dire di no e poi mi "scateno"!
:)



Marcof
24-11-2006, 15.33.38

So' per certo che OSD lo fa'!
Non so come, ma lo fa'!
:)
....e poi, i fatti ti cosano ! [cit.]
:)

ciao
P.S. Se per caso i fatti ti "cosassero" per davvero, posta un'immagine o uno step che questo scavo elicoidale comincia a "stracciare i maroni" :) (tanto per restare in tema romagnolo)



Alex(To)
24-11-2006, 17.51.45

Ma porca miseria, dovrebbe essere molto semplice da realizzare, avendo il comando opportuno :-(
Non si tratta altro di far scorrere uno scavo circolare di un certo Ø lungo un certo percorso e normalmente al piano del cilindro nel singolo punto.

Ehmm, si capisce poco ma dovrebbe essere semplice



stefano_ME30
24-11-2006, 18.38.03

....e poi, i fatti ti cosano ! [cit.]
:)
ciao
P.S. Se per caso i fatti ti "cosassero" per davvero, posta un'immagine o uno step che questo scavo elicoidale comincia a "stracciare i maroni" (tanto per restare in tema romagnolo)
Io non c'entro niente ma sul sito http://www.cocreateusers.org (nostra "casa madre") hanno postato a luglio lo stesso "stracciamarroni" e questa e' la soluzione proposta da uno "bravo" ;-)

stefano
P.S.: che dite "cosa" o non "cosa"?



Marcof
24-11-2006, 18.48.54

Io non c'entro niente ma sul sito http://www.cocreateusers.org (nostra "casa madre") hanno postato a luglio lo stesso "stracciamarroni" e questa e' la soluzione proposta da uno "bravo"
Capisco che con i contestuali si va molto di fantasia ;-), ma la procedura non è che sia molto chiara. Ha fatto l'offset della superficie creata dalle due elicoidi?
E poi, quello "bravo" ha provato a schiaffarci dentro un cilindro :) dello stesso diametro dell'ipotatica fresa e a vedere se rimane tangente a tutte e due le superfici mantenendo contemporaneamenDe l'asse coincidente con quello del tuBBo ?

stefano
P.S.: che dite "cosa" o non "cosa"?
Secondo me non "cosa" perchè quel "bagaglio" che ha usato per fare il "buco" c'aveva i fianchi "sbilenchi" :)

ciao



Marcof
24-11-2006, 18.54.41

Ma porca miseria, dovrebbe essere molto semplice da realizzare, avendo il comando opportuno
Non si tratta altro di far scorrere uno scavo circolare di un certo Ø lungo un certo percorso e normalmente al piano del cilindro nel singolo punto.
Proprio perchè è molto semplice è difficile !.....:)

Se lo fai con una feature di taglio bisogna fare scorrere un profilo rettangolare che parte da un piano normale all'estremo dell'elicoide, curando che durante il percorso non faccia rotazioni strane e perda l'orientamento. Ci vogliono le gurve guida giuste e i parametri di tangenza col percorso messi come si deve.
Se lo fai sottraendo un solido il discorso è uguale, deve essere stato creato perfettamente in guida lungo l'elicoide. Idem per le superfici.
Chi ha tempo per smanettare si faccia avanti....

ciao
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#66
stefano_ME30
24-11-2006, 19.15.13

Capisco che con i contestuali si va molto di fantasia ;-), ma la procedura non è che sia molto chiara. Ha fatto l'offset della superficie creata dalle due elicoidi?
Esatto, prima le "linee guida" poi la surf e poi il solido da inspessimento.

E poi, quello "bravo" ha provato a schiaffarci dentro un cilindro dello stesso diametro dell'ipotatica fresa e a vedere se rimane tangente a tutte e due le superfici mantenendo contemporaneamenDe l'asse coincidente con quello del tuBBo ?
Ma che caxxo ne so'?!?!?! Io sono "Il presidente" mica uno qualsiasi!!!!

Secondo me non "cosa" perchè quel "bagaglio" che ha usato per fare il "buco" c'aveva i fianchi "sbilenchi"
ciao
Ma che fai critichi?!?!

;-)



Be_On_Edge
24-11-2006, 20.19.49

Allora non ho solidedge sotto mano al momento, vedo di postare un esempio il prima possibile:

- Creare cilindro
- Creare scavo elicoidale, in questa fase non ci interessa la forma della sezione ma solo il bordo che andreamo adublicare con "curva derivata"
- Eliminare le facce create dallo scavo elicoidale con "elimina faccia"
- Creare schizzo rettangolare che rappresenta l'ngombro della fresa"
- Scavo di scorrimento dove si usa la curca derivata come percorso e lo schizzo come sezione.
- Se dovesse essere necessario utilizzare l'asse del cilindro per forzare l'orientamento della sezione durante lo scorrimento.

Ciao



siou
24-11-2006, 22.27.12

X Myface.
Con SE.
Ti invio file zippato.
Ciao.
roberto.



siou
24-11-2006, 23.01.14

Ciao Marcof,
Ma!!! è perchè ho molti dubbi su quello che ho fatto e mi sembra che Tu hai beccato gli errori.
Dalla pasata discussione "fresatura" di Marveric e praticamente risolta da 3D-BO ho provato e riprovato ad eseguire quello che hanno fatto ma non sono riuscito ad eseguire la camma in questione.
Nella zona delle curve non c'è la profondità costante (su una fresatura di 6 mm rilevo una differenza di soli 0,02mm ed i fianchi non sono perpendicolari).
Ho provato ad eseguire lo scavo di scorrimento con singolo percorso
e due sezioni trasversali uguali all'inizio ed alla fine , nulla.
Ho provato con due percorsi , nulla.
Smanetto solo da quando mi sono iscritto a questo forum che è il mio pane ; il companatico sono le esercitazioni di SE e la guida.
Proverò ancora.
Ho molta speranza in Be_On_Edge (la vera guida contestuale di SE).
Ciao,
roberto.



Marcof
25-11-2006, 00.01.56

Ciao Marcof,
Ma!!! è perchè ho molti dubbi su quello che ho fatto e mi sembra che Tu hai beccato gli errori.
Ho scaricato il tuo file e l'ho controllato aggiungendo un po' di geometria per fare sezioni e due cilindri diametro 6 mm: non funziona.
Ovviamente io non ho la storia di modellazione e le feature perchè uso SWX.
Allego alcune immagini senza commenti perchè ora non ho tempo ma si commentano da sole.... ;-)

Dalla pasata discussione "fresatura" di Marveric e praticamente risolta da 3D-BO ho provato e riprovato ad eseguire quello che hanno fatto
Ho visto la discussione..... quel metodo funziona solamente se il cerchio usato per creare le due curve guida con il primo scavo viene traslato mantenendo costante l'orientamento rispetto al percorso, altrimenti siamo punto e a capo !
Nel fine settimana provo a farlo così con SWX, che questa fresatura elicoidale ha mi ha veramente frantumato gli zebedei ! :)
ciao



siou
25-11-2006, 11.19.35

"C'è un metodo un pò macchinoso passando dal psm"
in questa discussione da Be_On_Edge.

Ciao a Tutti:
Questa volta non mollo.

Chissà se è cosi' che intendeva.
roberto



siou
26-11-2006, 05.28.59

Buon giorno,
Così lo scavo dovrebbe avere le pareti a 90° e profonde della stessa missura su tutta la lunghezza della curva guida come se fosse una fresa a candela ......ma poi ?????
saluti
roberto



tecnomarca
26-11-2006, 10.25.58

Ciao Siou
ho dato un occhiata al tuo file e riscontro due errori:

1) larghezza cava 25 che cala sul fondo a 24.85
2) l'angolo del piano normale all'elica è diverso da quello teorico
teorico 32.48° misurato sul tuo modello 32.27°
dati elica D=100 P=200 1/4 di giro
nonostante questo errore sull'angolo la lunghezza dell'elica è corretta 93.10

Osservando il tuo file non trovo nessun errore di costruzione, o meglio anch'io costruirei lo scavo così come hai fatto tu.
Resta il fatto che gli errori ci sono nonostante un procedimento "apparentemente" corretto.

Nel fine settimana provo a farlo così con SWX, che questa fresatura elicoidale ha mi ha veramente frantumato gli zebedei !

Potresti, per cortesia, verificare con SWx angolo e lunghezza dell'elica con i parametri usati da SIOU di cui sopra.

Buona giornata a tutti



siou
26-11-2006, 11.43.19

Grazie Tecnomarca per la risposta,
se non Ti disturba mi potresti chiarire i seguenti dubbi?

- per il Tuo punto 1) allego due immagini.

- per il Tuo punto 2) per la prima parte non ci arrivo ,e va bene, per la seconda ho modificato i parametri per ottenere una cava interasse 50 mm per su 1/4 di giro , allego file.

- e dopo ! ....sempre nello stesso file ho inserito una cava che non mi sembra rispecchi la vera lavorazione meccanica della fresa.

Grazie mille ed anche diecimila .
roberto

ps (ma riuscirò un giorno a dare e non solo ricevere?)



tecnomarca
27-11-2006, 08.07.45

se non Ti disturba mi potresti chiarire i seguenti dubbi?
Magari! Qualcosa non mi torna, ma non del tuo lavoro, intendiamoci.
Tutte le eliche che costruisco hanno l'angolo del piano normale sballato rispetto al valore teorico. Sbagliato il procedimento? Mah!

Prova a misurare la tua cava col comando distanza minima prendendo le curve di guida della sezione e vedrai che la larghezza della cava varia da 25 a 24.85, mentre le misure che hai fatto ti danno 25 e 25, per me (ma voglio verificarlo con calma) l'errore è da attribuire al fatto che il piano normale alla curva, quello sul quale giace la sez. non è nella posizione corretta. Mi chiedo si sbaglia il sistema? Ci sbagliamo noi nella procedura? Sto prendendo un ABBAGLIO io?


Ciao a tutti e buona giornata.



Marcof
27-11-2006, 14.45.51

Tutte le eliche che costruisco hanno l'angolo del piano normale sballato rispetto al valore teorico.
Sbagliato il procedimento? Mah!
Probabilmente è sbagliato il procedimento, nel senso che servirebbero più curve guida per mantenere l'orientamento del profilo.
Questo però significa che l'errore non lo fai tu ma il cad. Se nelle opzioni della sweep seleziono l'opzione per mantenere l'orientamento del profilo rispetto alla curva lui, che costa 7500 euro, lo deve fare e poche pugnette ! ;-) altrimenti che correggano il testo dell'opzione del comando in " mantieni l'orientamento un tanto al braccio" ;-)
Appena ho un po' di tempo verifico quella cosa che mi avevi chiesto nell'altro post

ciao




tecnomarca
27-11-2006, 16.19.50

Se nelle opzioni della sweep seleziono l'opzione per mantenere l'orientamento del profilo rispetto alla curva lui...cut
Temo che per quanto riguarda SE non sia un problema di sweep, ma di calcolo dell'elica che non rispetta la giusta inclinazione.
Comunque apro una chiamata, sai com'è gli euri che pago sono buoni e sono pure tanti, quindi o mi spiegano come realizzare correttamente un'elica oppure sistemano il programma.

Sempre ben felice se qualcuno arriva a una conclusione diversa dalla mia.

Appena ho un po' di tempo verifico quella cosa che mi avevi chiesto nell'altro post
Se hai tempo, grazie .-) comunque, per quanto mi riguarda, questa cosa prosegue con la chiamata in assistenza ed eventualmente vi aggiornerò.

Ciao a tutti



Be_On_Edge
27-11-2006, 20.31.02

Buon giorno,
Così lo scavo dovrebbe avere le pareti a 90° e profonde della stessa missura su tutta la lunghezza della curva guida come se fosse una fresa a candela ......ma poi ?????
saluti
roberto
Mi sembra che non hai inserito l'asse di rotazione per lo scorrimento.
Magari impostando quello il profilo va a posto.
Domani vedo di postare un esempio.

Ciao
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#67
siou
27-11-2006, 21.10.17

Grazie a Tutti per le Vs. risposte.
Buona serata.
roberto



Marcof
28-11-2006, 23.41.38

In allegato il modello di SIOU con aggiunta la mia cava elicoidale.

Dunque, ho provato facendo una sweep, senza curve guida ma solamente con l'elica come percorso, impostando "segui il percorso.
Al di la dei numeri che ti riporto dopo, il risultato è che il profilo d'intersezione delle pareti della cava col piano normale all'elica non sono segmenti rettilinei ma spline.
Ho smanettato un po' con le millanta opzioni della sweep ma senza risultato.

1) larghezza cava 25 che cala sul fondo a 24.85

A me passa da 25,0000 a 24.98307 dopo un giro completo con i parametri che hai indicato

2) l'angolo del piano normale all'elica è diverso da quello teorico
teorico 32.48° misurato sul tuo modello 32.27°

sul mio l'angolo è 32.48° sia all'inizio che alla fine dell'elica.

dati elica D=100 P=200 1/4 di giro
nonostante questo errore sull'angolo la lunghezza dell'elica è corretta 93.10

Sul modello (importato) di SIOU la lunghezza dell'elica mi risulta di
93.10480207mm, la mia elica, con gli stessi parametri, misura 93.10436727 mm.
Io son niubbo, non capisco una mazza di programmazione, di kernel e emmenicoli vari, di matematica conosco bene (moooolto bene) le tabelline, ma mi vien da ridere a pensare che due cad che insieme costano 15.000 euro, diconsi quindicimila euro, non sono capaci di fare due eliche uguali e scazzano la misura già alla quarta cifra decimale. ROTFL ! in proporzione io quando lavoro a mano sono molto più preciso, giuro !
ARIDAAAAATEME LI SOLDIIIIII !! ;-)

ciao
Marco



UGoverAll
29-11-2006, 01.18.28

Dopo essere stato cazziato da Marco, visto che cazzeggiavo...
Visto che all'una di notte le idee potrebbero essere annebbiate...
Ho fatto un cilindro di Diametro 50 e lunghezza 150.
Poi ho realizzato un'elica.
Poi ho effettuato uno scavo largo 12mm e profondo 3mm.
... ovviamente il riferimento è rispetto al centro della curva, quindi all'esterno è + bassa...
Il file è SCAVO_1.X_T
Non so se mi sono avvicinato...
Poi, per perfezionare la cosa, ma ripeto, non so se ho afferrato bene il problema, ho sostituito la faccia inferiore dello scavo con una parallela alla superficie esterna di 3 mm.
Il file è SCAVO_2.X_T

Mi sembra talmente banale che sicuramente non ho capito qualcosa del problema che avete posto...

UoA



siou
29-11-2006, 02.46.11

Sono le due e trenta dellla notte o del mattino ?
Sono anziano.
Potrei andare in pensione che forse è meglio.
Capisco poco , o meglio un ....!
Ma prima mi piacerebbe sapere come si fannno delle cave elicoidali (dimensionlmente corrette) o di percorso su una superfice cilindrica.

Natralmente con SE.
Ciao,
roberto.

PS. si dice prima di chiedere controllare nel forum se c'è già l'argomento , io ci ho provato sopratutto " fresatura di Marvic "
ma a tutto oggi nebbia.
Ditemi solo che il problema risiede nel percorso quando non è normale o parallelo all'asse del cilindro.
Si può disegnare il percorso che si desidera sulla superfice del cilindro?



stefano_ME30
29-11-2006, 08.16.01

Dopo essere stato cazziato da Marco, visto che cazzeggiavo...
Visto che all'una di notte le idee potrebbero essere annebbiate...
Ho fatto un cilindro di Diametro 50 e lunghezza 150.
Poi ho realizzato un'elica.
Poi ho effettuato uno scavo largo 12mm e profondo 3mm.
... ovviamente il riferimento è rispetto al centro della curva, quindi all'esterno è + bassa...
Il file è SCAVO_1.X_T
Non so se mi sono avvicinato...
Poi, per perfezionare la cosa, ma ripeto, non so se ho afferrato bene il problema, ho sostituito la faccia inferiore dello scavo con una parallela alla superficie esterna di 3 mm.
Il file è SCAVO_2.X_T
Mi sembra talmente banale che sicuramente non ho capito qualcosa del problema che avete posto...
UoA
Caro Lei, potrebbe usarmi la cortesia di postare un "neutro" oppure un paio di "immaginette" dell'oggetto?
Grazie in anticipo e la prego di perdonare i "poveracci" che al di la' dello STEPPONE non vedono nulla!

stefano
P.S.: ma le misure, dove le hai prese?
:)



stefano_ME30
29-11-2006, 08.19.15

In allegato il modello di SIOU con aggiunta la mia cava elicoidale.
Dunque, ho provato facendo una sweep, senza curve guida ma solamente con l'elica come percorso, impostando "segui il percorso.
Al di la dei numeri che ti riporto dopo, il risultato è che il profilo d'intersezione delle pareti della cava col piano normale all'elica non sono segmenti rettilinei ma spline.
Ho smanettato un po' con le millanta opzioni della sweep ma senza risultato.
A me passa da 25,0000 a 24.98307 dopo un giro completo con i parametri che hai indicato
sul mio l'angolo è 32.48° sia all'inizio che alla fine dell'elica.
Sul modello (importato) di SIOU la lunghezza dell'elica mi risulta di
93.10480207mm, la mia elica, con gli stessi parametri, misura 93.10436727 mm.
Io son niubbo, non capisco una mazza di programmazione, di kernel e emmenicoli vari, di matematica conosco bene (moooolto bene) le tabelline, ma mi vien da ridere a pensare che due cad che insieme costano 15.000 euro, diconsi quindicimila euro, non sono capaci di fare due eliche uguali e scazzano la misura già alla quarta cifra decimale. ROTFL ! in proporzione io quando lavoro a mano sono molto più preciso, giuro !
ARIDAAAAATEME LI SOLDIIIIII !!
ciao
Marco
Anche Lei esimio!
Dato che per i "sordi" che le hanno "spillato" le hanno dato la possibilita' di salvare in formato eDrawings, potrebbe darci la possibilita' di valutare la "panoramicità" del suo prodotto?

Grazie
stefano
P.S.: cio' i marroni "girati", si vede?
:)



tecnomarca
29-11-2006, 09.08.00

Prima di tutto grazie Marcof, grazie UGoA.
In serata guarderò con interesse le vostre prove.

Non ho ancora aperto la chiamata in assistenza perchè dopo aver letto l'ultimo messaggio di Be_on_Edge (la sua competenza va oltre le mie possibilità) aspettavo, se ha tempo, il suo parere.

ho fatto altre prove:
-l'elica costruita con la versione 15 di SE da l'angolo di 32.48°(corretto) ma la sweep (una curva, una sezione) non segue l'elica.
-Costruendo una "curva per tabella", calcolando i punti con excel, questa non si sovrappone alla curva costruita da SEv18 (si evidenzia una differenza).
-Utilizando la "curva per tabella" (perchè io sono nato prima di "lui") come percorso, la sweep non mantiene la sezione normale alla curva (perchè "lui" di coccio è e di coccio rimane)

A me passa da 25,0000 a 24.98307 dopo un giro completo con i parametri che hai indicato
altra cosa che devo verificare a modo: questa differenza aumenta con l'aumentare della profondità della cava.

Sul modello (importato) di SIOU la lunghezza dell'elica mi risulta di
93.10480207mm, la mia elica, con gli stessi parametri, misura 93.10436727 mm.
la mia calcolatrice da 10€ "sentenzia" un 93,10479446 scusatemi, ho spacciato il valore per corretto ma hai ragione tu.

Per SIOU
al momento con SE non siamo riusciti a costruire uno scavo utilizzando una sweep con una curva elicoidale di guida ed una sezione.

Buona giornata a tutti



Be_On_Edge
29-11-2006, 10.12.42

Scusate il ritardo ma in questo periodo ho 1000 cose da fare.

Ecco i 2 esempi. Il primo è la correzzione del modello di SIOU dove ho inserito l'asse di rotazione della sezione, il secondo è un esempio di modellazione passando per PSM. Probabilmente in questa situazione il modello PSM non è quello che si vuole ma magari può servire a qualcuno per altre modellazioni.

Lascio a voi verificare se l'esempio 1 corrisponde a quello che cercate. Fatemi sapere anche perchè ho seguito con discontinuità questa discussione.

Ciao



stefano_ME30
29-11-2006, 10.34.10

A "noiantri" proprio niente eh!??!
:)

P.S.:metti lo steppone...metti lo steppone!
:)
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#68
Marcof
29-11-2006, 12.24.23

A "noiantri" proprio niente eh!??!
P.S.:metti lo steppone...metti lo steppone!
Ecco qui, mi ero proprio scordato di "voantri", chiedo venia. te ne ho messi due, uno col solido e uno solo curve.
"divertisciti" e fai sapere anceh a "noantri" cosa ne "scavi" fuori :)

ciao
Marco



stefano_ME30
29-11-2006, 12.30.20

Ecco qui, mi ero proprio scordato di "voantri", chiedo venia. te ne ho messi due, uno col solido e uno solo curve.
"divertisciti" e fai sapere anceh a "noantri" cosa ne "scavi" fuori
ciao
Marco
hambehh!!!!
:)



Marcof
29-11-2006, 12.39.41

Scusate il ritardo ma in questo periodo ho 1000 cose da fare.
Stavo giusto per farti scrivere un sollecito dell'ufficio legale :)

Ecco i 2 esempi. Il primo è la correzzione del modello di SIOU dove ho inserito l'asse di rotazione della sezione,
Il primo IMHO non è corretto, sul piano normale alla curva che vedi nell'immagine la misura della cava cambia dalla base alla sup del cilindro e le intersezioni col piano sono delle spline e non dei segmenti rettilinei.

ciao



Ozzy
29-11-2006, 15.54.51

Ok ho provato anche io con pro/e.
Questi sono i miei risultati.

larghezza cava spigolo inf:25
larghezza cava spigolo sup:25.0228
Altezza cava tutti spigoli esterni:12.0046
Altezza cava massimo spigolo:12.3503
Lunghezza curva elica:93.1048
Angolo elica:32.4816

Considerazione: Non è fattibile secondo me avere la lunghezza spigolo inferiore rispetto a quello superiore uguale..Chi mi dimostrerà il contrario è molto bravo! :)
Posto lo step.
Salut



Gbs
29-11-2006, 15.56.58

Ok ho provato anche io con pro/e.
Questi sono i miei risultati.
larghezza cava spigolo inf:25
larghezza cava spigolo sup:25.0228
Altezza cava tutti spigoli esterni:12.0046
Altezza cava massimo spigolo:12.3503
Lunghezza curva elica:93.1048
Angolo elica:32.4816
Considerazione: Non è fattibile secondo me avere la lunghezza spigolo inferiore rispetto a quello superiore uguale..Chi mi dimostrerà il contrario è molto bravo!
Posto lo step.
Salut
un dubbio sorge spontano....
ma se alzi la precisione, cosa succede? Tutti i cad approssimano in base alla precisione, quindi....



luciojim
29-11-2006, 16.06.43

Ci avevo provato anch'io con catia,
ma senza risultato :-(



Ozzy
29-11-2006, 16.14.23

un dubbio sorge spontano....
ma se alzi la precisione, cosa succede? Tutti i cad approssimano in base alla precisione, quindi....
è già pompata al max Gbs,sono d'accordo con te che approssima,ma fino a un certo punto,è proprio una cosa di costruzione,è normale che la cava sotto sia corretta a 25 e quella sopra no,perchè il taglio avviene sul cilindro e quindi la linea retta diventa arco perchè è sviluppata su di esso,se misuro la corda mi da anche 25... :)



oTToLeoP
29-11-2006, 16.17.14

ma.... io ci ho capito ben poco.

Comunque ci provo
sembrerebbe trattarsi di una cava costante elicoidale su un cilindro dove lo spessore e la distanza delle pareti deve rimanere costante?


fig.1 la cava
fig.2 la prova del 9



Ozzy
29-11-2006, 16.17.56

Un altra cosa.

La costruzione di Marcof è anche corretta,anche su quella la corda è di 25 mentre l'arco è di 25.0219.
L'unica cosa che non capisco è che l'altezza degli spigoli esterni varia,non sono tutti uguali.




Marcof
29-11-2006, 16.48.38

ma.... io ci ho capito ben poco.
Comunque ci provo
sembrerebbe trattarsi di una cava costante elicoidale su un cilindro dove lo spessore e la distanza delle pareti deve rimanere costante?
fig.1 la cava
fig.2 la prova del 9
postieresti un iges con le superfici tagliate inmodo da avere un coso come nelle immagini che ho postato io e gli altri.
Cos' me lo importo e lo misuro. magari se devi indicarmi qualche settaggio particolare per importare l'iges al meglio evito poi di dire che anche il tuo non funzia ;-)
Se tu (e tutti quelli che ci proveranno) lo rifacessi con i parametri usati all'inizio del thread sarebbe l'ideale. Dati elica D=100 P=200 1/4 di giro.
grassie....

P.S non ho capito come fai la prova del 9, ma l'inserimento del cilindro lo puoi fare anche se la geometria dei fianchi non è perfettamente allineata, tanto quello non si spezza come farebbe la fresa candela, stretta nel mandrino, nella stessa condizione di allineamento.... :)



cletus
29-11-2006, 17.55.01

Vabbé, mi ci butto anch'io, uso ProE2001. Noto però le seguenti cose:
- la larghezza minima del fondo cava è 24,6829 (più o meno nella zona centrale della lavorazione) mentre è 25 alle estremità
- simulando il movimento della fresa a candela mi trova interferenze sul percorso (fig.2)
Allego steppone.



Marcof
29-11-2006, 20.13.23

Ho fatto un cilindro di Diametro 50 e lunghezza 150.
Poi ho realizzato un'elica.
Poi ho effettuato uno scavo largo 12mm e profondo 3mm.
... ovviamente il riferimento è rispetto al centro della curva, quindi all'esterno è + bassa...
Il file è SCAVO_1.X_T
Non so se mi sono avvicinato...
Io l'ho importato in SWX e presumo che non ci siano problemi di conversione con Parasolid, almeno spero.
Ho creato un assieme con il tuo cilindro scavato, ho inserito un cilindretto diametro 12 con l'asse perpendicolarea quello del cilindro principale e il centro della faccia inferiore coincidente. Poi l'ho messo tangente alla faccia cello scavo che vedi in giallo. Fin qui tutto bene, nel senso che il cilindretto-fresa si muove nella cava apparentemente come farebbe nella realtà. Ho verificato e non ci sono interferenze.
Se però metto anche un vincolo di tangenza sulla faccia opposta dello scavo mi da errore (vedi figura 2)
Ho poi fatto una cavità nel cilindro principale sottraento quello piccolo e il risultato è quello che vedi in figura 3. Sul fondo lo scavo è più stretto, ergo le due facce delle superfici elicoidali non sono "parallele"
Il bello è che se faccio un rileva interferenze mi dice che è tutto a posto....

Mi sembra talmente banale che sicuramente non ho capito qualcosa del problema che avete posto...
Anche a me sembrava banale.... :-(

ciao
Marco



tecnomarca
30-11-2006, 08.31.38

Ho visto le varie prove già commentate da Marcof.
Posto alcune immagini per chi non riesce a seguire la discussione:

Sull'albero Ø100 che ruota rispetto a sul asse dobbiamo ricavare con una fresa Ø25 che avanza del passo 200 una cava fonda 10. L'asse della fresa è normale l'asse del pezzo.

Come si vede dalle immagini il risultato ottenuto è molto diverso dalla realtà.
I fianchi della cava devono essere in tangenza con la fresa e non lo sono, la larghezza della cava deve essere costante 25 nella sua profondità e non lo è...

Spero sia chiaro.
Buona giornata a tutti.



Be_On_Edge
30-11-2006, 08.59.24

Molti anni fa partecipai ad un corso di IDEAS e mi ricordo abbastanza chiaramente che c'era la possibilità di disegnare l'utensile e il percorso che faceva per lavorare il materiale. Sarebbe interessante se qualcuno sul forum che ha a disposizione questo cad avesse tempo di fare questa prova e vederne i risultati.

Ciao



Ozzy
30-11-2006, 09.16.08

Molti anni fa partecipai ad un corso di IDEAS e mi ricordo abbastanza chiaramente che c'era la possibilità di disegnare l'utensile e il percorso che faceva per lavorare il materiale. Sarebbe interessante se qualcuno sul forum che ha a disposizione questo cad avesse tempo di fare questa prova e vederne i risultati.
Confermo e quoto alla grande! :)



tecnomarca
30-11-2006, 09.41.25

Come si vede dalle immagini il risultato ottenuto è molto diverso dalla realtà.
I fianchi della cava devono essere in tangenza con la fresa e non lo sono, la larghezza della cava deve essere costante 25 nella sua profondità e non lo è...
Non è proprio così, per effetto dell'inclinazione dell'elica 32.48° la sezione di tangenza con la fresa è spostata rispetto all'asse del cilindro di una certa quantità. Il punto superiore, inferiore e il centro del cilindro formano sul piano del Ø100 un triangolo. Per effetto della rotazione i due punti seguono traiettorie diverse generando una "svasatura".
Voglio verificare su carta la cosa. Per ora mi taccio.

(perdonatemi le eventuali cavolate )
Buona gionata.
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#69
stefano_ME30
30-11-2006, 09.51.22

A mio "modesto" parere la lavorazione citata potrebbe essere paragonata alla costruzione di una molla con la spira a sezione rettangolare.
Ora, se prendo un profilo rettangolo, con le facce parallele, e lo "torco" intorno ad un asse a formare una molla, che le facce si "deformino" e non siano piu' parallele e' corretto (sarebbe esattamente cosi' nella realta' a causa delle deformazioni "a freddo").
Diverso e' il caso della fresa a candela. Ma in questo caso servirebbe una "sottrazione" booleana tra il percorso teorico della fresa e l'albero.
Mi sembra di capire che quando si chieda al CAD (tutti?) di fare lo sviluppo del percorso, positivo o negativo che sia (sottrendo materiale o aggiungendolo) interpreti sempre la lavorazione come una "deformazione a freddo di una molla" e non come una "fresatura" del materiale.

ciaux



Osakabonda
30-11-2006, 10.11.35

A mio "modesto" parere la lavorazione citata potrebbe essere paragonata alla costruzione di una molla con la spira a sezione rettangolare.
Pare anche a me, però poi si storcono le pareti, pochi centesimi se la cava ha un'altezza di poch millimetri.

Pensavo una cosa, però non avendo più il CAD a disposizione non so se sia realmente fattibile o che cosa ne venga fuori, ma ricordo che con inventor potevo disegnare il mio schizzo e poi proiettarlo sulla superfice cilindrica, ora se disegno la mia cava ad un'altezza tot con una lunghezza - larghezza tot ed una inclinazione di tot gradi cosa succede se la proietto sulla superfice cilindrica???? dopo estrudo (creo la mia tasca) di profondità tot che succede?????

Boh??
Vabbè dai non fateci caso :)



Gbs
30-11-2006, 10.25.30

Ciao
in questo esempio appare chiaro perchè far correre una sezione rettangolare lungo una traiettoria elicoidale, non è come far scorrere un cilindro.
Nel primo caso la base della fresa è piatta, nel secondo invece, è un ellisse.
Dico una ca..ata?
Non sono i cad a mal interpretare la lavorazione, ma noi.
Il comando corretto per ottenere il risultato, dovrebbe essere qualcosa tipo "sottrai volume lungo la traiettoria" invece di "sottrai area lungo traiettoria".
In proe, utensile(volume) lungo traiettoria, non c'è. Mi pare ci sia in NX.
allego lo step



Gbs
30-11-2006, 11.07.21

la lavorazione corretta dovrebbe essere qualcosa tipo questo.
ho usato un incremento dell'utensile di 0.5 mm

UGOA mi confermi l'esistenza della feature "tool lungo traiettoria"?
allego lo step



Ozzy
30-11-2006, 11.10.08

Sono d'accordo con te Gbs,ma dipende anche da come vuoi orientare questa benedetta fresa,i risultati possono essere molteplici e ogni macchina lavora secondo i propri parametri,ecco perchè è anche inutile spaccarsi il cervello a disegnare cose di questo tipo.



stefano_ME30
30-11-2006, 12.03.41

Sono d'accordo con te Gbs,ma dipende anche da come vuoi orientare questa benedetta fresa,i risultati possono essere molteplici e ogni macchina lavora secondo i propri parametri,ecco perchè è anche inutile spaccarsi il cervello a disegnare cose di questo tipo.
Che sia un "campo minato" sono d'accordo, che sia inutile non direi.
:)



Ozzy
30-11-2006, 13.10.48

Che sia un "campo minato" sono d'accordo, che sia inutile non direi.
Inutile nel senso che lascia un pò il tempo che trova,non so se mi segui..
Dico questo perchè dove lavoro io ci sono le lotte per modellare in 3D 1:1 gli utensili,con taglienti e relativi angoli di spoglia.(stesso discorso della cava elicoidale).
Io ti posso dire che ci ho sbattuto la testa e alla fine è inutile solo perchè quando comandi gli utensili al fornitore ognuno usa i suoi parametri e sinceramente non gliene frega nulla del tuo bel 3D.
Questo intendevo dire con quella frase,perchè penso che alla fine tutto è sempre utile! :)



stefano_ME30
30-11-2006, 13.19.22

Inutile nel senso che lascia un pò il tempo che trova,non so se mi segui..
Dico questo perchè dove lavoro io ci sono le lotte per modellare in 3D 1:1 gli utensili,con taglienti e relativi angoli di spoglia.(stesso discorso della cava elicoidale).
Io ti posso dire che ci ho sbattuto la testa e alla fine è inutile solo perchè quando comandi gli utensili al fornitore ognuno usa i suoi parametri e sinceramente non gliene frega nulla del tuo bel 3D.
Questo intendevo dire con quella frase,perchè penso che alla fine tutto è sempre utile!
Per me questa della fresatura elicoidale ha "mostrato" un limite generalizzato su tutti i CAD. Il che e' gia' un risultato importante.
Sono sicuro che queste "imprecisioni" trascurabili a livello di una fresa da 6 o da 8 mm, comunque esistono e, secondo me, andrebbero risolte perche' fanno parte del "modo di ragionare" del motore interno del CAD. E piu' e' preciso, il motore, e meno problemi ti troverai modellando (e soprattutto modificando) i modelli esistenti. Noi vediamo solo la "superficie" del problema, ma chissa' quale conseguenze potrebbe avere un problema simile nel momento in cui crei o modifichi raccordi complessi.

cya



Marcof
30-11-2006, 18.44.46

Dopo essere stato cazziato da Marco, visto che cazzeggiavo..
No, no, il mio era solo un invito ad unirvi al club dello "scavo elicoidale".... :)

ciao
Marco



Marcof
30-11-2006, 18.53.39

Per me questa della fresatura elicoidale ha "mostrato" un limite generalizzato su tutti i CAD.
Ok, allora propongo come motto del club dello "scavo elicoidale" questo: "ARIDAAAAATECE LI SORDIIIII!"

Sono sicuro che queste "imprecisioni" trascurabili a livello di una fresa da 6 o da 8 mm, comunque esistono e, secondo me, andrebbero risolte perche' fanno parte del "modo di ragionare" del motore interno del CAD. E piu' e' preciso, il motore, e meno problemi ti troverai modellando (e soprattutto modificando) i modelli esistenti. Noi vediamo solo la "superficie" del problema, ma chissa' quale conseguenze potrebbe avere un problema simile nel momento in cui crei o modifichi raccordi complessi.
Egregio presidente, non posso che apporvare e sottoscrivere.
Mi chiedo, e non è il mio caso, quando si costruiscono geometrie complesse di cinematismi che poi nella realtà devono funzionare quanto queste "magagne" creino problemi.
Ad esempio il fatto che, almeno su SWX, non venga rilevata interferenza tra la fresa e lo scavo è IMHO piuttosto grave. Però se tenti di vincolare tangente la fresa dentro la sua sede se le due facce non sono abbastanza vicine ti viene segnalato errore, se invece la piazzi vicinissima alla superfice elicoidale ti prende il vincolo di tangenza e la fresa si muove bella bella come nella realtà e come se niente fosse.

ciao
Marco



Marcof
30-11-2006, 19.01.21

Inutile nel senso che lascia un pò il tempo che trova,non so se mi segui..
Si, ma se devi fare un cinematismo con quell'elicoide e lo scavo su un albero di 50 mm di diametro invece che essere profondo 6 e largo 10 mm deve essere profondo 20 mm sai che casino che vien fuori. Prova a farlo e vedi le pareti dell'elicoide come sono.

Se costruisci un modello complesso che poi deve essere lavorato con un centro di lavoro e le tue elicoidi non sono le elicoidi reali che avevi progettato numericamente, poi il perno nello scavo lo inserisci con la feature "matello grosso", pilotato dalla funzione "montatore nerboruto e cattivo" e non credo che poi il movimento del cinematismo sarà dei più fluidi.....;-)

IMHO sono errori non gravi, gravissimi !

ciao
Marco
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#70
tecnomarca
30-11-2006, 20.17.15

Eccomi,
Io sono giunto alle seguenti conclusioni:

1)l'immagine dello sviluppo della lavorazione mostra che non è poi un errore del cad ma salta fuori proprio così (come già detto da GBS)
La condizione che si cercava non esiste perchè per esistere le rette degli sviluppi delle eliche a Ø80 e Ø100 dovrebbero sovrapporsi ma in quel caso varierebbe il passo dell'elica.
2) l'immagine 3D mostra un tentativo di ricreare l'effettivo percorso che fa la fresa (lo riesco a ottenere solo con gli scalini ) Occorre una funzione che permetta di sottrarre guidando un solido (come già detto da altri)
allego modello Parasolid.

Tutto rigorosamente di corsa se ho scritto, fatto, detto qualche fesseria
sorry! ;-)
ciao



Marcof
30-11-2006, 22.34.07

Eccomi,
Io sono giunto alle seguenti conclusioni:
1)l'immagine dello sviluppo della lavorazione mostra che non è poi un errore del cad ma salta fuori proprio così (come già detto da GBS)
La condizione che si cercava non esiste perchè per esistere le rette degli sviluppi delle eliche a Ø80 e Ø100 dovrebbero sovrapporsi ma in quel caso varierebbe il passo dell'elica.
Stasera son cotto e non è che mi sia chiaro me è molto interessante anche se non capisco in quale posizione lungo il percorso venga a trovarsi il mio profilo di partenza (e soprattutto perchè) per generale una cava con le pareti non parallele. magari ci guarderò meglio.
Mi pare comunque evidente che le feature che mancano oggi nei cad (aspetto smentite) sono quelle che sottraggono materiale mediante lo scorrimento di un solido, che è poi quello che succede quando si fanno dei trucioli in officina.....
Quindi mi chiedo: a cosa ca.....spita serve l'elica e tutte le funzioni collegate allo scorrimento di un profilo lungo un percorso se i risultati che si ottengono non solo non sono reali ma sono anche leggermente differenti da un cad all'altro?
Che la matematica sia diventata un opinione come l'informatica?

ciao
Marco
P.S. gran bel thread.....



Marcof
01-12-2006, 00.21.29

L'ultimo esempio poi la pianto, che tra l'altro a me gli scavi elicoidali non servono a una cippa ! ;-)

Ho fatto uno scavo molto profondo per accentuare il problema poi ho inserito il cilndro che si pensava dovesse essere equivalente alla fresa. Il cilindro è stato vincolato tangente alla faccia rossa e al solito con l'asse perpendicolare all'albero scanalato.
Poi ho fatto una cavità nell'albero sottraendo il cilindro. Il risultato sono le facce gialle :-(
Perchè se il cilindro interseca la faccia rossa SWX mi consente di inserirlo tangente senza darmi errore?
Allego file x_t e step.

ciao
Marco
P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale ! :)



Osakabonda
01-12-2006, 01.29.44

P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
NOOOOOOO, non puoi!!!!!!!
Stai per essere proclamato membro onorario del club dello scavo elicoidale!!!!! :)



stefano_ME30
01-12-2006, 08.57.10

L'ultimo esempio poi la pianto, che tra l'altro a me gli scavi elicoidali non servono a una cippa !
Ho fatto uno scavo molto profondo per accentuare il problema poi ho inserito il cilndro che si pensava dovesse essere equivalente alla fresa. Il cilindro è stato vincolato tangente alla faccia rossa e al solito con l'asse perpendicolare all'albero scanalato.
Poi ho fatto una cavità nell'albero sottraendo il cilindro. Il risultato sono le facce gialle
Perchè se il cilindro interseca la faccia rossa SWX mi consente di inserirlo tangente senza darmi errore?
Allego file x_t e step.
ciao
Marco
P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
Ma tu.....lo sai cosa e' la Massoneria?!?!?!
:)



vigz
01-12-2006, 09.23.53

Originalmente inviato da Marcof
ciao
Marco
P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
nooo, mi volevo iscrivere anch io. :)



tecnomarca
01-12-2006, 09.27.57

Quello che ci confonde, è il pensare che la sweep una curva una sezione generi sul modello la situazione reale. Non è così.
Con la sweep abbiamo sempre generato una condizione "falsa" rispetto alla realtà. L'ispezione che facciamo rispetto al piano di 32.48°, che è per costruzione normale all'inclinazione dell'elica sulla quale si genera il bordo superiore della cava, è apparentemente corretta. Con la rotazione del cilindro Ø100 il bordo superiore si genera in modo corretto rispetto a quello che ci aspettiamo ma il bordo inferiore si sposta sull'elica di inclinazione maggiore e quindi si riporta nella posizione corretta solo dopo una certa rotazione (1.81° per dati dell'esempio) per la sua inclinazione determinata dal Ø80 e necessariamente si deve stringere. Quando riportiamo sul modello il cilindro "fresa" l'effetto è la "smangiucchiata" che fai vedere nelle immagini.
La sweep non risolve il problema.
Nella realtà la fresa nel suo movimento occupa lo spazio della superficie del mio modello "scalinato", togliendo il suo volume. Una funzione che permette di ottenere questa situazione in SE non c'è quindi... ciccia.

L'ultimo esempio poi la pianto, che tra l'altro a me gli scavi elicoidali non servono a una cippa !
Idem! (tanti "cubi" e qualche "cilindro")

Indipendentemente da "metodi e valori" più o meno "corretti", della prove fatte mi sento di dire a coloro che stanno valutando l'acquisto di un 3D:

Potete certo comprare un CAD da 8000 euri (meno sconto che però chiedi comunque al commerciale perchè manco sotto tortura te lo dico ;-) ) per simulare la lavorazione di una fresa su uno scorrimento elicoidale, ma se ci tenete alla vostra integrità psico-fisica NON FATELO.:)-) x10^9)

Buona giornata a tutti



Be_On_Edge
01-12-2006, 10.21.41

Nella realtà la fresa nel suo movimento occupa lo spazio della superficie del mio modello "scalinato", togliendo il suo volume. Una funzione che permette di ottenere questa situazione in SE non c'è quindi... ciccia.
Ti disegni i cilindri e li sottrai con operazione booleana. Si ottiene così lo stesso effetto scalino, dipendente da quanti cilindri vengono disegnati.



stefano_ME30
01-12-2006, 10.26.55

Ti disegni i cilindri e li sottrai con operazione booleana. Si ottiene così lo stesso effetto scalino, dipendente da quanti cilindri vengono disegnati.
Si e poi ti disegni la "carta smeriglio" e ci dai una "spianata"!
:)
Bello il CAD "on real mode"!!!
:)



Ozzy
01-12-2006, 10.42.04

Si e poi ti disegni la "carta smeriglio" e ci dai una "spianata"!
Bello il CAD "on real mode"!!!
AH ah ah.
Magari ci fosse...
Chi sa usare vericut vi farà vedere come risolvere questo dilemma...:)



tecnomarca
01-12-2006, 11.08.19

Ti disegni i cilindri e li sottrai con operazione booleana. Si ottiene così lo stesso effetto scalino, dipendente da quanti cilindri vengono disegnati.
E' esattamente ciò che ho fatto "campitura lungo la curva" tipo di trasformazione "completo (dalla superficie)" solo che per tanti elementi usi, non ottieni lo "scorrimento" della fresa ma una serie di forature "orientate" diventando un'altra lavorazione.
In più, già con 1000 elementi, il calcolo della booleana diventa interminabile.
Inoltre resta da chiarire, per SE, l'errore sull'inclinazione 32.27° contro 32.48°(calcolato correttamente dagli altri CAD) non riscontrato nella prova fatta con la V15 (pre-modifica comando sweep)

Con tutto il rispetto che ho per il prodotto SE, per chi me lo ha venduto e mi chi mi fa assistenza, credo che sia più corretto dire " manca il comando" ed eventualmente aprire una "richiesta di implementazione".

Ciao a tutti.
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#71
Marcof
01-12-2006, 12.41.23

nooo, mi volevo iscrivere anch io.
Tu, fratello fedifrago che non ti sei mai presentato a questo nobile consesso versando il tuo sangue da un'incisione sul braccio a forma elicoidale, come osi intervenire solo ora a strage compiuta? :)
Ricordo a tutti che sei stato tu (assieme a quell'altro sciagurato di Jarno) il primo, mi pare, a sollevare l'infernale problema.
Forza, al lavoro:lancia INV e: inserisci/elica, schizzo, sweep........ma porc#@#@ !.... :)

ciao
Marco



Marcof
01-12-2006, 12.45.03

P.S. Basta, rinuncio e mi dimetto dal club dello scavo elicoidale !
NOOOOOOO, non puoi!!!!!!!
Stai per essere proclamato membro onorario del club dello scavo elicoidale!!!!!
Ragassuoli, il membro onorario s'è rotto.......il membro di st'elicoide :)
A voi il testimone, che come ho già scritto a UGoA tra l'altro a me gli elicoidi in tutte le varianti possibili non servono a una beneamata fava !

ciao
Marco



UGoverAll
01-12-2006, 12.55.55

Si e poi ti disegni la "carta smeriglio" e ci dai una "spianata"!
Bello il CAD "on real mode"!!!
AH AH AH!
Come fai a modellare la carta smeriglio?



stefano_ME30
01-12-2006, 13.12.21

AH AH AH!
Come fai a modellare la carta smeriglio?
Come sarebbe come fai!?!?!?!
E' semplicissimo!!!!

Fai una "sup", ci metti su un po' di "features" (non ho idea di cosa siano, ma "cosano") poi colleghi i "punti" della "sfaccettata" con una serie di "vincoli" alle dita della mano (quella che sta' sul sito di essevuics) fai l'inspessimento ci appiccichi tutti i granelli (uno per uno e tutti "vincolati") e poi "lanci" l'animazione e via!

stefano
P.S.: ahh mi ero scordato il "percorso"! Ma quello e' "banale" basta non fare come fa Marcof e viene tutto perfetto!
:)



Marcof
01-12-2006, 13.13.43

Si e poi ti disegni la "carta smeriglio" e ci dai una "spianata"
AH AH AH!
Come fai a modellare la carta smeriglio?
Modelli la carta, diciamo grana 120, poi la fai scorrere lungo le pareti della cava lungo un percorso elicoidale AHAHAHAHA........ così vai il loop e dai di matto ! :)

ciao
Marco

[mode Bastard ON]
P.S. alla prossima fiera tipo Bimu giuro che ci vado a fare un giro poi mi faccio a turno tutti gli stand dei vari CAD e chiedo di fare un semplice scavo elicoidale e di provarlo in assieme. Ci sarebbe di che divertirsi. magari ci organizziamo e andiamo insieme, con la telecamera, per riprendere il pallore del tecnico e soprattutto del commerciale di turno !
Cosa ne dite? Si fa?
[mode bastyard OFF]



stefano_ME30
01-12-2006, 13.13.50

Come sarebbe come fai!?!?!?!
E' semplicissimo!!!!
Fai una "sup", ci metti su un po' di "features" (non ho idea di cosa siano, ma "cosano") poi colleghi i "punti" della "sfaccettata" con una serie di "vincoli" alle dita della mano (quella che sta' sul sito di essevuics) fai l'inspessimento ci appiccichi tutti i granelli (uno per uno e tutti "vincolati") e poi "lanci" l'animazione e via!
stefano
P.S.: ahh mi ero scordato il "percorso"! Ma quello e' "banale" basta non fare come fa Marcof e viene tutto perfetto!
E poi cosa mi fai perdere tempo!
perche' voi non ce l'avete l'icona che fa "aggiustaggio in opera"?
Ma che CAD usate!?!?!?
:)



Marcof
01-12-2006, 13.15.21

Come sarebbe come fai!?!?!?!
E' semplicissimo!!!!
(cut)
P.S.: ahh mi ero scordato il "percorso"! Ma quello e' "banale" basta non fare come fa Marcof e viene tutto perfetto!
I nonni sono sempre i più reattivi, ci abbiamo pensato praticamente insieme ! :)

ciao



stefano_ME30
01-12-2006, 13.18.19

[mode Bastard ON]
P.S. alla prossima fiera tipo Bimu giuro che ci vado a fare un giro poi mi faccio a turno tutti gli stand dei vari CAD e chiedo di fare un semplice scavo elicoidale e di provarlo in assieme. Ci sarebbe di che divertirsi. magari ci organizziamo e andiamo insieme, con la telecamera, per riprendere il pallore del tecnico e soprattutto del commerciale di turno !
Cosa ne dite? Si fa?
[mode bastyard OFF]
Io ci sto'.
Ma a una sola condizione, che posso farla io in romanesco stretto!
In mezzo a tutti sti milanes, sai che goduria!!!
"a come te chiami!!!! Un lo vedi che singrippa!!!! che ciavete ner cervello, la segatura!!!! e daieeeee!!"
:)


Marcof
01-12-2006, 13.20.05

E poi cosa mi fai perdere tempo!
perche' voi non ce l'avete l'icona che fa "aggiustaggio in opera"?
CHi lavora dovrebbe averla nel cervello, ma io la chiamo sempre "aggiustaggio metafisico". Ti consente di lavorare diritto a mano andando a sensazione.
Come i piloti (d'aereo) bravi che quando virano non guardano mai il visrosbandometro ma ascoltano "il fondoschiena" e fanno delle virate liscie come l'olio, senza perdere un piede di quota e che una biglia di vetro sul pavimento della cabina non si muove di un millimetro....:)

ciao
Marco



stefano_ME30
01-12-2006, 13.22.58

Come i piloti (d'aereo) bravi che quando virano non guardano mai il visrosbandometro ma ascoltano "il fondoschiena" e fanno delle virate liscie come l'olio, senza perdere un piede di quota e che una biglia di vetro sul pavimento della cabina non si muove di un millimetro....
ciao
Marco
Pallina al centro!!!
Sempre!!!
Io in sala da pranzo ci provo, ma se guardo la "pallina" "infrocio", se guardo fuori "scampano", ma chissenefrega!
:)

P.S.: il fondoschiena non riescono ancora a simularlo!
beh adesso basta senno' "ce cacceno!"
:)



dador
01-12-2006, 13.34.03

Secondo me il difficile non è tanto disegnare la "carta smeriglio" quanto il meccanico che la fa andare.

E poi scusate, ma perchè dovrei disegnare il meccanico in 3D ? Non è meglio disegnarlo in 5D così usa la mano intera ??? ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah

Ma quante ne so !!! Ma quante ne so !!! :)



Osakabonda
01-12-2006, 16.17.07

Fresatura elicoidale su cilindro
Mi vergogno un po' ma oggi sono in palla! Devo fare una camma su di un clilindro, praticamente una cava che si avvolge per 1/4 di giro e salendo di un tot di mm. Il mio problema è sui due estremi della stessa che devono essere due diametri.
Non so se mi sono spiegato, è più semplice a farsi che a dirsi
La lavorazione di fresa non è nient'altro che un'ingresso con una fresa Ø6, uno spostamento dell'asse fresa lungo l'asse del cilindro e una rotazione di 90°del cilindro stesso e poi l'uscita della fresa.
Fatto sta che non ci riesco.
Help me
Mod1: Il meglio che mi viene in mente è nell'immagine allegata, ma non è giusto perchè le pareti risultano coniche.
Guarda che pandemonio che è venuto fuori.... :) :) :)



Marcof
01-12-2006, 16.45.37

Fresatura elicoidale su cilindro
(cut)
Mi vergogno un po' ma oggi sono in palla! Devo fare una camma su di un clilindro......
Fatto sta che non ci riesco.
Help me
Guarda che pandemonio che è venuto fuori....
Alex(To), dovremmo chiederti i danni: ;-) noi per il mal di testa e le software house dei vari cad che "riducono il time to market"(ROTFL !!) per la figura barbina che stanno facendo ! :)

ciao
Marco
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#72
Ozzy
01-12-2006, 17.12.45

Miiiiiiiiiiiiiii!!!
Altro che clan dell'elicoide,questo è un clan degli elipazzi!
Non so voi ma io di elicoidi e frese ne ho piene le fave come direbbe Marcof!
Andate a casa,sfogatevi con le vostre rispettive fidanzate!
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA :)



UGoverAll
01-12-2006, 17.19.23

Miiiiiiiiiiiiiii!!!
Altro che clan dell'elicoide,questo è un clan degli elipazzi!
Non so voi ma io di elicoidi e frese ne ho piene le fave come direbbe Marcof!
Andate a casa,sfogatevi con le vostre rispettive fidanzate!
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA
QUOTOOOOOOOOOOO!!!!!!Se volete le donne le porto io...



cletus
01-12-2006, 17.23.40

Ma sta lavorazione devi proprio farla con una fresa a candela! Facci una bella stereolitografia e poi lo vernici di grigio così sembra "de fero".



Ozzy
01-12-2006, 18.06.29

QUOTOOOOOOOOOOO!!!!!!Se volete le donne le porto io...
Venite qui in Svizzera a farvi un giretto... ci sono certi localini..
Il week end non so perchè ma è sempre pieno di macchine targate I! :)



Marcof
01-12-2006, 18.22.55

Venite qui in Svizzera a farvi un giretto... ci sono certi localini..
Il week end non so perchè ma è sempre pieno di macchine targate I!
Beh. direi proprio che il thread si è esaurito per mancanza di CAD che funzionino come si deve e ora, giustamente, stiamo andando "in vacca" :)

ciao
Marco
P.S. rimane un lumicino di speranza con Otto, ma non si è più sentito nè abbiamo visto l'iges della prova che ha fatto.....



stefano_ME30
01-12-2006, 21.51.06

Beh. direi proprio che il thread si è esaurito per mancanza di CAD che funzionino come si deve e ora, giustamente, stiamo andando "in vacca"
ciao
Marco
P.S. rimane un lumicino di speranza con Otto, ma non si è più sentito nè abbiamo visto l'iges della prova che ha fatto.....
Stai facendo chiudere anche lui!!!
Guarda che Otto e' pericoloso, avra' gia' riscritto il 70% del codice, ma non ne viene a capo.
Vedrai che Lunedi' mette la soluzione e Martedi' esce L'OmniNEXT il CAD del futuro, quello con gli scavi "elicoidi" a doppio avvitamento senza carpiato!
:)



Marcof
01-12-2006, 22.57.08

......quello con gli scavi "elicoidi" a doppio avvitamento senza carpiato!
....e la "supercazzola con scappellamento a destra", per cui la fresa interferirà ugualmente ma a sinistra. :)

ciao, che di caxxate negli ultimi posti ne son venute fuori un bel po'...... ;-)
Marco



stefano_ME30
01-12-2006, 23.17.33

ciao, che di caxxate negli ultimi posti ne son venute fuori un bel po'......
Marco
Si pero' dopo essere riusciti a "smagagnare" il fior fiore dei CAD, dai!!!
Ci puo' stare che uno caxxeggia un po'!
:)



Marcof
01-12-2006, 23.54.16

Si pero' dopo essere riusciti a "smagagnare" il fior fiore dei CAD, dai!!!
Finito con i cad (che Otto non si vede) iniziamo con i cam. Sono andato nel forum a invitarli qui per farci neri, se ci riescono...:)

Ci puo' stare che uno caxxeggia un po'!
Puoi giurarci che il caxxeggio ci sta !:)
Io dico che se Leonardo http://www.museoscienza.org/Leonardo/macchinaviti.asp
http://brunelleschi.imss.fi.it/genscheda.asp?appl=LIR&xsl=modello&chiave=100809
o Brunelleschi fossero qui a leggere ci sputerebbero in faccia a essere fortunati! :)
Comunque, se qualcuno se la dovesse vedere brutta per tracciare curve complesse, fare trasformazioni geometriche particolari ecc con il CAD può sempre adottare queste soluzioni che non sbagliano un colpo:
http://www.museo.unimo.it/theatrum/macchine/_00lab.htm
Quando passi dalle mie parti possiamo organizzarci e andarle a vedere....

ciao
Marco



oTToLeoP
02-12-2006, 12.32.50

... volevo far finta di nulla ... ma non si puo' ... lunedi' mi butto dento!!!
cia'



stefano_ME30
02-12-2006, 20.46.48

Marcof
che ti avevo detto???
Vedrai che Otto "esce" la patch!
:)



Marcof
02-12-2006, 21.46.33

Marcof
che ti avevo detto???
Vedrai che Otto "esce" la patch!
Sicuro.... ci saranno due versioni del comando "scavo elicoidale": quella "basic ( http://www.museoscienza.org/leonardo/trafilatura.asp )"
senza guide e che prevede la realizzazione dell'elicoide di guida a mano, e quella "advanced ( http://www.museoscienza.org/leonardo/macchinaviti.asp )" per esigenze più sofisticate (settore automotive e aerospace....) con guide e possibilità di regolare passo e numero di rivoluzioni... :)

ciao
Marco



stefano_ME30
02-12-2006, 21.50.34

Comunque a parte gli scherzi, questa "cosa" della possibilita' di usare oltre ai "profili" anche "oggetti 3D" per fare le lavorazioni, manca proprio, ed invece sarebbe molto utile.
Una specie di "booleana dinamica" se cosi' vogliamo chiamarla.

stefano



Marcof
03-12-2006, 00.06.49

Comunque a parte gli scherzi, questa "cosa" della possibilita' di usare oltre ai "profili" anche "oggetti 3D" per fare le lavorazioni, manca proprio, ed invece sarebbe molto utile.
Una specie di "booleana dinamica" se cosi' vogliamo chiamarla.
stefano
Sarebbe sicuramente "l'asso di briscola"!
A me però rimane il dubbio di quale caxxo di superficie genera questa caxxo di fresa e come caxxo sia possibile riprodurla, magari a partire dalle quattro elicoidi dei bordi della cava. E qeste caxxo di elicoidi che caxxo di legge seguono ?

"Con questo cosa voglio dire? Non lo so , ma i fatti mi cosano !" :) .........e poi io mi sono dimesso dal club quindi faccio solo domande e aspettoi risposte, se ci sono :)
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#73
marcofor
03-12-2006, 00.41.17

Ciao a tutti, ho fatto la prova di una lavorazione elicoidale con il mio cam,per poterla inviare ho dovuto ridurre la precisione a 0,05 comunque cambia di poco il risultato finale. in realtà dato che la fresa non lavora perfettamente al centro, in quanto viene spogliata di qualche grado sul fondo dello scavo rimane un arco di qualche centesimo, dato che ogli tanto mi capita di eseguire lavorazioni simili alla prima occasione vedo di postare una foto di uno scavo simile.
Buon lavoro a tutti. :)



ivan.bo
03-12-2006, 12.23.45

Scusate l'oltre: ma come faccio a contattare TECNOMARCA??? L'utente non possiede un indirizzo a cui inviate dei messaggi in privato.

Ciao



tecnomarca
03-12-2006, 12.34.42

Sarebbe sicuramente "l'asso di briscola"!
A me però rimane il dubbio di quale caxxo di superficie genera questa caxxo di fresa e come caxxo sia possibile riprodurla, magari a partire dalle quattro elicoidi dei bordi della cava. E qeste caxxo di elicoidi che caxxo di legge seguono ?
Io la vedo da questa prospettiva.
Quello che i nostri 15000 euri di cad costruiscono rispecchia la legge, semmai è la realizzazione della cava con la fresa di Ø25 che non la rispetta "tallonando" sul fianco. Quello che non riusciamo a costruire è la condizione approssimata. Se utilizziamo una fresa di diametro più piccolo, magari raggiata, su un 5 assi la nostra cava viene realizzata correttamente, come da modello, da incompetente direi che che è solo un problema di euri.
La "booleana solida" sarebbe molto utile per creare, col fine di simularle, quelle condizioni che escono dalla "legge" ma che normalmente si realizzano in macchina a costi più bassi, per stabilire, rapidamente, se l'errore può o non può essere tollerato. Ora, dato che i Cad vengono venduti proprio sbandierando ai quattro venti il ritorno economico che si ha con le simulazioni virtuali riducendo il numero di prototipi reali, il fatto di non poter simulare una condizione reale evidenzia un limite di questi prodotti.
Tieni presente che la costruzione della sweep è un caso particolare, nelle lavorazioni elicoidali più diffuse, la vite dove la sezione "utensile" giace sul piano di rivoluzione del pezzo, e la dentatura elicoidale, dove la dentiera di riferimento genera il dente sul piano della sezione del pezzo, sviluppano costruzioni nello spazio bidimensionale, e gli utensili che realizzano queste costruzioni sono opportunamente scaricati per evitare tallonamenti. Quello che succede nello spazio tridimensionale non è più un problema risolvibile dalla "legge" dell'elica.
Poi ti ripeto io mi occupo di cubi e cilindri, non di eliche, utensili e M.U, e quì passo la palla ad altri, ma credo che cambiare il punto di osservazione del problema si di grande aiuto per comprenderlo.
Poi ti pongo una domanda: chissa quante altre costruzioni che riteniamo banali, come banale abbiamo ritenuto questa, in realtà se affrontate, banali non sono?

Ma adesso passiamo alle cose VERAMENTE serie:
di Stefano di scaldare il minidumper che alle 4 lo aspettiamo al casello di Modena Nord, io porto il salame e il culatello, tu gnocco fritto, tigelle e lambrusco, si va su al mulino di Ozzy, che dopo cena, un po "brilli" e a "panza" piena, ci porta in uno di quei localini...dopo vedi te le eliche come ti si drizzano :-9

Buona domenica



tecnomarca
03-12-2006, 12.47.18

Scusate l'oltre: ma come faccio a contattare TECNOMARCA??? L'utente non possiede un indirizzo a cui inviate dei messaggi in privato.
Ciao
Discussione pubblica, tutto alla luce del sole (o della nebbia)

per gli insulti :)
>>>>>>>>tecnomarca(chiocciola)virgilio(punto)it<<<<<<<<

ciao



Marcof
03-12-2006, 14.28.16

Tieni presente che la costruzione della sweep è un caso particolare, nelle lavorazioni elicoidali più diffuse, la vite dove la sezione "utensile" giace sul piano di rivoluzione del pezzo, e la dentatura elicoidale, dove la dentiera di riferimento genera il dente sul piano della sezione del pezzo, sviluppano costruzioni nello spazio bidimensionale, e gli utensili che realizzano queste costruzioni sono opportunamente scaricati per evitare tallonamenti.
Maledetto ! :) ero già fuori dalla porta del club dopo le dimissioni che ti ho sentito in lontanaza e mi tocca rientrare un secondo, ma non mi tolgo neanche il cappotto eh !
Dunque, tu parli giustamente della sezione utensile che giace sul piano, utensile che è scaricato per veitare tallonamenti. Allora io ti chiedo, cosa c'è di più scaricato di un profilo bidimensionale a spessore zero come quello dello sweep?

[mode bastard ON]
Qualcuno ha voglia di verificare la geometria di una filettatura ottenuta mediante la sweep del profilo triangolare dell'utensile, opportunamente orientato come fosse sulla torretta del tornio ?
[mode bastrad OFF]

ciao
Marco



tecnomarca
03-12-2006, 15.18.47

Maledetto ! :) cut... Allora io ti chiedo, cosa c'è di più scaricato di un profilo bidimensionale a spessore zero come quello dello sweep?
cut..
Infatti la sweep è corretta a spessore zero, combina, è l'utensile Ø 25 che occupa tutta la sezione di sweep che è "sbagliato" (nel senso che non può essere usato per costruire fisicamente il modello 3D in macchina) e "tallona" per effetto del suo volume. So che ti sembra un controsenso ma non so come descriverlo diversamente da come l'ho descritto.

Comunque adesso metto il cappottone pure io ed esco, la parola ai CAM e a OttoLeoP, discuterne è stato un piacere alla prossima.

Ciao



Marcof
03-12-2006, 16.37.18

Ciao a tutti, ho fatto la prova di una lavorazione elicoidale con il mio cam,per poterla inviare ho dovuto ridurre la precisione a 0,05 comunque cambia di poco il risultato finale. in realtà dato che la fresa non lavora perfettamente al centro, in quanto viene spogliata di qualche grado sul fondo dello scavo rimane un arco di qualche centesimo, dato che ogli tanto mi capita di eseguire lavorazioni simili alla prima occasione vedo di postare una foto di uno scavo simile.
Oh Gesù, mi toccherà andare in una clinica per disintossicarmi.....
Ho visto il file e mi son fatto l'idea, forse sbagliata, che dopo aver fatto un bel modello di stampo al cad la cosa più complicata, quasi aleatoria direi, sia fare il pezzo al CAM. Se è così mi è crollato il mito del cad-cam, e torno al tecnigrafo....
Prima che io inizi la cura disintossicante volevo chiederti alcune cose, per pura curiosità personale:
1) Nel cam lo scavo elicoidale viene calcolato impostando i parametri di inizio-fine-angolo-profondità e selezionando l'utensile poi il cam calcola il percorso, suddiviso in tanti piccoli step lineari o circolari con riferimento all'asse della fresa?
2) se 1=vero e io ti mando un particolare 3d di uno scavo elicoidale creato sul mio cad (e quindi sbagliato) e tu lo realizzi non con la funzione "scavo elicoidale" del tuo CAM ma per successive passate fino a contornare la superficie matematica che ho creato io alla fine la mia camma o meccanismo non funzionerà, vero?

Se 1=vero e 2=vero allora ARIDAAATEME LI SOOOORDIIIII !

ciao e grazie.
Spero di trovare una cura efficace, che al momento quando vedo un elicoide (tappo di bottiglia, vite, tritacarne, cavatappi ecc) mi vengono insani pensieri :). Io, che delle elicoidi non ne ho bisogno!. Mai !

Allego immagine VM18. Il file IGES salvato in STEP per il "decano" diventa troppo grande, anche compresso, per caricarlo sul forum.....

P.S. a proposito del decano, esimio Stefano_Me30 ma tu di tutti i file del cilindro scavato postati qui cosa ne fai, dei fermaporte oppuri provi ad aprirli con OSD? :) Facce vede quarcosa !
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#74
stefano_ME30
03-12-2006, 17.20.42

P.S. a proposito del decano, esimio Stefano_Me30 ma tu di tutti i file del cilindro scavato postati qui cosa ne fai, dei fermaporte oppuri provi ad aprirli con OSD? Facce vede quarcosa !
Primo:
"decano" ci sarai tu!

Secondo:
Stranomente i fermaporta che la Wife 1.03 scarta, sono sempre i tuoi. Ci sara' una ragione!

Terzo:
Io a casa non cio' OSD.

Quarto:
Ma perche' mi vuoi mettere in mezzo quando fai "casino"?
:)

P.S.: un pensiero. Quando la fresa a candela "attacca" il pezzo, fa prima un foro cieco a base piana, Poi comincia il movimento "elicoidale" e poi finisce con un altro foro cieco ed "esce" dal pezzo. Quindi io dovrei vedere che il fondo dello scavo inizia e finisce con un "mezzo foro cieco" con la base piana (mezzo arco), giusto?



Marcof
03-12-2006, 17.38.08

P.S.: un pensiero. Quando la fresa a candela "attacca" il pezzo, fa prima un foro cieco a base piana, Poi comincia il movimento "elicoidale" e poi finisce con un altro foro cieco ed "esce" dal pezzo. Quindi io dovrei vedere che il fondo dello scavo inizia e finisce con un "mezzo foro cieco" con la base piana (mezzo arco), giusto?
Giustissimo, anche io mi aspettavo dal cam una cosa del genere, una sup piana semicircolare alla partenza e all'arrivo.

cia
Marco



Marcof
03-12-2006, 17.45.11

Primo:
"decano" ci sarai tu!
Come vuoi, ma allora mi devi più rispetto. Io intendevo decano nel senso nobile del termine :)

Secondo:
Stranamente i fermaporta che la Wife 1.03 scarta, sono sempre i tuoi. Ci sara' una ragione!
Credo dipenda da uno strano fenomeno fisico di difficile compresnione (pari solo allo scavo elicoidale) per cui i tuoi fermaporte attirano più polvere e sono più inutili dei suoi. :)

Terzo:
Io a casa non cio' OSD.
Appena entro in clinica per disintossicarmi ti farò sapere, ma credo proprio che a casa mi vietaranno SWX

Quarto:
Ma perche' mi vuoi mettere in mezzo quando fai "casino"?
Per sentirmi compatito, nel senso di patire insieme... :)

ciao
Marco



stefano_ME30
03-12-2006, 18.06.35

Per sentirmi compatito, nel senso di patire insieme...
ciao
Marco
OK Patiamo!!
stefano

P.S.: ora, immagino che il percorso elicoidale sia il risultato di due "movimenti".
Uno lungo l'asse del "pezzo" e uno di rotazione del pezzo.
Immagino anche che la "macchina" avra' i servomotori a "step" e che gli "step" dei due movimenti non siano conpemporanei.
Quindi il percorso "ideale" sara' "scomposto" in una serie di "rotazioni-avanzamenti", prima una "fresatina" in avanti, poi una "di lato" e avanti cosi' fino alla fine.
Le due superfici laterali dovrebbero essere a "gradini" e il fondo "sfaccettato".
Giusto?



marcofor
04-12-2006, 00.35.06

il cam esegue un approssimazione della lavorazione, non sono partito da una figura tridimensionale, ma ho solo eseguito una lavorazione di uno scavo su piano di sviluppo ( in soldoni un asola arrotolata su di un cilindro contornita con una fresa più piccola), tiene anche presente che il grezzo dinamico solitamente è un stl. Comunque nella realta fresando il pezzo su di un divisore le pareti sono diritte
il fondo dello scavo è arcuato (ovviamente annullando flessioni dell'utensile durante la lavorazione)



stefano_ME30
04-12-2006, 08.15.19

( in soldoni un asola arrotolata su di un cilindro contornita con una fresa più piccola)
Ah ecco!
A questa ipotesi della fresa piu' piccola non avevo pensato!
Quindi sarebbe risolata anche la "faccenda" delle "mezzelune piane".

Vedi Marcof, anche loro "vanno di sgorbia", un po' piu' costosa, ma sempre sgorbia!
:)



Marcof
04-12-2006, 09.15.40

Ah ecco!
A questa ipotesi della fresa piu' piccola non avevo pensato!
Quindi sarebbe risolata anche la "faccenda" delle "mezzelune piane".
Vedi Marcof, anche loro "vanno di sgorbia", un po' piu' costosa, ma sempre sgorbia!
E cosi alla fine, quando s'e da fare dei trucioli, vien sempre fuori quello che io chiamo "aggiustaggio metafisico" e il manico (della sgorbia piuttosto che del joistik sul pannello del CN a bordo macchina) :)

ciao



Alex(To)
04-12-2006, 17.42.45

Bè ragazzi,non pensavo di scatenare un putiferio tale :)

Tanto per gradire,qualcuno vuole vedere una foto della camma eseguita?

Io alla fine ho lasciato quello sgorbietto che avevo fatto,questi giorni ho avuto troppo da fare. Ho visto però che il sunto della cosa è che abbiamo dei problemi nell'escuzione 3D: male, con quel che costano sti CAD :-(

Cmq complimenti a tutti per la tenacia che avete avuto nel cercare l'inghippo!
Buon 3D
P.s. Appena ho tempo provo a sviluppare la cosa pure io.



Osakabonda
07-12-2006, 01.06.19

Allego un file .igs di quello che viene fuori con Alibre free... non si assicura la buona riuscita del pezzo :)

Le misure sono puramente a casaccio...



Osakabonda
07-12-2006, 01.18.24

Allego anche il file .stp sempre fatto con Alibre free...

come prima non si garantisce la buona riuscita del pezzo :)



Osakabonda
08-12-2006, 12.31.56

Tratto da:
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?p=94042#post94042


[mode bastard ON]
Scusami se vado OT, ma quel comando indicato dalla freccia rossa, che vedo essere attivo anche nella express, a cosa serve? Potresti faci vedere qualche esempio di come funziona, magari postando uno step o un x_t ?
[mode bastard OFF]

Hai poi provato il mio modello?
Stiamo aspettando con trepidazione :) la tua sentenza...
 

Sandra_ME30

Super Moderatrice
Professione: SuperModeratrice
Software: ND
Regione: Reggio Emilia
#75
Marcof
08-12-2006, 12.55.43

Hai poi provato il mio modello?
Mi spiace, non posso.
Ho cominciato il programma di recupero nella clinica specializzata e il medico mi ha vietato girelle, tortiglioni ecc. Per parti singole solo roba dritta come spaghetti o al massimo freeform come le tagliatelle. Per gli assembly semplici i tortellini, per quelli complessi le lasagne.....:)

Adesso vado a pranzo, che mi son fatto venire una fame boja ! :)
ciao



Osakabonda
08-12-2006, 15.35.20

Mi spiace, non posso.
:-(

Ho cominciato il programma di recupero nella clinica specializzata e il medico mi ha vietato girelle, tortiglioni ecc. Per parti singole solo roba dritta come spaghetti o al massimo freeform come le tagliatelle. Per gli assembly semplici i tortellini, per quelli complessi le lasagne.....
Adesso si spiega tutto... :)

Non puoi nemmeno un secondino, dai tanto i dottori dicono sempre per esempio: di non fumare che fa male però poi se vuoi fumi lo stesso..

Su dai, anche perchè oramai sei il responsabile MONDIALE del "controllo qualiCAD"....



bulinorotto
19-03-2007, 14.18.49

io lo faccio normalmente con powermill.deve rotare l'asse c mentre viene compensato sugli altri assi l'utensile.A mano non saprei dirti come



Marcof
10-05-2007, 21.10.28

Bè ragazzi,non pensavo di scatenare un putiferio tale
Cmq complimenti a tutti per la tenacia che avete avuto nel cercare l'inghippo!
Oh ragassuoli, alla Solidworks devono aver letto questo thread. Hanno implementato lo sweep di taglio mediante lo scorrimento 3d di un solido qualsiasi !!!
Però adesso che si possono fare gli scavi elicoidali come se fossero fresati e migliori (come superfici) di quelli che escono da un cam, ci hanno rotto il gioco e ucciso il thread !!

ciao



stefano_ME30
10-05-2007, 23.30.08

Oh ragassuoli, alla Solidworks devono aver letto questo thread. Hanno implementato lo sweep di taglio mediante lo scorrimento 3d di un solido qualsiasi !!!
Però adesso che si possono fare gli scavi elicoidali come se fossero fresati e migliori (come superfici) di quelli che escono da un cam, ci hanno rotto il gioco e ucciso il thread !!
ciao
e come vogliamo festeggiare?
Io propongo di andare a brindare alla sede di Essevuics, magari riusciamo a farci riconoscere qualche "cotions" di "riconoscimento"!
:)



ivan.bo
11-05-2007, 12.09.45

e come vogliamo festeggiare?
Con una dimostrazione video.



Osakabonda
11-05-2007, 12.14.43

Con una dimostrazione video.
Oramai di MarcoF non si fida più nessuno dopo certi tarocchi... :)



UGoverAll
11-05-2007, 12.50.33

Come dice sempre Ottaviano, prima vediamo il risultato...



meccbell
11-05-2007, 13.42.40

Oramai di MarcoF non si fida più nessuno dopo certi tarocchi...
Secondo me è andato in qualche officina, ha fatto fresare un cilindro su una macchina a 4 assi, lo ha fotografato e poi via di Photoshop ! :)

Marco, si fa per scherzare, òvvia ! :)



Marcof
11-05-2007, 14.53.45

Secondo me è andato in qualche officina, ha fatto fresare un cilindro su una macchina a 4 assi, lo ha fotografato e poi via di Photoshop !
Mi hai rubato l'idea o mi leggi nel pensiero.... stavo giusto allestendo un set fotografico per farvi vedere la potenza di quella feature. Bruciato.... :)

Marco, si fa per scherzare, òvvia !
Io sono serissimo, che progettare con photoshop non è mica come usare quel cazzabubbolo di Pait come fa Ottaviano veh !? :)

ciao



Marcof
11-05-2007, 14.58.31

Oramai di MarcoF non si fida più nessuno dopo certi tarocchi...
Avevo pronda anche una bella penna dell' "Agnolo Gabriello", tutta bianca, in 3d, con l'analisi CFD dei vortici d'aria di quando sventola, ma a questo punto non siete degni di tanto ingegno.!
:)

ciao



Marcof
11-05-2007, 15.01.34

Come dice sempre Ottaviano, prima vediamo il risultato...
Giusto. Bisogna però chiederlo a Cubalibre00 o a quelli che stanno provando la beta della 2008. Io quest'anno non sono tra gli eletti perchè non ho rinnovato la subscription.... C'avevo da pagare Photoshop, c'avevo ! ;-)

ciao



Osakabonda
11-05-2007, 15.04.27

Avevo pronda anche una bella penna dell' "Agnolo Gabriello", tutta bianca, in 3d, con l'analisi CFD dei vortici d'aria di quando sventola, ma a questo punto non siete degni di tanto ingegno.!
ciao
Porca pupazza, quando imparerò a tenere la mia boccaccia chiusa :) ,guarda te cosa ci siamo bruciati... mo sò caxxx...

(e a vedere in giro per sto forum di xxxxx ultimante ne girano parecchi :) )
 

macro182

Utente Junior
Professione: ingegnere meccanico
Software: Solidworks 2011, Algor
Regione: veneto
#77
Ciao a tutti,

ho la necessità di effettuare una cava ad elica su una puleggia ed immagino che il taglio-sweep sia lo strumento che fa al caso mio, però non riesco ad usarlo.

Per questo motivo ho cercato aiuto nei precedenti post e anche nel topic 'estrusione spirale', ma senza successo. Sarà sicuramente colpa della mia pigrizia e dello scarso tempo a disposizione, però non è possibile che su un forum di questo tipo non si riesca a trovare in 5 min la soluzione ad un problema del genere! Probabilmente investendo qualche buona mezz'ora nel leggermi tutti i post potrei anche trovarla...

Spero che la mia polemica sia costruttiva, infatti propongo di fare in modo che la risposta migliore sia messa in evidenza (mi viene in mente yahoo answer, perdonatemi...). In questa maniera, secondo me, il forum diventerebbe molto più utile e meno dispersivo.

Sicuro di aver fatto incazzare qualcuno,
vi saluto.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#78
Ciao a tutti,

ho la necessità di effettuare una cava ad elica su una puleggia ed immagino che il taglio-sweep sia lo strumento che fa al caso mio, però non riesco ad usarlo.
Fai un taglio di sweep lungo l'elicoide. Sull'help trovi spiegato come fare l'elicoide, come creare un piano all'estremo delll'elicoide e come disegnare su quel piano il tuo profilo che creerà il taglio elicoidale, come usare la funzione taglio di sweep.
Spero noterai che queste sono le procedure passo passo.
Questo thread e gli altri sullo scavo elicoidale sono stati aperti per tentare di risolvere altri problemi di carattere geometrico legati a quel tipo di superfici.
In uno dei numerosi altri thread del solito utente che chiedeva come fare una filettatura io e altri abbiamo spiegato per filo e per segno come si fa

Per questo motivo ho cercato aiuto nei precedenti post e anche nel topic 'estrusione spirale', ma senza successo. Sarà sicuramente colpa della mia pigrizia e dello scarso tempo a disposizione
Se sei pigro e non hai tempo a disposizione non vedo come tu possa trovare quello che cerchi.

però non è possibile che su un forum di questo tipo non si riesca a trovare in 5 min la soluzione ad un problema del genere!
non è che non la si trova, è che tu non la trovi per i motivi che hai elencato. Oltretutto per fare uno scavo lungo una curfa non serve il forum ma bastano 10 minuti dieci di lettura dell'help.

Spero che la mia polemica sia costruttiva, infatti propongo di fare in modo che la risposta migliore sia messa in evidenza (mi viene in mente yahoo answer, perdonatemi...). In questa maniera, secondo me, il forum diventerebbe molto più utile e meno dispersivo.
Potresti cominciare ad esempio a cercare le risposte migliori dei vari argomenti e proporre una sorta di FAQ, o vorresti che lo facessimo noi?. Giusto per sapere eh...

ciao
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#79
...aritanghete...:biggrin:

Comunque sì basta leggere 5 min di help/tutorial.
Qui hai uno dei tanti esempi di come si può operare, in questo caso anche senza costruire la curva spirale del percorso:
TAGLIO ELIC.JPG TAGLIO ELICA.JPG

Saluti
Marco:smile: