Quotatura espulsori

gargiun

Utente Junior
Professione: Sky-men
Software: Sciolina
Regione: Lombardia
#1
Buongiorno, vorrei sapere da voi utilizzatori esperti di Catia V5 come quotate le forature per espulsori in modo automatico. Qelle forature che rappresentano oltre al foro una parte di scarico (foratura con sede allargata) la quale varia a seconda dell'altezza della superficie figura/ chiusura. E' possibile inserire nella tabella di foratura anche la lunghezza dello scarico? sempre in automatico.

Vi ringrazio anticipatamente per ogni vostro consiglio o commento.
Roberto C.
 

Mocca

Utente Standard
Professione: Baracchino
Software: Alcuni
Regione: Piemonte
#2
Ciao.
Immagino fai stampi; io faccio così:
-in 3D creo una terna d'assi (la stessa dello zero stampo) ma con la Z coincidente con il fondo del punzone (partenza scarico estrattore).
-in 3D creo dei punti "parametrici" al centro del cerchio dove finisce lo scarico ed inizia la parte precisa.
-nel draw uso il comando che mi crea la tabellina in automatico (Tabella quote coordinate; che è l'ultimo comando della paletta della quotatura) andando a selezionare con una trappola i punti che ho creato. Sostituisco poi al posto della "Z" la scritta "Prof.="

In questo modo mi ritrovo la posizone X ed Y di ogni foro e la loro profondità.

Attenzione a 3 aspetti:
1° la tabella non si aggiorna con lo spostamento (eventuale) dei punti in 3d; la devi rifare
2° nelle proprietà della vista, per fare in modo di vedere e poi selezionare i punti, devi abilitare la voce "Punti 3D"; dopo aver generato la tabella puoi di nuovo deselezionare la voce.
3° Nella tabellina che appare nel comando, dalla lista, devi selezionare la terna che hai creato.

Io faccio così anche per le fontana/pozzetti

Salutammo