PROBLEMI DI RIGENERAZIONE

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#1
Mi sono imbattuto in questo problema di rigenerazione, ed allego i file in modo che possiate controllare e vedere quale possa essere la soluzione.
Nel file di assieme asm0002 ho creato 2 parti: part0004 e part0005.
Part0005 viene creata con una relazione di offset rispetto al taglio di estrusione di part0004.

Successivamente applico ad uno degli spigoli interni di part0004 un arrotondamento.
Il problema è questo: non mi viene segnalata la necessità di aggiornare l’assieme che comporterebbe una modifica geometrica di part0005 (propagazione dell’arrotondamento).
L’aggiornamento avviene soltanto se vado a modificare la definizione dello sketch.

L’avviso di necessità di aggiornamento … avviene invece per il contrario e cioè quando vado ad eliminare l’arrotondamento in part0004 …

Datemi un vostro parere.
Non so se questo possa dipendere dal settaggio di qualche variabile del config.pro.
At salut.
 

Allegati

Ozzy

Guest
#2
Molto semplice Max.
Nel part0005, se fai l'arrotondamento dopo,non te lo aggiorna perchè crea un id più alto nello storico di creazione e quindi la dipendenza in quel momento è minore.
Quando tu riprendi lo sketch del part004,pro/e ricalcola le id di assieme e "riconosce" che nel part005 è stato aggiunto un nuovo arrotondamento e quindi te lo aggiorna.
Praticamente funziona come le sezioni create in assieme,la sezione è creata in un certo punto dello storico, quindi bisognerebbe sempre spostarla alla fine, questo lo fai nel program,la stessa cosa la potresti fare anche qui, ma in questo caso puoi risolvere semplicemente creando un arrotondamento prima di quello che hai creato ,quindi ti metti in modalità inserimento prima del raggio che hai già creato e creane uno nuovo, poi riprendi l'altro, salvi e rivai in assieme e rigeneri
Vedrai che ti aggiorna lo sketch così.
Comunque se posso farti una critica costruttiva, in un caso del genere io avrei usato altro,gli spigoli come referenze esterne fanno sempre questi brutti scherzi.;)
Saluti Ozzy
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
Ozzy le tue critiche costruttive sono sempre bene accette :), mi sei sempre di grande aiuto.
In questo caso ti volevo far notare una cosa.
L'arrotondamento non l'ho fatto sulla part0005 come hai scritto nel tuo intervento ma, sulla part0004.
Quindi la part0005 non dovrebbe aggiornarsi ? .... visto che gerarchicamente viene dopo la part0004 ?
 

Ozzy

Guest
#4
Si scusa ho sbagliato a scrivere.
Sulla part004,quella che ti genera poi l offset per la part005.

No appunto come spiegato è una questione di ID,anche se nell'albero modello è gerarchicamente messa dopo non conta,conta solo in che stato hai creato quelle dipendenze.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#5
Ok ... ho capito il tuo concetto.
Ma non riesco a risolverlo.
Quando dici che avresti "usato altro" a cosa ti riferisci ?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#7
Ok Ozzy, grazie.
Secondo te esiste un sistema più lineare per questo tipo di problematiche ?
E' chiaro che la modellazione deve seguire un flusso diverso da quello da me realizzato.
Però tu sai che i clienti si ricordano molte cose in corso d'opera ... o alla fine del lavoro.
Quando ciò che ti chiedono da questo tipo di problemi ... esiste un approccio diverso ?
 

apple

Utente Standard
Professione: in sviluppo
Software: Spider FreeCell Pro_E
Regione: Lombardia
#8
Ci son molte soluzioni; una poterebbe l'utilizzo dello skeleton.
Un'altra, copiare lo sketch 2 (magari già raccordato) della PRT0004 nella PRT005.