[Recuperato] consiglio per programma cam

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#1
-Discussione recuperata dalla cache di Google.
-I rispettivi moderatori sono autorizzati a cancellare o modificare la presente discussione dal proprio forum.
Grazie per la collaborazione.
Oldwarper.




fabrizio70
17-05-2005, 23.26.58

é la prima volta che scrivo sul forum, ho bisogno di un aiuto sulla scelta del CAM.
l'azienda in cui lavoro è in procinto di comprare (per ora una sola) fresa cnc a 5 assi oppure una 3assi+2, il problema è sulla scelta del programma che da come ho sentito non tutti riescono a lavorare sui 5 assi in continua.
uso solidedge come cad.
Anche se il programma CAM dovesse essere complesso non è un problema, lo imparerò,i pezzi da produrre sono modulari, semplici e con con tolleranze strettissime ma soggetti a cambiamenti frequenti, quindi requisiti importanti sono:
l'integrazione con SolidEdge.
che sia rapido nella creazione del programma(per i frequenti cabiamenti dei disegni)
e che sia il più possibile sicuro(sappiamo benissimo cosa accade con un urto su una 5 assi i centesimi si fanno benedire)
se ho detto cavolate accetto volentieri commenti
ringrazio anticipatamente il forum.



AS70002
18-05-2005, 08.35.19

Ciao, io non ho mai usato i 5ax in continuo, perchè l'azienda in cui lavoro usa solo frese a 3ax, però ultimamente mi è capitato di assistere ad una demo di HyperMILL della Open Mind che mi ha be ben impressionato per quanti tipi di lavorazioni avesse con i 5ax in continuo. Io non ho visto altri CAM, quindi non saprei che dirti sul discorso della difficoltà di altri sistemi a controllare i 5ax in continuo e cmq bisogna sempre verificare in macchina le lavorazioni che si vedono in demo, quindi il CAM di Open MIND promette bene,.....ma i risultati finali?



alexskull
18-05-2005, 10.00.07

ti consiglio di dare un occhiata a:
mastercam
solidcam
auton

ma ce ne sono tantissimi di cam per cui aspettiamo qualcuno che abbia delle esperienze in merito.



fabrizio70
18-05-2005, 18.23.40

grazie delle informazioni
comunque io ho visionato edgecam e mi è sembrato ostico da usare
l'azienda a cui ci siamo rivolti ci consiglia Topcam, lo conoscete? sapete darmi qulache informazioni a proposito
grazie



alexskull
18-05-2005, 20.43.05

topcam e' un ottimo programma pero' richiede una padronanza non indifferente, vale a dire che e' molto complicato da usare.
ce da dire pero' che la simulazione prevede che tu costruisca grosso modo la tua macchina utensile in modo da simulare alla perfezione eventuali collisioni.



feludovi
18-05-2005, 22.42.36

Hai mai sentito parlare di WORKNC ver.17?
E' un ottimo CAM che nell'ultima release ha implementato il 5AX
E' inoltre velocissimo e molto facile da imparare, ha un rapporto prezzo/prestazioni
ottimo e si interfaccia con la maggior parte dei CAD in commercio.
Provare per credere.......
;-) (n.d.r non sono un rivenditore della TAGLIO)



m.sambo
20-05-2005, 09.30.25

grazie delle informazioni
comunque io ho visionato edgecam e mi è sembrato ostico da usare
l'azienda a cui ci siamo rivolti ci consiglia Topcam, lo conoscete? sapete darmi qulache informazioni a proposito
grazie
Ciao, io utilizzo Edgecam e devo dire che l'unico problema (iniziale) è entrare nella mentalità del programma (specie se provieni dalla progettazione 3D con, per esempio, SE). Una volta entrati nella mentalità corretta (che poi è quella di analizzare il pezzo cme se fossi sulla macchina utensile) effettuare le lavorazioni è molto semplice, i parametri chiari, l'uscita per il CN rapida. Io mi trovo molto bene anche perchè tutti i comandi sfruttano la medesima filosofia di lavoro, per cui cambiano i parametri a seconda della lavorazione, ma è sempre intuitivo e di facile interpretazione.
Oltre che con le aziende, lo utilizzo anche in numerose scuole qui della Regione: è stato scelto per la potenza e per la rapidità di apprendimento e devo dire che con gli allievi delle classi quinte abbiamo raggiunto ottimi risultati (in termini di apprendimento e di utilizzo).
Se hai bisogno di ulteriori prove contattami pure, sarò lieto di fornirti ulteriori informazioni (la mia mail e i miei riferimenti li trovi nella firma).

Saluti
Michele



m.sambo
20-05-2005, 09.34.17

Dimenticavo... proprio alcune settimane fa abbiamo installato presso un nostro Cliente una postazione di SolidWorks abbinata ad Edgecam per le lavorazioni a 5 assi. Con pochi giorni di corso sia su SWX che su EdgeCAM ora sta già lavorando con molta soddisfazione (e ha preferito Edgecam rispetto a DELCAM, Hypermill e Topcam).
Michele



cunili
20-05-2005, 10.21.19

é la prima volta che scrivo sul forum, ho bisogno di un aiuto sulla scelta del CAM.
l'azienda in cui lavoro è in procinto di comprare (per ora una sola) fresa cnc a 5 assi oppure una 3assi+2, il problema è sulla scelta del programma che da come ho sentito non tutti riescono a lavorare sui 5 assi in continua.
uso solidedge come cad.
Anche se il programma CAM dovesse essere complesso non è un problema, lo imparerò,i pezzi da produrre sono modulari, semplici e con con tolleranze strettissime ma soggetti a cambiamenti frequenti, quindi requisiti importanti sono:
l'integrazione con SolidEdge.
che sia rapido nella creazione del programma(per i frequenti cabiamenti dei disegni)
e che sia il più possibile sicuro(sappiamo benissimo cosa accade con un urto su una 5 assi i centesimi si fanno benedire)
se ho detto cavolate accetto volentieri commenti
ringrazio anticipatamente il forum.
Considerando che state acquistando una macchina 5 assi che presumo abbia un costo importante, Ti consiglierei di prendere in considerazione un software CAM "all'altezza". Ti consiglio di valutare anche Worknc che sicuramente costa + di altri ma ha una produttività e affidabilità decisamente elevate.

Ciao a tutti
 
Ultima modifica da un moderatore:

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#2
simone8
20-05-2005, 16.52.22

Ciao, ti premetto che siamo rivenditori WorkNc (a scanzo di equivoci) ma se devo darti un consiglio, prova a chiedere a qualcuno che ha worknc se è soddisfatto o meno e poi se vuoi puoi anche provarlo.
www.prodesignitalia.com



lupin72
25-05-2005, 09.40.26

Ciao a tutti,

ho deciso di entrare in questa discussione perchè mi sento chiamato in causa vista che si parla di un collega che sta cercando la soluzione giusta.

Io posso dirti la personale esperienza su Auton, ho una Jobs 5ax e dopo un anno di Demo e prove in macchina abbiamo scelto Auton per vari motivi:

- 1 - Semplicità d'uso con una grafica molto intuitiva
- 2 - Possibilità di lavorazioni tenendo conto del grezzo (il grezzo è definito dall'utente)
- 3 - Simulazione realistica 3 e 5ax per verificare eventuali fine corse e raggiungimento angolare di tutte le lavorazioni prima di andare in macchina evitando inutili perdite di tempo ed in tutta sicurezza.
- 4 - punto per me molto importante è il fatto che siano ITALIANI e sviluppato in ITALIA (FIRENZE) e l'assistenza lavora benissimo.

Ho in prova l'ultimissima versione di Auton nella quale c'è un nuovo modulo features (si scrive così?)

Sono a disposizione per dubbi o domande.
Ciao e buon lavoro a tutti



3sponde
26-05-2005, 18.05.53

Compra questo, compra quello......

Ci fosse stato uno che avesse chiesto cosa deve fresare e su che macchina e con che CNC è equipaggiata.

Tolleranze strettissime ?? cosa vuol dire centesimi, millesimi, chilometri.
Pezzi modulari.... 5 assi in continuo per cosa ??

Lupin 72 non sei parente di Arsenio vero ?
Saluti



fabrizio70
29-05-2005, 09.21.23

tolleranze strttissime intendo fresare superfici con tolleranze di 2 centesimi con planarita e perpendicolarità di 1 centesimo.
modularità è un termine molto usato, comunque vuol dire pezzi simili ma con una quota variabile, i pezzi si ottengono tagliando fette di altezze diverse da barre estruse, quindi pezzi diversi con lo stesso attrezzaggio.
usiamo una 5 assi per ottenere la lavorazione completa senza smontare il pezzo.
5 assi in continua perchè ci sono delle superfici che uniscono le facce del pezzo e non si possono ottenere ne con frese sagomate ne spostando il pezzo in step finiti
il controllo è un Heidenhain iTNC 530 o Siemens S 840 D.
spero di essere stato chiaro



Di_Girolami
30-06-2005, 09.34.24

Utilizzo Ciomatron da ben 5 anni.
Il cam E lo trovo intuitivo e chiaro da apprendere.

Negli ultimi mesi però ho trovato difficoltà
a gestire una macchina a 5 assi in cuntinuo.
La testa della macchina compie dei movimenti
a scatti limitando di parecchio la finitura superficiale.
Ora stanno facendo progressi ma ci sono ancora
cose da sistemare.

Quanlcuno ha esperienza nel settore?
Grazie



Astra
30-06-2005, 22.45.43

Di che macchina si tratta ? con che NC ? se ad esempio fosse un Fanuc recente ci sono
diverse impostazioni da poter usare , alcune attivabili da operatore ma forse le più importanti vanno impostate dai tecnici della tua m.u. , se infine ci fossero ancora problemi esistono anche dei filtri in grado di trasformare l'ISO punto a punto in archi 2d e 3d per rendere il movimento più fluido e veloce... come vedi ci possono essere divesrse soluzioni almeno che non sia difettosa la tua m.u.



Di_Girolami
01-07-2005, 07.34.42

Prima di tutto vorrei ringraziarti per aver risposto.
Si tratta di una Fidia K199 con controllo Fidia.
In effetti i tecnici Fidia hanno fatto delle regolazioni sulla meccanica
della macchina. Qualche miglioramento si è visto ma il problema non
è stato completamente risolto.
Usi anche te Cimatron?



Astra
02-07-2005, 11.10.46

Mi dispiace ma il Cimatron lo conosco solo di nome , utilizzo Topsolid da un pò di tempo e non mi trovo male anche se propro friendly non è , in compenso fino ad ora sono riuscito a fargli fare veramente quello che volevo... che non è poco.
Riguardo alla tua macchina mi sa che è stata una scelta poco felice , ma i tecnici cosa dicono ? a cosa addebitano il problema ?
Da quello che so io (...poco !), di solito basandosi su dei valori già sperimentati su altre macchine si và a intervenire sulle tarature dei motori per ottimizzare la m.u. a secondo delle lavorazioni e delle esigenze del cliente , di solito in questi casi la garanzia più alta la dà la tecnologia più o meno all'avanguardia dell' NC , infine il fatto che l' NC dialoghi con azionamenti e motori della stessa casa non è da poco per avere degli ottimi risultati...
 
Ultima modifica da un moderatore:
Professione: Commerciante
Software: TopSolid
Regione: estero
#3
Chiaro è che arrivo moolto in ritardo su questa discussione,

io avrei proposto al mittente di passare a tutti un suo lavoro semplice che racchiudesse le sue problematiche e poi, ognuno di noi avrebbe postato un AVI per dimostrare quello che il proprio software facesse....ma è chiaro che non tutti hanno la domenica libera come me! :confused: