• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

profili sulle facce

Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#41
Wolverine, tagliamo la testa al toro:
-Creati il body 1 utilizzando i piani di default
-Ora nascondilo
-Creati il body 2 utilizzando gli stessi piani di default
-ora nascondilo e rivisualizza il primo
-Operazione Booleana:il primo dal secondo

Ecco fatto!! Non era difficile no? :rolleyes: :)
 
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#42
A proposito tenerone e barlafus, conosco un assicuratore "amico mio" che può constatare e risolvere le vostre controversie automobilistiche. :confused:
Non è prettamente italiano, ma qualcosa risolve :D
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#43
A proposito tenerone e barlafus, conosco un assicuratore "amico mio" che può constatare e risolvere le vostre controversie automobilistiche. :confused:
Non è prettamente italiano, ma qualcosa risolve :D
Per carità...con quello che costano le assicurazioni...:p
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#44
Nel caso evidenziato altrochè se è insignificante, non la compie proprio...anche se effettivamente, a differenza di UG, non dà errore o cmq non dà nessuna indicazione.
non è vero che non la compie e che tu non vedi il risultato. prova a deformare nella direzione del secondo cubo che hai sottratto, vedrai che la soluvione è evidente (queste sono le aree protette).

Il concetto è più semplice da capire quando lavori con il modulo di functional modeling di catia.

ciao
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#45
Nel caso evidenziato altrochè se è insignificante, non la compie proprio...anche se effettivamente, a differenza di UG, non dà errore o cmq non dà nessuna indicazione.
E' vero. Questo è incomprensibile:eek:
Esempio: se ho due Body distanti che non si compenetrano, Catia mi permette di fare operazioni booleane di Rimozione o Aggiungi. Ma cosa rimuove o aggiunge:confused:...niente

Solo l'operazione booleana di Interseca mi genera un errore se i body sono distanti tra loro (vedi immagine 4).

P.S. forse per far si che Catia mi avvisi se i solidi non si compenetrano c'è un'opzione da settare.
 

Allegati

Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#48
questo è uno degli usi che si possono fare della possibilità di avere una booleana attiva.
modificando la forma e l'altezza del cubo particolare blu non mi devo preoccupare della zone di accoppiamento.
inoltre se le persone che realizzano i particolari sono differenti, l'informazione della modifica è sempre nota.

ciao
 
Ultima modifica:
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#49
Stef ho cercato ma non hotrovato nulla. Forse qualcun'altro di più sgamato può aituarti, anzi se lo condivide è meglio
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#52
vi dovete solo convincere che non è un errore.
matematicamente il risultato è giusto.
ciao
Non ne dubito ora, anche se mi chiedo quante volte nella vita avrò la necessità di utilizzare questa opzione.... :confused:

Wolverine, ho fatto attenzione all'immagine che hai postato e al suggerimento di Tenerone e degli altri.
Tu lavori in ambiente product e non in ambiente part. :eek:
Prova a cambiare ambiente. ;)
Ahia!
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#56
Mitsubishi, mi stupisci ! A parte questa vecchia citazione, non so chi se la ricorda, ti confermo che ne BMW ne KTM ne Bombardier la usano, Gli altri?? boh!! :confused:
A parte chi la usa, è comoda perchè permette di avere un albero ordinato. Ogni singola operazione (generazione di un piano o copia di una superficie) viene inserita in ordine nell'albero e non sparata in basso.

Se non si usa l'ibrida ogni volta devo ricordarmi di fare un Gruppo geometrico per avere ordine e chiarezza nell'albero
ciao:)
 
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#57
Se non si usa l'ibrida ogni volta devo ricordarmi di fare un Gruppo geometrico per avere ordine e chiarezza nell'albero
ciao:)
Permettimi Stef, ma ottieni un albero più pulito diviso per gruppi geometrici meglio gestibili.
E' chiaro che questa è una scelta e lungi da me contestare quelle degli altri ;), ma personalmente mi trovo meglio in modalità non ibrida
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#58
Stef dilla tutta, usi l'ibrida perchè sei smemorato come i Jap della Mitsubishi mi stupisci :p
 
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#59
Stef dilla tutta, usi l'ibrida perchè sei smemorato come i Jap della Mitsubishi mi stupisci :p
NOOOO, da noi c'è una comunicazione ufficiale firmata dal capo di capi di NON utilizzare la modalità ibrida. Però giungono file da studi esterni che la usano. Ho provato ad utilizzarla e oltre ad organizzare l'albero non vedo altre differenze.

Quasi quasi vado a lavorare in Giappone:D:D

P.S. Tenerone mi togli una curiosità (che mi attanaglia ogni notte) : ma lavori sia con Catia che con UG. Perchè spesso ti vedo confrontare l'uno con l'altro:p
 

tenerone

Utente Standard
Professione: Project engineer per gioco e per diletto...
Software: Creo 2.0 + Windchill
Regione: Ticino - Svizzera
#60
P.S. Tenerone mi togli una curiosità (che mi attanaglia ogni notte) : ma lavori sia con Catia che con UG. Perchè spesso ti vedo confrontare l'uno con l'altro
Urca Stef, anche a me piacerebbe sognare e pensare delle belle biondone e morettone di notte....invece il destino del progettista mi porta a elucubrare variazioni sui progetti quotidiani prima di addormentarmi come i bambini..:mad:
Se invece tu pensi a me allora sei messo peggio...:p;)

No purtroppo ho abbandonato UG in ufficio da qualche anno, però a casa ci sguazzabuglio un pò :rolleyes:
Attualmente uso Catià V5 R17 e tutto sommato mi ci trovo bene, però UG resta sempre il Sig.UG