Quotare interasse fori, WF5

etc

Utente Junior
Professione: 3D Hobbist
Software: Blender
Regione: Sicilia
#1
Buongiorno a tutti,

Ho un piccolo problema con Proe WF5..
Non sto riuscendo a quotare l'interasse tra due fori...



A me non interessa il 37, ma l'interasse che in questo caso e' 45 mm.

Uso lo strumento "Quota - Nuovi riferimenti", e mi ritorna sempre la distanza minima tra le due linee ( esterne ) selezionate.

Gia' che ci sono, un dubbio: e' possibile fare piu' di un foro, con una sola feature Foro ?

es: per fare quei due fori, ho dovuto usare due volte lo strumento foro, quindi ci sono due feature Foro nell'albero di costruzione.
E' possibile farli con una ?

Ora, venendo da SW.. sicuramente qualcosa mi sfugge, ma devo ammettere che Pro/e affascina non poco...

Grazie.
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#2
Credo che se non è cambiato molto tra WF2 & WF4 che conosco per mettere la quota d'interasse ti serve l'asse di simmetria dei due fori, se vuoi quotarli in sezione, mentre se vuoi la quota in pianta ti basta toccare i due cerchi e dire che la quota la vuoi dai centri...
 

etc

Utente Junior
Professione: 3D Hobbist
Software: Blender
Regione: Sicilia
#3
...per mettere la quota d'interasse ti serve l'asse di simmetria dei due fori, se vuoi quotarli in sezione...
Umm, non ti seguo, quest'asse dovrei gia' averlo ? dal 3D ? o devo crearlo manualmente in messa in tavola.
Per creare i fori non ho usato assi di simmetria, ma la funzione foro utilizzando come riferimenti le facce esterne del blocco.

Imho, mi trovavo meglio in SW creando i fori utilizzando la distanza d'interasse tra loro. Qui posso solo utilizzare facce come Rif.


mentre se vuoi la quota in pianta ti basta toccare i due cerchi e dire che la quota la vuoi dai centri...
Si, in pianta son riuscito, distanza centro-centro sulle circonferenze, mi quota, giustamente, l'interasse.
Lo trovo corretto cosi', ma spesso mi chiedono l'interasse in sezione.. -.-
 
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#4
Umm, non ti seguo, quest'asse dovrei gia' averlo ? dal 3D ? o devo crearlo manualmente in messa in tavola.
Per creare i fori non ho usato assi di simmetria, ma la funzione foro utilizzando come riferimenti le facce esterne del blocco.

Imho, mi trovavo meglio in SW creando i fori utilizzando la distanza d'interasse tra loro. Qui posso solo utilizzare facce come Rif.




Si, in pianta son riuscito, distanza centro-centro sulle circonferenze, mi quota, giustamente, l'interasse.
Lo trovo corretto cosi', ma spesso mi chiedono l'interasse in sezione.. -.-
In ambiente drawing (2d) dovresti avere un pulsante (comando) a forma di torcia, lo clicchi e nelle varie opzioni hai il "mostra assi", puoi scegliere se l'asse mostrato è su una vista, una feature, ecc...
Scegli la vista che vuoi e applichi gli assi... ora puoi andare a quotare l'interasse a mano... (secondo me però se si opera in modo corretto basta andare in tavola inserire le quote automatiche e senza dover fare niente si hanno già tutte le quote belle che pronte...)

Ciao
P-H
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#5
la creazione di un foro crea di suo un asse di simmetria tu devi solo farlo comparire nella messa in tavola, guarda il filmato...
 

etc

Utente Junior
Professione: 3D Hobbist
Software: Blender
Regione: Sicilia
#6
In ambiente drawing (2d) dovresti avere un pulsante (comando) a forma di torcia, lo clicchi e nelle varie opzioni hai il "mostra assi", puoi scegliere se l'asse mostrato è su una vista, una feature, ecc...
Scegli la vista che vuoi e applichi gli assi... ora puoi andare a quotare l'interasse a mano... (secondo me però se si opera in modo corretto basta andare in tavola inserire le quote automatiche e senza dover fare niente si hanno già tutte le quote belle che pronte...)

Ciao
P-H
Perfetto, trovato, avevo il pulsante davanti a me, ma piu' grande, e la torcia non era molto chiara, la nuova interfaccia ribbon..

Ringrazio anche Dema per il video, e' stato fondamentale. ;) grazie.

Riguardo al modo corretto di procedere, ^^ devo ancora capire come "muovermi" in Pro/E per far si che ci sia meno lavoro manuale in messa in tavola.

Questo e' comunque gia' un passo avanti.
Grazie ancora.
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#7
Allora con la torcia scegli quote e lavorazioni nella vista, mentre per gli assi consiglio sempre di selezionare vista, poi si procede con mantieni i selezionati nel caso rispetto a ciò che è comparso sul monitor siano meno quelli da tenere di quelli da eliminare, nel caso contrario usare selezionare quelli da rimuovere e selezionare gli oggetti che non vogliamo tenere.

comunque penso che il video sia molto più chiaro.
 

etc

Utente Junior
Professione: 3D Hobbist
Software: Blender
Regione: Sicilia
#8
Si il video e' molto chiaro, ma adesso mi appare chiaro anche il comando stesso, abbastanza intuitivo.

Volevo andare velocemente e per poco, OT: ultimo sforzo,
come cambio il font di default per le quote e le note ? in modo che tutti i 2D (drawings) usino le stesse impostazioni ?

So come cambiarlo per i singoli elementi selezionati, ma non per tutto gia' di default.
 

etc

Utente Junior
Professione: 3D Hobbist
Software: Blender
Regione: Sicilia
#10
Wow.. siii.. magnifico, perfetto.. proprio quello che mi serviva. .
Grazie mille sei stato gentilissimo ;)
Grazie