• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Quota Filetto

Cla

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Pro Engineer
Regione: Marche
#1
Buongiorno a tutti, stavo cercando di quotare dei filetti sia su fori che elementi "pieni". Ho fatto alcune feature di cosmetica e già mi riesce strano (dovendo misurare il pezzo a mano) capire quali filetti ho di fronte. Mi piacerebbe quindi capire come poter personalizzare la mia quota magari capire meglio come gestire i filetti in cosmetica.

Ciao a Tutti

:biggrin::biggrin::biggrin:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
In genere preferisco usare i fori filettati standard che hanno già la nota con tutte le indicazioni secondo lo standard ISO.

Se fai i fori con cosmetica la nota la fai a manina.
In genere si fa il preforo corretto e la superficie cosmetica con un diametro pari al valore nominale (diametro 10 per foro M10).

Oppure ti costruisci una nota con i parametri preimpostati che vada a leggere le quote del preforo e della cosmetica.
 

Cla

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Pro Engineer
Regione: Marche
#3
per quanto riguarda gli elementi pieni??tipo perni o cose simili??se io devo fare una vite ad esempio con M20 che diametro devo disegnare??ho visto che tra i vari parametri ci sono diverse cose ma non capisco sinceramente come faccio senza la letteratura a fare un M20...??

se faccio un cildro da 20, quando il comando cosmetica mi chiede il diametro e imposto 20 la filettatura viene realizzata fuori dalla geometria...il diametro che devo disegnare per fare un M20 sarebbe quello più esterno??
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#4
scusa...non so se ho capito il tuo problema.
se disegni un VITE (filettatura esterna)ti farai una feature e la cosmetica andrà a rappresentare il nocciolo del filetto...quindi su un M10 (perno d.10mm) la cosmetica avrà diametro d.8.344.
alla fine metterai come suffisso alla quota del diametro 10 la lettera M.
 

ss900

Utente Junior
Professione: Progettista meccanico
Software: ProEngineer WF3
Regione: Emilia Romagna
#5
Di solito anch'io non utilizzo i fori filettati standard, ma preferisco la cosmetica filetto.

Se devi fare un foro filettato M3:
Fai un foro (estrusione o rivoluzione) avente diametro = al diametro di nocciolo (2,5mm) e poi fai la cosmetica filetto con diamtro 3 avente la profondità desiderata.

Se devi fare una vite M3:
Fai un cilindro diametro 3, poi fai la cosmetica filetto diamtro 2,5 (diam. di nocciolo), della lunghezza che ti occorre.

Se fai una messa in tavola puoi verificare che vongono rappresentati correttamente.
Per quotarli mi sono fatto una macro, che cliccando sulla quota inserisce automativamente la M davanti al valore del diametro.

Spero di essere stato chiaro e utile.
Ciao.
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#6
me la puoi passare la macro?ottima!...tanto per non farla!
io uso le tabelle per fare i fori filettati metrici e gas,anche quelli svasati e lamati!è più veloce!
 

Cla

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Pro Engineer
Regione: Marche
#7
Innanzitutto Grazie

capito...mi sembrava di poter risolvere in un modo meno laborioso...io devo conoscere sempre il diametro del profilo della filettature per farlo con cosmetica quindi... mmm

se vorrei fare una quota fittizia...svincolare il valore dalla geometria come faccio???
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#8
cioè?fare una quota a manina?
non so se ti conviene fare cose del genere?l'errore vive su queste cose!
cmq per i fori filettati ti conviene usare le tabelle delle filettature!al massimo te le crei in base alle tue esigenze!
l'anno messe giusto per velocizzare il procedimento per la creazioni di fori filettati.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
Innanzitutto Grazie

capito...mi sembrava di poter risolvere in un modo meno laborioso...io devo conoscere sempre il diametro del profilo della filettature per farlo con cosmetica quindi... mmm

se vorrei fare una quota fittizia...svincolare il valore dalla geometria come faccio???
Basta inserire la stringa @o ed il testo e puoi scrivere quello che ti pare ... Procedura altamente sconsigliata. Per quel che riguarda le misure da ricordare su noccioli e filetti basta crearsi delle FDU. Cosi' non devi ricordarti i singoli valori.
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#10
maxopus...ma in teoria @o non puoi metterla solo su quote create a manina?
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#12
...
Se devi fare un foro filettato M3:
Fai un foro (estrusione o rivoluzione) avente diametro = al diametro di nocciolo (2,5mm) e poi fai la cosmetica filetto con diamtro 3 avente la profondità desiderata.

Se devi fare una vite M3:
Fai un cilindro diametro 3, poi fai la cosmetica filetto diamtro 2,5 (diam. di nocciolo), della lunghezza che ti occorre.

Se fai una messa in tavola puoi verificare che vongono rappresentati correttamente.
...
Non vengono rappresentati in maniera corretta ma bensì con interferenza perché vuoi mettere un maschio di tre in una femmina di 2,5.

La vite va disegnata con il diametro della parte uguale al nocciolo in questo caso 2,5 e poi la cosmetica di 3.

ne approfitto per presentarmi visto che è un po che sono iscritto ma questo è il mio primo messaggio, ma visto che l'informazione per come l'ho capita io mi sembrava sbagliata e l'utente che ha fatto la richiesta mi sembra all'inizio meglio ora che dopo aver creato l'intera libreria.
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#13
aggiungo un paio di allegati il primo il jpg è un esempio di messa in tavola, mentre in secondo contiene la vite e la bussola viste nell'immagine
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#14
guarda che la cosmetica rappresenta sempre il nocciolo del filetto (vite o madrevite che sia)!!!
guarda le normative di disegno tecnico se non mi credi...
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#15
guarda che la cosmetica rappresenta sempre il nocciolo del filetto (vite o madrevite che sia)!!!
guarda le normative di disegno tecnico se non mi credi...
Non è che non ti credo ma da esterno ho lavorato per due multinazionali (piccoli lavori di messa in tavola) del settore meccanico e loro lavorano così infatti le parti che ho messo sono dei loro commerciali.
 
Ultima modifica:

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#16
guarda,io non ho mai lavorato per multinazionali...ma non credo voglia dire tanto.
la cosmetica và a rappresentare la linea fine di rappresentazione del nocciolo del filetto nel disegno tecnico.
non posso postare link esterni dal forum altrimenti ti mostrerei...ma ti consiglio di fare una ricerca.
mi pare molto strana la tua rappresentazione.
 

Allegati

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#18
volevo solo consigliarti di verificare!di non accettare quello che ti viene messo in mano se non si è sicuri che sia giusto.
a meno che nella stampa la visualizzazione non sia come nel pdf sopra.
poi se c'è qualche altra normativa che la rappresenta così non lo so!
 

dema

Utente Standard
Professione: Disegnatore meccanico
Software: Tutti
Regione: Emilia Romagna
#19
volevo solo consigliarti di verificare!di non accettare quello che ti viene messo in mano se non si è sicuri che sia giusto.
a meno che nella stampa la visualizzazione non sia come nel pdf sopra.
poi se c'è qualche altra normativa che la rappresenta così non lo so!
Sai la normativa è quella aziendale loro, sono così grandi e noi come studio esterno così piccoli che se ti dicono salta non rispondiamo quanto in alto.

Probabilmente vogliono cosi per evitare di vedere delle interferenze che soprattutto a computer nel caso sia lui a doverle cercare danno fastidio.
 

lollone

Utente Standard
Professione: Project Engineer
Software: Creo 3.0 - AutoCAD - Inventor - Solid Edge
Regione: Veneto
#20
questa potrebbe essere un altra spiegazione...
però personalmente sconsiglio di fare cosi!...lo dico per ss900.
ti troveresti ad avere una libreria che non segue le normative di rappresentazione dei filetti (UNI3978)