• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Propagazione configurazioni

dermatoid

Utente Junior
Professione: Faccio gli ascensori
Software: SW2008
Regione: Emilia
#1
e stavolta mi sono incartato di brutto...

Allora faccio un assieme basandomi su un layout, su cui costruisco su le parti - top-down, come sempre.

Adesso faccio delle configurazioni di assieme, in cui il layout di partenza cambia, e così cambiano tutte le parti, fantastico.

Ora viene il brutto: se metto l'assieme in tavola (da disegno), posso scegliere giustamente a quale configurazione corrispondono le viste - bene. Se ora faccio il disegno delle singole parti, non avendo esse stesse le configurazioni dell'assieme dentro, non posso scegliere a quale configurazione appartengono, si legano all'ultima configurazione salvata con l'assieme, e così sono fregato.

Dove sbaglio? come posso bypassare il problema?

Secondo me è un errore di approccio, ma non saprei...

saluti

dM
 

MoldKiller

Guest
#2
e stavolta mi sono incartato di brutto...

Allora faccio un assieme basandomi su un layout, su cui costruisco su le parti - top-down, come sempre.

Adesso faccio delle configurazioni di assieme, in cui il layout di partenza cambia, e così cambiano tutte le parti, fantastico.

Ora viene il brutto: se metto l'assieme in tavola (da disegno), posso scegliere giustamente a quale configurazione corrispondono le viste - bene. Se ora faccio il disegno delle singole parti, non avendo esse stesse le configurazioni dell'assieme dentro, non posso scegliere a quale configurazione appartengono, si legano all'ultima configurazione salvata con l'assieme, e così sono fregato.

Dove sbaglio? come posso bypassare il problema?

Secondo me è un errore di approccio, ma non saprei...

saluti

dM
Partendo dal presupposto che i layout non li uso, quindi potrei dirti una stupidata;
Io creerei per ogni parte una configurazione che corrisponda a quella dell'assieme, in modo che le modifiche alla parte provocate dalla variazione dell'assieme influiscano solo su di una configurazione specifica.
Ovvero per ogni configurazione di assieme, selezioni nelle proprietà del componete una diversa configurazione.

Spero di essermi spiegato bene perché è un po' ambiguo e ho pure sonno.

Ciao
 

dermatoid

Utente Junior
Professione: Faccio gli ascensori
Software: SW2008
Regione: Emilia
#3
Ciao,

io l'ho chiamato layout, ma in realtà è il solito schizzo con gli ingombri d'assieme - i layout non li uso nemmeno io, anzi non ho ancora capito che differenza ci sia tra layout e schizzo, cmq...

la tua può essere un'idea, ma se ho un assieme con tipo 50 componenti, vuol dire che mi devo rifare le configurazioni 50 volte, magari inserendo vari parametri di configurazione per parte... gasp!

Mi chiedevo se magari con tabellone Excel riesco a ottenere un qualche risultato per risparmiare tempo & fatica...

dM
 

MoldKiller

Guest
#4
Ciao,

io l'ho chiamato layout, ma in realtà è il solito schizzo con gli ingombri d'assieme - i layout non li uso nemmeno io, anzi non ho ancora capito che differenza ci sia tra layout e schizzo, cmq...

la tua può essere un'idea, ma se ho un assieme con tipo 50 componenti, vuol dire che mi devo rifare le configurazioni 50 volte, magari inserendo vari parametri di configurazione per parte... gasp!

Mi chiedevo se magari con tabellone Excel riesco a ottenere un qualche risultato per risparmiare tempo & fatica...

dM
In effetti se le parti sono tante è un problema, bisognerebbe verificare se è possibile creare delle configurazioni della parte dall'interno dell'assieme e poi sfruttare una tabella per farlo, ma purtroppo non è il mio campo e più di cosi non ti so aiutare.
Altrimenti ti restano le macro, ma diventa complicato.

Vediamo se qualcun altro ti può aiutare.

Ciao
 

MoldKiller

Guest
#5
Potresti crearti un template per la parte che contenga un tot numero di configurazioni (es. conf 1,conf 2,ecc.), poi nell'assieme le potresti gestire con una tabella.
Unico problema è con le parti già fatte!
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#6
Mold ti ha dato la dritta corretta: serve una configurazione di parte per ogni parte diversa nell'assieme. Se il tuo problema è così e vuoi 50 configurazioni ti conviene buttarti su driveworks. Non ho ancora avuto il tempo e il modo di provarlo ma un configuratore è comunque l'ideale per questo genere di operazioni.
La tabella di excel può funzionare ma la gestione non è immediata, sopratutto se l'assieme è complesso.
 

MoldKiller

Guest
#7
Mold ti ha dato la dritta corretta: serve una configurazione di parte per ogni parte diversa nell'assieme. Se il tuo problema è così e vuoi 50 configurazioni ti conviene buttarti su driveworks. Non ho ancora avuto il tempo e il modo di provarlo ma un configuratore è comunque l'ideale per questo genere di operazioni.
La tabella di excel può funzionare ma la gestione non è immediata, sopratutto se l'assieme è complesso.
Ecco, risolto il problema.:finger:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#8
Con le configurazioni è complesso anche perchè la parte potrebbe avere 30 differenti geometrie su 50 configurazioni, dipende da ciò che è stato modificato nell'assieme. Driveworks è un configuratore gratuito che potrebbe risolverti il problema, poi ci sono soluzioni commerciali, magari già integrate nel pdm ma ci sono costi aggiuntivi da affrontare.
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#9
La motivazione per cui non è possibile è logica; NON puoi avere una parte di nome Pippo che possiede una lunghezza 100 mm nella configurazione A dell'Assieme Pluto e una lunghezza 50 mm nella configurazione B dell'Assieme Pluto.
O ti chiami Francesco o Stefano.
Le soluzioni che gli altri sistemi hanno, tipo NX per intenderci, per le molle per esempio, creano delle configurazioni nascoste.
Per esempio in NX devi dirgli che posizioni di compressione possono avere.
Infatti sono molto pesanti come file.

Come vedi, di meglio non c'è e creare le configurazioni con la tabella dati di excel in SolidWorks è veramente semplice.

DriveWorksXpress potrebbe fare al tuo caso, ma non avendo idea delle tue esigenze, non posso consigliartelo, in quanto non è così intuitivo.

Parti intanto con le configurazioni fatte tramite tabella dati e poi vediamo altre strade.
 

dermatoid

Utente Junior
Professione: Faccio gli ascensori
Software: SW2008
Regione: Emilia
#10
OK, ho capito che sono fregato... per la serie "sarebbe bello che":

Quando faccio un assieme con N configurazioni, schiaccio il pulsante magico che mi crea le N configurazioni corrispondenti nelle singole parti...

Magari in SWX2012... :)

dM
 
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
#11
OK, ho capito che sono fregato... per la serie "sarebbe bello che":

Quando faccio un assieme con N configurazioni, schiaccio il pulsante magico che mi crea le N configurazioni corrispondenti nelle singole parti...

Magari in SWX2012... :)

dM
Lo puoi fare non in automatico.
Ogni volta che crei una configurazione in assieme, dici alla parte o parti (da verificare la selezione multipla) di crearti la configurazione di quella/e parti.

A me piacerebbe che SWX2012 mi portasse a casa tutte le donne che mi vengono in mente.

Prima cosa, per avere quello che vuoi, ti devi far sentire con le richieste di miglioramento e seconda cosa, come fa a sapere quali parametri vuoi configurare ?
Se glielo dici, con la tabella di excel, te lo fa.

Quindi mi sembra che con SW ci puoi fare già quello che vuoi, basta saperlo usare.
 

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#12
Quando faccio un assieme con N configurazioni, schiaccio il pulsante magico che mi crea le N configurazioni corrispondenti nelle singole parti...
In Configurazioni, Aggiungi configurazione, nel Property Manager l'ultima voce, Opzioni Padre-Figlio, selezioni in quali componenti figlio (parti, sottoassiemi) vuoi creare una configurazione corrispondente a quella dell'assieme padre, che verranno utilizzate corrispondentemente all'attivazione di ciascuna configurazione dell'assieme padre.
 

dermatoid

Utente Junior
Professione: Faccio gli ascensori
Software: SW2008
Regione: Emilia
#13
Sei un grande! Proprio quello che cercavo!

Che figata...

dM

In Configurazioni, Aggiungi configurazione, nel Property Manager l'ultima voce, Opzioni Padre-Figlio, selezioni in quali componenti figlio (parti, sottoassiemi) vuoi creare una configurazione corrispondente a quella dell'assieme padre, che verranno utilizzate corrispondentemente all'attivazione di ciascuna configurazione dell'assieme padre.