problemi posizionamento cartiglio

pd_frankie

Utente Junior
Professione: Product Engineer
Software: Pro/ENGINEER 2001
Regione: Veneto
#1
Buongiorno a tutti!

Ho un problema (Pro/E 2001) con la creazione di un formato standard con cartiglio: la squadratura del foglio l'ho creata con il comando "crea linea" (non ho attivato lo "sketch parametrico), il cartiglio l'ho creato inserendo una tabella.

Quando richiamo il formato in una messa in tavola, doppio-cliccando sulla tabella riesco, purtroppo, a spostarla; la squadratura, invece, non è selezionabile quindo resta al suo posto.

Qualcuno ha già incontrato il problema?

Grazie. Ciao.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Forse non è un problema ... è proprio così (almeno nelle versioni wf3 e wf4 ... la 2001 non la conosco).
L'editing del cartiglio va fatto nel formato ... non nel disegno (ad alcuni sembrerà strano ... io lo ritengo opportuno).
 

herbie

Utente Standard
Professione: progettazione
Software: proE2000i2
Regione: italia
#3
E' proprio così.. nel formato puoi editare il cartiglio modificandolo nelle forme e nei contenuti base (logo ecc.) se sono sempre quelli.
Dalla messa in tavola puoi modificare il testo (modifica testo) e scriverci ciò che vuoi.
Io per comodità ho riempito i campi di testo nel cartiglio con asterischi impostando carattere ecc.
Nelle tavole sostituisco ( o elimino) gli asterischi con ciò che voglio scrivere;)
 

pd_frankie

Utente Junior
Professione: Product Engineer
Software: Pro/ENGINEER 2001
Regione: Veneto
#4
Sono d'accordo che l'editing va fatto nel formato. Il problema, forse non mi sono spiegato io bene, è che nella messa in tavola può capitare di spostare manualmente per errore il cartiglio dalla sua posizione e poi il riposizionamento risulta non proprio agevole. Secondo me il cartiglio dovrebbe essere agganciato permanentemente alla squadratura.
 

herbie

Utente Standard
Professione: progettazione
Software: proE2000i2
Regione: italia
#5
mah!... per quanto ne so io lo è a meno che tu non adoperi il menù table e da li puoi riposizionare l'intera tabella/cartiglio.
Ho appena provato e doppio clic su cartiglio non produce nulla. Ma io ho la 2000i2. Che sia diversa sta cosa?
 

Ozzy

Guest
#6
Le tabelle non si possono bloccare a un vertice della squadratura, sono sempre mobili,con sposta speciale è molto veloce riposizionarla in caso di errata selezione, ma nella 2000i2 non c'era ne sposta speciale ne tanto meno i filtri di selezione.
Se vuoi una tabella permanentemente fissa alla tua squadratura non devi disegnarla come tabella ma bensì disegnartela riga per riga.

Saluti Ozzy
 

Ozzy

Guest
#7
E' proprio così.. nel formato puoi editare il cartiglio modificandolo nelle forme e nei contenuti base (logo ecc.) se sono sempre quelli.
Dalla messa in tavola puoi modificare il testo (modifica testo) e scriverci ciò che vuoi.
Io per comodità ho riempito i campi di testo nel cartiglio con asterischi impostando carattere ecc.
Nelle tavole sostituisco ( o elimino) gli asterischi con ciò che voglio scrivere;)
Non potevi semplicemente mettere anzichè gli asterischi & con il parametro che volevi?:p
Quando aprivi il tuo disegno ti chiedeva sotto la riga di comandi che dicitura volevi scrivere.

Ozzy
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
Sono d'accordo che l'editing va fatto nel formato. Il problema, forse non mi sono spiegato io bene, è che nella messa in tavola può capitare di spostare manualmente per errore il cartiglio dalla sua posizione e poi il riposizionamento risulta non proprio agevole. Secondo me il cartiglio dovrebbe essere agganciato permanentemente alla squadratura.
Ora è un pò più chiaro, ti si è spostata la tabella .... dai è un attimo riposizionarla anche a mano.

La soluzione alternativa è quella indicata da Ozzy ... ma io preferisco la tabella, molto più comoda, pratica e veloce.
 

pd_frankie

Utente Junior
Professione: Product Engineer
Software: Pro/ENGINEER 2001
Regione: Veneto
#9
Grazie Ozzy, penso disegnerò il cartiglio riga per riga.
Grazie a tutti, alla prossima.
 

Ozzy

Guest
#10
Un consiglio se lo fai con questo metodo.
Disegnati tutto in autocad e poi lo importi nel formato in dxf, fai un o piu velocemente la cosa.
Saluti Ozzy
 

herbie

Utente Standard
Professione: progettazione
Software: proE2000i2
Regione: italia
#11
Inviato da Ozzy
Non potevi semplicemente mettere anzichè gli asterischi & con il parametro che volevi?
Quando aprivi il tuo disegno ti chiedeva sotto la riga di comandi che dicitura volevi scrivere.
Giustissimo Ozzy....vedi anche rispondendo ad altri si finisce per imparare qualcosa:)

Inviato da Ozzy
Disegnati tutto in autocad e poi lo importi nel formato in dxf, fai un o piu velocemente la cosa.
straquoto!
 

pd_frankie

Utente Junior
Professione: Product Engineer
Software: Pro/ENGINEER 2001
Regione: Veneto
#13
Un consiglio se lo fai con questo metodo.
Disegnati tutto in autocad e poi lo importi nel formato in dxf, fai un o piu velocemente la cosa.
Saluti Ozzy
Però, se ho capito bene leggendo nei manuali, le note parametriche in un formato devono essere inserite esclusivamente nelle celle di una tabella; al di fuori di una tabella esse non si aggiornano automaticamente quando il formato viene inserito in un disegno.
Confermi? Che tu sappia non c'è una "magia" che aggiorni anche queste?



Una volta si parlava con un mio collega delle potenzialità di Pro/E e si conveniva, alla fine, che vale la legge (non so se già riportata in quetso forum):

"PENSI UNA COSA, PRO/E LA FA!!!"