Problemi formule parametri

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#1
Buongiorno a tutti,
ho riscontrato un problema nell'inserimento di formule nei parametri in Inventor 2014: praticamente (per spiegarla semplicemente), dovrei fare un cubo di acciaio partendo dal peso e quello che ho fatto è stato creare un parametro utente dove inserisco il valore del peso e un parametro "Lato" con formula "((Peso/7.85)^(1/3))", (dove 7.85 è il peso specifico dell'acciaio), mi trovo con risultato un valore x10! La stessa formula in excel dà risultato corretto, non so spiegarmi il motivo e a questo punto mi sorgono dubbi anche sulla correttezza dei calcoli di Inventor.
Qualcuno sa spiegare questo errore?
Grazie
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#2
Attento alle unità di misura, prova con:

( Peso / 7.85 kg/dm^3 ) ^ ( 1 mm / 3 mm )

specificando nella colonna Unità/tipo l'unità di misura del Peso (kg, suppongo); altrimenti possono venire pasticci come il tuo

Edit: aggiunta

Inventor usa come unità di misura interna il cm, forse quando non viene espressamente specificato ci sono problemi per quello...
 

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#3
Attento alle unità di misura, prova con:

( Peso / 7.85 kg/dm^3 ) ^ ( 1 mm / 3 mm )

specificando nella colonna Unità/tipo l'unità di misura del Peso (kg, suppongo); altrimenti possono venire pasticci come il tuo

Edit: aggiunta

Inventor usa come unità di misura interna il cm, forse quando non viene espressamente specificato ci sono problemi per quello...
ho messo il peso con unità "g" e lato con unità "mm" e formula "((peso/7.85 su)^(1 su /3 su))" e dà il valore corretto, la formula compare sempre in rosso e mi sa che non è un buon segnale.
Su formule più complesse diventa ingestibile, forse conviene lavorare su un excel incorporato?
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#4
Non è ingestibile, anzi, ti permette di mischiare unità di misura diverse ed avere risultati corretti. Se la formula è in rosso vuol dire che c'è un errore, se una formula che viene segnalata come incorretta genera un risultato incorretto direi che tutto torna. Se rileggi la tua formula vedi che hai indicato il tuo peso specifico come su, Senza Unità. Se rileggi la mia vedi che ho indicato l'unità di misura per esteso e così non ti da segnale rosso
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#5
Tra l'altro, ora che ci penso, se usi g e mm, la densità non dovrebbe essere 0.00785? O mi sto perdendo da pollastro con i calcoli?
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#6
In aggiunta si può anche dire che se la formula è inserita nel parametro "lato", Inventor si aspetti una misura in lunghezza lineare, quindi la formula "((peso/7.85 su)^(1 su /3 su))" non è corretta in quanto restituisce una massa.
 

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#8
In aggiunta si può anche dire che se la formula è inserita nel parametro "lato", Inventor si aspetti una misura in lunghezza lineare, quindi la formula "((peso/7.85 su)^(1 su /3 su))" non è corretta in quanto restituisce una massa.
restituisce il valore in mm ma la formula rimane comunque rossa, allego esempio
 

Allegati

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#9
No, la restituisce in "g" e TU la forzi in "mm", infatti se la formula la scrivi così "( ( peso / 0,00785 g/mm^3 ) ^ ( 1 mm / 3 mm ) )" la formula magicamente diventa nera e non più rossa
 

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#10
è vero, funziona come dici,
però non capisco perchè aggiunge i mm nell'elevazione a potenza visto che non ha unità di misura
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#11
Si, nella fretta non ci ho dato peso, ma tanto "mm"/"mm" è uguale a "su", quindi anche se scrivi:
( peso / 0,00785 g/mm^3 ) ^ ( 1 su / 3 su )
la formula è corretta comunque.
Il problema stava nel "su" affiancato al peso specifico
 

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#12
li aggiunge da sè Inventor i mm nell'elevazione a potenza, boh, comunque funziona.
Grazie
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#13
E' come un'espressione, (1*mm)/(3*mm) = (1/3)*su, potresti anche scrivere 1kg / 3kg.
Questa parte delle formule non è la più chiara, ma una volta capito il concetto si va via lisci. La controparte è che, specificando espressamente (e correttamente!) le unità di misura puoi ad esempio sommare pollici a millimetri (lo faccio per i passi dei rulli), tipo "0.5 in * 15 su + 30mm" o, nel tuo caso, potevi comunque scrivere "7.85 kg/cm^3" e la conversione sarebbe avvenuta in automatico. Infine, in caso di incongruenze con le unità di misura te le segnala.
 

Zac69

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#14
Io solitamente per le formule uso sempre "Senza Unità" (o divido l'unità di misura per se stessa in modo da avere un numero puro).
Poi faccio tutti i calcoli che mi vanno ed alla fine rimoltiplico per l'unità che mi serve nella variabile con unità di misura.
 

batstar

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Inventor 2014, Autocad
Regione: Veneto
#15
Io solitamente per le formule uso sempre "Senza Unità" (o divido l'unità di misura per se stessa in modo da avere un numero puro).
Poi faccio tutti i calcoli che mi vanno ed alla fine rimoltiplico per l'unità che mi serve nella variabile con unità di misura.
buono, come sistema.
Alla fine ho incorporato dentro un excel e lì ho fatto tutto quello che volevo, per me è più semplice e rapido.
 

Zac69

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#16
restituisce il valore in mm ma la formula rimane comunque rossa, allego esempio
Comunque per la formula corretta dovevi dividere per 1g im modo da farlo diventare SU e moltiplicare per 1mm per avere la quota del lato in mm:
( ( peso / 0,00785 su ) ^ ( 1 su / 3 su ) ) / 1 g * 1 mm
 

Zac69

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#17
Comunque per la formula corretta dovevi dividere per 1g im modo da farlo diventare SU e moltiplicare per 1mm per avere la quota del lato in mm:
( ( peso / 0,00785 su ) ^ ( 1 su / 3 su ) ) / 1 g * 1 mm
Sbagliato, la formula è: ( ( peso / 0,00785 g ) ^ ( 1 su / 3 su ) ) * 1 mm
In questo modo i grammi spariscono subito, tutti i conti vengono fatti SU ed alla fine gli dai la lunghezza
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#18
Si va beh, ma qui per andare da Milano a Roma stiamo passando per Mosca...
La formula è:
(peso / peso specifico ) ^ (1/3)
peso = "g"
peso specifico = "kg/cm^3" che è stato convertito in "g/mm^3"
1/3 = elevazione a potenza = radice cubica = numeri puri = "su" per inventor

formula in inventor:
( peso / 0,00785 g/mm^3 ) ^ ( 1 su / 3 su )

Così la formula è meccanicamente corretta e il risultato è in "mm" senza giri strani.
Tutto il resto sono menate.
 

Zac69

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Piemonte
#19
Si va beh, ma qui per andare da Milano a Roma stiamo passando per Mosca...
La formula è:
(peso / peso specifico ) ^ (1/3)
peso = "g"
peso specifico = "kg/cm^3" che è stato convertito in "g/mm^3"
1/3 = elevazione a potenza = radice cubica = numeri puri = "su" per inventor

formula in inventor:
( peso / 0,00785 g/mm^3 ) ^ ( 1 su / 3 su )

Così la formula è meccanicamente corretta e il risultato è in "mm" senza giri strani.
Tutto il resto sono menate.
Vero...
Io lo facevo più come esercizio che altro. Solitamente ho detto come mi comporto eliminando a priori le unità di misura
 

Ilario

Utente Senior
Professione: Disegnatore CAD
Software: Inventor, AutoCAD
Regione: E. Romagna
#20
Si, certo, poi ognuno è libero di fare come si trova meglio, ma a mio avviso, come da ricordi scolastici, dove non mettendo le unità di misura, si incorreva in errori che poi ti facevano scazzare le verifiche di meccanica, io preferisco metterle dove servono, perchè se poi ci sono errori nel risultato, procedendo a ritroso o per gradi si riesce ad individuare se c'è stato un'errore di interpretazione di unità di misura, altrimenti non capisci più cosa stai moltiplicando per cosa o dividendo per chi... esattamente come se dovessi far i conti sulla carta.
Ripeto, io preferisco così per mio ordine mentale, poi se il risultato c'è, ognuno è libero fare come si trova meglio ;)