PROBLEMA GRAFICA CREO 1.0

JLeon

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Pro-E
Regione: Veneto
#1
appena passato a creo da wf4..
ho un problema con la scheda grafica ! cosa fare grazieee...
 

Allegati

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Spiega meglio qual'è il problema, indicando scheda grafica, driver e sistema operativo.
 

JLeon

Utente Junior
Professione: progettista
Software: Pro-E
Regione: Veneto
#3
dall'immagine si vede che il modello nella parte superiore e destra dell'area di la lavoro viene deformato come strirato fino all'estremita dello schermo.

win7 /creo1.0 m020/
intel core 2 cpu6600 2.40ghz 2x 32bit
ati radeon x1650 series
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#4
dall'immagine si vede che il modello nella parte superiore e destra dell'area di la lavoro viene deformato come strirato fino all'estremita dello schermo.

win7 /creo1.0 m020/
intel core 2 cpu6600 2.40ghz 2x 32bit
ati radeon x1650 series
Penso che la scheda grafica non sia adatta a Creo.
Magari ti andava bene con WF4 (pur non essendo supportata) ... le nuove versioni penso siano un pò più esigenti.
Io questi problemi con le Nvidia Quadro e le Ati Fire GL non li ho riscontrati.
 

simonenuti

Utente poco attivo
Professione: perito
Software: creo1
Regione: toscana
#5
Sono sfiduciato dall'aver scelto Creo 1.0 pensando fosse il miglior pacchetto in circolazione. Noi veniamo da diversi anni con Think3 ed a causa dei loro problemi finanziari ci siamo visti costretti a cambiare per non rischiare di rimanere a piedi. Indubbiamente T3 è un programma intiutivo a differenza di Creo che per terminare un comando devi ricordardi procedure arzigogolate che da solo non troveresti mai, anche guardando la spiegazione dei comandi in basso a sx. La traduzione poi in italiano è altrettanto scollegata alle funzioni da svolgere, per non parlare poi dell' impostazione del config.pro. E' una settimana che provo ad inserire una dir di filettature Gas ma non si capisce dove le va a pescare, ho chiamato tutti dal VAR all' assistenza ma senza arrivare in fondo a niente, per non dire poi che ti rispondono dall'altro capo del mondo in un inglese incomprensibile anche per i fruscii telefonici, da Bologna ti rispondevano tempestivamente in bolognese perfetto. Se vuoi fare una sezione interrrotta devi fare una sequela di clic che ti passa la voglia, con T3 in 3 clic facevi tutto. Non ne dico altre anche se ne ho una lista infinita scusate lo sfogo....
 

nicolac

Utente Junior
Professione: provo a capire creo
Software: creo
Regione: emilia
#6
stessa cosa per me non credere,sicuramente non è intuitivo per niente,puo fare tutto ma c'è sempre qualcosa che non va mai bene!! se si impara questo con gli altri è una passeggiata!!
 

gio14

Utente Standard
Professione: stampi
Software: Pro-e
Regione: BG
#7
stessa cosa per me non credere,sicuramente non è intuitivo per niente,puo fare tutto ma c'è sempre qualcosa che non va mai bene!! se si impara questo con gli altri è una passeggiata!!
Mah.. secondo il mio modesto punto di vista è il solito problema che si riscontra quando si cambia cad (ma vale anche per altro) e ci si approccia nen modo sbagliato, nel senso che si vorrrebbe usare il nuovo cad come quello precedente e poi inizia la sequela di lamenti, ma con l'altro era più semplice più funzionale ecc. io non credo che il problema sia Pro-e o un altro cad ma siamo noi che affrontiamo la cosa nel modo sbagliato (purtroppo se cambi cad devi cambiare anche il modo di usarlo perché nessun cad è simie ad un altro, altrimenti esisterebbe un solo cad) :biggrin:
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#8
Sono sfiduciato dall'aver scelto Creo 1.0 pensando fosse il miglior pacchetto in circolazione. Noi veniamo da diversi anni con Think3 ed a causa dei loro problemi finanziari ci siamo visti costretti a cambiare per non rischiare di rimanere a piedi. Indubbiamente T3 è un programma intiutivo a differenza di Creo che per terminare un comando devi ricordardi procedure arzigogolate che da solo non troveresti mai, anche guardando la spiegazione dei comandi in basso a sx. La traduzione poi in italiano è altrettanto scollegata alle funzioni da svolgere, per non parlare poi dell' impostazione del config.pro. E' una settimana che provo ad inserire una dir di filettature Gas ma non si capisce dove le va a pescare, ho chiamato tutti dal VAR all' assistenza ma senza arrivare in fondo a niente, per non dire poi che ti rispondono dall'altro capo del mondo in un inglese incomprensibile anche per i fruscii telefonici, da Bologna ti rispondevano tempestivamente in bolognese perfetto. Se vuoi fare una sezione interrrotta devi fare una sequela di clic che ti passa la voglia, con T3 in 3 clic facevi tutto. Non ne dico altre anche se ne ho una lista infinita scusate lo sfogo....
Ciao Simone,
mi dispiace legere queste cose, si sente la tua frustrazione ma ti posso assicurare che tutto quello che hai scritto è facilmente risolvibile.
Forse se si facesse qualche corsetto in più certe cose non accadrebbero.
Fai pure una lista di tutto quello che chiedi e nel giro di pochi minuti ti potrei dare una risposta ed io non sono Mandrake e non parlo bolognese, parlo semplicemente l'italiano.:)
Attendo tue news.
Saluti
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
Sono sfiduciato dall'aver scelto Creo 1.0 pensando fosse il miglior pacchetto in circolazione. Noi veniamo da diversi anni con Think3 ed a causa dei loro problemi finanziari ci siamo visti costretti a cambiare per non rischiare di rimanere a piedi. Indubbiamente T3 è un programma intiutivo a differenza di Creo che per terminare un comando devi ricordardi procedure arzigogolate che da solo non troveresti mai, anche guardando la spiegazione dei comandi in basso a sx. La traduzione poi in italiano è altrettanto scollegata alle funzioni da svolgere, per non parlare poi dell' impostazione del config.pro. E' una settimana che provo ad inserire una dir di filettature Gas ma non si capisce dove le va a pescare, ho chiamato tutti dal VAR all' assistenza ma senza arrivare in fondo a niente, per non dire poi che ti rispondono dall'altro capo del mondo in un inglese incomprensibile anche per i fruscii telefonici, da Bologna ti rispondevano tempestivamente in bolognese perfetto. Se vuoi fare una sezione interrrotta devi fare una sequela di clic che ti passa la voglia, con T3 in 3 clic facevi tutto. Non ne dico altre anche se ne ho una lista infinita scusate lo sfogo....
stessa cosa per me non credere,sicuramente non è intuitivo per niente,puo fare tutto ma c'è sempre qualcosa che non va mai bene!! se si impara questo con gli altri è una passeggiata!!
Anche io ho fatto diversi anni con Think3 e posso assicurarvi che non è come dite.
E' semplicemente un altro programma.
Quando avrete capito come funziona, vi sembrerà di essere su un altro pianeta.
Non tornerei mai indietro, fra Creo e Think c'è un abisso di differenza e tutto a favore di Creo.
Non c'è nulla, e dico nulla, che Think 3 faccia meglio o più velocemente di Creo.
 

flyman10

Utente poco attivo
Professione: Senior Windchill & Creo Consultant
Software: Creo & Windchill
Regione: Lombardia
#10
se mi mandi una lista dettagliata dei problemi ti do una mano : credo tu non abbia mai fatto un corso con un professionista o tu non sia seguito da un rivenditore .