• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Project Lightning

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#81
http://www.deelip.com/?p=6753

Deelip fa una piccola recensione di cosa sono Creo Parametric e Creo Direct.

Praticamente viene fuori che si tratta dello stesso cad (vedere soprattutto la pag. 5 della recensione): Creo Direct non ha assolutamente nulla di CoCreate se non qualche piccola accortezza di interfaccia.

Parametric e Direct si differenziano solo per il fatto che direct permette di muovere le facce con le "maniglie", e che i risultati di questi spostamenti non vengono mostrati nell'albero delle features, ma vengono comunque registrati nel file.

Nella recensione trovate l'esempio di deelip che in Direct ha prima creato un raccordo, e poi modificato il raggio 5 volte finche' non era come lo desiderava. Riaprendo il file in Parametric, ha trovato una feature di generazione del raccordo, e 5 operazioni di "edit radius", tutte diligentemente registrate. :biggrin:

In sostanza il "core" tecnologico e' assolutamente quello storico di Pro/E, e di CoCreate si sono importate pochi dettagli della GUI.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#82
http://www.deelip.com/?p=6753

Deelip fa una piccola recensione di cosa sono Creo Parametric e Creo Direct.

Praticamente viene fuori che si tratta dello stesso cad (vedere soprattutto la pag. 5 della recensione): Creo Direct non ha assolutamente nulla di CoCreate se non qualche piccola accortezza di interfaccia.

Parametric e Direct si differenziano solo per il fatto che direct permette di muovere le facce con le "maniglie", e che i risultati di questi spostamenti non vengono mostrati nell'albero delle features, ma vengono comunque registrati nel file.

Nella recensione trovate l'esempio di deelip che in Direct ha prima creato un raccordo, e poi modificato il raggio 5 volte finche' non era come lo desiderava. Riaprendo il file in Parametric, ha trovato una feature di generazione del raccordo, e 5 operazioni di "edit radius", tutte diligentemente registrate. :biggrin:

In sostanza il "core" tecnologico e' assolutamente quello storico di Pro/E, e di CoCreate si sono importate pochi dettagli della GUI.
Questo lo avevo già spiegato tempo fa, creo elements direct si integrerà (così dicono) completamente in creo 2.0 o superiore... non è che me lo deve spiegare deelip. :)
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#83
Questo lo avevo già spiegato tempo fa, creo elements direct si integrerà (così dicono) completamente in creo 2.0 o superiore... non è che me lo deve spiegare deelip. :)
Beh, se non lo sai tu, io mi rivolgevo all'utenza piu' ampia del comune lettore di cad3d.... :smile:
 

nicksoft

Utente Standard
Professione: cad-pdm related
Software: Creo
Regione: Emilia Romagna
#84
Questo lo avevo già spiegato tempo fa, creo elements direct si integrerà (così dicono) completamente in creo 2.0 o superiore... non è che me lo deve spiegare deelip. :)
ciao ozzy
tu che disponi del software, confermi che ogni operazione di modifica quote o di spostamento di una "forma" nel DIRECT, corrisponde ad una FEATURE differente nel PARAMETRIC, così come mostrato nel sito?
Puoi fare una prova simile?
Perchè questo qui sotto (preso da Deelip) è abbastanza terrificante eh ...
138[1].jpg
ti ringrazio!
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#85
ciao ozzy
tu che disponi del software, confermi che ogni operazione di modifica quote o di spostamento di una "forma" nel DIRECT, corrisponde ad una FEATURE differente nel PARAMETRIC, così come mostrato nel sito?
Puoi fare una prova simile?
Perchè questo qui sotto (preso da Deelip) è abbastanza terrificante eh ...
View attachment 23674
ti ringrazio!
Si confermo.
Quando lo si apre in parametric, si ha lo storico delle modifiche fatte in direct quindi spostamenti, offset e quant'altro.
Idem con patate quando usi lo sposta flessibile in ambiente parametrico, hai la storicizzazione degli spostamenti.
 

nicksoft

Utente Standard
Professione: cad-pdm related
Software: Creo
Regione: Emilia Romagna
#86
Si confermo.
Quando lo si apre in parametric, si ha lo storico delle modifiche fatte in direct quindi spostamenti, offset e quant'altro.
Idem con patate quando usi lo sposta flessibile in ambiente parametrico, hai la storicizzazione degli spostamenti.
Questo interscambio era la cosa che più mi interessava, sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio..
Grazie per la prova
ciao
 

Diabolikke

Utente Junior
Professione: mi brucio gli occhi davanti al CAD
Software: Creo
Regione: Italia
#87
Cosa ti aspettavi di meglio?
Comunque l'integrazione tra il direct ed il parametric sarà ulteriormente migliorata in Creo 2.0 che uscirà la prossima primavera (o più verosimilmente la prossima estate).
Ciao.