• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

PROBLEMA DI CHIUSURA DI UNA SUPERFICIE

callisto100

Utente Junior
Professione: disegnatore 3D
Software: catia v5 r18
Regione: Torino
#1
Ciao a tutti non è da molto che uso catia v5 r18 quindi chiedo scusa se scrivero qualche banalità.
Lavoro nel'ambito della costuzione stampi per deformazione lamiera.
Mi trovo a dover generare un solido che come altezza deve raggiungere una superfice (elemento cofano auto.)Ma non riesco perchè la superfice e
stata generata precedentemente in catia V4.Quindi catia V5 rileva delle
micro aperture,penso alla diversita di toll. con cui lavorano i 2 prog.
Esiste un modo veloce o automatico per chiudere questa superfice
in modo che catia v5 riesca a generarmi il solido?
Grazie a tutti in anticipo per le risposte.
 

Ragsta

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Catia V4 & V5
Regione: lazio
#2
Ciao

La superficie di partenza è unica oppure una unione di superfici?
Nel primo caso ci dovrebbe essere un comando Heal Surface nel secondo fai unione superfici con tolleranza più alta.

Considera che Catia sulle superfici lavora a tolleranza 0.001, impostala ad 0.1 e dovresti risolvere il problema.
 

callisto100

Utente Junior
Professione: disegnatore 3D
Software: catia v5 r18
Regione: Torino
#3
Innanzitutto grazie per la tua risposta.
Anche creando una unione delle superfici con tolleranza al max mi rileva sempre delle
aperture e continua a non generarmi il solido.
 

oTToLeoP

Guest
#6
nel senso che dipende da chi muove il mouse non dallo strumento che si usa .. se uno lavora scollando le superfici con il pensiero tanto c'e' chi le metterà a posto al posto mio allora il problema esiste .. ma non è certo colpa delle superfici
 

oTToLeoP

Guest
#9
.... meglio lasciar stare altrimenti se ci attacchiamo qualcuno potrebbe pensar male

...saluti a tutti:
:36_9_1:
 

Ragsta

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Catia V4 & V5
Regione: lazio
#11
no nessuna soluzione veloce.

Forse nei moduli QSR o Surface Healing...mi sembra...

Hai provato a fare una unione e vedere dove andare ad intervenire?

Ciao
 

fab69

Guest
#13
x vedere bene i buchi, fai una unione con la tolleranza che ti pare (tanto catia sa che i buchi ci sono), poi col comando che estrae i bordi della superficie visualizzi dove sono (ti appariranno in verde "massiccio").
a quel punto, devi andare a vedere zona x zona, verificando le distanze fra un bordo aperto e l'altro, e vedendo se sia meglio mettere un tappo (ad esempio con una rigata o una "riempi") o rifare la superficie. attenzione ai tappi di misure centesimali: può essere che le superficie abbiano delle torsioni, inversioni di normali, caramelle, che ti impediranno comunque di chiudere il solido...
tutto questo, se non hai il modulo healing o quello di ricostruzione superfici... che non sono nei pacchetti standard.

fai anche qualche prova nei settaggi importazione da catia v4 a v5, ci sono numerose opzioni.
prova anche passare x l'iges, con le varie opzioni, potrebbe perfino migliorare.

come diceva ottoleop, se le superfici son fatte male (da chi le ha fatte prima), ti tocca un bel lavoraccio...