Questo solid edge st6

Professione: designer
Software: rhino
Regione: lombardia
#1
buona sera, tempo fa avevo chiesto info su solid edge o solidworks per interfacciarmi ad un fornitore di stampi che utilizza solid edge e mi avete consigliato di andare tranquillamente su solid edge. Ho provato la versione di prova e mi trovo benissimo, però ho un dubbio: parlando col fornitore gli spiego che sto valutando di acquistare solid edge per poterci interscambiare senza problemi i files e ottengo una risposta strana. Mi sconsiglia di comprare solid egdge ed andare su solidworks in quanto solid edge da problemi con le licenze sui file. Mi sono documentato e ho capito che in effetti il problema c'è ma solo se non hai la licenza regolare, ma a questo punto mi viene proprio il dubbio che lo stesso fornitore non utilizzi licenze regolari, altrimenti perché sconsigliarmi l'acquisto? suppongo che questa protezione ci sia anche per l'ultima versione la st6 corretto? qualcuno ha qualche consiglio da darmi? come dovrei comportarmi?
 

TAURUS77

Utente Standard
Professione: Ingegnere Meccanico
Software: ...più vado avanti più li dimentico
Regione: Piemonte
#2
Ciao tomasimattia!!
se questo fornitore e così importante per la tua azienda che siete costretti ad acquistare un software cad solidedge o solidworks che sia ti consiglio di prenderlo per il bavero ( in senso figurato :tongue:) e gli dici" senti amico Tizio che software devo acquistare per interfacciarmi con te e non avere rotture di maroni"
Questi tizi avranno almeno una licenza per lavorare e se non cè l'hanno poco importa perchè se hanno una versione *****kata sarà stata crakkata con la versione commerciale (...penso) la cosa importante è che voi in azienda abbiate la licenza in regola per poter aprire e manipolare i file che vi inviano ( se così non fosse qualcuno mi corregga).

Comunque che potrebbero non avere la licenza non mi stranizza più di tanto perchè vi sono un sacco di aziende all'osso che tirano a campare e con quello che costano le licenze a volte non le rinnovano (non li giustifico ma due sono ormai le strade in italia o si da da mangiare ai propri figli e agli operai oppure si abbassa la saracinesca).
Molte aziende tengono sotto banco software crakkato per poter manipolare vari tipi di file perchè magari ogni fornitore o collaboratore ha il suo software preferito e a quel punto sei costretto ad avere diversi cad e diverse licenze oppure come fanno molti ad arrangiarsi a proprio rischio e pericolo.
:smile::smile::smile:
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#3
Ciao, da che mondo è mondo non ho mai sentito che è il fornitore che impone al cliente che SW comprare, ma in genere è il contrario. Se il fornotore ti sconsiglia Solid Edge è forse perché utilizza Solid Works. Problemi di licenze con Solid Edge NON ve ne è di alcun tipo. Corretto è che Solid Edge è dotato di un sofisticato controllo anti pirateria.
Comunque tornando all'interscambio dei dati con terze parti, tipicamente se il fornitore usa SW, non vi sono problemi perché Solid Edge legge direttamente i files SW e con la tecnologia sincrona non ci si fa neppure prblemi a modificare le matematiche. Se invece il fornitore utilizza SE, ma si ha paura che questi possa avere una licenza non regolare, tipicamente i gli si fa firmare una lettera con la quale dichiara di utilizzare SW regolarmente acquistato, diversamente eventuali danni e/o riparazioni di files corrotti saranno a lui addebitabili.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Problemi di licenze con Solid Edge NON ve ne è di alcun tipo.
Prova a spostare una licenza node locked quando ti e' scaduta l'assistenza, poi me lo dici tu se e' vero che non ci sono problemi. Purtroppo la gesiione licenze di Solid Edge e' una cosa vergognosa, che da sola dovrebbe sconsigliare l'acquisto di tutti i soft Siemens-PLM.

Comunque tornando all'interscambio dei dati con terze parti, tipicamente se il fornitore usa SW, non vi sono problemi perché Solid Edge legge direttamente i files SW e con la tecnologia sincrona non ci si fa neppure prblemi a modificare le matematiche.
L'interscambio dati e' fatto anche di tavole associative, creazione di distinte, trattamento dei metadati, etc. Avendo una lunga esperienza come fornitore esterno di progettazione, posso dirti che per parlare di interscambio dati bisogna usare lo stesso software, non esistono altre strade minimamente efficienti.

Se invece il fornitore utilizza SE, ma si ha paura che questi possa avere una licenza non regolare, tipicamente i gli si fa firmare una lettera con la quale dichiara di utilizzare SW regolarmente acquistato, diversamente eventuali danni e/o riparazioni di files corrotti saranno a lui addebitabili.
Con la lentezza della giustizia civile italiana, questa e' una strada poco percorribile.... Comunque da quanto avevo sentito il controllo antipirateria non corrompe piu' i file del cliente in regola se sono stati creati da un fornitore pirata, ma usa altri sistemi meno disonesti e piu' efficaci.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#5
Prova a spostare una licenza node locked quando ti e' scaduta l'assistenza, poi me lo dici tu se e' vero che non ci sono problemi. Purtroppo la gesiione licenze di Solid Edge e' una cosa vergognosa, che da sola dovrebbe sconsigliare l'acquisto di tutti i soft Siemens-PLM.
Questo non vuol dire che la gestione delle licenze non funziona!

L'interscambio dati e' fatto anche di tavole associative, creazione di distinte, trattamento dei metadati, etc. Avendo una lunga esperienza come fornitore esterno di progettazione, posso dirti che per parlare di interscambio dati bisogna usare lo stesso software, non esistono altre strade minimamente efficienti.
Ovvio che l'intersambio di dati tra CAD non porta una integrazione al 100% però importare un modello 3D fatto da altro cad in Solid Edge, e la sua gestione con tecnologia sincrona ne riduce ENORMEMENTE l'impatto.

Con la lentezza della giustizia civile italiana, questa e' una strada poco percorribile.... Comunque da quanto avevo sentito il controllo antipirateria non corrompe piu' i file del cliente in regola se sono stati creati da un fornitore pirata, ma usa altri sistemi meno disonesti e piu' efficaci.
Se parliamo di giustizia apri un altro capitolo. Per il cambio di gestione della "contaminazione" dei files piratati la cosa che scrivi non mi risulta.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Per il cambio di gestione della "contaminazione" dei files piratati la cosa che scrivi non mi risulta.
Se le cose stanno ancora cosi' come dici allora solid edge e' proprio un cad da abbandonare. Un'azienda in regola non puo' rischiare blocchi di attivita' a causa di fornitori poco seri. La repressione della pirateria spetta alle forze dell'ordine, non ai lavoratori onesti....
 
Professione: designer
Software: rhino
Regione: lombardia
#7
Grazie delle risposte ! Io la penso come voi se ho bisogno di un software lo compro non lo installo pirata. Attualmente sono con spaceclaim ma ho tanti problemi sia come assistenza sia come funzionalità e bug, per cui non rinnovato perché ho pagato un anno di manutenzione e la versione 2013 che doveva uscire non è mai stata fatta così ho pagato per nulla. Ora sto riprovando rhino 5 ma non è il massimo ho stampi complessi e i raccordi fanno le biffe! Vediamo cosa decidono in azienda i capi
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#8
a me risulta ancora che i file creati con licenze non regolari danno problemi, forti, a chi ha una licenza regolare. e nemmeno immediatamente, poi non so se con la 6 questa cosa si è evoluta
per il fornitore che ti dice che ci sono problemi con le licenze, chiarisciti bene: se è solo perché, come molti, non apprezza affatto la gestione delle licenze che impone la Siemens, fai le tue valutazioni perché si va sulle opinioni personali, ma la cosa non impatta la qualità dei file che ti invia. se invece ha una licenza non regolare, NON accettare i suoi file, potresti trovarti con dei tuoi file corrotti

ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#9
Questo non vuol dire che la gestione delle licenze non funziona!
Solo per la precisione: trasferire una licenza a nodo bloccato una volta che si e' fuori manutenzione e' possibile, ma la Siemens PLM richiede il pagamento di 1300 Euro per l'operazione. Lascio al lettore la valutazione sulla cosa.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#10
Se le cose stanno ancora cosi' come dici allora solid edge e' proprio un cad da abbandonare. Un'azienda in regola non puo' rischiare blocchi di attivita' a causa di fornitori poco seri. La repressione della pirateria spetta alle forze dell'ordine, non ai lavoratori onesti....
Da quanto hanno introdotto questa tecnologia anti pirateria non ho documentato un solo caso di blocco del lavoro a causa di file fatti con liceze piratate.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#11
Solo per la precisione: trasferire una licenza a nodo bloccato una volta che si e' fuori manutenzione e' possibile, ma la Siemens PLM richiede il pagamento di 1300 Euro per l'operazione. Lascio al lettore la valutazione sulla cosa.
Si può essere concordi o meno con questa cosa, ma non si può dire che la gestione delle lucenze non funzioni. Una cosa è pagare per un servizio che non funziona, altra cosa non pagare e volere un servizio.
Per evitare problemi basta passare ad una licenza flottante.
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#12
a me è capitato di trasferire la licenza dal pc dell'ufficio sul mio portatile per poter fare qualche lavoro sempre per conto dell'azienda durante le vacanze natalizie l'anno scorso. al ritorno in ufficio si è scoperto che non potevo ritrasferirla sul mio pc perché sul sito della Siemens non risultavano aggiornati i contratti col passaggio all'anno nuovo. fatto notare la cosa in assistenza, sono rimasto un giorno senza usare SE, fortunatamente avevo comunque di che occupare il tempo, poi il secondo giorno il rappresentante molto gentilmente mi ha fornito una licenza temporanea con cui ho potuto ricominciare, licenza che ho dovuto usare per una quindicina di giorni, fino a che per noi non è stato possibile ricominciare a utilizzare il sito

per quanto riguarda il blocco del lavoro dovuto a file corrotti: brutto da dirsi perché è indice di malcostume, ma sono piuttosto convinto che semplicemente non te l'abbiano mai detto. vuoi per evitare di dover denunciare un fornitore, che magari nonostante tutto lavora bene, vuoi perchè è stato razzato in privata sede e gli è stato fatto rifare il lavoro con regolare licenza, vuoi perché semplicemente poi non hanno più lavorato con lui
non servirebbe molto: un tool che permetta di verificare la bontà della licenza con cui è stato creato il file fornito, prima di caricarlo sul server, invece di una bomba ad orologeria. per il resto sul bloccare i file non regolari sono anche d'accordo. però si devono bloccare subito, non dopo magari mesi
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#13
Si può essere concordi o meno con questa cosa, ma non si può dire che la gestione delle lucenze non funzioni. Una cosa è pagare per un servizio che non funziona, altra cosa non pagare e volere un servizio.
Per evitare problemi basta passare ad una licenza flottante.
La licenza viene fornita come permanente e non legata ad hardware specifico, altrimenti sarebbe una OEM, per cui a rigore io dovrei poterla gestire come mi pare e piace, pur nel rispetto dell'accordo di licenza, senza dover piu' aver bisogno di Siemens. Invece se mi si fulimina il pc (e quindi credo che accada lo stesso se mi si fulmina il server di licenze) devo pagare 1300 euro per attivare la licenza sulla nuova WS. In questo caso il "servizio" viene presentato come tale, ma in realta' e' solo un blocco dell'attivita' creato ad arte per garantire maggiori introiti a Siemens, come del resto il famoso errore dei file corrotti.

Per le licenze non piu' in manutenzione, basta guardare cosa fanno SWX corp. e PTC, che correttamente permettono il trasferimento licenze a costo zero anche per chi e' fuori assistenza.

Io a suo tempo comprai le licenze di SE che erano protette da chiave hardware. Adesso mi ritrovo una licenza bloccata su una workstation, che posso muovere solo pagando profumatamente la Siemens. Chi ha violato il contratto di fornitura, io o Siemens?

I lettori si facciano la loro opinione, e se stanno per comprare Solid Edge tengano conto anche della gestione licenze.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#14
Si può essere concordi o meno con questa cosa, ma non si può dire che la gestione delle lucenze non funzioni. Una cosa è pagare per un servizio che non funziona, altra cosa non pagare e volere un servizio.
Per evitare problemi basta passare ad una licenza flottante.
Stai scherzando vero? tu quello di far pagare 1300 € per trasferire una TUA licenza da un pc all'altro solo perchè sei fuori assistenza lo chiami un servizio?
Io la chiamo rapina a mano disarmata, altrochè servizio. Al limitè è un "servizietto"...
Invece dover essere costretti a pagare 1500 euro all'anno per poter avere i rattoppi (perchè questi sono i SP rilasciati durante l'anno di vita di ciascuna release) a un software pagato per buono ma che rilasciano pieno di bachi è più semplicemente un sopruso.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#15
a me è capitato di trasferire la licenza dal pc dell'ufficio sul mio portatile per poter fare qualche lavoro sempre per conto dell'azienda durante le vacanze natalizie l'anno scorso. al ritorno in ufficio si è scoperto che non potevo ritrasferirla sul mio pc perché sul sito della Siemens non risultavano aggiornati i contratti col passaggio all'anno nuovo. fatto notare la cosa in assistenza, sono rimasto un giorno senza usare SE, fortunatamente avevo comunque di che occupare il tempo, poi il secondo giorno il rappresentante molto gentilmente mi ha fornito una licenza temporanea con cui ho potuto ricominciare, licenza che ho dovuto usare per una quindicina di giorni, fino a che per noi non è stato possibile ricominciare a utilizzare il sito

per quanto riguarda il blocco del lavoro dovuto a file corrotti: brutto da dirsi perché è indice di malcostume, ma sono piuttosto convinto che semplicemente non te l'abbiano mai detto. vuoi per evitare di dover denunciare un fornitore, che magari nonostante tutto lavora bene, vuoi perchè è stato razzato in privata sede e gli è stato fatto rifare il lavoro con regolare licenza, vuoi perché semplicemente poi non hanno più lavorato con lui
non servirebbe molto: un tool che permetta di verificare la bontà della licenza con cui è stato creato il file fornito, prima di caricarlo sul server, invece di una bomba ad orologeria. per il resto sul bloccare i file non regolari sono anche d'accordo. però si devono bloccare subito, non dopo magari mesi
Per questi scopi esiste la licenza travel.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#16
Più che altro oramai dovrebbero togliere la dicitura di "acquisto software cad" con "noleggio software cad a tempo indeterminato", un pò come prendere in affitto un appartamento, lo utilizzi fintantochè non se ne trova un'altro di migliore, più grande, più piccolo, insomma che vada bene alle proprie esigenze.

Su alcuni forum esteri che avevo letto parecchio tempo fa, molti utenti si sono fermati alla ST3 dopo l'aggiornamento delle licenze col nuovo sistema di generazione codice, perchè come è stata descritta, risulta molto più semplice riprendere il lavoro in caso di rotture hardware oppure di aggiornamento di quest'ultimo.

Proprio su questi forum, parlavano che il cambio di corsia da parte di Siemens (per me giustamente) dalla ST4 nella gestione delle licenze era dovuta al fatto che la replicazione di quest'ultime poteva generare molti PC funzionanti correttamente al costo di 1.

Purtroppo come ben si sa, non esiste mai una via di mezzo che possa bloccare i furbetti e salvaguardare gli onesti, e le conseguenze si vedono nell'abbandono del sistema verso altri lidi.

Dal canto mio il problema non sussiste in quanto non sono io che sgancio i soldini, e questo è quello che l'azienda mi mette a disposizione per il lavoro e per me va bene cosi, in futuro si vedrà.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#17
Ribadisco il concetto: il tuto funziona, concerte regole, ma funziona. Non ci sono BUG! Che possa dar fastidio pagare per lo spostamento della licenza è altro argomento rispetto a un non funzionamento.
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#18
Più che altro oramai dovrebbero togliere la dicitura di "acquisto software cad" con "noleggio software cad a tempo indeterminato", un pò come prendere in affitto un appartamento, lo utilizzi fintantochè non se ne trova un'altro di migliore, più grande, più piccolo, insomma che vada bene alle proprie esigenze.

Su alcuni forum esteri che avevo letto parecchio tempo fa, molti utenti si sono fermati alla ST3 dopo l'aggiornamento delle licenze col nuovo sistema di generazione codice, perchè come è stata descritta, risulta molto più semplice riprendere il lavoro in caso di rotture hardware oppure di aggiornamento di quest'ultimo.

Proprio su questi forum, parlavano che il cambio di corsia da parte di Siemens (per me giustamente) dalla ST4 nella gestione delle licenze era dovuta al fatto che la replicazione di quest'ultime poteva generare molti PC funzionanti correttamente al costo di 1.

Purtroppo come ben si sa, non esiste mai una via di mezzo che possa bloccare i furbetti e salvaguardare gli onesti, e le conseguenze si vedono nell'abbandono del sistema verso altri lidi.

Dal canto mio il problema non sussiste in quanto non sono io che sgancio i soldini, e questo è quello che l'azienda mi mette a disposizione per il lavoro e per me va bene cosi, in futuro si vedrà.
Utilizzando una licenza flottante ci si svincola da questi problemi.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#19
Stai scherzando vero? tu quello di far pagare 1300 € per trasferire una TUA licenza da un pc all'altro solo perchè sei fuori assistenza lo chiami un servizio?
Io la chiamo rapina a mano disarmata, altrochè servizio. Al limitè è un "servizietto"...
Invece dover essere costretti a pagare 1500 euro all'anno per poter avere i rattoppi (perchè questi sono i SP rilasciati durante l'anno di vita di ciascuna release) a un software pagato per buono ma che rilasciano pieno di bachi è più semplicemente un sopruso.
A titolo informativo SolidWorks non li fa i service pack ? o non se li fa pagare ?
Oppure non ha bachi e quindi non ne ha bisogno ?

Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#20
A titolo informativo SolidWorks non li fa i service pack ? o non se li fa pagare ?
Oppure non ha bachi e quindi non ne ha bisogno ?

Ciao
Funziona allo stesso modo che con Solid Edge. La differenza e' nella portabilita' della licenza, che con SWX e' permessa gratuitamente anche quando si e' fuori assistenza.

Forse Marcof intendeva dire che i service pack andrebbero forniti gratuitamente per tutto il ciclo di vita della release, in quanto consostono in correzioni di errori di programmazione. Sarebbe come se la Mercedes si facesse pagare per gli interventi in garanzia, ma questo e' un discorso che si applica a tutte le aziende software.

Microsoft si comporta correttamente, infatti fornisce i SP per Windows o Office indipendentemente dalla esistenza di un contratto di manutenzione attivo. Siemens e Dassault invece sono un po' troppo furbetti, perche' escono sul mercato con prodotti immaturi e poi vendono le pezze che loro stessi hanno introdotto, quando invece la logica imporrebbe un periodo di test piu' lungo (a loro spese) per poi introdurre sul mercato prodotti piu' maturi e fornire le eventuali patch a costo zero per il cliente, che ha gia' pagato.