Quote mercato modellatori solidi

PopeYe

Utente Junior
Professione: tecnico truciolaio
Software: cad-cam-cnc
Regione: Emilia
#3
cimdata.com credo che sia il più autorevole ... tutti i siti di cad e cam bene o male ne parlano ... l'unico neo è che i dati dei vari report non sono gratis.
Quello che puoi leggere nei vari siti delle software house è un'interpretazione di solito un poò partigiana dei dati.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#6
Non c'è una risposta unifica.
Dipende moltissimo dal settore industriale che esamini.
Automotive
Aerospace
Machinery
Consumer Goods
Ship
Mold&Die
etc...
Inoltre è importante anche il "Trend"... ti faccio un esempio: Space Claim ha sicuramente una quota di mercato risibile rispetto agli altri Major del settore, ma il suo trend è sicuramente in crescita.
Diverso invece, per esempi, il discorso su OSD: è sul mercato da N lustri, ma non ha mai sfondato veramente.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Non c'è una risposta unifica.
Dipende moltissimo dal settore industriale che esamini.
Automotive
Aerospace
Machinery
Consumer Goods
Ship
Mold&Die
etc...
Inoltre è importante anche il "Trend"... ti faccio un esempio: Space Claim ha sicuramente una quota di mercato risibile rispetto agli altri Major del settore, ma il suo trend è sicuramente in crescita.
Diverso invece, per esempi, il discorso su OSD: è sul mercato da N lustri, ma non ha mai sfondato veramente.
dipende anche molto da quanto e' bravo il venditore di zona, almeno nelle piccole imprese: qui' sull'adriatico fino a poco tempo fa Solid Edge era praticamente lo standard per il 3d, con significative presenze di OSD (gente che ha migrato da Me10) e think3 (migrazioni da GBG), invece da quel poco che ho visto sulla fascia tirrenica va molto di piu' Solidworks.

Probabilmente il lavoro fatto dalla Engineering ha dato i suoi frutti fra la fine degli anni '90 fino a qualche anno fa.
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#8
dipende anche molto da quanto e' bravo il venditore di zona, almeno nelle piccole imprese: qui' sull'adriatico fino a poco tempo fa Solid Edge era praticamente lo standard per il 3d, con significative presenze di OSD (gente che ha migrato da Me10) e think3 (migrazioni da GBG), invece da quel poco che ho visto sulla fascia tirrenica va molto di piu' Solidworks.

Probabilmente il lavoro fatto dalla Engineering ha dato i suoi frutti fra la fine degli anni '90 fino a qualche anno fa.
Certo... hai perfettamente ragione: il rivenditore nelle realtà medio/piccole è importantissimo.
Vedrai che fra poco Edge sull'Adriatico avrà un pò di diffusione in più... tempo al tempo...
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#9

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#11
Anche la concorrenza (BIESSE) usa Solid Edge vero?

Restando al link che hai citato, nel testo si dice che SE-ST e' stato scelto in sostituzione del cad esistente, ma cosa usavano prima?
Pro/E e SE
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#12
Non è una statistica (non avrei i numeri necessari) ma i miei clienti (area milano, bergamo, como con qualche eccezione in zona Bologna e nord-est) usano grosso modo (parlo di 3D): 25% ProE, 25% SWX, 20% SE, 10% CATIA, 10% INVENTOR, 10% altri (NX, SpaceClaim, CoCreate, ...).
Il settore è quello della meccanica in senso stretto (no design, no aerospaziale).
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#13
Come mai, secondo voi, ProE e' uno dei piu' "gettonati"?
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#14
Come mai, secondo voi, ProE e' uno dei piu' "gettonati"?
Secondo me per vari motivi:

1) Rispetto ad altri ha una migliore efficienza con assiemi grandi e parti complesse (più "leggero" diciamo)

2) Ottima integrazione con il FEM (ProM) con costi competitivi per il pacchetto ProE+ProM

3) Per chi cerca parametrizzabilità "estrema" è ancora il punto di riferimento

4) In alcune zone (Lombardia per esempio) la rete commerciale è molto forte
 

The_Matrix

Utente Senior
Professione: Industry Leader - Automotive & Machinery
Software: NX10/TC10/4GD
Regione: Mi piacerebbe lavorare in California... Invece sto in Piemonte. Pazienza...
#15
Secondo me per vari motivi:

1) Rispetto ad altri ha una migliore efficienza con assiemi grandi e parti complesse (più "leggero" diciamo)

2) Ottima integrazione con il FEM (ProM) con costi competitivi per il pacchetto ProE+ProM

3) Per chi cerca parametrizzabilità "estrema" è ancora il punto di riferimento

4) In alcune zone (Lombardia per esempio) la rete commerciale è molto forte
Direi piuttosto che nel momento strategico del cambio 2D>3D si sono fatti trovare pronti con il miglior prodotto.
Hanno fatto una strage di clienti a metà degli anni 90.
E, la maggior parte dei clienti, trovandosi bene, continuano ad usarlo.
 

mariuss.r

Moderatore
Staff Forum
Professione: progettista
Software: ProEngineer 2001/ Rhino 3D
Regione: veneto
#16
Direi piuttosto che nel momento strategico del cambio 2D>3D si sono fatti trovare pronti con il miglior prodotto.
Hanno fatto una strage di clienti a metà degli anni 90.
E, la maggior parte dei clienti, trovandosi bene, continuano ad usarlo.
Quoto :smile: ... sono uno di quelli