• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

[Recuperato] Salva copia con nome

RUGGIUNO

Guest
#1
Peras
scritto il 1/7/2002 alle 13:05

VORREI UNA CONFERMA... SE IO COSTRUISCO UN ASSIEME, E ME NE SERVE UNA SECONDA COPIA PER FARE UNA SECONDA VERSIONE è CORRETTO FARE SALVA COPIA CON NOME E CREARNE UN'ALTRO, O SAREBBE PIU' GIUSTO PASSARE PER IL GESTORE FILE PROGETTO ?



Charly
scritto il 1/7/2002 alle 14:14

La domanda è pittosto sibillina, perchè:
1) si può fare una variante di un'assieme nella quale i componenti siani gli stessi dell'originale, ed in questo caso va bene il COPIA CON NOME (verrà copiato solo l'assieme e non le parti).
2) potresti invece avere bisogno di una seconda versione dell'assieme che contenga oggetti con codice diverso dall'originale, ed in questo caso è indispensabile il GESTORE FILE DI PROGETTO (verranno copiati assieme e parti).

N.B.: il COPIA CON NOME non mette attiva la copia ma ti lascia attiva l'originale (al contrario di quello che fa WORD, per esempio)

Ciao :)



MaX
scritto il 2/7/2002 alle 11:31

...tutto vero e sacrosanto.
Esiste però anche un'altra strada che può essere utile in alcune circostanze (a me un paio di volte è tornata MOLTO utile): fare un assieme derivato, oppure un assieme di parti derivate, a seconda che interessi maneggiare l'assieme derivato come un unico oggetto oppure no.
In ogni caso occhio ad interrompere il collegamente con i files di partenza: il processo non è reversibile (che io sappia)
MaX



DADIR
scritto il 8/7/2002 alle 11:08

Ti consiglio di usare il Gestore di progetto in quanto ti offre la possibilità di fare una copia con un altro nome sia di file ipt o iam associando eventuali file idw per cui risparmi molto tempo per non dover rifare la messa in tavola di una parte simile.
Ciao



dik
scritto il 8/7/2002 alle 11:28

sottoscrivo in pieno quello che ti suggerisce DADIR

ciao
 
Ultima modifica da un moderatore: