[Recuperato] DXF DWG

RUGGIUNO

Guest
#1
belobo
scritto il 30/4/2003 alle 16:59

Qualcuno sa perchè quando apro un file che arriva da aziende esterne in formato DXF o DWG mi ritrovo sempre col disegno in pollici. (unità di misura IN di TD)?
In teoria basta cambiare qualche riga del file DXF.INI, ma, anche leggendo L'HELP di TD non ne capisco nulla!!! .

Qualcuno mi sa aiutare?

GRAZIE,
BELOBO




UGoverAll
scritto il 30/4/2003 alle 22:07

Devi sicuramente dire a TD di leggere in MM.
Vai nel Forum UG e vedrai che c'è una richista simile alla tua.
Ciao





CentroCAD
scritto il 2/5/2003 alle 11:49

Il problema è che i DXF/DWG che ti arrivano dall'esterno sono prodotti con CAD che hanno un convertitore (DXF/DWG) non allineato all'ultima versione di autocad, mentre thinkdesign dalla versione 8.0.1.33 lo è.

Nella sezione HEADER del fiel DXF, manca l'assegnazione alla variabile $MEASUREMENT e quindi thinkdesign (come tutti gli altri cad che hanno il convertitore aggiornato), non trovandola, prende x default il valore 0 che corrisponde appunto ai pollici.

Puoi ovviare all'inconveniente nei seguenti modi:
aggiungere tale variabile nel dxf. Per far ciò apri il DXF con wordpad, vai nella sezioen HEADER ed inserisci le seguenti righe:
9
$MEASUREMENT
70
1

e cioè assegni il valore 1 a quella variabile.

Se non sei pratico della struttura DXF o non te la senti, fai così:
1) Apri il disegno in thinkdesign normalmente.
2) Crea una nuova tavola. (X defaul viene creata in mm.)
3) Usa Copia/Incolla per portare il contenuto del file nella nuova tavola.

Ciao.

p.s.: io dovrei avere un programmino che permette di visualizzare la variabile $MEASUREMENT neei DXF ed eventualmente d'inserirla se non è presente.





belobo
scritto il 5/5/2003 alle 14:58

GRAZIE A TUTTI E DUE!!

IL PROBLEMA NON L'HO RISOLTO MA ALMENO HO CAPITO CHE DOVRO' CHIAMARE IL CC PER VENIRNE A CAPO.
L'INDICAZIONE DI CENTROCAD SARA' UTILE ANCHE A LORO PENSO! HA HA HA

GRAZIE DI NUOVO E CIAO!




FabioPensalfini
scritto il 17/6/2003 alle 17:05

Il Customer Care di think3 ha già messo a disposizione dei suoi utenti, da diverso tempo, un articolo che descrive come gestire queste situazioni. Per maggiori dettagli potete contattare il Customer Care.
 
Ultima modifica da un moderatore: