Postprocessor IMS

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#1
Qualcuno di voi usa per postprocessare il software IMS?

Mi chiedo come funziona..
Settando da "preferenze" "generale" "generale_NC" "usa ims come post processor" e postprocessando un file si ottiene un file in formato APT.

E' un plug integrato in CimE (nel senso quando postprocesso esce il file .nc fatto) o bisogna ,dopo aver fatto l'apt, aprire il software e trasformare in nc il file APT?

Qualcuno lo usa??

Dylan
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#2
Qualcuno lo usa??
ciao "tega"......:biggrin:

io l'o provato e funziona cosi

post processinil file apt o cl e poi lo converti in post per il cnc che devi usare
puoi modificarti tutti i parametri che vuoi tipo il programmino che usa :rolleyes:
UGS NX6......

oppure puoi linkare tutti i parametri nella finestra di post

tipo il file che deve caricare il cnc che deve uscire e il file gia compilato senza dover fare altri passaggi

io lo usavo su cimit 13 poi mi son tenuto sempre lo stesso "mio" modificato...

se hai bisogo chiama....:finger:
 

drwbel

Utente poco attivo
Professione: disegnatore-programmatore
Software: cimatron
Regione: italia
#3
Ciao a tutti:
anche io sarei interessato a personalizzarmi un postprocessor.
Ho segito quello che avete scritto ma non mi è chiaro
come faccio a trasformare il file .atp ottenuto, editabile
con il wordpad, in un file adatto alla macchina utensile
(quello che fa il postprocessor per intenderci).
Grazie
 

drwbel

Utente poco attivo
Professione: disegnatore-programmatore
Software: cimatron
Regione: italia
#4
Ritormano all'utilizzo di IMS, per creare un NC 4 assi con l'asse di rotazione B come devo sistemare le origini UCS sul solido nel CAM? Una volta ottenuto il file .atp quali sono i giusti settaggi di IMS per ottenere i' nc per la macchina utensile? Aiutatemi.
Ciao
 

drwbel

Utente poco attivo
Professione: disegnatore-programmatore
Software: cimatron
Regione: italia
#5
Noto che molti sanno usare il software IMS.
E sanno usare il CAM di Cimatron per processi in 4 assi.
Grazie
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#6
Guarda sicuro che con un post cosi' se c'era uno che poteva aiutarti ora non ti aiuta piu'..

Inutile ripetere la solfa che qui' e' lecito chiedere ma rispondere non e' obbligatorio...

Cq,
per animare questo forum che e' brulicante di entusiasti morti :) ,
ti posso dire che si puo' fare cio' che chiedi. Un po' scomodo ma si puo' fare. Considera di spendere qualche 20ina d'ore in prove e un po' di "sforzo" mentale.

Altrimenti puoi creare un post ex novo con il gpp utilizzando gli strumenti di it. E qui considera di investire un centinaio d'ore. :)

Bela li'.
Dylan
 

drwbel

Utente poco attivo
Professione: disegnatore-programmatore
Software: cimatron
Regione: italia
#7
Grazie mille ma almeno a capire come iniziare........:-( per creare un NC 4 assi con l'asse di rotazione B come devo sistemare le origini UCS sul solido nel CAM?
 
Professione: fresatore /CAM
Software: cimatron E 8
Regione: campania-caserta
#8
Salve a tutti sono nuovo di questo forum.Uso Cimatron E 8 da qualche tempo e l'azienda per spendere poco:frown: (il periodo non è favorevole) ha comprato un postprocessor già bello e fatto. Il limite sta nel fatto che (cosa insegnatami nel corso di 7 gg) per lavorare si più facce mi fanno salvare più volte il file NC processando le facce singole. In passato ho visto usare postprocessor che, una volta sistemate le terne sul solido 3D, tiravano fuori un NC con le rotazioni dell'asse B per una fresa orizzontale con la tavola ruotante B. :tongue:Ho seguito la discussione riguardante il software IMSPost per generare l'NC dal file ATP. Il tutto funziona ma c'è un problema su quello che ottengo. Le rotazioni dell'asse B vengono fuori ma noto che non mi cambia la terna facendo riferimanto sempre a quella principale (MODEL per intenderci). Dov'è che sbaglio?:confused: Inoltre ho visto NC che fanno muovere la macchina in contemporanea su tutti e quattro gli assi. Penso di dover disegnare nel cam la tavola ruotantecon il pezzo da realizzare piazzato sopra. Ma la pocedura da usare per lavorare con tutti e quattro gli assi qual'è?:confused:
Ciao a tutti.
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#9
ciao cicciopasticcio :biggrin:

allora se ti suona normale

3x
4x
5x

...poi ricordati che il file "atp" e un file compilato per "postprocessare" il tuo percorso tipo il file "cl" che volendo puo' anche essere postprocessato da cimatron e scritto con un altro cam...magari te l'ho scritto un po' incasinto
ma credimi non e' "rose e fiori".... qualcuno da torino ne sa qualcosa :biggrin:

ciao dylan...:wink:
 
Professione: fresatore /CAM
Software: cimatron E 8
Regione: campania-caserta
#10
Grazie monster per l'interesse;:finger:
mi sapresti indicare o postare qualche scritto, dato che i manuali di cimatron non sono molto esaurienti riguardo il 4x.:mixed: L'idea di usare IMSPost era legato al fatto che non posseggo un post 4x. Comunque continuo ad esere presente sul forum per qualsiasi aiuto.:frown:
Ciao a tutti:wink:
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#11
ciao cicciopasticcio :biggrin:

ma credimi non e' "rose e fiori".... qualcuno da torino ne sa qualcosa :biggrin:

ciao dylan...:wink:

:))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))) e ancora :))))))))))))))))))))))))))))))))))))))) per 20 minuti..

Dylan
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#12
...allora cicciomarmittapasticciata quando ti crei un file cam il cimatronE tichiede se vuoi entrare in

3x ovvero fresatura tradizionale a 3 assi
4x se hai una macchina con bascula
X5 se vuoi fare il figo ed eventualmente se disponi di tale vettura "bmw" :biggrin:

5x per il 5 assi continuo

dopo di che o sei uno di quelli che come me e dylan non si dermano davanti a niente oppure resti dove sei

nel senso che a monte di tutto devi pensare chi e cosa fa il post....
ricordati che non ci sono manuali in merito ma solamente "cervello fino"

ciao cicci:wink:
 
Professione: fresatore /CAM
Software: cimatron E 8
Regione: campania-caserta
#13
Ciao monster (come la moto DUCATI o il cartone animato???:biggrin:), sono di nuovo qui;
prima di arrivare al 4x in continuo partiamo da un problema più semplice: macchina orizz 3x + asse B indexato, cubo sul pallet, morsa su una faccia del cubo( es. B0), devo lavorare una scatola serrata in morsa su tre lati B0/G54, B90/G55, B-90/G56. Nel cam processo per prima il lato a B0 con la prima(G54) terna (UCS model). Fino adesso per la altre 2 pos (B90, B-90) salvavo il file cam del cimatron lo rinominavo (es.2°pos) spostavo la terna (UCS model) nel nuovo punto di origine e generavo un nuovo file nc per lavorare il secondo lato (B90); lo stesso per il terzo lato (B-90/G56).
Ma ho notato che nello stesso file posso creare piu terne sullo stesso solido e creare più percorsi utensile riferiti ognuno ad una terna diversa. Ottengo così in simulazione che la scatola viene lavorata da tutti e tre i lati.
Adesso il postprocessor cambiando terna mi genera una rotazione(B90 o B-90)ma non so come fare per fargli cambiare terna(gli spostamenti X Y e Z sono riferiti sempre alla terna principale UCS model). Inoltre come faccio a assegnare ad ogni terna il nome dell'origine ( es. G55,G56 ecc. oppure P1,P2)?:confused:
L'ho visto fare con un post legato al cam di PRO-E.
Un grazie infinito e sempre in gamba.

N.B. il mio nik è riferito alla mia grande passione per le moto ipersportive e con la fissa della modifica dello scarico con uno piu performante, il tutto legato al diminutivo del mio nome Francesco, così vien fuori Ciccio-marmitta.
Ciao a tutti

Quattro ruote muovono un corpo, due muovono l'anima.:finger:
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#14
Da quanto posso capire non usi l'RTCP. Quindi.

Ipotizziamo che l'asse utensile della tua fresa si chiami Z ( dovrebbe essere cosi' poiche' SE la tavola girevole si chiama B , secondo la normativa ISO , ruotera' attorno ad Y. Il longitudinale sara' il restante X..) facendo come fai tu ora, creando diversi file sempre orientati sul model, avrai sempre percorsi con svincolo utensile in Z.

Fai come dici tu. Crea il primo percorso coerente col model come hai sempre fatto. Il secondo lo crei attivando una terna su un'altra faccia. NON usando l'RTCP dovrai eseguire questo percorso RUOTANDOLO sul cn attorno all'asse B o Y che sia. Nel percorso lo svincolo sara' una quota in X ma ruotato sul CN muovera' l'asse Z. Ovviamente gira anche il pezzo :).

Presta molta attenzione al post. I post standard 3x misurano le quote dalla terna attivata per creare la procedura. Se intendi fresare tutto il pezzo con l'azzeramento sempre nello stesso punto DEVI creare le terne che ti servono orientate come ti servono (conta poi solo la direzione Z della trna..) ma SOVRAPPOSTE al model senno combini un disastro.
Se invece ti azzeri ogni volta in un posto diverso ti azzererai appunto dove hai ficcato la terna.

Sicuramente mi saro' spiegato male... abbi pazienza..

Dylan
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#15
Sembra che non hai letto il post che parla di cio' di qualche giorno fa..

Se il tuo post ha le matrici di rotazione abilitate puoi mandare in macchina i percorsi creati come ti dicevo senza dover ruotarli da cn. In pratica anziche' uscire riferiti al model escono riferiti alla terna attivata per creare la procedura...

Dylan
 

monster

Utente Standard
Professione: progettazione stampi
Software: dipende da quello che devo fare
Regione: veneto
#16
Ciao monster (come la moto DUCATI o il cartone animato???),
...chiedilo a Dylan...:biggrin:

ciccio marmitta segui i consigli di Dylan, sicuramente lui e' piu infarinato su questo argomento io sono ancora fermo alle frese dell'eta della pietra con tre assi quindi non posso verificare e naturalmente non posso far danni :rolleyes:
 
Professione: fresatore /CAM
Software: cimatron E 8
Regione: campania-caserta
#17
Grazie della spigazione Dylan.
Cosa è l'RTCP?:confused::confused:
Le terne che vado a creare oltre al model devono essere per forza sovrapposte al model? Se uso un post 3x e poi devo effettuare una scambio fra X e Z?
E se con IMSpost vado a creare un nouvo post utilizzando il file ATP?
TROPPE DOMANDE VERO?:-((((((((((((((((((((
Ciao e buon lavoro.:finger:
 
Professione: fresatore /CAM
Software: cimatron E 8
Regione: campania-caserta
#18
RTCP(Rotate tool center point)
Forse ho capito vuoi che faccia una rotazione degli assi sul controllo lasciando com'è il programma nc.
In questo mado quello che dovrebbe fare in X lo fa in Z e viceversa.
Diventa un pò un casino se vicino alla macchina ci và un'altro; già mi immagino le conseguenze.:angry:
Devo fare qualche altra prova.
Ciao:finger::finger:
 
Professione: fresatore /CAM
Software: cimatron E 8
Regione: campania-caserta
#19
Ciao Dylan,:biggrin:smanettando col col cimatron sono riuscito a fare una proceduta 4x facendo ruotare la tavola come un tornio suo un solido ellittico; processando con IMSpost ho ottenuto una rotazione passo passo dell'asse B con la Z che saliva e scendeva( era un solido ellittico) e la Y che decrementava del passo da me indicato. Il tutto con una sola terna. Fin qui tutto OK.:finger:
Tornando al caso di più terne, fra i settaggi di IMSpost c'è l'opzione "Use RTCP output" nella maschera Multi-axis potrebbe servire a quello che mi hai spiegato?
Ciao e ancora grazie e non mandarmi a quel paese.:biggrin:
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#20
Ciao cicciomarmitta,
dunque,
partiamo dal presupposto che per arrivare in cima ad una vetta tocca spendere energia. O quella dei muscoli (fatica) o quella dei dei migliori amici dell'uomo (quelli doppiati nel portafoglio).
__________________________________________
RTCP(Rotate tool center point)
Forse ho capito vuoi che faccia una rotazione degli assi sul controllo lasciando com'è il programma nc.
__________________________________________

Vedo che ti sei documentato e cio' e' un bene. Solo chiedere invece..
Esatto. Tutto come intendevo io. Se va qualcun'altro alla macchina digli di ruotare il percorso :)
___________________________________________________
smanettando col col cimatron sono riuscito a fare una proceduta 4x facendo ruotare la tavola come un tornio suo un solido ellittico; processando con IMSpost ho ottenuto una rotazione passo passo dell'asse B con la Z che saliva e scendeva( era un solido ellittico) e la Y che decrementava del passo da me indicato. Il tutto con una sola terna. Fin qui tutto OK.
Tornando al caso di più terne, fra i settaggi di IMSpost c'è l'opzione "Use RTCP output" nella maschera Multi-axis potrebbe servire a quello che mi hai spiegato?

____________________________________________________________

Dunque. La procedura che hai creato l'hai mandata in macchina?O solo a video? O solo guardando i numeri del postprocessato? Non ti seguo.

SE NON selezioni "use rtcp output" il postprocessor deve per forza sapere i vari pivot di rotazione(sia quelli fissi della macchina che, nel caso di una morsa montata sul cubo, della posizione dello zero del modello rispetto all'asse di rotazione dell'asse B ecc) cio' implica che tu abbia disegnato una macchina con le varie misure caratteritiche con l'editor di IMS.

SE selezioni "use rtcp ecc" il post si preoccupera' di restituirti nel tape le quote dell'utensile in ogni punto del percorso semplicemente riferite allo zero pezzo cosi' come e' staffato sul model + l'angolo dell'utensile (o i 2 angoli nel caso di 5 assi). Sara' poi il cn con la funzione RTCP attivata a calcolare tutti gli spostamenti da sommare o sottrarre a quelli del file da te creato per inseguire il pezzo che va in giro sulla tavola girevole.

Sarebbe utile sapere che cn usi, se il cn ha o no l'rtcp, se i parametri dell'rtcp sul cn sono stati misurati e verificati...

Bela li'

Dylan