• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Raggio Conico di ProE con Inventor2012

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#21
Non penso Fusion sia la soluzione, fa solo direct editing non credo abbia funzioni di modellazione superiori ad Inventor stesso.
Differenza di prezzo ? Rispetto al Foundation di Creo è davvero minima.
 

MauroM

Utente Standard
Professione: mah!
Software: Inv + SW(purtroppo)
Regione: .
#22
Una cosa però mi stupisce, pkè in inventor non sono presenti comandi di modellazione solida come questo?! arrivati alla 2012 mi sento dire dal designer: non possiamo assecondare tutte le limitazioni del programma compromettendo l'estetica...
sono altre e ben più semplici le cose per cui stupirsi.
Se mettiamo ai voti l'avere il "raggio Conico" contro la "quotatura continua tipo Autocad" ti assicuro non ci sarebbe storia.
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#23
Una cosa però mi stupisce, pkè in inventor non sono presenti comandi di modellazione solida come questo?! arrivati alla 2012 mi sento dire dal designer: non possiamo assecondare tutte le limitazioni del programma compromettendo l'estetica...
E' anche vero che insistendo potrei ottenere qualcosa di simile, ma i tempi stringono e siamo sempre di corsa, per cui mi toccherà mandare allo stampista lo step di proe...
Solo per farmi un'idea: che differenza di prezzo c'è fra inv2012pro e prow WF5?? per capire se c'è una differenza tale da giustificare tante mancanze...

Avevo pensato anche di passarlo su fusion, e vedere se li c'è qualcosa, ma siccome abbiamo installato il 2012 da pochi giorni, non siamo ancora in gradi di lavorarci a regime, potrebbe essere una soluzione?
Prova a esaminare bene tutte le funzioni del comando raccordo perchè forse c'è anche quella del raccordo conico, solo che magari è chiamato con un altro nome.
Io ho fatto una prova e nell'immagine che ho postato, forse c'è quello che stavi cercando di fare tu, ma vista l'ora potrei anche sbagliarmi!:biggrin::biggrin:

A me sembra un raggio conico quello che ho arrotondato, nel senso che essendo uno spigolo retto, sul primo vertice ha un valore maggiore e nel secondo ne ha uno minore, il che lo rende conico se non sbaglio.

Ma magari hai gia provato le cose che ti sto dicendo.
 

Allegati

MauroM

Utente Standard
Professione: mah!
Software: Inv + SW(purtroppo)
Regione: .
#24
Prova a esaminare bene tutte le funzioni del comando raccordo perchè forse c'è anche quella del raccordo conico, solo che magari è chiamato con un altro nome.
Io ho fatto una prova e nell'immagine che ho postato, forse c'è quello che stavi cercando di fare tu, ma vista l'ora potrei anche sbagliarmi!:biggrin::biggrin:

A me sembra un raggio conico quello che ho arrotondato, nel senso che essendo uno spigolo retto, sul primo vertice ha un valore maggiore e nel secondo ne ha uno minore, il che lo rende conico se non sbaglio.

Ma magari hai gia provato le cose che ti sto dicendo.
quello è un raggio a sezione variabile, è un'altra cosa.
Guarda il post #16..
 

Alby189

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 + Autocad
Regione: Marche
#25
Grazie arzigogolo! avevamo già provato tutte le opzioni del comando, quello è un raggio variabile, e purtroppo non è la stessa cosa del raggio conico... :(
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#26
Ahi ahi ahi, su questo stai sbagliando. :smile:
Se hai studiato analisi matematica saprai che per sezione conica si intende il luogo geometrico derivante dall'intersezione di un piano con un cono.
Se il piano di intersezione è parallelo al piano passante per la base del cono avrai un cerchio (che è un caso definito degenere o singolare), se il piano forma un angolo rispetto alla base avrai a seconda delle circostanze, un'ellisse, una parabola o un'iperbole.

Su wikipedia c'è una definizione abbastanza dignitosa.
http://it.wikipedia.org/wiki/Sezione_conica
Si Tarkus, nell'ambito automotive si usano raggi la cui sezione è una curva conica della quale si possono stabilire i valori (uguali o diversi sui due lati) e il grado di "conicità" (valore che va da 0 a 1 a seconda dell'acutezza).
Allego due immagini di esempio con due valori diversi del grado di conicità.
Ok,grazie,comprendido todo.:finger:
Comunque sia credo che nel caso del raccordo si debba sempre parlare di curva ellittica (o meglio semiellittica), in quanto parabole ed iperboli, essendo curve aperte, ti darebbero la tangenza con le superfici che vuoi raccordare solo a distanza =infinito per la parabola, e mai per l'iperbole...

Comunque in Inventor, non c'e' il comando per fare questi raccordi....
 

Alby189

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia V5R20 + Autocad
Regione: Marche
#27
Si infatti, l'unico modo è crearlo di sana pianta, ma diventa un lavorone, alla fine crede che manderemo allo stampista lo step di proe, lo stesso step lo importerò in inventor per l'archivio e la messa in tavola. Che amarezza però, credevo che nella 2012 si fossero allineati alla concorrenza!
Dovrebbero controllare i prodotti altrui e carpirne le cose interessanti...