• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

[Recuperato] Rampe ad andamento curvilineo

RUGGIUNO

Guest
#1
architekno
16-05-2004, 06.09.55

salve a tutti,
mi chiedevo se con il comando rampa era possibile realizzare :

es,le rampe di un parcheggio multipiano o semplicemente una rampa con bordo curvulineo.
purtroppo non riesco a generarla .
e' possibile farle?
grazie a presto.


paolo_f
16-05-2004, 17.45.34

Se vai nella sezione download è già da tempo che ho postato un esempio di rampa curva disegnata con scala a chiocciola.
Ciao


taliesin_II
19-05-2004, 00.10.56

c'è anche un altro modo: con *unione* dal menu *volumetrie* ---> *aggiungi volume*. Il procedimento geometrico equivale a quello di modellare una scala con gradini piccolissimi affidando poi ai parapetti il compito di foramre la rampa.

Le uniche superfici 3d che Revit modella bene mi paiono, infatti, le rigate: le elicoidi rientrano nella categoria.

Occore fissare un piano di riferimento verticale e su questo modellare due rettangoli di spessore uguale, ma con inclinazioni e dimensioni diverse (più inclinato il più piccolo) e poi di unirli. Il vantaggio è che posso ottenere anche rampe inclinate trasversalmente (come per es. è prescritto dalle norme per rampe di parcheggi multipiani, che devono pendere leggermente verso l'interno per evitare vertigini al guidatore). Con copie e rotazioni si ottiene la rampa voluta, anche con tratti a raggi di curvatura differenti (utile anche x modellare strade con curve in pendenza)

Si possono poi ritagliare i contorni sottraendo volumi.

Cercherò, appena ho tempo, di illustrare il procedimento con esempi grafici: è più semplice a farsi che a dirsti.

Bye,
Tal


taliesin_II
21-05-2004, 14.28.08

in questo link:

http://web.tiscali.it/taliesin_2/unirampa.htm

è illustrato lo schema + elementare per modellare una rampa elicoidale con UNIONE (da Volumetrie) di Revit.

X sommi capi:

dopo aver disegnato un piano di riferimento verticale (quindi in una vista di pianta) gli assegnamo un nome (es.: rampa). Andiamo a *volumetrie / aggiungi volume / unione* e selezioniamo *rampa* come piano di lavoro.

Nella figura compaiono 2 poligoni: uno rosso, uno blu. Uno dei due (non importa quale) sarà la base, l'altro la parte superiore. Le linee corte di bordo dei 2 poligoni nel nostro caso sono verticali. La profondità dell'estrusione dipende dal risultato che vogliamo e dai rapporti fra le pendenze. E' ovvio che più inclinato sarà il poligono piccolo, più siamo vicini al centro rampa (al *tubo* centrale di una scala a chiocciola, x capirci) quindi ci regoleremo su questo.

I poligoni sono concentrici e hanno angoli sull'orizzontale differenti: il poligono corto ha inclinazione maggiore in quanto sale più rapidamente dell'altro (ha pendenza maggiore).

Le linee *a* (a, a', a'' ecc.) sono orizzontali e fissano le corrispondenze fra i vertici dei 2 trapezi. Nel nostro caso sono tutte orizzontali: in questo modo le sezioni radiali intercetteranno piani orizzontali sia in estradosso che in intradosso (figura in basso: i rettangoli verdi sono le superfici di bordo che otterremo dalla modellazione).

A questo punto basta connettere e chiudere il disegno: in pianta otterremo un trapezio che è uno spicchio della rampa desiderata: ora va replicata per tutto il percorso voluto. Se vogliamo un contorno curvo, basta sottrarre un cilindro dalla parte centrale e un cilindro cavo da quella esterna.

Volendo una rampa le cui sezioni radiali sono inclinate, per es. all'interno, basta inclinare opportunamente le linee 'a. Volendo invertire l'inclinazione da un bordo all'altro, invertirò la pendenza delle linee 'a', ecc. ecc.

Tutti i controlli geometrici preliminari e le varianti del caso sono facilmente deducibili. Ovvio che si può parametrizzare il sistema e che si possono costruire rampe con, in pianta, più raggi di curvatura (anche inversi): qui ho solo fornito i fondamenti di modellazione per costruire, con approssimazione trascurabile, dei settori di elicoidi.

Bye,
Tal


architekno
24-05-2004, 02.01.50

salve a tutti:

ciao taliesin_II , provvedero ad utilizzare le tue indicazioni al piu' presto.

grazie e a presto.
 
Ultima modifica da un moderatore:

gfrank

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Vari
Regione: Lombardia
#3
Ciao arnaldo, e benvenuto nel forum.
La sezione download non esiste più, queste discussioni sono state recuperate dopo il crash del server.
Ora, nel forum esistono:
- la sezione delle "librerie di famiglie ed oggetti " in alto nel forum di Revit, nella quale sono disponibili oggetti e famiglie di Revit da scaricare immediatamente;
oppure
- c'è la discussione "LINK: Famiglie e texture" (messa in evidenza)dove sono evidenziati link a siti vari dove puoi scaricare altre famigle ed oggetti di Revit
 
Ultima modifica: