Power copi con le misure

Teopado89

Utente Junior
Professione: Analista Moldflow
Software: Moldflow 2016 ; Catia V5R19
Regione: Veneto
#1
Ciao, devo fare la seguente operazione:
selezionare una superficie cilindrica
estrarre l'asse
selezionare la 2° superficie
estrarre l'asse
con il comando misura trovo la distanza tra i due assi e con "crea geometria" nel comando misura, creo il 1°punto (se gli assi sono coincidenti) o creo il 1° e il 2°punto (se gli assi non sono coincidenti).

Volevo usare il comando power copy per automatizzare il tutto e dover dare come input solo le due superfici ogni volta, ma la misura me la crea sempre sui primi due assi iniziali.

Come posso fare?
Conoscete altri comandi per fare ciò ? http://www.filedropper.com/prova1
Grazie
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#2
Ciao Teopado,
ho riscoperto questa domanda che avevi fatto un pò di tempo fa e per curiosità, ho provato, nel tempo, a cercare qualche soluzione.
Premesso che , sicuramente, ci sono soluzioni che fanno la stessa cosa in meno tempo, in maniera più pulita , con macro , formule etc... ma, io , purtroppo, non le conosco oppure , semplicemente, non ci sono arrivato, vengo al dunque.
Tu vuoi una power copy che ti chieda le due superfici cilindriche, e ti dia come risultato la misura della distanza e ti lasci i due punti alla distanza minima (o il punto all'intersezione).
Forse, e dico forse, potresti provare questo ( scusa se alcune cose ti possono risultare elementari ma non so se abitualmente utilizzi alcuni comandi o no):
1) Superfici cilindriche ( e già quelle le avevi);
2) Estrai gli assi;
3) Inserisci formula , lunghezza : Es lenght.1. Se non vedi i parametri nell'albero delle geometrie, dovresti attivarlo prima in tools/option/generali/misure e .../ dovresti trovare una voce con visualizza parametri e visualizza formule. Spuntale entrambe. Se non si vedono ancora , devi andare in Infrastructure/part/display e anche li dovresti trovare una voce relativa ai parametri. Attivala anche lì . (credo che per renderla attiva tu debba riavviare Catia ma non ne sono sicuro).
4) Sulla formula , tasto dx, lenght.1, edit formula;
5) Si apre una schermata per le formule, sulla colonna dx selezioni measure ( o misura o come sia in IT);
6) Nella seconda colonna selezioni distance (body1, body2) o (elem1, elem2) non ricordo bene;
7) Nella riga in alto che definisce la formula hai una distance(,) e il cursore dovrebbe essere prima della virgola;
8) Doppio click sul primo asse, la formula aggiunge il primo asse nella formula e il cursore dovrebbe passare a dopo la virgola;
9) Doppio click sul secondo asse, la formula è completa, OK. Hai la misura della distanza minima tra i due assi.
10) Inserisci intersezione: seleziona i due assi. Ovviamente, con le impostazioni di base, non ti da intersezione se i due assi non intersecano. Dovresti spuntare , però, a) le due estensioni all'"infinito" dei due assi, poi la casella "restituisci come punto" e , poi, l'ultima casella che è qualcosa tipo "fammi comunque l'intersezione anche se lo so che non ti piace":))) (credo sia una cosa tipo restituisci intersezione sulla mediana o simili...).
Ti dovrebbe restituire un punto esattamente a metà tra i due assi. A cosa serve ?
11) Inserisci una sfera completa , centro nel punto di "intersezione", raggio ( edit formula, misura della distanza/2, ok)
12) Intersezione della sfera con asse1, intersezione della sfera con asse 2.Hai i due punti che ti servivano.
13) Quando crei la power copy, dopo aver messo a posto le geometrie, devi selezionare anche la formula, in modo che se la porti dietro.
14) Nel caso tu abbia intersezione "vera" tra i due assi, una volta applicata la power copy, ti basterà disattivare la sfera e i "figli", in modo da lasciare misura =0 e il singolo punto di intersezione.
15) Se arriveranno soluzioni più semplici e veloci, non considerare quanto detto dal punto 1) al punto 14).:finger:
Ciao
 

Teopado89

Utente Junior
Professione: Analista Moldflow
Software: Moldflow 2016 ; Catia V5R19
Regione: Veneto
#3
Ciao,
grazie per l'aiuto anche in questa discussione^^
Mi stuzzica molto la tua soluzione, adesso sono un po' incasinato con il lavoro, ma appena mi ricapita di fare queste operazioni di sicuro la provo e ti faccio sapere come mi trovo.

Grazie mille.
Buona serata,
Matteo
 

Teopado89

Utente Junior
Professione: Analista Moldflow
Software: Moldflow 2016 ; Catia V5R19
Regione: Veneto
#4
Ciao Teopado,
ho riscoperto questa domanda che avevi fatto un pò di tempo fa e per curiosità, ho provato, nel tempo, a cercare qualche soluzione.
Premesso che , sicuramente, ci sono soluzioni che fanno la stessa cosa in meno tempo, in maniera più pulita , con macro , formule etc... ma, io , purtroppo, non le conosco oppure , semplicemente, non ci sono arrivato, vengo al dunque.
Tu vuoi una power copy che ti chieda le due superfici cilindriche, e ti dia come risultato la misura della distanza e ti lasci i due punti alla distanza minima (o il punto all'intersezione).
Forse, e dico forse, potresti provare questo ( scusa se alcune cose ti possono risultare elementari ma non so se abitualmente utilizzi alcuni comandi o no):
1) Superfici cilindriche ( e già quelle le avevi);
2) Estrai gli assi;
3) Inserisci formula , lunghezza : Es lenght.1. Se non vedi i parametri nell'albero delle geometrie, dovresti attivarlo prima in tools/option/generali/misure e .../ dovresti trovare una voce con visualizza parametri e visualizza formule. Spuntale entrambe. Se non si vedono ancora , devi andare in Infrastructure/part/display e anche li dovresti trovare una voce relativa ai parametri. Attivala anche lì . (credo che per renderla attiva tu debba riavviare Catia ma non ne sono sicuro).
4) Sulla formula , tasto dx, lenght.1, edit formula;
5) Si apre una schermata per le formule, sulla colonna dx selezioni measure ( o misura o come sia in IT);
6) Nella seconda colonna selezioni distance (body1, body2) o (elem1, elem2) non ricordo bene;
7) Nella riga in alto che definisce la formula hai una distance(,) e il cursore dovrebbe essere prima della virgola;
8) Doppio click sul primo asse, la formula aggiunge il primo asse nella formula e il cursore dovrebbe passare a dopo la virgola;
9) Doppio click sul secondo asse, la formula è completa, OK. Hai la misura della distanza minima tra i due assi.
10) Inserisci intersezione: seleziona i due assi. Ovviamente, con le impostazioni di base, non ti da intersezione se i due assi non intersecano. Dovresti spuntare , però, a) le due estensioni all'"infinito" dei due assi, poi la casella "restituisci come punto" e , poi, l'ultima casella che è qualcosa tipo "fammi comunque l'intersezione anche se lo so che non ti piace":))) (credo sia una cosa tipo restituisci intersezione sulla mediana o simili...).
Ti dovrebbe restituire un punto esattamente a metà tra i due assi. A cosa serve ?
11) Inserisci una sfera completa , centro nel punto di "intersezione", raggio ( edit formula, misura della distanza/2, ok)
12) Intersezione della sfera con asse1, intersezione della sfera con asse 2.Hai i due punti che ti servivano.
13) Quando crei la power copy, dopo aver messo a posto le geometrie, devi selezionare anche la formula, in modo che se la porti dietro.
14) Nel caso tu abbia intersezione "vera" tra i due assi, una volta applicata la power copy, ti basterà disattivare la sfera e i "figli", in modo da lasciare misura =0 e il singolo punto di intersezione.
15) Se arriveranno soluzioni più semplici e veloci, non considerare quanto detto dal punto 1) al punto 14).:finger:
Ciao
Ciao Lettore Espatriato,
stavo provando il tuo metodo e mi fermo al punto 8, cioè dopo che seleziono i due assi e do ok, mi dice che la feature è coinvolta in un ciclo di aggiornamento e va tutto con il punto esclamativo giallo... a parte che non capisco che fastidio gli diano gli assi, che sono l'ultimo comando che ho fatto...
Qualche idea? :p
Grazie ciao ciao
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#5
Ciao Lettore Espatriato,
stavo provando il tuo metodo e mi fermo al punto 8, cioè dopo che seleziono i due assi e do ok, mi dice che la feature è coinvolta in un ciclo di aggiornamento e va tutto con il punto esclamativo giallo... a parte che non capisco che fastidio gli diano gli assi, che sono l'ultimo comando che ho fatto...
Qualche idea? :p
Grazie ciao ciao
Ciao,
al punto 8) selezioni UNO degli assi.
temo tu stia aggiungendo la formula all'entita' asse. E questo provoca il "cortocircuito".
Al punto 3) , quando dicevo di aggiungere la formula, indicavo l'aggiunta del parametro formula , etc..
Quindi da sotto tools/formula , si apre la finestra, new parameter, length etc...

In alternativa.

Salta i punti da 3) a 9) compresi. Arrivi fino al 11) . Al posto della misura del raggio della sfera, fai tasto dx, edit formula, e rifai i punti da 4) a 9) . Poi inserisci tutta la formula tra parentesi () e /2 , in modo che il raggio sia la meta' della distanza misurata.

Fai sapere se ti torna ?

Se non risolvi, spero di riuscire a fare qualche screenshot per chiarire il procedimento.
 

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#6
ho letto tante parole in questo post...
credo che tu possa risolvere così come
dall'esempio che ti posto

- Dovresti utilizzare una sola superficie cilindrica.. ,
che senso ha averne due per creare due assi;
Potrai instanziare quati assi vorrai , basta solo che li li inserisci nella costruzione della
definizione della PWC-
In questo caso ne ho inseriti due , su cui posso variare
verso (vettore) e (distanza);
avendo inserito due valori di distanza , mantenendo inalterato
il vettore di spostamento e variando una distanza rispetta all altra ,posso eventualmente
inclinare a piacere il secondo asse-
Spero che il file ti sia di aiuto ed esempio
saluti
al
Vettore comp x-y-z.jpg
Distanze per eventuale inclinazione asse.jpg
 

Allegati

alpole

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Catia
Regione: Marche
#8
Non era un accenno di polemica
verso nessuno.. tantomeno verso di te-
Era solo una riflessione , che forse potevo evitare...
al
 

Teopado89

Utente Junior
Professione: Analista Moldflow
Software: Moldflow 2016 ; Catia V5R19
Regione: Veneto
#9
@lettore espatriato
Grazie ora ci sono riuscito:biggrin:
C'è un modo per ripetere la power copy senza doverla istanziare ogni volta? tipo il doppio click sui comandi?

@alpole
scusami ho la v5r19, potresti fare un downgrade così vedo il tuo file? intanto grazie per la risposta.
 

Teopado89

Utente Junior
Professione: Analista Moldflow
Software: Moldflow 2016 ; Catia V5R19
Regione: Veneto
#10
@lettore espatriato
Grazie ora ci sono riuscito:biggrin:
C'è un modo per ripetere la power copy senza doverla istanziare ogni volta? tipo il doppio click sui comandi?
mi rispondo da solo ho trovato, c'è la spunta su ripeti nella finestrella della power copy :p