problema con sweep

ARberto

Utente Junior
Professione: Impiegato tecnico e libero Professionista iscritto all'ordine dei Periti industriali
Software: Catia v5 - Solid Works - Creo2 -Ug Nx(Unigraphics)
Regione: lombardia
#1
Ciao a tutti colleghi.
ho allegato una immagine cui sweep mi sta' dando parecchi problemi.
Qualcuno di voi sarebbe gentile da farmi capire dove sto' sbagliando nella sequenza dei comandi.
Trattasi di una vaschetta tendenzialmente ellittica, ricavata da una estrusione, poi spogliata,poi raggiata, poi scavata.
ho inserito la sezione guida e la sezione direttrice.

grazie per la cortese attenzione.
scatola.jpg
 

ARberto

Utente Junior
Professione: Impiegato tecnico e libero Professionista iscritto all'ordine dei Periti industriali
Software: Catia v5 - Solid Works - Creo2 -Ug Nx(Unigraphics)
Regione: lombardia
#2
Problema risolto. Penso che PTC dovrebbe fare in modo di accorciare la sequenza dei comandi per ottenere il risultato preposto nel miglior modo e tempo possibile. Detto questo, Creo mi piace per quanto macchinoso rispetto gli altri software che utilizzo.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
Dovresti spiegare dov'è il problema.
Per costruire la geometria relativa all'immagine da te postata non serve la sweep.
 

ROAR

Guest
#4
Ciao a tutti colleghi.
ho allegato una immagine cui sweep mi sta' dando parecchi problemi.
Qualcuno di voi sarebbe gentile da farmi capire dove sto' sbagliando nella sequenza dei comandi.
Trattasi di una vaschetta tendenzialmente ellittica, ricavata da una estrusione, poi spogliata,poi raggiata, poi scavata.
ho inserito la sezione guida e la sezione direttrice.

grazie per la cortese attenzione.
View attachment 41477
mi accodo anch'io,mi spieghi a che ti serve in questa vaschetta usare sweep?
 

folle76

Utente Standard
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo Parametric 3.0, Solidworks 2016
Regione: -
#5
Per me ha fatto un'estrusione solida, una spogliatura, una raggiatura e poi ha utilizzato una sweep per rimuovere il materiale all'interno. Anche se non mi è chiaro se il requisito fosse una parete di spessore costante.
Più semplice la soluzione con estrusione di superficie e feature spessora, oppure estrusione solida e poi funzione guscio.
Come ultima alternativa estrusione solida, offset della superficie esterna che viene utilizzata come coltello di taglio per la feature di solidificazione con rimozione.