Prototipare pallone da Subbuteo

foggetty

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Inventor11 - Proe wf2 - Modeling 17
Regione: Lombradia
#1
Buongiorno
mi è stato chiesto di ridisegnare un pallone da Subbuteo per farlo prototipare.
Essendo un campo a me sconosciuto, volevo capire se il mio cliente chiede troppo, oppure è fattibilie.
Il pallone subbuteo deve rispettare alcune caratteristiche che vanno assolutamente rispettate:
- peso 1.5grammi
- diametro esterno 22mm
- rugostià non eccessiva (ora non saprei quantificarla)
- "Perfetto" bilanciamento e sfericità

Per prima cosa il cliente sceglierebbe la strada della prototipazione per fare in un pezzo unico il pallone (VUOTO ALL'INTERNO), che fino ad oggi si fa' in 3 metà. E' una cosa fattibile?

Esiste una prototipazione che potrebbe fare al mio caso?
Grazie
Ettore
 

Allegati

IPdesign

MOD UG-NX & RP
Staff Forum
Professione: non lo so più nemmeno io
Software: NX4-NX6-NX8
Regione: Lombardia
#2
Ciao Ettore, vedo che nessuno ti ha risposto finora, quindi ci provo io .

In base alla mia esperienza è impossibile con le attuali tecniche prototipali di stratificazione
.
il punto che mi sento di escludere con certezza è "Perfetto" bilanciamento e sfericità, che già di stampata è di difficle taratura , inoltre con la stampa 3D avresti un effetto terrazzamento anche con le macchine più precise.
Inoltre il peso è basato sul pezzo stampato e la prototipazione non ti consente ci stimare con assoluta precisione il peso del prodotto finale, si dovrebbe andare per tentativi .

ad ogni modo se qualche collega lo ritiene realizzabile vedrà di contattarti
 

paolofo

Utente Junior
Professione: IT manager
Software: Magics Materialise - Proe
Regione: PIEMONTE
#3
Concordo con IPdesign, purtroppo i parametri richiesti sono veramente stretti e direttamente tramite le tecnologie di prototipazione rapida che conosco non sarebbe possibile rispettarli.
 

foggetty

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Inventor11 - Proe wf2 - Modeling 17
Regione: Lombradia
#4
Grazie ragazzi, provo a riferire queste considerazioni