Profilo Alare Svergolato

psychonaut

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: catìa
Regione: sicilia
#1
Ciao a tutti! Intanto mi chiamo Luca, sono iscritto da un po' ma mi sembra che non avevo mai mandato nessun messaggio in questo forum...
avevo un dubbio: dovrei realizzare una pala per turbina eolica svergolata con sezioni differenti (profilo NACA23017); ho avuto un po' di problemi, specie perchè un vertice del profilo crea delle cuspidi.. vorrei sapere se i procedimento ottimale per crearlo è col solido multisezione, o se c'è magari un procedimento più veloce ed efficace.

grazie anticipatamente! :)
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#2
ALA.jpg

Può essere fatta sia con solidi che con superfici, e la funzione idonea é la multisezione in entrambi i casi (ma potrebbero essere necessaria una modellazione più complessa).
Non conosco la complessità del profilo alare, comuque realizzerei una struttura come in figura,
Legherei l'orientamento dei profili ad una superfice in torsione e a dei profili di base che controllino la curvatura dell'ala.

Ciao
 
Professione: perito maccanico
Software: Autocad, PTC
Regione: veneto
#3
Non conosco CATIA, però un consiglio ci tengo a dartelo per riuscire a modellare tranquillamente la pala:
- tracciati la curva di campanatura (sia essa unica e giacente su di un unico piano, sia essa originata dalla combinazione di altre due curve giacenti su piani normali tra loro);
- dividiti tale curve nei punti su cui andrai a posizionare le sezioni caratteristiche;
- su ogni punto traccia un piano normale alla curva di campanatura: tale piano sarà il tuo piano di schizzo. Ricordati di fissare una terna di riferimento congruente con il piano appena tracciato in modo da poter fissare correttamente l'angolo di torsione della sezione caratteristica;
- fatte tutte le sezioni a questo punto ti conviene costruire due curve: una unirà le estremità dei profili alari, l'altra i punti ottenuti intersecando le linee medie dei singoli profili con il raccordo all'imbocco del profilo stesso.

A questo punto il gioco è fatto: hai tutti i profili debitamente svergolati, hai la linea di campanatura e due binari congruenti con il profilo che tu devi creare. A quel punto non ti rimane che costruire la pala... :D

Buon lavoro


P.s.: in teoria su queste pale visto le dimensioni della pala sono >> delle dimensioni dei profili non occorre proiettare questi sulle superfici che creano le sezioni cilindriche; verifica comunque che non mi stia sbagliando...
 

psychonaut

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: catìa
Regione: sicilia
#4
View attachment 33377

Può essere fatta sia con solidi che con superfici, e la funzione idonea é la multisezione in entrambi i casi (ma potrebbero essere necessaria una modellazione più complessa).
Non conosco la complessità del profilo alare, comuque realizzerei una struttura come in figura,
Legherei l'orientamento dei profili ad una superfice in torsione e a dei profili di base che controllino la curvatura dell'ala.

Ciao
grazie intanto per la risposta!
ma quindi per evitare le cuspidi sul vertice del profilo, mi basterebbe inserire due curve guida che seguano lo svergolamento?magari importate da excel con una macro?in alternativa alla creazione di una superficie di torsione
 

psychonaut

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: catìa
Regione: sicilia
#5
Non conosco CATIA, però un consiglio ci tengo a dartelo per riuscire a modellare tranquillamente la pala:
- tracciati la curva di campanatura (sia essa unica e giacente su di un unico piano, sia essa originata dalla combinazione di altre due curve giacenti su piani normali tra loro);
- dividiti tale curve nei punti su cui andrai a posizionare le sezioni caratteristiche;
- su ogni punto traccia un piano normale alla curva di campanatura: tale piano sarà il tuo piano di schizzo. Ricordati di fissare una terna di riferimento congruente con il piano appena tracciato in modo da poter fissare correttamente l'angolo di torsione della sezione caratteristica;
- fatte tutte le sezioni a questo punto ti conviene costruire due curve: una unirà le estremità dei profili alari, l'altra i punti ottenuti intersecando le linee medie dei singoli profili con il raccordo all'imbocco del profilo stesso.

A questo punto il gioco è fatto: hai tutti i profili debitamente svergolati, hai la linea di campanatura e due binari congruenti con il profilo che tu devi creare. A quel punto non ti rimane che costruire la pala... :D

Buon lavoro


P.s.: in teoria su queste pale visto le dimensioni della pala sono >> delle dimensioni dei profili non occorre proiettare questi sulle superfici che creano le sezioni cilindriche; verifica comunque che non mi stia sbagliando...
grazie mille anche a te per i dettagli!se non riesco a farlo con l'altro metodo, proverò senz'altro a seguire i tuoi consigli..il procedimento è piuttosto chiaro! :)
 

psychonaut

Utente poco attivo
Professione: studente
Software: catìa
Regione: sicilia
#6
ho risolto!
il problema delle cuspidi era dovuto al fatto che impostavo una distanza bassissima tra i due piani di schizzo in cui mettere le sezioni dei profili... quindi è sufficiente operare solo con solido multisezione, ruotando opportunamente ogni profilo senza bisogno di curve guida.. grazie ugualmente! :)