RAPP. posizione + Parametro

deba7171

Utente Junior
Professione: Smanetto
Software: Pro/E-Think3-Inventor
Regione: Nord
#1
Ciao

io ho un'assieme con 2 rapp. di posizione (aperto/chiuso) di un mandrino radiale.
La posizione da Chiusa a Aperta estende una parte (che nella realtà è una membrana di gomma tipo camera d'aria). Poichè sono movimenti lineari definiti volevo associare una variabile di quota alla parte che ne modifichi il valore nella rapp. Aperto e nella rapp. Chiuso in modo da simulare l'espansione.

Sapete se è possibile?

grazie
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#2
Puoi vincolare con uno schizzo adattivo la geometria della membrana?

Forse con una immagine si potrebbe capire meglio....
 

deba7171

Utente Junior
Professione: Smanetto
Software: Pro/E-Think3-Inventor
Regione: Nord
#3
In verde sono evidenti i settori in espansione radiale (già aperti)
In nero l'aggancio della membrana dovrebbe inseguirli maggiorando il proprio diametro di partenza da 530 a 592.

Lo schizzo lo devo eventualmente fare a livello di assieme?
 

Allegati

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#4
No, lo schizzo lo dovresti fare a livello parte in modifica in ambiente assieme, non so come hai progettato il tutto e non vorrei farti fare casini, ma dovresti "legare" il profilo del "dente" del mandrino al profilo di rivoluzione della membrana in modo che l'adattività segua la posizione del dente a cui è legato. Non so se mi sono spegato, magari prova, poi nel week-end se riesco te ne faccio uno di prova per vedere se riesco e se è quello che intendi (sempre che tu non riesca prima :) )
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#5
secondo me fai prima a farti due membrane con le misure relative alle due posizioni, le metti entrambe nell' assieme e le gestisci con la rappresentazione di viste di dettaglio, sopprimendone ora una ed ora l' altra.

ciao.
 

deba7171

Utente Junior
Professione: Smanetto
Software: Pro/E-Think3-Inventor
Regione: Nord
#6
Grazie per le risposte.

Probabilmente l'effetto elastico di una espansione radiale (essendo solo rappresentativo dei punti di sigillatura) è conveniente gestirlo come suggerisce StefanoBruno con la soppressione alternate nelle varie fasi di ciclo.

Se proprio la voglio gestire la membrana come unica parte magari mi lego un foglio XLS esterno che trasmetta i valori di postamento e aggiorni oltre lo spostamento del setto radiale, anche la quota della membrana risultante per differenza dei diametri.

Adesso vedo un po' il sistema più veloce e meno cervellotico. :biggrin:

grazie delle dritte.

PS: ma non sarebbe bello avere la possibilità di variare anche i parametri delle parti nelle rapp. di posizione??
 

stefanobruno

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione caotica e notturna e Seguace Anonimo di Shiren :)
Software: Inventor 2016 - Autocad ( read only ) - Rhino un pochino
Regione: Piemonte,Torino
#7
PS: ma non sarebbe bello avere la possibilità di variare anche i parametri delle parti nelle rapp. di posizione??
sì s', ci stanno pensando, sarà la GRANDE novità della rel. 2017 ( se pagheremo ancora gli aggiornamenti ) :biggrin::biggrin::biggrin:

ciao.