• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Quotatura profili in lamiera

mandorlim

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: iNVENTOR
Regione: Emilia Romagna
#1
Salve atutti.
Chiedevo gentilmente se qualcuno sa come si puo quotare con Solidworks i punti di intersezione tra linee non ortogonali e raggiate tra loro .... mi spiego meglio ...
Essendo gli angoli delle parti in lamiera raggiati e non a spigolo vivo, avrei la necessità di andare a prendere con la quotatura il punto di intersezione tra due rette, ma fino ad ora con Solidworks non ci sono riuscito.
Riesco solo se mi disegno manualmente l'estensione delle linee usando lo schizzo., ma non è il massimo ...
Qualcuno conosce la procedura corretta per quotare le linee di intersezione?
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Nella messa in tavola crei un punto * che appartenga alla linea verticale e che appartenga alla linea orizzontale. In tale modo ottieni il punto del falso spigolo che puoi quotare come elemento geometrico.

E' da provare il metodo delle tacche di centratura automatiche configurate con il prolungamento delle rette e creazione puntino. Dovrebbe essere automatico perchè basta che clicchi sul raggio, però non l'ho mai provato se poi ti fa quotare il punto.

Il primo metodo funziona

Comunque è bene quotare lo sviluppo della lamiera, mentre il "piegato" va quotato solo se non si hanno i parametri di sviluppo e in modo sensato, senza usare 1000 quote inutili come vedo nell'esempio allegato da te
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#3
Salve atutti.
Chiedevo gentilmente se qualcuno sa come si puo quotare con Solidworks i punti di intersezione tra linee non ortogonali e raggiate tra loro .... mi spiego meglio ...
Essendo gli angoli delle parti in lamiera raggiati e non a spigolo vivo, avrei la necessità di andare a prendere con la quotatura il punto di intersezione tra due rette, ma fino ad ora con Solidworks non ci sono riuscito.
Riesco solo se mi disegno manualmente l'estensione delle linee usando lo schizzo., ma non è il massimo ...
Qualcuno conosce la procedura corretta per quotare le linee di intersezione?
Capita spesso.
Se selezioni un bordo, poi l' altro tenendo premuto Ctrl e e poi vai sullo strumento "punto", esso apparirà all' intersezione risultante.
Io ho impostato un tasto y sulla mia tastiera così in pochi istanti
mi trovo il punto dove mi occorre.
 

mandorlim

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: iNVENTOR
Regione: Emilia Romagna
#4
Grazie 1000!!!!, ora provo.

Per come è meglio quotare ..... dipende da chi farà il pezzo.... Dalle cave che utilizzeranno per la piegatura, dai coltelli e dai ritiri, ogni officina ha le proprie tabelle ...
Piutosto è inutile quotare il modello piatto in quanto quasi tutti ti richiedono il modello spiegato in dxf o dwg e poi aggiustano i ritiri nel caso che il metodo di spiegatura da loro usato non corrisponda a quello usato nel cad.

La tavola con le quote di piegautura, serve appunto al piegatore e a chi dovrà fare il controllo ... non sono inutili.

Grazie e ciao
 

Mike1967

Moderatore CAM
Staff Forum
Professione: Pane e lamiera
Software: Solidworks 2016 sp 5 X 2017 sp 0
Regione: Lombardia, Varese-Canton Ticino, Svizzera
#5
Concordo, quoto anche io i disegni per il nostro piegatore, quando sono pezzi particolari, gli eseguo una stampa in scala 1:1.
:smile:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#6
Capita spesso.
Se selezioni un bordo, poi l' altro tenendo premuto Ctrl e e poi vai sullo strumento "punto", esso apparirà all' intersezione risultante.
Io ho impostato un tasto y sulla mia tastiera così in pochi istanti
mi trovo il punto dove mi occorre.
Grazie 1000!!!!, ora provo.

Per come è meglio quotare ..... dipende da chi farà il pezzo.... Dalle cave che utilizzeranno per la piegatura, dai coltelli e dai ritiri, ogni officina ha le proprie tabelle ...
Piutosto è inutile quotare il modello piatto in quanto quasi tutti ti richiedono il modello spiegato in dxf o dwg e poi aggiustano i ritiri nel caso che il metodo di spiegatura da loro usato non corrisponda a quello usato nel cad.

La tavola con le quote di piegautura, serve appunto al piegatore e a chi dovrà fare il controllo ... non sono inutili.

Grazie e ciao
Il punto che ti ha segnalato Mike si chiama virtual sharp e puoi definire nelle opzioni l'aspetto di default di tale entità.