problema con cinematismo vite senza fine

wellold

Utente Junior
Professione: neolaureato
Software: pro-e
Regione: emilia romagna
#1
Ciao ragazzi , sto cercando di simulare l'avanzamento di un carello tramite la rotazione di una vite senza fine ma non riesco a trovare una soluzione. Il filetto maschio presente nel carrello che si impegna nella vite l'ho ricavato con operazione booleana tra la vite e il carello. Il carrello deve in pratica traslare in funzione della rotazione della vite.
Come dovrei vincolare il meccanismo? Vi allego la foto così risulta più chiaro.
grazie a tutti.
Luca
ps:utilizzo wildfire 3.0
 

Allegati

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Come dovrei vincolare il meccanismo? Vi allego la foto così risulta più chiaro.
grazie a tutti.
Non conosco pro/e, ma potrebbe essere una soluzione impostare una relazione matematica tra l'angolo di rotazione della vite e la posizione assiale del carrello.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
Ciao ragazzi , sto cercando di simulare l'avanzamento di un carello tramite la rotazione di una vite senza fine ma non riesco a trovare una soluzione. Il filetto maschio presente nel carrello che si impegna nella vite l'ho ricavato con operazione booleana tra la vite e il carello. Il carrello deve in pratica traslare in funzione della rotazione della vite.
Come dovrei vincolare il meccanismo? Vi allego la foto così risulta più chiaro.
grazie a tutti.
Luca
ps:utilizzo wildfire 3.0
Stai usando Mechanism (Meccanismo) o Animation (Animazione) ?
Perchè dipende da quello che vuoi vare.
Con il mechanism effettui l'animazione ed il programma nel contempo esegue l'analisi GD&T e relative interferenze.
Questo ovviamente è più complesso, perchè i fattori che entrano in gioco e da prendere in considerazione sono molti di più.
Se invece devi soltanto effettuare una simulazione del moto è consigliabile utilizzare l'applicativo Animation.

Altra cosa ... come effettui il ritorno del carrello ?
Inverti il senso di rotazione del motore e quindi della vite oppure utilizzi una vite con la doppia elica (una destrorsa per l'andata e una sinistrorsa per il ritorno) e lasci immutato il senso di rotazione della vite ?
Solitamente quest'ultima è la soluzione più utilizzata perchè anche se spendi qualcosa in più nelle parti meccaniche di trascinamento risparmi molto in termini di motorizzazione e controllo.
 
Ultima modifica:

simra

Utente Standard
Professione: Reporter
Software: Pro-e, Creo El, Cocreate, Solid Works
Regione: Emilia & Romagna
#5

wellold

Utente Junior
Professione: neolaureato
Software: pro-e
Regione: emilia romagna
#6
grazie della risposta maxopus. E' proprio quello che volevo fare , per adesso me la sono cavata in mechanism utilizzando ingranaggio pignone-cremagliera e impostando che a un giro di vite il carello avanzi di un passo...mi chiedevo se esisteva un sistema differente..
Per il ritorno del carrello cambio verso di rotazione, ti ringrazio comuqneu per l'idea della vite con doppia elica.
Non conosco Animation anche perchè non ho mai fatto grandi movimentazioni in proe..cerco di studiarlo un pò perchè immagino sia proprio quello che serve a me.
grazie mille a tutti
ciao
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#7
mravo Max. ma se aumenti il numero di giri della vite il carrello va + veloce?
cioè c'è una relazione che governa il moto? o hai impostato due servomotor indipendenti? non avendo mai usato animation son curioso...
Ho applicato uno servomotore per la rotazione dell'albero.
Il movimento di traslazione si realizza in modo molto semplice.
Dopo aver usato una connessione cinematica (pin, cilindro etc) esegui due screenshot dell'oggetto, uno a inizio corsa ed uno a fine corsa.
A quel punto ci pensa il programma a realizzare le interpolazioni di movimento.
I due movimenti sono distinti nella barra temporale per cui puoi decidere la loro relazione in modo molto intuitivo.
La velocità la puoi decidere indipendentemente e quindi la risposta è si, se gira più velocemente l'albero, avanza più velocemente il carrello.

grazie della risposta maxopus. E' proprio quello che volevo fare , per adesso me la sono cavata in mechanism utilizzando ingranaggio pignone-cremagliera e impostando che a un giro di vite il carello avanzi di un passo...mi chiedevo se esisteva un sistema differente..
Per il ritorno del carrello cambio verso di rotazione, ti ringrazio comuqneu per l'idea della vite con doppia elica.
Non conosco Animation anche perchè non ho mai fatto grandi movimentazioni in proe..cerco di studiarlo un pò perchè immagino sia proprio quello che serve a me.
grazie mille a tutti
ciao
Animation è più adatto per queste cose ed è anche più facile da usare.
Mechanism è più indirizzato verso le analisi meccaniche che verso le animazioni semplici.