quanti moduli... quale usare???

mantisbox

Utente poco attivo
Professione: progettista CAD
Software: cimatron
Regione: veneto
#1
Sono un neofita, da qualche giorno ho messo mano a Catia V5, e' un software che spaventa!!! la quantita' di moduli e' enorme, mi sento spaesato quando devo iniziare un pezzo, come faccio a capire quale modulo usare?
premesso che devo fare spesso degli oggetti con pochissime facce piane (anzi nessuna) ho momentaneamente lasciato da parte il "Part Design" e subito mi sono trovati in un bivio 1- Wireframe & surface design o 2- Generative Shape Design (lasciando stare image &shape e Freestyle che mi sambrano poco "quotabili").
Che differenza c'e' tra questi???? come faccio a capire quale e' piu' adatto alle mie esigenze???
 

ferrezio

Moderatore
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#2
GSD è la versione completa per utilizzare le superfici di base (sweep e loft e tutto il resto).
WSD è solo un integrazione che viene data a chi aquista i moduli di base di catia senza richiedere la modellazione di superfici.

quindi senza nessun dubbio partirei con la prima, senza pero trascurare l'integrazione con la modellazione in PART DESIGN, quindi approfondirei parallelamente entrambi i moduli.

ciao
 
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#3
Anch'io partirei con la GSD anche perchè se hai tutte le informazioni, in un lampo crei la superficie di partenza, quindi "giocando un pò" ti crei le altre.
Non ti spaventare di Catia, sembra complicato, ma è più intuitivo di quanto sembra
 

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
#5
Tutto dipende da cosa devi realizzare.
Se devi fare Design devi giocoforza usare IMA o Free Style (quest'ultimo e' quotabile, IMA no), in modo da gestire i control points ed ottenere una maggiore qualita' delle superfici.
Se devi "solo" progettare (cioe' ti hanno gia' dato le matematiche dello stile), GSD va piu' che bene.
 
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#6
Io come te e molti altri, in un confronto tra cad preferisco Catia. Comunque questo non è il posto giusto per una discussione del genere.