Progetto Stampo

power_gear

Utente poco attivo
Professione: Mechanical Engineer
Software: CATIA, ProE, Solid Works
Regione: Emilia-Romagna
#1
Salve a tutti, devo progettare lo stampo di un contenitore in plastica, in ProE.
Il mio problema è che il contenitore ha una forma toroidale. Qualcuno ha qualche idea?
Ringrazio anticipatamente per l'aiuto.
Foto al link http://other90.cooperhewitt.org/design/q-drum
 
Ultima modifica:

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#2
La tua difficoltà qualè? Quella di disegnare il pezzo finito e di generare le matrici dello stampo?
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#3
Salve a tutti, devo progettare lo stampo di un contenitore in plastica, in ProE.
Il mio problema è che il contenitore ha una forma toroidale. Qualcuno ha qualche idea?
Ringrazio anticipatamente per l'aiuto.
Foto al link http://other90.cooperhewitt.org/design/q-drum
CIAO
sarebbe stato conveniente presentarsi un attimo
sei al primo msg
comunque benvenuto nel forum di CAD3D.IT la community dei progettisti italiani
se il prob riguarda ProE non posso aiutarti
se invece riguarda lo stampo il contenitore si puo realizzare con uno stampo rotazionale
cioe il contenitore viene soffiato al'interno di uno stampo in alluminio
grazie mille
 

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#4
Ciao,
forse il problema è che Power Gear non sa come ricavare il pezzo.

Potresti semplicemente realizzare lo stampo ipotizzando la linea di apertura proprio nel centro del pezzo.


Qualcosa mi dice che devi fare l'esame di "strumenti e metodi di prototipazione virtuale" all'Unical.

P.S: ho studiato lì.
 

power_gear

Utente poco attivo
Professione: Mechanical Engineer
Software: CATIA, ProE, Solid Works
Regione: Emilia-Romagna
#5
Mi scuso per non essermi presentato, ma è la prima volta che scrivo su un forum, sono Power Gear uno studente di Ingegneria Meccanica!! Il mio problema è quello di generare le matrici per lo stampo, che dovranno essere impiegate per lo stampaggio ad iniezione. Non so se avete visto la foto.... la parte che mi crea problemi è la parte interna cava....

P.S.
Ciao PierArg hai capito perfettamente la situazione...:)...ciao ciao
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#6
Hai stabilito prima di tutto con quale processo realizzare il particolare ?
Normalmente si dovrebbe usare uno stampaggio rotazionale.
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#7

:confused:
CIAO
quel pezzo la
lo si ottiene per soffiaggio
non hai il bispgno di tirare fuori le matrici da un modello matematico
basta che in un parallelepipedo con una rivoluzione sottrai la geometria del contenitore
il prob e' l'industrializzazione
capire dove far scendere il budello e l'ugello di soffiaggio
grazie1000
 

Allegati

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#8
Forse power gear vuole sapere come ottenere la cava toroidale.
Mi spiego:
non hai bisogno di utilizzare una matrice interna (per intenderci una sorta di ciambella piena) perchè sia il procedimento per soffiaggio che quello rotazionale non lo richiedono.

Nel rotazionale lo spessore viene dato grazie alla forza centrifuga ed alla rotazione multiassiale.

Nel soffiaggio è l'aria insufflata che permette l'aderenza sulle pareti della matrice.

In parole povere devi realizzare solo lo stampo per le superfici "esterne". La cava toroidale interna è data dal processo.

Ovviamente tale pezzo NON è realizzabile per iniezione. Qui si che dovresti creare un carrello toroidale pieno all'interno della matrice...ma è solo per motivi prettamente didattici.
Nella realtà non esiste.

Aggiungo questo: supponiamo tu scelga lo stampaggio ad iniezione e voglia definire il movimento del carrello, come fai ad estrarlo una volta stampato il pezzo?
E' impossibile.
 

PierArg

Moderatore
Staff Forum
Professione: ingegnere meccanico
Software: i miei neuroni
Regione: Emilia Romagna
#9
Oppure, se proprio devi farlo per iniezione, dovresti realizzare il pezzo in due metà e poi incollarle....con un totale di 4 stampi.

Mi pare un pò azzardato.

Ti conviene andare dal prof e chiedere un chiarimento.
 

power_gear

Utente poco attivo
Professione: Mechanical Engineer
Software: CATIA, ProE, Solid Works
Regione: Emilia-Romagna
#10
Il vincolo è proprio lo stampaggio ad iniezione che devo rispettare per le specifiche di progetto!
Pur costruendo il pezzo in 2 metà, non so se riuscirei a progettare gli stampi, mi sa che il problema della parte interna cava rimane o sbaglio..??
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#11
in verita ci sto capendo poco
dalla foto forse di sicuro l'unica cosa che c'e' ricavato per iniezione e'il tappo
che poi bisogna vedere se e' filettato oppure a scatto
forse un disegno o uno schizzo del particolare ci illuminerebbe
grazie1000
 

Allegati

  • 17.7 KB Visualizzazioni: 13

giovanni.a

Utente Standard
Professione: Boo!!??
Software: Autocad, Rhino5, Photoshop
Regione: Veneto
#12
Il pezzo è certamente ottenuto per soffiaggio, a giudicare dalle dimensioni stimabili in foto. fra parentesi, dalla stessa foto è possibile vedere il segno della chiusura dello stampo a metà spessore. Per farti un'idea, osserva una comune tanica da 15/20 litri: il problema del foro centrale non è tanto diverso da quel che serve per ricavare il manico di una tanica. Per dimensioni maggiori potrebbe anche essere necessario lo stampaggio rotazionale, ma in questo caso riterrei di no: costerebbe troppo. (anche se è un tema teorico)
Mi sembra strano che ti venga richiesto esplicitamente lo stampaggio ad iniezione non congruente per forma e funzione del pezzo.
Ma se proprio si deve fare, penserei allo stampaggio in Air-moulding. Prova a vedere su Wikipedia forse trovi qualcosa.