PROGETTAZIONE STAMPI INIEZIONE PLASTICA

flg

Utente Junior
Professione: disegnatore stampi per lamiera
Software: Thinkdesign,CimatronE,TopSolid 7
Regione: Emilia Romagna
#21
Per tutti i file di tutti i tipo intendo dire anche file che non sono cad: .doc;.xls;.pdf;.bmp tutti apribili da esplorazione documenti.

Per quanto riguarda Marco "Non ho ben capito come fare per far contare uno stesso particolare più volte." il bello è che nella tavola non lo puoi fare perchè conta la quantità effettiva nella singola tavola,a meno che nel comando lista materie prime non modifichi il numero manualmente (questo vuol dire che devi sapere quante sono) informazione già confermata dall'assistenza.
"quando invece vado a fare la messa in tavola non riesco a fargli compilare la lista componenti!!" ti riferisci per caso ai cartigli automatici o ai dati componente della tavola?
Mi dici qual'è il falso della colonna a cui ti riferisci?
 

MARCO CB

Utente poco attivo
Professione: disegnatore
Software: thinkdesign
Regione: lombardia
#22
ciao flg

scusa ma dov'è il "comando lista materie prime"?? Se io seleziono il mio componente e faccio dati componente/modifica/.. ho 7 opzioni ma non vedo la quantità..

Il cartiglio mi esce compilato ma quando faccio inserisci/dettagli tavola/lista componenti mi inserisce la stringa (pos,codice,descrizione,...) ma non è compilata!!

Per "falso" di una colonna intendo quel solido che utilizzo per sottrarlo alle mie piastre e ricavare così la sede della colonna..

grazie,

ciao..
 

Freddygol

Utente Junior
Professione: Progettista stampi per materie plastiche
Software: Thinkdesign 2009.3, Solidworks 2015.
Regione: Marche
#23
Ho capito Flg!!!! Ora faro' qualche prova per vedere se posso incastrare e.d. nella mia procedura. Per Marco cb.... se hai messo tutte le descrizioni al posto giusto, prima di fare la messa in tavola del tuo assieme (con il file .e2 aperto) prova a fare: definisci sequenza componenti> ordina per posizione nella storia> ok, poi riprova a fare l' elenco.
 

flg

Utente Junior
Professione: disegnatore stampi per lamiera
Software: Thinkdesign,CimatronE,TopSolid 7
Regione: Emilia Romagna
#24
"Il cartiglio mi esce compilato ma quando faccio inserisci/dettagli tavola/lista componenti mi inserisce la stringa (pos,codice,descrizione,...) ma non è compilata!!" è compilata solo se lo esegui nella messa in tavola dell'assemblato

inserisci/dettagli tavola/lista materie prime (nella messa in tavola del singolo particolare)

per il solido di sottrazione, dato che sono "allergico" al sottrai/unisci in genere uso il comando foro
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#25
scusate.....ma....quanto ci mettete a progettare uno stampo 3d completo?
:confused: in rapporto comunque all complessita' dello stesso...
io sono del parere che bisogna anche valutare le capacita' della propria azienda ad adeguarsi al progetto stampo.
in parole povere mi vedo costretto a progettare stampi tecnici e non volutamente alle forze dell'azienda dove lavoro...e se devo fare un progetto
"conto terzi" cosa faccio? :confused:

mi piacerebbe scambiare qualche opinione e idea con voi progettisti...

ps...e chissa' perche tutti gli ossi duri capitano a me!!!!
 
Professione: Progettista stampi e Cad Manager
Software: Thinkdesign
Regione: Veneto
#26
scusate.....ma....quanto ci mettete a progettare uno stampo 3d completo?
:confused: in rapporto comunque all complessita' dello stesso...
io sono del parere che bisogna anche valutare le capacita' della propria azienda ad adeguarsi al progetto stampo.
in parole povere mi vedo costretto a progettare stampi tecnici e non volutamente alle forze dell'azienda dove lavoro...e se devo fare un progetto
"conto terzi" cosa faccio? :confused:

mi piacerebbe scambiare qualche opinione e idea con voi progettisti...

ps...e chissa' perche tutti gli ossi duri capitano a me!!!!
ciao Monster....per quello che può servire ti posso dire che non sei l'unico a vivere questa situazione forse qualcuno è in condizioni adirittura peggiori!...
perdona la domanda ma cosa intendi per ...."valutare le capacita' della propria azienda ad adeguarsi al progetto stampo"...?
Intendi che l'azienda non è preparata a lavorare con il tridimensionale o che non ha i mezzi (macchine utensili, risorse umane e quant'altro..) per poter sviluppare il progetto ?
scartando la seconda ipotesi mi sento di poterti dare un consiglio a riguardo....
secondo me la soluzione migliore conoscendo le bestie (nel senso buono della parola non voglio offendere nessuno per carità !) con cui lavori è adeguarti alle situazioni dando sempre il meglio di te...io sono del parere che comunque sia il successo (nel senso che le cose vadano bene non che sono ritenuto importante all'interno dell'azienda eh !!) è dato dal frutto di un lavoro di squadra e non dalla singola persona quindi se c'è qualcosa che non va nell' azienda in cui lavori vedi di trovare il modo di farle girare e vedrai che pian piano troverai colleghi e non solo che ti seguiranno e insieme potrete portare avanti interessi diventati comuni...
Perdona la divagazione sul tema ora torno alla tua domanda iniziale ovvero quanto ci mettiamo a fare uno stampo 3D completo.....cosa ti posso dire...dipende dalla complessità dello stampo e da quante volte in fase di riesame mi viene stravolto il progetto comunque a grandi linee posso dirti che nei casi più semplici (solo per il complessivo 3D dello stampo quindi escludo modelli e tavole dei particolari quotati) anche 1 o 2 giorni mentre nel caso di stampi più complessi anche un paio di settimane....dipende !:D
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#27
ciao matita ti rispondo dopo....quando torno a casa altrimenti mi cazziano
cosi ti spiego come' la situazione mia
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#29
ciao Monster....per quello che può servire ti posso dire che non sei l'unico a vivere questa situazione forse qualcuno è in condizioni adirittura peggiori!...
non credo...siamo nel 2008

perdona la domanda ma cosa intendi per ...."valutare le capacita' della propria azienda ad adeguarsi al progetto stampo"...?
significa che quando faccio uno stampo devo valutare seriamente utti i particolari per l'esecuzione in macchina, erosione e banchisti...:eek:

è dato dal frutto di un lavoro di squadra e non dalla singola persona
:cool: magari fosse cosi....invece mi tocca progettare FRESARE attrezzare le macchine e i "capi" non si degnano neanche di uno sguardo se ho dei problemi
a sto punto funziona come se fossi in possesso di P.I :D
infatti sono tentato a fare il passo...solo che si sentono delle campane un po' strane sui prezzi tirati e pagamenti tipo "bye bye"

..nella mia azienda sono l'unico operaio assieme ad un ragazzo trapanista!
...il resto sono solo soci "sapientini"...

ho voglia di cambiare aria...:) non posso restare con un piede nella fossa!

a grandi linee posso dirti che nei casi più semplici (solo per il complessivo 3D dello stampo quindi escludo modelli e tavole dei particolari quotati) anche 1 o 2 giorni mentre nel caso di stampi più complessi anche un paio di settimane....dipende !
...allora sono nella media...hai ragione...pero' non ho mai assistito al progetto di uno stampo di due settimane per me massimo 4 giorni deve essere tutto finito...appunto perche devo preparare le macchine alla lavorazione

odio andare in macchina con progetto abbozzato all'incirca ..pressapoco..forse
ecc ecc

ok dai ci sentiamo
 

pippo69

Utente poco attivo
Professione: progettista stampi plastica
Software: Creo
Regione: Veneto
#30
Ciao

Se vuoi fare tutto senza problemi ti consiglio di passare a Creo (PTC).
Ti consiglio di usare un pc con disco solido, almeno 16Gb di RAM e una scheda grafica NVidia quadro.
Con Creo/Proe e un buon motore sotto non si impalla nulla e riesci a gestire anche grandi assiemi.
E' dal 1991 che uso PTC e ho sempre fatto tutto con un unico programma.
Buon lavoro
Bye