Problema con Assembly Features

vapo

Utente poco attivo
Professione: Product Designer
Software: Catia V5, ProEngineer
Regione: toscana
#1
Salve a tutti,

il mio problema è legato all'utilizzo delle Assembly Features in ambiente Product.

Diciamo che io ho il mio bel Prodotto composto da vari sotto-assemblaty e parti. A livello di assemblato voglio realizzare una foratura che va ad interessare alcuni dei componenti del mio assemblato. La domanda è la seguente: è possibile far si che la mia operazione di foratura (eseguita con le Assembly Features) non si riperquota sui file CATPart dei componenti, ma che sia visibile solo all'interco del CATProduct (p.e. tipo quello che accade in ProE)?

Grazie in anticipo per il vostro supporto.


________________________________________________________________
 
Professione: Libero professionista
Software: Catia V5 e Pro-E
Regione: Lombardia
#2
A livello di assemblato voglio realizzare una foratura che va ad interessare alcuni dei componenti del mio assemblato.

________________________________________________________________
Scusami Vapo, ma che senso ha creare un foro su un assieme e non sulle singole parti che lo coinvolgono?
Quando poi dovrai produrre fisicamente i singoli pezzi, la cose non torneranno mai.
Quello che ti consiglio e di fare un agni parte il foro e poi sull'assembly vederne il comportamento
 
Professione: Progettista meccanico
Software: Catia, Think3
Regione: Marche
#3
Tipica richiesta di utente PRO-E, quando si ha a che fare con rilavorazioni su particolari saldati.
Comunque la risposta è no.
le feature di assieme in CATIA risiedono sulla parte, su pro-E nell'assieme.
per ottenere un risulato analogo ti devi avvelere della perte Associata (menù trasformazioni).
creata quest'utima la rilavorazione viene fatta sulla parte associata che è derivata da un assieme di parti.

Ciao
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#4
a partire dalla R19 esiste la possibilità di forare per esempio nell'assemblaggio e fare in modo che le lavorazioni meccaniche non si riperquotano nel CATPart.

Tipico esempio fori di montaggio da creare al momento dell'assemblaggio.
CV5 crea direttamente dei nuovi corpi con dei link nel albero logico dell'assemlaggio.

Sta a te poi di ben gestire la cosa.

E' un po' + macchinoso di ProE ma funziona a partire dalla R19.
 

vapo

Utente poco attivo
Professione: Product Designer
Software: Catia V5, ProEngineer
Regione: toscana
#5
Infatti, grazie FERREZIOe FALONEF, o proprio bisogni di effettuare delle forature su un assemblato, avendo come riferimento un riferimento di assembly.

Grazie ancora per il vostro interessamento. Qui dove lavoro il passaggio alla 19 non dovrebbe essere troppo lontano. Attenderò di vedere come funziona.

Grazie anche a FENICE CONSULENZE.

Saluti e Buon Anno.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#6
siccome sono un po' caparbio ho controllato di nuovo. La funzione é disponibile già dalla R18
 

Allegati