• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

qualcuno mi farebbe una verifica?

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#21
Ok, capito.
In realta' cio' che mi ha spinto a inventarmi questo modellino era propio il lavorare con un sistema articolato.

Comunque' e' interessante anche la tua modifica perche' fa capire che a volte vale la pena semplificare senza perdere molto in precisione.

Relativamente alle considerazioni sull'analisi dei risultati del calcolo, a pelle mi viene da darti ragione: il software mi dia i numeri crudi, poi se vanno bene per la mia applicazione lo lascio decidere all'ingegnere. Pero' su questo mi piacerebbe sentire anche l'opinione di chi fa questo lavoro per mestiere.
il problema, imo, è che qualsiasi software fa solo quello che gli diciamo...oltre al fatto di far vedere all'ing di turno il risultato, bisogna arrivare ad un risultato..per un'asta non c'è molto da fare...quando i problemi diventano complicati bisogna prima dominare il problema in maniera matematica..

prova a semplificare il tuo problema come l'ho semplificato...se i risultati si avvicinano può essere che hai definito male il contatto fra i due corpi...altrimenti uno dei due software (o configurazioni, non lo escludo :D ) "sbaglia"..

buona serata..

bio
 

AngeloB

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: Autocad, Inventor, Algor
Regione: Liguria
#22
Io uso Algor.
Non sono un esperto e di solito non lavoro con modelli ricavati dal CAD.
Ma per gioco ho provato ad usare Algor a "pulsantoni"
Ho aperto il modello con il mio CAD, l'ho salvato nel suo formato nativo, sono passato ad Algor.
Naturalmente non ho sfruttato le simmetrie,hò meshato tutto in automatico, ho imposto il contatto ed il vincolo alla base dell'asta ed i risultati sono
Senza senso.

Sono ripartito da capo, ho reso iperstatica la forcella con un po’ di molle deboli (cosa che non si può fare con i Pulsantoni) ed i risultati sono +/- gli stessi di quelli di Bio. il tempo di calcolo dipende da quanto è fitta la mesh.

Considerando la semplicità del modello i risultati di cacciatorino mi sembrano troppo differenti da quelli di bio.

In generale ogni volta che con il fem verifico un meccanismo, sopratutto se ricavato da solidi CAD, sorgono dei problemi.
Per questo preferisco lavorare con aste e piastre modellate in Algor piuttosto che con i modelli solidi.

Una curiosità personale.
Ma qualcuno di voi è mai riuscito ad usare, con risultati sensati, i Pulsantoni? Limitiamoci all'analisi lineare di parti meccaniche tozze, non poniamo limite alla disponibilità economica e hardware. Che pulsantone devo comprare per risolvere un problema del genere senza saper nulla di Aste, piastre, iperstatiche ecc..?
Ciao Angelo
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#23
Considerando la semplicità del modello i risultati di cacciatorino mi sembrano troppo differenti da quelli di bio.

Imponendo i vincoli come ha fatto bio, ottengo risultati simili, ma non era quello cio' che stavo cercando.
Cio' che sto cercando di simulare infatti e':

1) Base vincolata a terra
2) Cerniera senza attrito
3) Direzione di applicazione della forza ORIZZONTALE
4) Superficie di applicazione della forza VERTICALE

In pratica la forcella dovrebbe traslare durante l'applicazione del carico senza pero' ruotare.

Potresti per favore caricare un'immagine fortemente deformata dello spostamento nella tua analisi per vedere come hai imposto i vincoli?

P.S. L'algor che stai usando e' quello integrato in Alibre? Mi pareva di aver letto che permette di analizzare solo parti singole e non assiemi, e' vero? Tu hai il pacchetto completo?
 

Allegati

Ultima modifica:

Vmax

Utente Standard
Professione: Analista - emigrante
Software: StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...
Regione: UK-Lombardia
#26
Questo thread è molto bello: stanno uscendo tutte le contraddizioni proprie della materia.
Io, per esempio, l'ho risolto a mano: si hanno circa 172 MPa sull'asta, tempo di elaborazione 10 secondi.
Buona continuazione,
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#27
Mi sono accorto che prima stavo lavorando con la cerniera bloccata e non scorrevole, ho corretto i vincoli ed ora ho ottenuto risultati simili a quelli di AngeloB. anche io ho usato una simulazione elastica lineare, ma il solutore mi ha dato vari di questi errori:


l'angle forme par le vecteur normal courant a 1 face et le vecteur normal moyenne, au noeud N1965 , est superieur a 10 degres et!
Ceci est une alarme. Si vous ne comprenez pas le sens de cette alarme, vous pouvez obtenir des resultats inattendus!


Si sta forse lamentando che avrei dovuto usare un modello non lineare?

Una differenza abbastanza importante credo e' che algor ha fatto la mesh con elementi principalmente esaedrici invece salome me li ha fatti a tetraedro. Che differenza potrebbe comportare?

Ribadisco che la mia intenzione quando ho aperto questa discussione era di capire quali sono i miei errori, non certo quale sia il sw che funziona meglio.
Devo dire che finora e' stato molto utile e ringrazio tutti quanti sono intervenuti.
 

Allegati

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#28
Questo thread è molto bello: stanno uscendo tutte le contraddizioni proprie della materia.
Io, per esempio, l'ho risolto a mano: si hanno circa 172 MPa sull'asta, tempo di elaborazione 10 secondi.
Buona continuazione,
un'asta la fai a mano ovviamente, ma la validazione di un progetto col fem è una cosa leggermente diversa...anche perchè non sempre di aste si tratta...vorrei vedere se riesci a verificare una fusione di alluminio prima a mano o al fem :biggrin:

@cacciatorino

i risultati che hai postato sono praticamente quelli che ho postato pure io, quindi a questo punto mi pare hai sistemato il problema che affliggeva il primo modello...

quell'avviso che ti da, mi pare si traduca in: l'angolo formato dai vettori normali alla faccia, al nodo n1965 ha superato i 10 gradi. questo è un allarma, blablabla potreste ottenere risultati inattesi...

penso sia solo un avviso di controllare accuratamente i risultati..

bio
 

bio

Utente Standard
Professione: .
Software: .
Regione: lombardia
#29
nuova soluzione per me, mi sono impegnato un pochetto...

1000 N, traslazione puramente orizzontale della forcella e cerniera senza attrito:



problema risolto in 42 secondi con 70k elementi (pure troppo :p )...

bio