• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Prototipazione rapida

fabio87

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: solid works, autocad e feature cam
Regione: emilia romagna
#1
Ciao a tutti, scrivevo per sapere se qualcuno saprebbe dirmi
il costo di una macchina per prototipazione rapida a sinterizzazione
per materie plastiche; perchè su internet non riesco a trovarne.

Grazie a tutti quelli che risponderanno

CIAO
 

cat

Utente Junior
Professione: designer
Software: Solidworks 2011
Regione: Italia
#2
sono stata all' ultima fiera Plast09, ed ero interessata anch' io a queste macchine magiche!!!:biggrin:

quelli che esponevano (www.technimoldsistemi.com)avevano la macchina più completa a 15 mila euro, ma un tizio con cui lavoro e che vorrebbe prenderla si stà orientando su una categoria più professionale che gira intorno ai 70mila.

il suo ragionamento non fà una piega, è come per le stampanti, compri quella economica e si rifanno con le cartucce costosissime, prendi quella professionale e riesce ad accettare svariati tipi di ricariche anche più economiche.

dipende alla fine dall'uso che ne devi fare, se è per avviare un' attività meglio la professionale, se è per un uso interno all' azienda anche quella economica può andare bene.
 

fabio87

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: solid works, autocad e feature cam
Regione: emilia romagna
#3
Grazie cat della risposta molto esauriente!!!!!
 

IPdesign

Guest
#4
Le stampanti a cui si riferisce Fabio87 utilizzano un'altra tecnologia (SLS) rispetto a quelle commercializzate da Tecnimold (FDM) , quindi non sono paragonabili i costi di cui parli.
Inoltre per correttezza, visto che faccio service proprio con una stampante che fa parte della serie che tu ritieni "economica" (anche se è la più costosa di tale serie), ti informo che malgrado il materiale non sia sicuramente economico la componente di spesa maggiore che il cliente deve sopportare è sicuramente concentrata sui tempi macchina.
Poco tempo fa ho analizzato quale fosse la reale convenienza tra affiancare all'esistente una seconda macchina "professionale" ( come dici tu ) , beh devi calcolare il tempo di esecuzione che si riduce di un buon 30%, magari il costo del materiale inferiore, ma a tutto dobbiamo aggiungere un costo di ammortamento macchina che va ben oltre il 30%.
Il risultato è stato che allo stesso prezzo ( 70.000 da te citati ) io acquisto 2 macchine al top di fascia bassa e posso produrre il 40% in più limitando del 50% gli eventuali guasti e fermi macchina che dovessero sorgere durante il normale uso.

Per quanto riguarda invece l'utilizzo di diversi materiali sarebbe da approfondire la questione, infatti per quanto ne so io, il costo base della macchina comprente una testina di fusione per un tal materiale, se si vuole usare un secondo materiale va sostituita la testa con una adeguata al materiale desiderato, con relative ritarature ecc...
Ma ripeto, per quest'ultima affermazione mi aspetto correzioni da chi magari ha una di queste macchine operative.
Se questo fosse vero, ogni cambio materiale comporterebbe un intervento di una buona giornata di lavoro, il che non giustificherebbe troppo la cosa.
 

cat

Utente Junior
Professione: designer
Software: Solidworks 2011
Regione: Italia
#5
IP, ma allora perchè non gli hai risposto subito?!
Il mio intervento è il risultato di un 'esperienza diretta con un cliente che si è fatto fare dei prototipi in ABS dei miei disegni in Solidworks.
E le sue esigenze di richiedere prototipi in continuazione lo hanno portato a queste valutazioni e a decidere di comprarsi un macchina di cui parlavo prima.

Vedo poi che è proprio il tuo mestiere, e potresti darne anche a me di delucidazioni!
Il tuo è un sistema FDM?Quindi per chi volesse acquistarne una cosa consigli?
 

IPdesign

Guest
#6
IP, ma allora perchè non gli hai risposto subito?!?
non ho risposto subito perchè lui aveva bisogno di un sinterizzatore,
a differenza del processo a cui ci riferiamo noi , la tecnologia SLS deposita un sottile layer di polvere (di solito nylon ) e mediante un laser solidifica la polvere del layer processato , poi altro strato ecc.. fino a riempire tutta la camera di lavoro

Il mio intervento è il risultato di un 'esperienza diretta con un cliente che si è fatto fare dei prototipi in ABS dei miei disegni in Solidworks.
E le sue esigenze di richiedere prototipi in continuazione lo hanno portato a queste valutazioni e a decidere di comprarsi un macchina di cui parlavo prima.

Vedo poi che è proprio il tuo mestiere, e potresti darne anche a me di delucidazioni!
Il tuo è un sistema FDM?Quindi per chi volesse acquistarne una cosa consigli?
Si, il mio è un sistema FDM, per la precisione una Dimension Elite. stratifica fino a 0.17mm di layer ed ha un'area di lavoro di 200 x 200 x 300 mm.
Utilizza ABSPlus e il manufatto può essere fornito già colorato in maniera nativa.
Se vuoi vedere le colorazioni ti rimanderei al mio sito dove ci sono i Kit colore.

Consigliare altri su cosa acquistare è un suicidio, già è un terno al lotto decidere per se, figurati per altri.
Ad ogni modo sia la tecnologia, sia il tipo di macchina variano molto dal tipo di oggetti che devi fare.

Per come la vedo io un'azienda piuttosto che portarsi a casa una macchina
farebbe meglio ad appoggiarsi a un ampio numero di service.
Questo farebbe si che per ogni esigenza o progetto si possa avere esattamente il prototipo migliore per l'uso specifico.

Se per esempio faccio componenti molto piccoli, l'FDM non è all'alteza della definizione richiesta, quindi mi dirotterò verso una stereolitografia oppure una stampante fotosensibile.
Se ho bisogno di modelli rosbusti, di discrete dimensioni, a scapito della finitura andrò verso una FDM.
Se mi servono quantità di oggetti dove è importante una buona finitura, un prezzo contenuto e una discreta resistenza allora credo che la SLS sia adeguata.

Esistono numerose tipologia di prototipazione ed è sicuramente improponibile averle tutte.
Molti di noi che facciamo service hanno fatto degli accordi per distribuire anche tecnologie diverse dalla propria per poter fornire al proprio cliente un servizio sempre più mirato alle esigenze del momento, consentendo a quest'ultimo di ridurre i tempi persi in ricerche di fornitori affidandosi ad un'unica realtà.

tornando alla tecnologia FDM e appurato che l'esigenza del tuo cliente sia adeguata all'80% su questa linea, la scelta tra quale macchina acquistare è anche in questo caso controversa.
va innanzitutto capito di quali dimensioni necessiti, se ha bisogno di pezzi monolitici oltre i 600mm non hai troppe alternative, se invece ti può bastare un'area da 250 x 250 o meglio ancora da 200 x 200 qui la scelta si allarga e i parametri per decidere variano in funzione di altre caratteristiche di produzione/affidabilità, continuità ecc...

spero di averti messo ancora più casino in testa :biggrin:
in tal caso chiama senza problema ...
 

cat

Utente Junior
Professione: designer
Software: Solidworks 2011
Regione: Italia
#7
grazie!sei stato to moooolto esauriente!!!

Comunque è proprio quella la macchina che ho visto in fiera e per la quale mi hanno mandato una brochure.
Mi fà piacere avere una testimonianza diretta della sua qualità...e non ti nascondo che mi è balenata in testa l'idea di investire personalmente su una di queste, nel Lazio sono ancora in pochi ad averne!
Poi vuoi mettere disegnarsi e "crearsi" un pezzo tutto da sè?!
Nel frattempo ti tengo sicuramente presente per eventuali lavoretti...sia mai mi costi di meno farli fare a te con tutte le spese di spedizione!!!
 

IPdesign

Guest
#8
Ah ok allora sono lieto di averti chiarito.
quando ne avrai la necessità noi siamo a disposizione del cliente
:3545:
 

fabio87

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: solid works, autocad e feature cam
Regione: emilia romagna
#9
Grazie IPdesign, forse mi ero sbagliato io a scrivere; a me interessava sapere così per curiosità quanto poteva costare una macchina che fa prototipazione rapida!!! :)
Ti ringrazio ancora per la dettagliata risposta!!!!
Ciao
 

Gattaiolato

Utente Junior
Professione: artigiano
Software: Autocad, 3d studio, sketchup, photoshop, corel draw
Regione: toscana
#10
...
Se mi servono quantità di oggetti dove è importante una buona finitura, un prezzo contenuto e una discreta resistenza allora credo che la SLS sia adeguata.
Ciao Ip
oggi è gia terza volta che scrivo su questo interessantissimo/utilissimo forum e mi hai già dato alcune informazioni.
volevo un chiarimento:
Le FDM (ABS e compagnia) sono l'ideale per pezzi robusti senza una particolare rifinitezza delle superfici, ma costosi?
Le SLA (polveri di gesso?) sono ideali per la resa delle superfici, dei dettagli, la stampa è più veloce, ma sono meno rubuste? se si quanto poco robuste? ce lo fai, non so, un portapenne?
é attendibile questa tabella che ho trovato?

Sto seriamente pensando di entrare nel giro, zona firenze, le idee ci sono ma devo incrociarle con la dura realtà.
Si possono prendono in leasing queste macchine che tu sappia?
Grazie mille a chiunque mi vorrà rispondere
 

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#11
Ciao Gattaiolato , questa è una vecchissima discussione
se vuoi avere risposte alle tue domande .. e ce ne sarebbe da dire
ti consiglio di aprire un tuo tread magari intitolato
" aprire un service prototipale ... conviene ancora? e con quali macchine ??"

penso che ti stupirai delle risposte che ti verranno fornite .
 

Gattaiolato

Utente Junior
Professione: artigiano
Software: Autocad, 3d studio, sketchup, photoshop, corel draw
Regione: toscana
#12
Ciao Gattaiolato , questa è una vecchissima discussione
se vuoi avere risposte alle tue domande .. e ce ne sarebbe da dire
ti consiglio di aprire un tuo tread magari intitolato
" aprire un service prototipale ... conviene ancora? e con quali macchine ??"

penso che ti stupirai delle risposte che ti verranno fornite .
ok ci provo, mi son sempre infilato in discorsi già avviati ma val la pena tentare
grazie
 

ferro

Utente Standard
Professione: venditore
Software: non uso CAD, li vendo...
Regione: emilia romagna
#13
Si possono prendono in leasing queste macchine che tu sappia?
Ci sono diverse formule finanziarie applicabili: leasing o noleggio (locazione operativa).
Ma ti dico subito che le società neocostituite (non so se sia il tuo caso) raramente ottengono l'approvazione della pratica.
E' stupido ma è così...

Ciao
 

Gattaiolato

Utente Junior
Professione: artigiano
Software: Autocad, 3d studio, sketchup, photoshop, corel draw
Regione: toscana
#14
...Ma ti dico subito che le società neocostituite (non so se sia il tuo caso) raramente ottengono l'approvazione della pratica.
E' stupido ma è così...

Ciao
Immagino, il solito motto "largo ai giovani" italian style.
So bene che, a partire dalle banche, la procedura è moltiplicativa, se il valore iniziale è 0 per qualunque cosa lo moltiplichi resta sempre 0. Infatti la nuova impresa poggerà su garanzie offerte dalla attuale ditta, che vivrà di certo finchè la giovane non camminerà con gambe sue: eccolo il vero "largo ai giovani". speriamo lo capiscano anche in banca e soprattutto i rivenditori!!!
Resto con le dita incrociate...

OT: non mi sembra di non aver visto un thread (?) sull'approccio alla stampa, nel senso di come impostare il il modello per l'esportazione. Essendo un forum di professionisti, prima che amatori, immagino ci sia molto riserbo sui propri trucchi. Ma se qualcuno volesse condividere...
Vabbè io lo apro se poi qualcuno vuole mi risponde.