• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

PIPING INVENTOR

mikrobo

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: inventor
Regione: piemonte
#1
BUONGIORNO,
qualcuno sa dirmi come faccio a mettere i gomiti con inclinazioni diverse da 45° o 90° nei percorsi piping, visto che nel c.c. li trovo solo a 45° o 90°?

grazie
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#2
Ma da commercio esistono anche con inclinazioni diverse?
Ad ogni modo penso che tu debba disegnarteli.
 

mikrobo

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: inventor
Regione: piemonte
#3
ciao,
da quello che ho visto io esistono solo inclinazioni a 45° e 90°. penso anche io che dovro' disegnarli. sai mica come faccio a metterli nel c.c. una volta disegnati? non riesco a vedere il contenuto del c.c. tramite esplora risorse, mentre tramite inventor riesco a vedere tutto.

grazie
 

gricozzi

Utente Junior
Professione: Sales Manager
Software: CADMATIC
Regione: Lazio
#7
le curve libere possono avere qualunque angolo, ovviamente saranno le due standard tagliate in fase di prefabricazione. Se il software non è ideato per il piping ovviamente i suoi limiti sono proprio quelli della poca elasticità e della complessità nella gestione dei materiali e dei report...oltre che la creazione macchinosa della documentazione tecnica per il montaggio e la prefabricazione! Per prossime attività valutate soluzioni specifiche e non riadattate, avrete indubbi benefici!
 
Professione: disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lazio
#8
premesso che non conosco il PIPING

per inserire una parte o assieme nel centro contenuti io faccio così:

creo la parte e la salvo nella cartella di lavoro
APRI, tasto DX sulla parte COPIA
Apro il centro contenuti Tasto DX nuovo, cartella
Tasto DX INCOLLA

questo per le parti standard
Spero di esserti stato utile
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#10
premesso che non conosco il PIPING

per inserire una parte o assieme nel centro contenuti io faccio così:

creo la parte e la salvo nella cartella di lavoro
APRI, tasto DX sulla parte COPIA
Apro il centro contenuti Tasto DX nuovo, cartella
Tasto DX INCOLLA

questo per le parti standard
Spero di esserti stato utile
OBBELLA, questa non la sapevo.:smile:
Potresti dirmi esattamente da dove apri il centro contenuti, dove clicchi col Dx per scegliere NUOVO, insomma, passo per passo come fai ad aggiungere una parte standard al CC?
 

mikrobo

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: inventor
Regione: piemonte
#11
premesso che non conosco il PIPING

per inserire una parte o assieme nel centro contenuti io faccio così:

creo la parte e la salvo nella cartella di lavoro
APRI, tasto DX sulla parte COPIA
Apro il centro contenuti Tasto DX nuovo, cartella
Tasto DX INCOLLA

questo per le parti standard
Spero di esserti stato utile
grazie clamidosauro,
ho provato e funziona....

mikrobo
 

mikrobo

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: inventor
Regione: piemonte
#13
A me no!
Qualcuno mi spiega passo passo come fate?
dunque,
quando crei un file di progetto, dentro la cartella creata trovi : libraries - content center files - it-IT. dentro quest'ultima cartella trovi tutti i file di libreria caricati nel progetto.
se ti serve creare o modificare un file di libreria, una volta creato/modificato lo copi ed incolli dentro la cartella it-IT(crea una cartella ulteriore per riconoscere il tuo file).
per posizionarlo nel tuo assieme devi selezionare posiziona (e non posiziona da centro contenuti) e successivamente andare a selezionare content center files (che trovi in alto a sinistra). selezioni quello che ti serve e posizioni nel tuo assieme

mikrobo
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#14
dunque,
quando crei un file di progetto, dentro la cartella creata trovi : libraries - content center files - it-IT. dentro quest'ultima cartella trovi tutti i file di libreria caricati nel progetto.
se ti serve creare o modificare un file di libreria, una volta creato/modificato lo copi ed incolli dentro la cartella it-IT(crea una cartella ulteriore per riconoscere il tuo file).
per posizionarlo nel tuo assieme devi selezionare posiziona (e non posiziona da centro contenuti) e successivamente andare a selezionare content center files (che trovi in alto a sinistra). selezioni quello che ti serve e posizioni nel tuo assieme

mikrobo
premesso che non conosco il PIPING

per inserire una parte o assieme nel centro contenuti io faccio così:

creo la parte e la salvo nella cartella di lavoro
APRI, tasto DX sulla parte COPIA
Apro il centro contenuti Tasto DX nuovo, cartella
Tasto DX INCOLLA

questo per le parti standard
Spero di esserti stato utile
Appunto, come immaginavo:
Le librerie di parti standard del CC non hanno parti modificabili ne' tantomeno ci si può aggiungere componenti.
Sono standard e basta.
Con il metodo descritto andate semplicemente ad aggiungere un file alla cartella creata dal CC quando viene posizionato un componente e che, guarda caso, il CC nomina come "content center files" ma che non e' il Centro Contenuti.
Quindi niente file aggiunto alle librerie standard.
Infatti ,come viene riportato sopra, se si usa il comando "posiziona da centro contenuti", quel componente aggiunto non c'e'.
Questo solo per chiarezza.:smile:
Se invece vuoi ritrovarlo sotto il CC,devi tramite la finestra "progetti", usare il comando "configura librerie" e creartene una nuova.
E' comunque una procedura più lunga che fare una directory qualsiasi dove vai a mettere i tuoi componenti creati che intendi riusare e, ogni volta che fai un progetto, aggiungere questa cartella alle librerie del progetto.
In questo modo puoi inserirli da quella cartella.
Ovviamente questi files,in quanto inseriti come componenti di libreria, non sono modificabili......:biggrin:
 

pompeo79

Utente Standard
Professione: Digital Prototyping
Software: Inventor - Autocad - Showcase
Regione: Piemonte-Liguria
#16
il cc non è macchinoso...

forse siamo abituati troppo bene :biggrin:
 

diegus

Utente Standard
Professione: cad specialist
Software: Inventor, CatiaV5R18, ShowcasePRO, Autocad Mechanical, Fusion 360, Inventor Publisher
Regione: Campania
#17
per creare una curva diversa da usare con il piping devi pubblicarla ma prima di farlo la devi definire i punti di aggancio e trattamenti di estremità.
per farlo, nella scheda Gestione, trovi il comando Crea Tubi e tubature. il procedimento non è certo semplice ma è l'unico che ti rende disponibile la tua curva nell'ambiente piping.
per chi lo conosce, il procedimento è simile alla pubblicazione di un profilo per il generatore telaio.

in bocca al lupo!
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#18
Appunto, come immaginavo:
Le librerie di parti standard del CC non hanno parti modificabili ne' tantomeno ci si può aggiungere componenti.
Sono standard e basta.
Con il metodo descritto andate semplicemente ad aggiungere un file alla cartella creata dal CC quando viene posizionato un componente e che, guarda caso, il CC nomina come "content center files" ma che non e' il Centro Contenuti.
Quindi niente file aggiunto alle librerie standard.
Infatti ,come viene riportato sopra, se si usa il comando "posiziona da centro contenuti", quel componente aggiunto non c'e'.
Questo solo per chiarezza.:smile:
Se invece vuoi ritrovarlo sotto il CC,devi tramite la finestra "progetti", usare il comando "configura librerie" e creartene una nuova.
E' comunque una procedura più lunga che fare una directory qualsiasi dove vai a mettere i tuoi componenti creati che intendi riusare e, ogni volta che fai un progetto, aggiungere questa cartella alle librerie del progetto.
In questo modo puoi inserirli da quella cartella.
Ovviamente questi files,in quanto inseriti come componenti di libreria, non sono modificabili......:biggrin:
Ciao Tarkus.

Posto che le proprietà del C.C. sono, come giustamente dici tu, immodificabili, in realtà esiste un altro metodo per personalizzare le proprietà personalizzate nelle Iproperties e cioè:

se provi a guardare nella scheda "progetti" noterai che in basso a dx c'è un'icona chaimata "configura librerie centro contenuti". Se ci clicchi sopra, ti comparirà un'ulteriore finestrella in cui compaiono tutte le librerie in uso.
Se noti, in fondo alla lista, c'è il nome di una libreria chiamata "My Library". Basta che tu ci metta la spunta e te la ritroverai insieme alle altre librerie del c.c. accessibile attraverso il comando "editor progetti".

In poche parole, questa libreria ti permette di personalizzare le parti standard del c.c. modificandole a piacimento (sia fisicamente che per quanto riguarda le Iproperties) una volta inserite dal c.c. e copiate all'interno di essa (le modifiche però le devi fare attraverso il comando "Editor centro contenuti" nella scheda "gestione").
Lì puoi aggiungerci le colonne personalizzate che vuoi con la descrizione che decidi tu.

In pratica la comodità sta nel fatto che cliccando su "inserisci da c.c.", tu puoi inserire le parti standard da te precedentemente scelte e copiate in "My library" con la differenza che saranno quelle che hai modificato.

Magari lo sapevi già.:smile:
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#19
Ciao Tarkus.

Posto che le proprietà del C.C. sono, come giustamente dici tu, immodificabili, in realtà esiste un altro metodo per personalizzare le proprietà personalizzate nelle Iproperties e cioè:...
se provi a guardare nella scheda "progetti" noterai che in basso a dx c'è un'icona chaimata "configura librerie centro contenuti". Se ci clicchi sopra, ti comparirà un'ulteriore finestrella in cui compaiono tutte le librerie in uso.

..............
In poche parole, questa libreria ti permette di personalizzare le parti standard del c.c. modificandole a piacimento (sia fisicamente che per quanto riguarda le Iproperties) una volta inserite dal c.c. e copiate all'interno di essa (le modifiche però le devi fare attraverso il comando "Editor centro contenuti" nella scheda "gestione").
Lì puoi aggiungerci le colonne personalizzate che vuoi con la descrizione che decidi tu.
...............

Magari lo sapevi già.:smile:
E' quello che avevo detto io,tu lo hai fatto in maniera più esaustiva.
però, per aggiungere chiarezza a quanto hai scritto:
Puoi modificare una copia di parte standard che hai creato nella "My Library" o in un altra libreria che hai chiamato come vuoi.
Le parti standard soggette a norma,o "normate " che dir si voglia, non sono modificabili,addirittura le librerie di queste parti, non sono neanche accessibili...
Comunque rimango della mia:
Se devo infilare nel Cc un mio componente, lo faccio solo se e' qualcosa che va pubblicato, vedi un profilo personalizzato per FG o roba simile.
Se devo semplicemente avere una libreia di parti di "riuso frequente", evito di
farlo tramite CC; preferisco una cartella dove tengo i "componenti personalizzati", e aggiungo questa cartella come libreria ad ogni progetto che vado a fare...:biggrin:
 

mikrobo

Utente Junior
Professione: progettista meccanico
Software: inventor
Regione: piemonte
#20
ciao arzigogolo,
e grazie per l'info, ho provato a fare come da te descritto, ma dopo aver aver messo la spunta su "my library", non riesco a visualizzarla come tutte le altre librerie. dove sbaglio?

grazie

mikrobo