Qualità della superficie

Hai esperienza in superfici e stampi?

  • 1 - non ne so nulla

    Voti: 2 9.5%
  • 2 - ne ho sentito parlare, ma non ho mai lavorato con superfici e stampi

    Voti: 7 33.3%
  • 3 - ho una sufficiente competenza di superfici e stampi

    Voti: 8 38.1%
  • 4 - sono un esperto sulla superfici e lavoro per fare stampi

    Voti: 4 19.0%

  • Votatori totali
    21
  • Sondaggio chiuso .
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Professione: impiegato
Software: Catia v5 e il profumo di SWX
Regione: sicilia
#61
Ma come l'hai impostato tu di recente la cosa è andata un po' oltre...
stai scherzando spero? Magari la cosa è degenerata per me? Detto questo per me la presente discussione finisce qui.


Vuoi veramente far seri progressi sulla modellazione avanzata delle superfici? Dai corsi ai manuali i sistemi ci sono, ma non di sicura smanettando su un forum! Perché come ripeto: questo argomento per essere assimilato necessita del sangue! ed ognuno di noi ci tiene al proprio sangue...

Spero d'essermi spiegato... Buona giornata!

P.s.: mio nonno diceva sempre: "nemmeno un cane muove la coda per niente..."
Un forum dovrebbe presupporre la disponibilità a scambiare gratuitamente e vicendevolmente,
comunque sia sono stato disposto anche a pagare per apprendere (vedi altre mie discussioni "cercasi insegnante per lezioni online").

buona continuazione a tutti e ci si becca in altre discussioni.
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#62
Immagino che scegliendo l'opzione 5 si voglia dire che non esiste persona più preparata di noi stessi...
Diciamo che c'è un buon pizzico di modestia...
Se possibile, chiedo, umilmente che questa opzione venga eliminata o comunque resa compatibile con lo spirito di stima verso gli "altri" che dovrebbe essere la base di questo forum.
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#63
attirandomi le critiche negative di chi mi diceva non ce la farai, è impossibile...
Chi ti ha detto queste cose?
e quelle di chi arrivato a fare qualcosa, seppur perfettibile certamente mi ha ripetutamente detto che il lavoro è pessimo.
Cosa stai cercando? Vuoi che ti si dica "bravo"?
Le critiche non vanno giudicate, vanno accettate, se motivate.
La seconda colpa è avermi appassionato e fatto capire che niente è impossibile se ci si mette con passione e impegno;
Ti serviva questa prova estrema per aumentare la tua autostima? Quello che hai scritto e' talmente ovvio che mi sembra strano che sia necessario costringere un forum a dimostrartelo. Guarda che nessuno al mondo e' nato "imparato", tutti, nessuno escluso deve avere passione e mettere impegno in quello che fa, se vuole riuscire, non sei l'unico.

Per quanto riguarda il chieder troppo è una cosa che faccio mia, la accolgo capendo che il mio voler sapere può essere indisponente e se così è stato chiedo scusa a tutti coloro i quali hanno vissuto questa indisposizione,
Non e' chiedere troppo, e chiedere "troppe volte" la stessa identica cosa che indispone. Crescere significa percorrere una "strada" un percosrso fatto di ostacoli che vanno superati uno per uno. Pensare di cominciare dalla fine, un oggetto complesso come un aereo, e poi fare a "marcia indietro" andando a cercare la soluzione ai problemi non funziona, mi dispiace.
ma la voglia di sapere e chiedere oggi si concretizza anche nei forum, dove è lecito chiedere e dove mi aspetto che la risposta, se c e sia cortese.
Rispondere a cosa? Non ti viene il dubbio che se nessuno dei 40.000 iscritti ad un forum ti risponde forse sei tu che devi correggere il tuo modo di fare/porre domande? "Sfidare" il forum in una specie di competizione per dimostrare che siamo piu' bravi di te non e' un modo per attirare simpatia e collaborazione.

Che il mio lavoro sia difettoso è chiaro, non ci piove, e il treahd è nato per chiedere come risolvere e sul come non credo di avere trovato risposte precise, ma ultimamente solo interventi in cui leggo "non va, non è una riproduzione fedele" che a me interessa secondariamente.
Se il tuo lavoro ti va bene cosi' basta accontentarsi, se non va bene non va bene, altrimenti non si capisce dove stiamo andando.
Essere fedele all'originale non e' un "vezzo" e' il modo per lavorare in modo corretto.
Le superfici nella realta' non esistono sono l'idealizzazione di una realta' virtuale che DEVE il piu' possibile mantenersi ancorata alla realta'. Se il modello originale dell'aereo ha le superfici scomposte e raccordate in una certa maniera, pensia sia un caso? Non ti viene il dubbio che chi le ha disegnate e modellate abbia dovuto risolvere prima di te i problemi che trovi? Fidati, segui il lavoro di chi e' sicuramente piu' esperto, e solo DOPO potrai provare a rifare il lavoro seguendo una tua strada autonoma, dopo anni di studio e centinaia di frustranti fallimenti.
È bene secondo invitare anche a chi ha amicizie radicate con la dirigenza ad essere comunque gentile restando in topic guardando la luna e non il dito.
Quindi il problema e' "come" ti vengono dette le cose e non "cosa", chi e' che "guarda il dito"?
Scusatemi, è mia intenzione vera esser amico di tutti voi.
buona giornata.
Amico, e perche'? Prima di essere amici bisogna stimarsi, per avere stima bisogna rispettarsi e per avere rispetto bisogna evitare di cercare di dimostrare che nel forum non c'e' "nessuno piu' bravo di me".
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#64
(cut)
Che il mio lavoro sia difettoso è chiaro, non ci piove e il treahd è nato per chiedere come risolvere e sul come non credo di avere trovato risposte precise
Pensavo tu facessi finta di non capire, ma adesso cominciano a venirmi dei dubbi sul fatto che tu finga...
Ti ho già spiegato più volte (francamente troppe...) che le risposte che cerchi non le puoi avere perchè fin'ora non hai postato niente, dico niente, che fosse di una qualche utilità per capire dove sbagli (perchè che tu stia sbagliando a modellare le superfici è un fatto certo).
Lo vuoi capire oppure no che:
1) devi postare i files in formato CATIA perchè chi può aprirli possa capire come cavolo hai creato le superfici che non ti vengono come dovrebbero
2) le immagini degli screenshot o anche i files in formato IGES non servono a una beata fava per capire dove stai sbagliando.

ma ultimamente solo interventi in cui leggo "non va, non è una ripeoduzione fedele"
leggi questo perchè è questo che stai producendo: un lavoro che non va. Se poi ritieni un successo avere un modello 3d da ruotare a schermo sono contento per te, ma se ti metti in gioco in un forum pubblico sarà bene che impari ad accettare le critiche, evitando di bollarle come "non costruttive" semplicemente perchè mettono in evidenza quello che non va.
Per le coccole, i complimenti acritici, le difese d'ufficio è meglio rivolgersi altrove.

TI consiglio di riflettere. Sono mesi e mesi che stai lavorando su quel modello e il risultato finale non è quello che dovrebbe essere. Continui imperterrito a sbagliare completamente le sezioni della fusoliera e dei piani di coda; almeno le superfici fossero buone si potrebbe pensare che hai stravolto i blueprint per fare superfici belle, ma le susperfici non vanno.

NOn credo tu abbia mai postato un file in formato nativo con le sole curve della prima superficie che hai generato in modo che qualcuno potesse valutare la qualità delle curve medesime e spiegarti eventualmente come farne di migliori e di utilizzabili o consigliarti un approccio migliore.
Insomma, sei andato a testa bassa per la tua strad, quindi cosa vuoi che ti si dica? A me verrebbe da dirti "chi è cagion del suo mal pianga sé stesso"
Purtroppo queste divagazioni parzialmente OT si rendono necessarie per ristabilire correttamente come stanno le cose dopo i tuoi piagnistei per le troppe critiche e i pochi complimenti. Naturalmente non ho mancato comunque, anche quesa volta, di tentare (temo invano) di aiutarti indicandoti a inizio post un approccio diverso alla ricerca delle soluzioni che ti mancano.
 
Professione: impiegato
Software: Catia v5 e il profumo di SWX
Regione: sicilia
#67
Vi illumino io :mixed: :

Ad rivum eundem Lupus et Agnus venerant siti compulsi: superior stabat Lupus, longeque inferior Agnus: tunc fauce improba latro incitatus jurgii causam intulit. Cur, inquit, turbulentam fecisti mihi istam bibenti? Laniger contra timens, qui possum, quaeso, facere quod quereris, Lupe? A te decurrit ad meos haustus liquor. Repulsus ille veritatis viribus, ante hos sex menses male, ait, dixisti mihi. Respondit Agnus: equidem natus non eram. Pater hercle tuus, inquit, maledixit mihi. Atque ita correptum lacerat injusta nece.
Haec popter illos scripta est homines fabula, qui ficti caussi innocentes opprimunt.


:finger:

vediamo se così è più chiaro, mi interessa che lo capiscano gli altri lettori. :wink:
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#68
Vi illumino io :mixed: :

Ad rivum eundem Lupus et Agnus venerant siti compulsi: superior stabat Lupus, longeque inferior Agnus: tunc fauce improba latro incitatus jurgii causam intulit. Cur, inquit, turbulentam fecisti mihi istam bibenti? Laniger contra timens, qui possum, quaeso, facere quod quereris, Lupe? A te decurrit ad meos haustus liquor. Repulsus ille veritatis viribus, ante hos sex menses male, ait, dixisti mihi. Respondit Agnus: equidem natus non eram. Pater hercle tuus, inquit, maledixit mihi. Atque ita correptum lacerat injusta nece.
Haec popter illos scripta est homines fabula, qui ficti caussi innocentes opprimunt.


:finger:

vediamo se così è più chiaro, mi interessa che lo capiscano gli altri lettori. :wink:
E chi sarebbe il lupo? E l'agnello?

P.S.: se vuoi te li do io i 2.000 euro per il tuo modello cosi' la finiamo qui'.
 
Professione: perito maccanico
Software: Autocad, PTC
Regione: veneto
#69
Vi illumino io :mixed: :

Ad rivum eundem Lupus et Agnus venerant siti compulsi: superior stabat Lupus, longeque inferior Agnus: tunc fauce improba latro incitatus jurgii causam intulit. Cur, inquit, turbulentam fecisti mihi istam bibenti? Laniger contra timens, qui possum, quaeso, facere quod quereris, Lupe? A te decurrit ad meos haustus liquor. Repulsus ille veritatis viribus, ante hos sex menses male, ait, dixisti mihi. Respondit Agnus: equidem natus non eram. Pater hercle tuus, inquit, maledixit mihi. Atque ita correptum lacerat injusta nece.
Haec popter illos scripta est homines fabula, qui ficti caussi innocentes opprimunt.


:finger:

vediamo se così è più chiaro, mi interessa che lo capiscano gli altri lettori. :wink:

Eviterei di fare dei vittimismi nascondendosi dietro il vecchio Fedro... Non sarebbe molto elegante da parte di un tecnico...
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#72
a mio modesto parere, qualcuno deve seriamente fare un'autoanalisi...
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#74
è quello il bello!
Se esistesse un termine per indicare "qualcuno" singolare, tutti penserebbero "ah, non sono certamente io"
Se il termine "qualcuno" fosse certamente plurale, molti penserebbero "eh, tocca agli altri"
Così invece rimane sempre il dubbio. Chi è portato all'autocritica, si ferma un attimo e ci pensa. Chi invece è veramente borioso, non afferra nemmeno di striscio il suggerimento.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.