Quotatura camma

MaxBigno80

Utente Junior
Professione: Ingegnere Progettista Operatore Macchine
Software: Product Design 2012 Ultimate
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti ho realizzato una camma a disco con design accelerator in IV2011 pro. A questo punto l'ho messa in tavola ma non riesco a quotarla :mad: come posso fare?

Ringrazio per la colaborazione

Max
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#2
Non ho mai quotato una camma "complicata", comunque quando non so cosa fare per quotare creo uno schizzo sulla vista, proietto le geometrie che mi interessano e disegno delle linee/punti di riferimento come avrei fatto su autocad; poi quoto queste. Spero ti sia utile e sono curioso di conoscere dagli altri metodi alternativi, che sicuramente esistono...

Ciao!
 

Peppe

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: inventor
Regione: Emilia Romagna
#3
Ciao a tutti ho realizzato una camma a disco con design accelerator in IV2011 pro. A questo punto l'ho messa in tavola ma non riesco a quotarla :mad: come posso fare?

Ringrazio per la colaborazione

Max
Potresti includere lo schizzo base della camma nella vista del disegno che vuoi quotare.
 

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#4
Buongiorno, premetto che sulla questione sono "impreparato": io farei come dice Catafratto.

Della camma a te interessa il profilo (superficie estremamente "funzionale"), dunque io quoterei questa dando i raggi e i centri in base all'asse di riferimento (in genere quello coincidente con l'albero).

EDIT: ovviamente aggiungerei le tolleranze geometriche di oscillazione
 

MaxBigno80

Utente Junior
Professione: Ingegnere Progettista Operatore Macchine
Software: Product Design 2012 Ultimate
Regione: Lombardia
#5
Ciao ragazzi, innanzitutto vi ringrazio per i suggerimenti.

Ho provato a seguire ciò che mi avete detto ma in entrambi i casi non sono riuscito a cavarne un ragno dal buco.

Facendo la proiezione della geometria mi dà un'unica linea chiusa difficile da "ricopiare" e di conseguenza non risulta una geometria corretta. :frown:

Mi sembra proprio strano che autodesk faccia un'interfaccia per progettare le camme e poi non te le faccia quotare.

Grazie
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Ho provato a seguire ciò che mi avete detto ma in entrambi i casi non sono riuscito a cavarne un ragno dal buco.
su queste superfici complesse ti conviene dare il file step al fresatore, fai prima e riduci le possibilita' di errore.
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#7
Mah, mi hai incuriosito ed ho provato a generare una camma e quotarla come ti avevo descritto (non ho ben capito il "ricopiare", comunque): non mi pare ci siano grossi problemi, a parte il numero di punti da quotare per un'interpolazione decente... Certo, ci vuole un po' di pazienza, ma semplice non è sinonimo di veloce! Sicuramente prima di perderci troppo tempo tenta l'ottima soluzione proposta da cacciatorino...
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Ciao a tutti ho realizzato una camma a disco con design accelerator in IV2011 pro. A questo punto l'ho messa in tavola ma non riesco a quotarla :mad: come posso fare?

Ringrazio per la colaborazione

Max
Scusa non ho visto che si parlava di camma a disco (presumo quindi un percorso tracciato su un piano). Io in un caso simile ho fatto dei minuscoli fori lungo tutto il primitivo (pattern lungo curva) e poi in tavola ho messo una tabella fori, che in realta' rappresentava la traiettoria dei punti del profilo.