• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Problema con saldatura....

Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#1
Salve ragazzi io devo realizzare questa staffa che vi posto ma ho un problema con la funzione saldatura. Cioè io vorrei aggiungere una saldatura ad un labbro di piegatura ma non me la fa mettere e non mi fa usare nemmeno la funzione spigolo saldato che si trova sotto lamiera. Perchè? (faccio tanto per capire ed imparare qualcosa di nuovo..) Inoltre ho realizzato bene il pezzo? Qualche idea per disegnarlo meglio?

Grazie a tutti, a presto.
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Ciao Piegatore,
prima cosa, le saldature vere e proprie le puoi fare SOLO su corpi differenti.

Le saldature di spigolo non sempre vengono, provare a guardare la guida e soprattutto a fare gli scarichi giusti: le lacerazioni sono semiimpraticabili. Poi dopo qualche saldatura
di spigolo funziona.

Il bordo-flangia3 non è un bel vedersi, soprattutto come è possibile ottenere un profilo così? Usare gli scarichi oblunghi o rettangolari e soprattutto usa "accorcia piegature laterali"... per piegare ci deve essere lo scarico al posto giusto per non icrudire tutto il materiale e per non fargli prendere deformazioni strane stile mazzottata da 5 kg.

Buona modellazione
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#3
ecco quello che ho potuto fare in 5 minuti, molto velocemente.
 

Allegati

Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#4
ecco quello che ho potuto fare in 5 minuti, molto velocemente.
Ciao e grazie per l'aiuto... in effetti non lavoro così, è che avevo solo pochi minuti per buttare giù questa idea e per postare sul forum. In effetti come lo hai sistemato te è meglio. Ancora non capisco la storia delle saldature, ma ho capito che devo orientarmi verso "spigolo saldato". Ora mi butto sulle guide in linea per vedere se ci riesco!

Grazie, a presto.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#5
Ancora non capisco la storia delle saldature, ma ho capito che devo orientarmi verso "spigolo saldato".
I cordoni di saldatura si possono aggiungere solo tra 2 corpi diversi (quella staffa è un unico pezzo). Salvo nelle lamiere (dalla 2009) la possibilità di rifinire gli spigoli con un "raccordo di saldatura" (lo spigolo saldato); ma questo non è il tuo caso, lì non hai spigoli e non puoi farlo.
Per spigoli si intendono ad esempio quelli di una tramoggia, o più semplice da capire i quattro angoli che formano i bordi di una teglia da forno (hai presente:biggrin:? 4 flange del bordo che ripiegate "in su" formano i bordi della teglia; gli spigoli rimarrebbero "aperti" e con quella feature puoi "sigillarli" e dare un aspetto finito al pezzo.

Per il costruttivo puoi aggiungere il Trattamento finale ed il caterpillar in tavola con l'indicazione delle note di saldatura.

Se proprio vuoi vederla anche nel 3D fai un'estrusione (che alla fine i cordoni quello sono) con schizzo "triangolconvesso" a simulare la sez del cordone. Poi sulla superficie assegni un aspetto di saldatura (se cerchi c'è tra gli Aspetti).. e l'occhio è appagato:smile:.

saluti
Marco
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#6
I cordoni di saldatura si possono aggiungere solo tra 2 corpi diversi (quella staffa è un unico pezzo). Salvo nelle lamiere (dalla 2009) la possibilità di rifinire gli spigoli con un "raccordo di saldatura" (lo spigolo saldato); ma questo non è il tuo caso, lì non hai spigoli e non puoi farlo.
Per spigoli si intendono ad esempio quelli di una tramoggia, o più semplice da capire i quattro angoli che formano i bordi di una teglia da forno (hai presente:biggrin:? 4 flange del bordo che ripiegate "in su" formano i bordi della teglia; gli spigoli rimarrebbero "aperti" e con quella feature puoi "sigillarli" e dare un aspetto finito al pezzo.

Per il costruttivo puoi aggiungere il Trattamento finale ed il caterpillar in tavola con l'indicazione delle note di saldatura.

Se proprio vuoi vederla anche nel 3D fai un'estrusione (che alla fine i cordoni quello sono) con schizzo "triangolconvesso" a simulare la sez del cordone. Poi sulla superficie assegni un aspetto di saldatura (se cerchi c'è tra gli Aspetti).. e l'occhio è appagato:smile:.

saluti
Marco

Grazie anche a te sampom, facevo solo per capire meglio se potevo farlo o no con una funzione... Per quanto riguarda i bordi "teglia" avevo già provato e ne ero a conoscenza...

A presto e grazie.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#7
Grazie anche a te sampom, facevo solo per capire meglio se potevo farlo o no con una funzione... Per quanto riguarda i bordi "teglia" avevo già provato e ne ero a conoscenza...

A presto e grazie.
Guarda,
a me piacerebbe di più fatta circa così (poi bisogna vederne la fattibilità in macchina):

PIEGHE SALDATE.JPG
View attachment STAFFA TENDA.rar

..e se vuoi vedere le saldature fai estrusione con aspetto come ti dicevo.

Ah, attenzione che sia il tuo file che quello di meccanicamg messi in tavola danno errori di ricostruzione e non caricano le note di piegatura.
Nel modo che ti ho mostrato invece fila tutto liscio e non ci sono scarichi/lacerazioni antiestetiche.

E occhio soprattutto allo sviluppo reale (quindi R e K) altrimenti col taglio della sagoma ti sballa tutto.
Io per AISI304 su Sp. 4 ho 7mm di raggio (verificati con provini) e quindi pure K diverso e gli sviluppi mi vengono sempre giusti (per la nostra piegatrice almeno). Qui nell'esempio ho tenuto il tuo R4 ed ho aggiustato il K per avere lo sviluppo corretto.. sarebbe comunque da fare una prova prima di mandare al taglio 1000 sagome.

Saluti
Marco:smile:
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#8
Guarda,
a me piacerebbe di più fatta circa così (poi bisogna vederne la fattibilità in macchina):

View attachment 15866
View attachment 15867

..e se vuoi vedere le saldature fai estrusione con aspetto come ti dicevo.

Ah, attenzione che sia il tuo file che quello di meccanicamg messi in tavola danno errori di ricostruzione e non caricano le note di piegatura.
Nel modo che ti ho mostrato invece fila tutto liscio e non ci sono scarichi/lacerazioni antiestetiche.

E occhio soprattutto allo sviluppo reale (quindi R e K) altrimenti col taglio della sagoma ti sballa tutto.
Io per AISI304 su Sp. 4 ho 7mm di raggio (verificati con provini) e quindi pure K diverso e gli sviluppi mi vengono sempre giusti (per la nostra piegatrice almeno). Qui nell'esempio ho tenuto il tuo R4 ed ho aggiustato il K per avere lo sviluppo corretto.. sarebbe comunque da fare una prova prima di mandare al taglio 1000 sagome.

Saluti
Marco:smile:


grazie Marco dopo guardo poi ti faccio sapere...
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#9
grazie Marco dopo guardo poi ti faccio sapere...
In effetti Marco la tua idea mi sembra buona anche se un pochino "macchinosa" da disegnare...
In settimana nuova faccio un campione...
Sto lavorando anche sul mio file per vedere di capire perchè mi da quel problema di spiegatura nella messa in tavola...

Grazie ancora a tutti! :finger:
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#10
In effetti Marco la tua idea mi sembra buona anche se un pochino "macchinosa" da disegnare...
In settimana nuova faccio un campione...
Sto lavorando anche sul mio file per vedere di capire perchè mi da quel problema di spiegatura nella messa in tavola...

Grazie ancora a tutti! :finger:

Io la volevo fare cosi ma non capisco perchè quando faccio Cartiglio mi da problemi e non mi segna le linee di piegatura! (mi dice che ci sono funzioni che non possono essere distese!!!????).
Grazie.
 

Allegati

dandao

Utente Standard
Professione: scarabocchio con il pc
Software: Catia V5 R20,Geomagic Design 2014
Regione: Marche
#12
Premetto che conosco poco il programma,
ho provato lavorando sul tuo file senza venirne a capo,
poi ho salvato il tuo file in stp,importato in sw, una faccia risultava difettosa, fatta correggere in automatico,convertito in lamiera fatto il 2d e mi sembra tutto ok vedi i file "provatendamarco1"
poi ho provato sempre lo stesso file con il riconoscimento delle feature e sono state riconosciute anche le pieghe vedi file "provatendamarco2"
credo che tutto sia dipenda da quella faccia che lui considera difettosa

ciao
 

Allegati

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#15
Ciao Marco, quando puoi mi dai un occhiata?

Grazie.
Scusa il ritardo ma in questi giorni ho qualche problemino:redface:

Comunque..
Piegatore non so che dirti; ho rifatto la staffa passo passo seguendo esattamente la tua procedura ed a me funziona tutto benissimo, sviluppo e messa in tavola compresi con linee e note di piega(controlla l'allegato). Ho fatto la messa in tavola da subito al primo abbozzo della lamiera, in modo da seguirne l'evoluzione ad ogni funzione aggiunta.. e problemi non ne ha dati.

Le uniche piccole cose che ho modificato sono usare l'opzione Taglio normale (che per le lamiere dovrebbe essere sempre attiva) per tutti i tagli-estrusione, e per i fori anche il Lega allo spessore.
Ma non penso che il tuo problema sia (solo)quello, perchè anche modificando il tuo file in tal senso restano sempre gli errori nella messa in tavola:confused:
Il file sembra irrimediabilmente "danneggiato", non si riesce a correggerlo.

Dubbio e curiosità:
che SP hai (io il 4.0)?

Nelle prime versioni c'era qualche problema con le lamiere (ma più che altro nelle "nuove" multicorpo).
Se ne hai uno più vecchio è probabile che anche il mio file quando lo apri ti dia gli stessi errori (ipotizzo eh..).

Questo è il mio che funziona (almeno sul mio PC):
View attachment Allegato tenda.rar

fammi sapere

Saluti
Marco:smile:
 
Professione: piegatore e disegnatore notturno...
Software: Solidworks 2012 sp5
Regione: Toscana
#16
Scusa il ritardo ma in questi giorni ho qualche problemino:redface:

Comunque..
Piegatore non so che dirti; ho rifatto la staffa passo passo seguendo esattamente la tua procedura ed a me funziona tutto benissimo, sviluppo e messa in tavola compresi con linee e note di piega(controlla l'allegato). Ho fatto la messa in tavola da subito al primo abbozzo della lamiera, in modo da seguirne l'evoluzione ad ogni funzione aggiunta.. e problemi non ne ha dati.

Le uniche piccole cose che ho modificato sono usare l'opzione Taglio normale (che per le lamiere dovrebbe essere sempre attiva) per tutti i tagli-estrusione, e per i fori anche il Lega allo spessore.
Ma non penso che il tuo problema sia (solo)quello, perchè anche modificando il tuo file in tal senso restano sempre gli errori nella messa in tavola:confused:
Il file sembra irrimediabilmente "danneggiato", non si riesce a correggerlo.

Dubbio e curiosità:
che SP hai (io il 4.0)?

Nelle prime versioni c'era qualche problema con le lamiere (ma più che altro nelle "nuove" multicorpo).
Se ne hai uno più vecchio è probabile che anche il mio file quando lo apri ti dia gli stessi errori (ipotizzo eh..).

Questo è il mio che funziona (almeno sul mio PC):
View attachment 15956

fammi sapere

Saluti
Marco:smile:
Ciao Marco, grazie per la risposta celere. Comunque ti ho scritto perchè volevo il tuo parere e credevo ti fossi dimenticato! Non ho mai furia delle risposte, il tempo è dalla mia parte!
Allora tornando al quesito ti dico che il tuo file funziona perfettamente e io non mi sarei mai accorto del difetto del mio se non avessi fatto la messa in tavola (che non faccio spesso). L'unica differenza che c'è rispetto al tuo è sulla funzione "linguetta flangia" dove tu hai selezionato piano intermedio, mentre io avevo "cieco". Ho uniformato anche io il mio file personale (quello che non va) al tuo, compreso "taglio normale" e "lega allo spessore" ma il risultato è lo stesso e la messa in tavola non va. Cioè appiattisce e funziona ma non mi da le linee di piegatura e nemmeno le inforazioni allegate, come hai potuto notare anche te!
Ultima cosa: io ho swx 2010 sp 0.0 e credo che l'inghippo sia proprio quello!
Ciao e grazie per ora!