• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Problemi con features d'assieme/assiemi di saldatura pwd

Ingpaki

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solid Edge, AutoCAD
Regione: Emilia Romagna
#1
Salve a tutti.

Dopo tempo mi sono trovato davanti a un problema che non riesco a risolvere da solo.
Sto parlando della gestione degli assiemi per la saldatura e poi di machining.
Mi spiego meglio indicando la procedura.
Normalmente mi creo le parti grezze con le varie operazioni di cianfrinatura.
Poi creo un assieme e introduco le saldature utilizzando il weld ambient.
A questo punto mi trovo davanti a un bivio su come lavorare il grezzo saldato:
inserire le lavorazioni di macchina come features d'assieme o passare nell'ambiente pwd?
Se uso le features d'assieme non ho la possibilità di inserire i raccordi, a meno che non faccio uno scavo di rivoluzione (ma se ho da fare 50 raccordi la cosa è improponibile)
Se passo all'ambiente pwd invece non esiste il comando per eseguire delle filettature esterne (ad es. sui mozzi).
Come posso fare per avere un unico file d'assieme che mi fa tutto e che mi permette di intavolare sia l'assieme grezzo che quello lavorato?
Attendo suggerimenti.
Grazie in anticipo.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#3
nella gestione degli assiemi per il lavorato ho anch'io il tuo stesso problema. Allora precisiamo un paio di cose, il PWD dalla V18 o V19 non è più sviluppato come ambiente di lavoro anche se per ovvi motivi continua ad esistere. In ASM il problema delle feature d'assieme è che se ne hai tante (sia saldature che scavi, fori) il modello diventa sensibilmente pesante e lento, ma meno rispetto al PWD.
Quello che chiedi tu al momento nella ST2 non è possibile, perchè in uno manca il comando filetto perni e sull'altro i raccordi per cui devi ovviare manualmente.
Per avere un unico file lo puoi fare in entrambi i casi, sul PWD durante la messa in tavola puoi scegliere cosa far visualizzare (saldato, lavorato), e sull'ASM invece puoi scegliere una volta messo in tavola ( o anche prima se non erro) di sopprimere le feature d'assieme, ossia scavi e fori, per cui ti visualizza solo l'assieme saldato.
Quale dei 2 scegliere qua sta a te. Fai delle prove in entrambi gli ambienti cosi vedi quello che è più veloce e leggero, comunque del PWD avrai sempre 2 file, l'asm di carpenteria ed il pwd del lavorato mentre con le feature d'assieme puoi operare con un'unico file.
ciao
 

Ingpaki

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solid Edge, AutoCAD
Regione: Emilia Romagna
#4
Cosa intendi per operare manualmente?
Se non ho capito male, che se procedo con il PWD devo disegnare le filettature perni nel draft e nel caso proceda con le features d'assieme devo disegnare, invece, i raccordi nel draft.
Nell'uno o nell'altro caso non avrò un modello 3d fedele, perchè mi mancheranno sempre o i raccordi (features d'assieme) o le filettature perni (pwd).
 

Ingpaki

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Solid Edge, AutoCAD
Regione: Emilia Romagna
#5
Un altro quesito:
ma le saldature come è meglio crearle?
A. Nell'ambiente asm facendo diventare l'assieme come saldato e quindi introducendo le saldature come features d'assieme
B. Nell'ambiente PWD come saldature.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#6
Cosa intendi per operare manualmente?
Se non ho capito male, che se procedo con il PWD devo disegnare le filettature perni nel draft e nel caso proceda con le features d'assieme devo disegnare, invece, i raccordi nel draft.
Nell'uno o nell'altro caso non avrò un modello 3d fedele, perchè mi mancheranno sempre o i raccordi (features d'assieme) o le filettature perni (pwd).
Nel primo caso del pwd ok, non si riesce a filettare i perni. Nel secondo caso dell'asm i raccordi li puoi fare come scavo circolare. Io se devo fare una lamatura supponiamo rettangolare, mi disegno il rettangolo con gia i 4 spigoli arrotondati, mai messo le mani sul draft per queste cose.
Nel primo caso del pwd sicuramente non avrai il modello fedele per via dei filetti maschio non riproducibili, ma nel secondo caso dell'asm quello si che potrà essere fedele alla realtà

Un altro quesito:
ma le saldature come è meglio crearle?
A. Nell'ambiente asm facendo diventare l'assieme come saldato e quindi introducendo le saldature come features d'assieme
B. Nell'ambiente PWD come saldature.
E' meglio farle nell'ambiente ASM, ossia il punto "A" come feature di saldatura, i comandi sono più completi rispetto al pwd. Come detto sopra l'ambiente PWD non è più sviluppato dalla V18 o 19, anche se io continuo ad utilizzarlo per le carpenterie lavorate che progetto essendo più performante in termini di tempo e velocità rispetto alle feature d'assieme, ma solamente se si superano le 15-20 feature d'assieme