problemi con solidedge errore 0x248

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

JLU

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA CAD 3D
Software: SOLID EDGE V.20
Regione: RUBIERA ,REGGIO EMILIA -ITALIA
#1
buongiorno a tutti ,ho bisogno di aiuto ;ho aperto un assieme in solidedge v.20 e mi da il seguente messaggio di errore :
- errore interno stato non valido 0x248 -
ho provato a verificare i file collegati con il revision manager ma dice che è tutto ok!
cosa sta succedendo?

grazie in anticipo!
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
buongiorno a tutti ,ho bisogno di aiuto ;ho aperto un assieme in solidedge v.20 e mi da il seguente messaggio di errore :
- errore interno stato non valido 0x248 -
ho provato a verificare i file collegati con il revision manager ma dice che è tutto ok!
cosa sta succedendo?

grazie in anticipo!
File ottenuti con licenza pirata. Contatta il fornitore dei file e fatteli rifare con licenza regolare, oppure contatta l'assistenza che dietro pagamento te li rimettera' a posto.
 

SE_CP

Guest
#3
File ottenuti con licenza pirata. Contatta il fornitore dei file e fatteli rifare con licenza regolare, oppure contatta l'assistenza che dietro pagamento te li rimettera' a posto.
Sottolineo che l'eventuale sistemazione viene fatta da Siemens dietro pagamento di (se non ricordo male) 100$ a file e segnalazione della provenienza del file.
 

JLU

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA CAD 3D
Software: SOLID EDGE V.20
Regione: RUBIERA ,REGGIO EMILIA -ITALIA
#4
ok posso contattare il fornitore per questi file corrotti ma ne ho altri fatti da lui in altri assiemi come mai non hanno avuto lo stesso problema?
 

SE_CP

Guest
#5
ok posso contattare il fornitore per questi file corrotti ma ne ho altri fatti da lui in altri assiemi come mai non hanno avuto lo stesso problema?
Il controllo è random (a caso) ed in più si espande a macchia d'olio fino a rendere inutilizzabile qualsiasi file riferito al contesto crakkato.
In ogni caso assicurati che il file provenga da fuori e non da dentro...
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
ok posso contattare il fornitore per questi file corrotti ma ne ho altri fatti da lui in altri assiemi come mai non hanno avuto lo stesso problema?
Credo si tratti di una funzione casuale, cioe' il riconoscimento dei file licenziosi non e' sistematico ma casuale, propio per renderne piu' difficile il riconoscimento. Oppure e' possibile che solo alcuni dei file che hai riceuto siano stati generati con installazioni non regolari di solid edge.
In passato si e' parlato all'infinito di questa cosa, praticamente la Siemens scarica su di te colpe che non hai, sotto forma di perdite di tempo o soldi, ma tant'e'.

Una curiosita': ma su quei file poi riesci a lavorarci o si blocca il cad?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Il controllo è random (a caso) ed in più si espande a macchia d'olio fino a rendere inutilizzabile qualsiasi file riferito al contesto crakkato.

cioe' scusa mette il tag "Achtung banditi" su tutti i file che stanno dentro lo stesso assieme in cui si trova il file pirata? anche se sono regolari?
 

SE_CP

Guest
#8
cioe' scusa mette il tag "Achtung banditi" su tutti i file che stanno dentro lo stesso assieme in cui si trova il file pirata? anche se sono regolari?
Yes, i file devono essere eliminati o sostituiti con files "originali": il blocco è sull'utilizzo del file e non sul file in sè; quindi devono sparire ad esempio dagli asm altrimenti si continuano ad utilizzare.
 

JLU

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA CAD 3D
Software: SOLID EDGE V.20
Regione: RUBIERA ,REGGIO EMILIA -ITALIA
#9
continuo a lavorare tranquillamente ma alcuni file non li riconosce validi!
l'icona delle parti corrotte e' un punto interrogativo rosso!
 

JLU

Utente Junior
Professione: PROGETTISTA CAD 3D
Software: SOLID EDGE V.20
Regione: RUBIERA ,REGGIO EMILIA -ITALIA
#11
grazie intanto per l'aiuto spero che la cosa non mi si propaghi troppo altrimenti sono "volatili per i diabetici" ossia ... c amari!
buon lavoro a tutti!
 

SE_CP

Guest
#12
grazie intanto per l'aiuto spero che la cosa non mi si propaghi troppo altrimenti sono "volatili per i diabetici" ossia ... c amari!
buon lavoro a tutti!
Intanto potresti vedere se riesci ad esportare i componenti incriminati in parasolid quindi reimportarli in file vuoti e sostituirli con gli stessi.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#13
Yes, i file devono essere eliminati o sostituiti con files "originali": il blocco è sull'utilizzo del file e non sul file in sè; quindi devono sparire ad esempio dagli asm altrimenti si continuano ad utilizzare.
Ho capito, praticamente se quei file par vengono inseriti in assiemi "legittimi", il sistema continua a segnalare l'errore.
Va bene, avevo capito che venissero invece marchiati via via anche gli altri file par presenti nella stessa gerarchia in cui si trova quello irregolare, invece questo non avviene.

Grazie ciao.
 

SE_CP

Guest
#14
C'è da dire che fino ad ora riferisco per sentito dire da altri tecnici in quanto non c'è una casistica vera e propria e Zimenz non ci ha dato informazioni esaurienti in merito (a me personalmente hanno detto che non esiste un documento ufficiale interno :36_1_2:).
Se ti devo dire con certezza cosa succede posso solo dirti ciò che mi è stato "ufficiosamente" riportato:
a lungo andare gli asm che contengono i par vengono bloccati fino all'eliminazione del file "corrotto"...
Che poi questo accada veramente personalmente non lo so perchè dei miei clienti, 2 hanno avuto questo problema ed è stato eliminato così come abbiamo discusso fin'ora: hanno fatto venire un loro disegnatore in ditta e gli hanno fatto ricreare gli tutti gli oggetti con la licenza originale, a costo 0 e lettera dall'avvocato per gli eventuali danni (ritardi) riportati nonchè cambio di fornitore e risarcimento delle fatture pagate.:angry:
Altro, personalmente non sò. Forse qualcun'altro ha incontrato più frequentemente questa situazione ma per quel che mi riguarda non sono in grado di fare una casistica.:4410:
 
Ultima modifica:

superzeus3

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solid edge
Regione: lombardia
#15
salve,
anche a me oggi e' capitata questa brutta faccenda:dei files provenienti da clienti a novembre,ora non riesco piu' ad aprire 4/5 asm che contengono quei files.Tutto perso o c'e' la possibilita' di recuperarli?
grazie
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#16
Come è stato detto all'inizio (bastava leggere!) chiedi all'assistenza!
Non ci sono alternative se non rifarli!
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#17
Ma il messaggio non era del tipo:"Questo file contiene delle inconsistenze interne"?

Pura curiosità :tongue:
 

Giuseppe Leonetti

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico
Software: solid edge v20, pro-e, Solid-designer
Regione: romagna
#18
Ciao a tutti, mi unisco allegramente all'ecatombe in atto.
La domanda è: se il file corrotto è proprio il template, che faccioi con tutto l'archivio?
Gli dò o mi dò fuoco?
Non esiste un modo da recuperare tutto il lavoro senza praticamente rifarlo da zero e non perdere l'aspetto parametrico delle parti?
Aspettando con ansia la lieta novella comincio a rispolverare il tecnigrafo...
 

SE_CP

Guest
#19
Ciao a tutti, mi unisco allegramente all'ecatombe in atto.
La domanda è: se il file corrotto è proprio il template, che faccioi con tutto l'archivio?
Gli dò o mi dò fuoco?
Non esiste un modo da recuperare tutto il lavoro senza praticamente rifarlo da zero e non perdere l'aspetto parametrico delle parti?
Aspettando con ansia la lieta novella comincio a rispolverare il tecnigrafo...
Mi sembra evidente che la licenza sia quindi *****ata dall'origine...
 

Leso

Utente Standard
Professione: Ufficiale tecnico
Software: Solid Edge ST9
Regione: Veneto
#20
Risposta breve: leggi il post #16... si quello appena più su del tuo messaggio.
Risposta lunga: se hai creato molte parti o assiemi da un template corrotto l'unica soluzione è rifare il template e poi applicare più volte ciò che è suggerito dal post #16 su tutti i file corrotti.
Sorry.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.